polito.it
Politecnico di Torino (logo)

La porta del Roero: lo studio, il rilievo, la rifunzionalizzazione di uno spazio pubblico.

Marvulli, Simona

La porta del Roero: lo studio, il rilievo, la rifunzionalizzazione di uno spazio pubblico.

Rel. Giuseppe Orlando. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2005

Abstract:

Questo lavoro ha l'ambizione di essere una ricerca storico- antropologica su Sommariva del Bosco, ma soprattutto è il tentativo di operare una riqualificazione del "cuore" abitativo di questo piccolo centro del Roero: ovvero le piazze centrali di Vittorio Veneto e Seyssel e del loro "tessuto" costruito.

Nel primo capitolo, abbiamo tentato di rintracciare le origini storiche (1059 data di nascita del Vico) di questo piccolo centro che conti (circa 7000 abitanti) e che si trova alle porte del Roero. Sommariva viene definita "Porta del Roero" e possiede i tipici colori che caratterizzano l'ambiente roerino, la cui bellezza consiste soprattutto i castelli e nella macchia boschiva.

Il secondo capitolo è dedicato allo studio del patrimonio architettonico (Chiese e soprattutto il Castello) e artistico (il pittore Borri e Vinaj).

Il terzo capitolo è intitolato: "La Porta del Roero". ed abbiamo tentato di condurvi nella realtà ( il 2005) di S. d. B., come centro attivo, dinamico, analizzando le attività economico- produttive, gli aspetti folcloristici e il terziario.

La parte più importante di questa indagine su S. d. B.. è quella che viene trattata nei capitoli (IV, V, VI, VII).

Nel quarto capitolo abbiamo presentato una "carrellata" di fotografie e cartoline (a partire dagli inizi del Novecento- fino al 2005) sulle vie principali del centro storico(via Torino e via Roma) e il Castello, che "racchiudono" al loro interno le piazze che siamo andati ad analizzare.

Nel quinto capitolo, dopo aver operato il rilievo grafico e fotografico delle due piazze, abbiamo svolto una ricerca storica per indagare le trasformazioni nel corso del tempo di Piazza Seyssel (Piazza Vittorio, fin dalle sue origini, ha sempre avuto la fisionomia di una piazza). Dopo questa ricerca, abbiamo proposto alcune linee guida per una eventuale riqualificazione delle due piane, al fine di migliorare il loro uso e tentare di imprimere loro un aspetto "centrale" e dinamico.

In seguito abbiamo indagato il "costruito" circoscritto alle piazze, operando una schedatura degli edifici d tipo Auzelle (capitolo VI).

L'ultimo capitolo (VII) è dedicato ad una proposta di riqualificazione degli edifici e ad una valorizzazione del tessuto urbano (sempre circoscritto alte due piazze).

Questa indagine è un tentativo di proporre delle idee generali di "rifunzionalizzazione" al fine di riportare le due piazze alla funzione che avevano in passato: essere il "centro pulsante", crocevia di persone, nel pieno rispetto delle esigenze dei cittadini, insomma la creazione di uno spazio a misura d'uomo.

Relators: Giuseppe Orlando
Publication type: Printed
Uncontrolled Keywords: restauro - Roero - rifunzionalizzazione
Subjects: A Architettura > AO Design
U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/281
Chapters:

INDICE

CAPITOLO 1 Cenni storici.

Premessa

1.1 La storia più antica.

1.2 Dalle origini ai feudo dei Roero (1059-1363).

1.2.1 La comparsa di Sommariva del Bosco nei documenti, i rapporti con le abbazie di Caramagna e di Casanova.

1.2.2 Da Umberto II di Savoia al Vescovo di Asti.

1.2.3 Il Vescovo di Asti signore di Sommariva.

1.2.4 Il ritorno della diocesi di Torino.

1.2.5 I signori di Sommariva nel comune dell'Astisio.

1.2.6 Il dominio di Asti su Sommariva fino al termine del sec.XIII.

1.2.7 Sommariva feudo dei Savoia Acaia (1294-1363).

1.3 I secoli XIV (seconda metà) e XV. La nobile ed antica famiglia dei Roero, signori di Monticello, Sommariva Bosco e dintorni.

1.4 I secoli XVI-XVII. I Savoia Tenda Conti di Sommariva del Bosco (1501-1691).

1.5 Peste nel sec. XVII in Sommariva.

1.6 Le streghe.

1.7 Sommariva del Bosco durante la Resistenza (8 settembre 1943-25 aprile 1945).

CAPITOLO 2 Storia ecclesiastica e artistica.

2.1 Il patrimonio architettonico ed ecclesiastico a Sommariva del Bosco.

2.2 La prima Chiesa, attuale Parrocchia di SS. Apostoli Filippo e Giacomo.

2.3 Il Santuario della Beata Vergine di San Giovanni.

2.4 La Chiesa di San Bernardino.

2.5 Il castello.

2.6 Il pittore Giovanni Maria Botti.

2.6.1 La vita.

2.6.2 Le opere.

2.7 Il pittore Andrea Vinaj.

CAPITOLO 3 «La porta del Roero>>

3.1 Rocche e boschi.

3.2 Sommariva nel 2000.

3.2.1 L'economia agroalimentare.

3.2.2 Industria e artigianato.

3.2.3 Il terziario.

3.2.4 Lo sport.

3.2.5 Una cucina ricca di sapore.

3.2.6 FolKlore e manifestazioni.

CAPITOLO 4 Sommariva raccontata in fotografia e cartolina.

CAPITOLO 5 Piazza Seyssel D'Aix e piazza Vittorio Veneto.

Premessa

5.1 Il rilievo fotografico.

5.2 Il rilievo delle piazze.

5.3 Le trasformazioni di Piazza Seyssel d'Aix.

5.3.1 La ex-piazza Seyssel d'Aix

5.3.2 L'attuale piazza Seyssel d'Aix

5.5 Piazza Vittorio Veneto.

5.6 La riqualificazione delle piazze.

CAPITOLO 6 Schedatura degli edifici, analisi di tipo Auzelle.

CAPITOLO 7 Proposte per una eventuale riqualificazione e valorizzazione del tessuto urbano circoscritto alla Piazza Seyssel d'Aix e alla piazza Vittorio Veneto.

Premessa.

7.1 Caratteristiche del Roero: tessuto costruito.

7.2 Piano del Colore 2003.

7.3 Analisi di tre casi tipo.

ALLEGATI

Piano del colore 2003.

Schizzi di rilievo.

Riduzioni in A3 di tavole Al.

Bibliography:

BIBLIOGRAFIA

ARCHIVIO COMUNALE DI SOMMARIVA DEL BOSCO, Ordinati, 1628-1630-1631-1632.

LUIGI CIBILARIO, Storia di Torino, vol.1°, Torino,1846.

BERNARDINO ALASIA, Cenni storici intorno a Sommariva del Bosco, Carmagnola, tip. A. Mileto,Vol I, 1880.

FERDINANDO GABOTTO, La famiglia feudale dei Roero in Sommariva del Bosco nei secoli XIV e XV in "Boll. Stor. Bibl. Subalpino", Torino, 1912.

ANDREA LEONE, La famiglia feudale dei Roero, in Sommariva del Bosco nei sec. XIV e X in "Boll. Stor. Bibl. Subalpino", f. VI, an. XVII, Casale, 1913.

ATTILIO. BONINO, Peste e streghe nel secolo XVII in Sommariva del Bosco, in Comunicazioni della società per gli studi Storici, Archeologici, Artistici, Cuneo, n°2, 1927.

ANDREA LEONE, Il giuramento di fedeltà degli uomini di S.d.B. al duca Amedeo IX di Savoia, in "Comunicazioni della Società per gli studi storici ecc.", 1°lugtio 1929, VII.

ANDREA LEONE, Peste e streghe nel sec. XVII in Sommariva, "Comunicazioni della Società per gli studi storici ecc.", n°2, an.I, Cuneo, 15 dicembre 1929.

ANDREA LEONE, I Savoia Tenda conti di Sommariva del bosco (1501-1691), in "Boll. R. deputazione subalpina di storia patria", n°14, an.VII, Cuneo, 1°giugno 1936.

ICILIO RONCHI DELLA ROCCA, Ricordi di un partigiano: la Resistenza del braidese e del Roero, ed. Comitato Cittadino della resistenza per la libertà e i diritti civili, Bra, Torino, 1965.

FRANCO VALSECCHI, L'Italia nel Seicento e nel Settecento, società e costume, Unione tipografico-editrice torinese, Torino, 1967.

HENRY KAMEN, Il secolo di ferro, 1550/1660, Laterza, Bari, 1982.

ANDREA LEONE, Sommariva del Bosco nella storia, Sommariva del Bosco, 1982.

ANITA PIOVANO, Sommariva del Bosco 1600, Zeppegno, Torino, 1982.

SALVADORI COMBA, RICUPERATI, L'età moderna, Loescher, Torino, 1982.

CASSA Dl RISPARMIO DI BRA (a cura di), Roero e dintorni, U.Soletti, 1983.

WIRE, ALBRIGHT, MC.CLUSKY, Storie di streghe, Newton, Roma, 1994.

GIAN LUIGI BECCARIA, Langhe e Roero: le colline della fatica..., Torino, 1995.

CAROL EMBER, MELVIN EMBER, Antropologia culturale, Mulino, Bologna, 1996.

EDOARDO. MOSCA, La peste del 1630/1631 in Bra, in Comunicazioni della Società Studi Storici, Cuneo, n°55, 1996.

CARLO BOELLA, Langhe e Roero, Antares Edizioni, 2000.

GINO OSELLA, Caramagna Piemonte, Arti Grafiche, Caramagna, 2004.

SITI INTERNET CONSULTATI:

www.porta del roero. Com;

www. provincia.cuneo. it;

www. sommariva del bosco.it;

www. turismo in langhe. it;

www.atlante italiano. it;

www.via michelin. it;

www.roeroturismo.it.

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)