polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Tessuti ed Impiego Tecnico: analisi e sviluppo di nuovi campi applicativi

Biasi, Cosimo

Tessuti ed Impiego Tecnico: analisi e sviluppo di nuovi campi applicativi.

Rel. Luigi Bistagnino. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2002

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Il mio interesse per la Natura non è del tipo incantato e nostalgico come l'amore per la Natura del Marcovaldo di Calvino.

Il lavoro di tesi sviluppa questo tema muovendo da considerazioni che la Natura è una Natura contraffatta, compromessa con la vita artificiale e che pertanto si confronta con il pedone e i suoi spazi di relazione, con l' ambiente circostante, con la città. La "trama naturale" nel mio caso "trama verde" si pone ben al di là della nostalgica ricerca e affermazione di uno spazio naturale fine a se stesso, ma incentra invece l'attenzione, sul concetto stesso di "spazio di relazione" ( caratterizzato per lo svolgimento di specifiche attività) e i sui diversi tipi di utenze (d'uso, gestionale, ambientale, di produzione ).

Mi è sembrato però prioritario dedicare il primo capitolo alle caratteristiche dei materiali e alle funzioni che svolgono nella costruzione di terre armate rinverdibili, in modo da coglierne possibili caratteristiche positive -ma anche i limiti- e trasferire il know-how accumulato, nello scenario precedentemente individuato col lavoro di gruppo.

Col secondo capitolo cerco di rintracciare possibili linee guida individuando, tra le prestazioni del verde urbano, alcune funzioni che di solito i progettisti assegnano alla vegetazione.

Il capitolo successivo è dedicato alle necessità di dar risposta ad un programma, fornito dalla commessa, e pertanto tratta il design strategico compatibilmente con i caratteri della "scena urbana".

Nel quarto e il quinto capitolo ho analizzato tutte quelle attrezzature urbane che potevano essere compatibili con un possibile impiego dei geotessili per il rinverdimento e proponendo, la classificazione che mi è sembrata più appropriata.

Il sesto capitolo è dedicato alla terminologia di riferimento all ' arredo urbano e ad alcuni concetti informatori di "design ambientato" costituendosi come vincolo imprescindibile per un corretto operare.

Nel settimo e nell ' ottavo capitolo analizzo rispettivamente le proprietà fisiche del terreno, in modo da rintracciare le condizioni ideali per un corretto impiego della vegetazione, e -in maniera approfondita-la tecnologia in terra rinforzata.

L 'ultimo capitolo è per certi versi il primo mostrando come la circolarità del racconto è anche in seno al progetto, arricchendosi però in valor aggiunto.

In appendice invece la documentazione che ritengo essere più importante e le tavole di analisi, nella speranza che, compatibilmente con le problematiche di ordine manutentivo, in un prossimo futuro la "trama verde" venga considerata come un "sistema strutturante" .

Relatori: Luigi Bistagnino
Tipo di pubblicazione: A stampa
Parole chiave: fibre tessili - tessuti - impiego tecnico
Soggetti: U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/331
Capitoli:

Indice Volume A

1. Introduzione, 1

2. Note sui corsi, 3

3. Geotessili, 5

4 Alta resistenza meccanica, 12

5. Alta resistenza alle alte temperature, 21

6. Filtranti chimico-batterici, 24

7. Filtranti onde elettromagnetiche, 31

8. Filtranti raggi ultravioletti , 34

9. Spalmati, 38

1 D. Cambiamento di stato, 49

11. Elastici, 57

12. Materia seconda, 59

13. Tavole di analisi, 67

14. Approfondimento su tessuti e nuove applicazioni, 81

15. Bibliografia e altre fonti, 117

Indice Volume B

1.I geotessili per il rinverdimento: funzioni e applicazioni, 13

1.1.La geogriglia per il rinforzo,3

1.2. La geostuoia antierosiva,3

1.3. La biostuoia antierosiva ,3

1.4.Il geocomposito per il drenaggio,4

2.Le prestazioni funzionali del verde urbano come componente d'arredo, 5

2.1.La funzione microclimatica, 5

2.2.La funzione di rivestimento o schermatura, 5

2.3.La funzione di delimitazione fisica e segnalazione, 5

3.Il design strategico, 6

3.1.I tanti piccoli interventi non coordinati , 6

3.2. Il grande progetto, 6

3.3.Prime conclusioni, 6

4.Attrezzatura urbana-verde-tessuto: compatibilità e individuazione delle aree d'intervento,17

4.1.I vincoli progettuali, 7

4.2.L 'illuminazione, 7

4.3.I supporti pubblicitari, 8

4.4.La funzione microclima, 8

4.5.Le sedute, 8

4.6.La raccolta differenziata, 9

4.7.I chioschi polifunzionali, 9

4.8.I servizi igienici autopulenti, 9

4.9.I gettarifiuti, 9

4.10.I cordoli stradali, 10

5.La classificazione, 11

5.1.L'integrazione della copertura, 11

5.2.L 'integrazione del basamento, 11

5.3.L'integrazione totale, 12

6.L 'arredo urbano e requisiti ambientali, 13

6.1.Terminologia di riferimento,13

6.2.Il grande segno,13

6.2.L'integrazione fisica, 14

6.3.L'integrazione espressiva, 14

7.Le proprietà fisiche del terreno, 15

7.1.La massa,15

7.2.La struttura,16

7.3.La tessitura,16

8.La tecnologia in terra rinforzata,17

1.Lo scavo di sbancamento,17

8.2.Il cassero a perdere o il cassero a recuperare,17

8.3.La geogriglia di rinforzo,17

8.4.La biostuoia e la geostuoia,18

8.5.La compattazione a strati,18

8.6.Risvolto in sommità dei geotessili,18

8.7.Considerazioni,19

9.Il criterio di scelta progettuale,20

9.1.La seduta a funzione complessa, 20

9.2.Il cordolo verde,20

9.3.Il basamento, 20

Appendici, 21

Tavole di analisi,22

Appendice A ,41

Appendice B ,57

Bibliografia e altre fonti, 90

Bibliografia:

G. De Ferrari, V. Jacomussi, C. Germak, O. Laurini, Il Piano arredo rbano, NIS, Torino. 1994.

C. Aghemo, L. Bistagnino, C. Ronchetta, Illuminare la città, Celid, Torino, 1994.

A. De Ferrari, G. Melzi, C. Germak, Iluoghi e il progetto (Piani, architetture e design dello studio De Ferrari Architetti), Lybra, Milano, 1999.

UA 32 Universale di architettura, SITE, De-architetturizzazione progetti e teorie 1969-1978. Dedalo libri, Bari, 1979.

Calvino, Marcovaldo ovvero Le stagioni in città, Oscar Mondadori, Milano, 1993

L. Picarelli, L. Olivares, La funzione di rinforzo, l'Ingegnere e l'Architetto 9-12, 1991.

M. Maugeri, La funzionalità e la qualità delle opere con impiego di geosintetici, L'Ingegnere e l'Architetto, 5-8, 1996.

J. Panero, M. Zelnik, spazi a misura d'uomo, BE-MA, Milano, 1983.

Siti internet:

www.maccaferri.com

www.hdrogeo.net

www.seic.it/geotecnica.html

www.pavitex.com

www.falzoni.it

www.formatsrl.it/falzoni

www.vicenzanews.it/manuali/prato/cover.htm

www.qreentarqet.com

www.giardinaqqio.it/qiardino/paqinizqiardino.htm www.unmaco.it/prodotti/sementi.htm

www.zovsia-world.com/italian/mantenimento.htm

www.sortraininq.net/prevdecomposture.htm

www.pd.infn.it/safetv/Movimentazione/Movimentazione.html

www.ispesl.it/informazione/mvc.htm

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)