polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Piano strategico degli spazi verdi della città di Alba.

Viberti, Chiara

Piano strategico degli spazi verdi della città di Alba.

Rel. Carlo Socco. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2005

Abstract:

La crescente consapevolezza dell'importanza degli spazi verdi all'interno del tessuto urbano, è ormai frutto di un sentimento diffuso e consolidato. Esso si basa sulla richiesta ed un bisogno sempre maggiore di sviluppare un modello urbano più vivibile e sostenibile. A livello urbano, si può definire sostenibile una città che riesca a soddisfare i bisogni degli abitanti attuali, senza compromettere alle generazioni future la capacità di soddisfare i propri. In tale contesto è quindi importante che la città in sé riesca a riqualificare il proprio tessuto, e ciò è fattibile, anche e soprattutto, grazie al prezioso contributo offerto dal verde urbano e periurbano tramite le caratteristiche e funzioni che riesce ad assolvere in un contesto così artificiale. Alle luce di queste considerazioni ho elaborato così, nella seconda parte, un Piano Strategico del verde per la città di Alba, mia città d'origine, al fine di migliorarne l'attività di pianificazione, progettazione, gestione e manutenzione. Questo tipo di strumento, che si riferisce ai principi ed ai criteri delle buone pratiche di "governance", ha, a mio avviso, molta rilevanza per il miglioramento del modo di "vivere urbano". Esso s'inquadra nei principi e nei criteri generali della sostenibilità, ad ha la finalità predominante di accrescere il livello di qualità ambientale della città, cercando di valorizzare gli spazi verdi e rendendoli il più possibile accessibili, inglobandoli in una "rete verde" che ne stimoli la connettività. Operativamente si è optato, previo approccio conoscitivo al territorio, per una scelta che prediliga l'individuazione e il successivo monitoraggio di tutti gli spazi verdi della città, attraverso l'utilizzo di un set di indici prestazionali. Dopo l'analisi dei risultati ottenuti e la predisposizione di un database degli spazi verdi, si è delineato uno schema strutturale di piano e si sono individuati degli assi strategici, al fine di indicare le linee da seguire per un corretto modo di operare. Questo piano, inoltre, si configura come un processo decisionale e di attuazione basato sulla partecipazione attiva e sul coinvolgimento diretto dei cittadini, proponendo l'attuazione di partnership allo scopo di gestire ed accrescere le risorse del territorio. Il concetto della partecipazione è basilare in un'ottica di democrazia e di accrescimento della coscienza cittadina nei confronti del verde urbano, affinché venga correttamente salvaguardato e vissuto.

Relators: Carlo Socco
Publication type: Printed
Uncontrolled Keywords: pianificazione - strategica - verde - partecipazione - Alba
Subjects: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/294
Chapters:

PARTE PRIMA

IL VERDE URBANO

Introduzione

1. Evoluzione del verde in città

Introduzione

Il verde nella storia

1.1.1 Dall'antichità al Medioevo

1.1.2 Gli archetipi del verde: il giardino ed il parco

1.1.3 La città moderna ed il concetto di verde urbano

1.2 Il verde nella città odierna

1.2.1 Il verde come materiale

1.2.2 Le tipologie del verde

1.2.3 Le funzioni del verde

2. I fruitori del verde pubblico

Introduzione

Le utenze

Lo spazio gioco bimbi

Lo spazio ragazzi

Lo spazio anziani

3. Gli attori del verde pubblico

Introduzione

3.1 La partecipazione al verde come "educazione"

Bambini e ragazzi

L'esperienza italiana

Le bambine e i bambini trasformano la città'

Tragitti stradali in sicurezza

Adulti e anziani

Incontro intergenerazionale

Prospettive future

La partecipazione al verde come "cura"

I soggetti recuperati

I soggetti svantaggiati

4. I Partenariati

PARTE SECONDA

ELABORAZIONE DI UN PIANO STRATEGICO DEGLI SPAZI

VERDI URBANI

1. Approccio conoscitivo al territorio

Introduzione

Vicende urbanistiche

1.1.1 Dal Neolitico alla romanizzazione

1.1.2 L'alto Medioevo e la struttura urbana comunale

1.1.3 La ristrutturazione borghese dell'800

1.1.4 Gli sviluppi recenti

Il Verde di rilevanza storica

1.2.1 Il contesto storico

1.2.2 I viali d'accesso alla città

1.2.3 Il giardino della stazione

1.2.4 Il giardino di corso Matteotti

1.2.5 Il giardino di via Roma

2. La valutazione della qualità degli spazi verdi urbani attraverso un sistema di indici e indicatori

Introduzione

2.1 Il Piano Strategico del Verde

2.2 La tipologia degli spazi verdi urbani

2.3 I requisiti di qualità degli spazi verdi urbani: il set di indici ed indicatori

Funzionalità

Qualità estetica

Sicurezza

Servizi e arredo

Fattori di pressione

Manutenzione

3. L'analisi dello stato attuale

Introduzione

3.1 L'indagine

3.1.1 Individuazione delle aree verdi

3.1.2 Esecuzione dell'indagine

3.2 I risultati dell'analisi

4. Gli assi strategici

Introduzione

4.1 Il nuovo assetto funzionale

4.2 Il sentiero verde

4.2.1 Le greenways

4.3 La partecipazione e i partenariati per la gestione degli spazi verdi

4.4 L'informazione

Conclusione

5. Database degli spazi verdi

Bibliography:

A.A. V.V., Verde pubblico, REDA ed., Roma, 1989

AGOSTONI Carlo, MARINONI Carlo Maria, Manuale della gestione spazi verdi, Zanichelli, Bologna, 1993

ALBERTI, SOLERI, TSETSI, La città sostenibile, Franco angeli, Milano, 1994

ASCARELLI Giovanni, Città e verde antagonisti metropolitani, Universale di Architettura, Torino, 1997

BALLARDINI Romeo, BATTACCHI Marco Walter, FRABBINO Franco, Il campo-gioco e la città, La Nuova Italia Editrice, Firenze, 1971

BARDELLI Pier Giovanni, COPPO Secondino, Alba: lettura della metamorfosi di una città nel nostro secolo, in Atti e rassegna tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, gennaio-febbraio, 1981

BELFIORE Emanuela, Il rimodellamento dello spazio urbano: arte e tecnica della trasformazione, Gangemi, Roma, 2001

BELLAVITI Paola, La costruzione sociale del piano, in Urbanistica, n° 103, febbraio 1995

BRUSCHI Sandro, DI GIOVINE Mirella, Il verde pubblico: tipologie, progetti, attuazione, normative tecniche, gestione, NIS, Roma, 1988

CAMPORA Nicolò, GAMBINO Roberto, PICCO Giovanni, STANCHI Piermassimo, Variante organica al PRG di Alba: relazione sulle immagini, s.n. , S.l., 1972

CAVALLARI MURAT Augusto, Tessuti urbani in Alba - Risultato della ricerca con contributo del consiglio nazionale delle ricerche, ed. S.A.N., Torino, 1975

COMMISSIONE COMUNITARIA EUROPEA, Libro Verde relativo ai partenariati pubblico-privati ed al diritto comunitario degli appalti e delle commissioni, Bruxelles, 30-04-2004

COMMISSIONE EUROPEA - Direzione Generale dell'Ambiente, Eppure i bambini si muovono, da una traduzione in versione italiana di Kids on the move it, Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, Lussemburgo, 2002

COMOLI MANDRACCI Vera, Lo sviluppo storico di Alba : aspetti della fenomenologia urbana e territoriale: note sullo sviluppo urbanistico , estr. da Piano Quadro del centro storico di Alba : rapporto sulle indagini preliminari, 1976, pp. 7-13

CONTI Giorgio, Parchi urbani e campi gioco: progettazione, sicurezza, gestione e animazione del verde pubblico, Maggioli, Rimini, 1998

CHIUSOLI Alessandro, BORIANI Maria Luisa, Progetto abitare il verde : progettare, attrezzare e vivere il verde, BE-MA, Milano, 1990

DE FOLLY D'AURYS Valeria, MATTEINI Milena, Il sistema del verde urbano, in AU, n. 11, 1984

DE ROSSI Antonio (a cura di), Atlante dei paesaggi costruiti. Le trasformazioni del territorio operate dall'uomo, Blu Edizioni s.r.l., Cuneo, 2002

DEL FANTE Luigi, La città di Leon Battista Alberti, Alinea ed., Firenze, 1982

DEPARTMENT FOR TRASPORT, Local Government and the Regions, Urban Green Spaces Taskforce - Working 5: Partnership for improving urban green spaces, Londra, Maggio, 2002 consultabile on line al sito: www.ocs.polito.it

EGLE Micheletto (a cura di), Una città nel Medioevo: archeologia ed architettura ad Alba tra VI e XV secolo,. - Alba : Famija Albèisa, 1999

EGLE Prosperi Collarini, VOLPE Silvana, Il verde urbano, in Italia Nostra sezione di Alba, L'albero. Conoscere per rispettare, Tipolito Europa, Cuneo, 1995

EUROPEAN GREENWAYS ASSOCIATION con il supporto della COMMISSIONE EUROPEA - Direzione Generale dei Trasporti, The european Greenways Good Practice Guide, Ibergráficas S.A., Madrid, 2000 consultabile on line al sito: www.ocs.polito.it

FABBRI Pompeo, Il verde nel paesaggio: note di sintesi, Guerini ed., Milano, 1989

FAMIJA ALBEISA [BUCCOLO A. - NECADE E. - RIOLFO V.], Alba un secolo, L'Artistica, Savigliano, 1985

FAMIJA ALBEISA, Alba com'era, L'Artistica, Savigliano, 1977

FILIPPI Fedora (a cura di), Alba Pompeia: archeologia della città dalla fondazione alla tarda antichità, Famija Albeisa, Alba, 1997

FIRPO Luigi, Theatrum Sabaudiae : teatro degli Stati del Duca di Savoia, Archivio storico della città di Torino, Torino, 2000

GANDINO Bruno, MANUETTI Dario, La città possibile, Red Edizioni, Como, 1998

GHIO Mario, CALZOLARI Vittoria, Verde per la città, De Luca editore, Roma, 1961

GUCCIONE Biagio, PAOLINELLI Gabriele (a cura di), Piani del verde & Piani del Paesaggio, Alinea editrice, Firenze, 2001

GUCCIONE Biagio, Parchi e giardini contemporanei. Cenni sullo specifico paesaggistico, Alinea Editrice, Firenze, 2001

GUCCIONE Biagio, Progettazione paesaggistica _ idee ed esperienze, in FERRETTI Renato (collana a cura di), I Quaderni di Linea Verde, EPE ed, Milano, 2001

MAGNAGHI Alberto (a cura di), Il territorio degli abitanti: società locali e autosostenibiltà, DUNOD editore, Milano, 1998

MIGLIORINI Franco, Verde urbano: parchi, giardini, paesaggio urbano: lo spazio aperto nella costruzione della città moderna, Franco Angeli, Milano, 1990

MILONE Lucia, Il verde urbano. Tra natura, arte, storia, tecnologia e architettura, Liguori Editore, Napoli, 2003

MINISTERO DELL'AMBIENTE, Guida alle città sostenibili delle bambine e dei bambini, Ministero dell'Ambiente, 1998 consultabile on-line al sito www.cittasostenibili.minori.it

MINISTERO DELL'AMBIENTE, Le bambine e i bambini trasformano la città, Ministero dell'Ambiente, 2000 consultabile on-line al sito www.cittasostenibili.minori.it

NAPPI Maria Rosaria (a cura di), Il paesaggio culturale nelle strategie europee, [dal colloquio internazionale, Torino, 1996]., Electa, Napoli, 1998

NICOLIN Pierluigi, REPISHTI Francesco, Dizionario dei nuovi paesaggisti, Skira ed., Milano, 2003

NIOLA Gennaro, Note socio-demografiche sullo sviluppo di Alba nell'età contemporanea, in Alba Pompeia, Anno VII, Fascicolo I, I semestre, Litografia L'italiana, Alba,1986

ODONE Paolo, Il verde urbano, La Nuova Italia Scientifica, Urbino, 1992

ONETO Gilberto, Il verde urbano, in AU, n. 11, 1984

ONETO Gilberto, Manuale di architettura del paesaggio, Alinea, Firenze, 2001

ORLANDI Alessandro, Il paesaggio della città: spazi aperti, giardini, parchi nella struttura urbana, Gangemi, Roma, 1994

PABA Giancarlo, Luoghi comuni: la città come laboratorio di progetti collettivi, Franco angeli, Milano, 1998

PALLADIO Andrea, I quattro libri dell'architettura, Libro III, Capo I, Venezia,1570, riproduzione in facsimile di Ulrico Hoepli, Milano, 1968

PANZINI Franco, Per i piaceri del popolo: : l' evoluzione del giardino pubblico in Europa dalle origini al XX secolo, Zanichelli, Bologna, 1993

PICCAROLO Pietro (a cura di), Spazi verdi pubblici e privati: progetto, manutenzione, gestione, Hoepli, Milano, 1995

RODITI Ghilla, Verde in città. Un approccio geografico al tema dei parchi e dei giardini urbani, Edizioni Angelo Guerini e Associati s.r.l., Milano, 1994

ROVERE Clemente, Il mandamento di Alba nella sua provincia: disegni e litografie, Famija Albeisa, Alba, 1983

SCAMOZZI Vincenzo, L'idea dell'architettura universale, parte II, Venezia, 1615, riproduzione in facsimile The Gregg Press, Ridgewood,1964

SELVAFOLTA Ornella (a cura di), Impianti sportivi, parchi e giardini, Electa, Milano, 1990

SOCCO Carlo, Città sostenibili, Celid, Torino, 2002

SOCCO Carlo, Città, ambiente e paesaggio: lineamenti di progettazione urbanistica, Utet, Torino, 2003

STROPPA Claudio (a cura di), Territorio e ambiente: nuovi bisogni sociali, Liguori, Napoli, 1993

STROPPA Claudio, Il bambino e la città, Angeli, Milano, 1996

TOCCOLINI Alessandro, FUMAGALLI Natalia, SENES Giulio, Progettare i percorsi verdi _ Manuale per la realizzazione di greenways., Maggioli editore, Santangelo di Romagna, 2004

TONUCCI Francesco, La città dei bambini un modo nuovo di pensare la città,1997, Laterza, Bari, 1996

VIGLINO DAVICO Micaela, MAGGI Gianfranco (a cura di), Alba 1848-1898, vol. I, Della Piazza Editore, Torino, 1994

VIGLINO DAVICO Micaela, PARUSSO Giulio, Giorgio Busca architetto e la città di Alba nell'Ottocento, L'Artistica, Savigliano, 1989

VITRUVIO POLLIONE, Dell'Architettura, Giardini editori, Pisa, 1978

Tables:

Tavola A: Tipologia degli spazi verdi urbani

Tavola B: Valutazione del set degli indici

Tavola C: Accessibilità agli spazi verdi dotati di spazio gioco bimbi

Tavola D: Accessibilità agli spazi verdi dotati di spazio ragazzi

Tavola E: Accessibilità agli spazi verdi dotati di spazio anziani

Tavola F: Schema strutturale degli spazi verdi urbani

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)