polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Un edificio per uffici e laboratori a Lione: analisi di sito, progetto architettonico e illuminotecnico

Mosso, Daniele

Un edificio per uffici e laboratori a Lione: analisi di sito, progetto architettonico e illuminotecnico.

Rel. Valerio Roberto Maria Lo Verso, Silvia Gron. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per La Sostenibilità, 2013

Abstract:

La luce è impressionismo

l'interesse verso la luce nell'architettura nasce dalla riflessione scaturita da questa citazione dell'architetto italiano Gae Aulenti. La luce, sia naturale che artificiale, plasma i volumi, conferendogli significato ed emozione.

La ricerca svolta in questa tesi è volta a comprendere come la progettazione dei sistemi d'illuminazione possa influire sia sui fruitori dell'edifìcio stesso, sia su chi ha la possibilità di goderne anche solo per breve periodo.

Il soggetto di studio deriva dalla mia esperienza Erasmus a Lione, dove ho avuto l'occasione di progettare e pensare l'architettura con metodi differen­ti che mi hanno permesso di assimilare nuovi punti di vista. A tutto ciò ho voluto associare il mio grande interesse per il campo dell'illuminotecnica e del Light Design.

Relatori: Valerio Roberto Maria Lo Verso, Silvia Gron
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
S Scienze e Scienze Applicate > SJ Illuminotecnica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per La Sostenibilità
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3080
Capitoli:

Introduzione

LUCE tra fisica, fisiologia e psiche: come può influire sull'uomo

1.1 La luce, introduzione e importanza negli ambienti artificiali

1.1.1 Elementi

1.1.2 La luce nel prodotto

1.1 Fondamenti di fisica

1.2.1 Luce

1.2.2 Lo Spettro della luce

1.2.3 La radiometria

1.2.4 La fotometria

1.2.5 II colore

1.2.6 II colore delle sorgenti di luce

1.1 La luce e fisiologia umana

1.3.1 II colore e lo spettro nella stimolazione del sistema circadiano

1.3.2 La fotometria circadiana proposta da Gali

1.3.3 Aspetti temporali della stimolazione luminosa del sistema circadiano

1.3.4 Per un Design della luce fisiologica

1.1 La luce e psiche umana

1.4.1 Percezione spaziale della luce

1.4.2 La luce piacevole

1.4.3 Fattori che influiscono sull'umore

1.4.4 Interazioni tra fattori complessi del progetto

1.4.5 Controllo e risparmio energetico

Bibliografia

Note

PROGETTO: nuovo spazio per le attività di ricerca

2.1 Committenza

2.1.1 Cemagref

2.1.2 Committenza: aspetti qualitativi

2.1.3 Committenza: aspetti quantitativi

2.1 Analisi territoriale

2.2 Analisi climatica

2.3 Progetto

2.4.1 Destinazioni d'uso

2.4.2 Materiali d'esterno

2.4.3 Strutture e materiali

2.4.4 Isolamento

2.4.5 Impianti

2.4.6 Sezione e particolari costruttivi

2.4.7 Simulazione d'ambiente (render)

2.4.8 Riferimenti progettuali

Bibliografia

Note

PROGETTO di illuminotecnica: luce naturale e artificiale

3.1 Introduzione

3.1.1 Obiettivi

3.1 Uffici

3.2.1 Serramenti

3.2.2 Ludi artificiali

3.2.3 Luce naturale

3.3 Laboratori

3.3.1 Serramenti

3.3.2 Luci artificiali

3.3.3 Luce naturale

3.4 Sala conferenza

3.4.1 Serramenti

3.4.2 Luci artificiali

3.4.3 Luce naturale

3.5 Conclusioni

Bibliografia

Allegati

Bibliografia:

Palladino Pietro, "Lezioni d'illuminotecnica" Milano, Tecniche nuove, 2002.

Karlen Mark, James Benya, "Lighting Design Basics", Hoboken: Wiley, 2004.

Tesi, Doro Valentina, “Lighting design : un'esperienza americana dì progettazione illuminotecnica", rel. Marco Filippi, correi. Elettra Bordonaro, Torino, Dicembre 2010.

Brunetti Gian Luca, "Serramenti e retrazioni, tecnologie materiali dettagli", Milano, Wol- ters Kluwer Italia, 2012.

Sitografia (siti consultati sino a Gennaio 2013)

www.gyproc.it

www.gegussani.com

www.linw.com

www.autodesk.com

www.daysim.it

www.uni.it

www.iguzzini.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)