polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Danni di guerra a Torino : l'isolato Santa Croce

Marian, Daniele

Danni di guerra a Torino : l'isolato Santa Croce.

Rel. Maria Grazia Vinardi. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2012

Abstract:

La presente ricerca propone come oggetto d'indagine, i danni di guerra a Torino, in particolare nella "città quadrata", l'isolato Santa Croce. Lo scopo della tesi è documentare i danni subiti dalla guerra, la ricostruzione del patrimonio contemporaneo ma in particolare capire le trasformazioni subite dall'edilizia storica e dal tessuto urbano, prima dei bombardamenti e dopo.

La scelta del mio caso studio è dovuto sicuramente alla complessità dell'isolato.

L'assetto attuale dell'isolato Santa Croce è il risultato della sovrapposizione all'impianto seicentesco e settecentesco, degli interventi ottocenteschi e post bellici del Novecento. L'analisi planimetrica infatti consente di leggere chiaramente l'intersecarsi delle varie fasi costruttive con le aggiunte, le parti mancanti conseguenti a interventi progettati ma non eseguiti, le demolizioni dovute all'apertura di nuove strade. I numerosi rimaneggiamenti e la costante e consistente defunzionalizzazione hanno operato l'occultamento della facciata di Palazzo dei Cavalieri e della parte sud-ovest dell'Ospedale sopravissuti agli interventi ottocenteschi. L'inserimento della galleria ha trasformato il sistema distributivo e degli accessi, modificando i percorsi pubblici e privati all'interno dell'isolato. Anche l'Ospedale ha subito radicali trasformazioni rendendo meno chiari gli accessi e la nuova struttura commerciale. Le superfetazioni posteriori, le demolizioni, le trasformazioni, gli occultamenti hanno profondamente alterato i manufatti all'interno dell'isolato. In particolare pesanti modifiche sono state causate anche dai "gravi" danni bellici. L'assetto recente dell'isolato è stato modificato nella parte ad est, dove con la realizzazione della nuova viabilità (Via Egidi), sono rimaste delle originarie maniche a sud e a nord dei monconi residui collegati da una recinzione che delimita un'area scoperta attualmente utilizzata a parcheggio.

Relators: Maria Grazia Vinardi
Publication type: Printed
Subjects: R Restauro > RC Restauro urbano
ST Storia > STN Storia
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2728
Chapters:

Introduzione

Capitolo 1 La Confraternita dei Santi Maurizio e Lazzaro proprietari dell'isolato Santa Croce

Capitolo 2 Le trasformazioni Urbanistiche

2.1 L'isolato Santa Croce tra Seicento e Ottocento

2.2 Continuità e tradizione da Filippo Juvarra a Carlo Bernardo Mosca

2.3 Indagine d'archivio

Capitolo 3 Il Novecento

3.1 L'isolato Santa Croce, l'isolato Santa Rosa, l'isolato Santo Stefano, l'isolato San Silvestro e il Palazzo di Città tra il Novecento e i danni di guerra

3.2 I vuoti e le sottrazioni

3.3 Riqualificazione dell'isolato

Capitolo 4 La ricostruzione della città dopo i bombardamenti

4.1 Restauro di necessità

Capitolo 5 L'isolato Santa Croce oggi

Regesto cronologico - Isolato Santa Croce

Regesto cronologico- Basilica Mauriziana

Allegati

Bibliografia

Bibliography:

- Ordine Mauriziano, l'Ordine Mauriziano: dalle origini ai tempi presenti, Officina grafica Elzeviriana, Torino, 1917.

- G. C. Portaluppi, La Basilica Mauriziana a Torino. Note di storia e d'arte, Milano 1978.

- Vera Comoli Mandracci, Le città nella storia d'Italia: Torino, Laterza, Roma - Bari, 1980.

- Ronco Angelo, Tabasco Maria, Cripta della Basilica Magistrale, Ordine Mauriziano in Torino.

Tesi di laurea in Restauro e Ridestinazione, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, 1983-84.

Relatore Bruno Andrea

- Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Beni culturali e ambientali nel Comune di Torino, Politecnico di Torino, Dipartimento Casa-Città, Torino 1984.

- M. Viglino Davico, La struttura fisica e organizzativa della città nel processo storico di trasformazione urbanistica pianificata, in Politecnico di Torino - Dipartimento Casa-Citta', Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, S. I. A. T., Torino, 1984.

- Agostino Magnaghi, La città smentita : Torino, ricerca tipologica in ambiti urbani di interesse storico, Libreria Cortina, Torino, 1989.

- R. Comba E R. Roccia, Torino fra Medioevo e Rinascimento. Dai catasti al paesaggio urbano e rurale, Archivio Storico della città di Torino, Torino, 1993.

- Vera Comoli Mandracci, Andreina Griseri, Filippo Juvarra: Architetto delle capitali da Torino a Madrid 1714-1736, Copyr, Milano, 1995.

- Paolo Scarzella, Torino nell'Ottocento e nel Novecento: ampliamenti e trasformazioni entro la cerchia dei corsi napoleonici, Celid, Torino, 1995.

- Vera Comoli Mandracci, Micaela Viglino Davico, Carlo Bernardo Mosca (1792-1867): un ingegnere arch. tra Illuminismo e Restaurazione, Guerini e Associati, Milano, 1997.

- Maria Grazia Vinardi, Danni di guerra a Torino: Distruzione e ricostruzione dell'immagine del centro della città, Celid, Torino, 1997.

- Raffaella Piciucco, Danni di guerra a Torino: il caso di Torino nei progetti di restauro e ricostruzione, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, luglio 1998, Relatore Maria Grazia Vinardi.

- Giovanni Picco, Anna Osello E Roberto Rustichelli, Torino Isolato Santa Croce nobile palinsesto urbano, Celid, Torino, 2000.

- Walter Barberis, I Savoia: i secoli d'oro di una dinastia europea, Einaudi, Torino, 2007

- Angelo Scordo, Alberico Lo Faso Di Serradifalco, La Basilica Mauriziana. Una chiesa torinese raccontata dai suoi antichi fedeli e frequentatori, Roberto Chiaramente Editore, 2009.

- Silvia Soldano, I tenimenti storici della Fondazione Ordine Mauriziano : cartografia e indirizzi regionali di tutela, Celid Torino, 2009.

- Chiara Devoti, Ordine e sanità : gli ospedali mauriziani tra XVIII e XX secolo: storia e tutela,

Celid, Torino, 2010.

- Lorenzo de Stefani (a cura di) Guerra, monumenti, ricostruzione: architetture e centri storici italiani nel secondo conflitto mondiale, Marsilio, Venezia, 2011

Siti internet

http://www.comune.torino.it/portapalazzo/mappa/testi/santacroce.htm

http://www.museotorino.it/view/s/4705ece03ef44965a36602deef048612 http://it.wikipedia.org/wiki/Porta_Palazzo

http://www.architettovairano.it/progetto.php?id=70

http://www.comune.torino.it/torinofondo/schede/basilica3/

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)