polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Architettura e disegno urbano: progetti per Condove

Midellino, Marco

Architettura e disegno urbano: progetti per Condove.

Rel. Silvia Malcovati, Stefano Suriano. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2011

Abstract:

Per comprendere appieno le caratteristiche del progetto è necessario descrivere la location per cui gli edifici sono progettati: la cittadina di Condove. Condove è un paese della provincia di Torino di circa cinquemila abitanti, inserito in una stretta vallata montana, la Valle di Susa. Delimitato a sud dal fiume che attraversa la valle e a nord dalle montagne, l'agglomerato urbano principale si sviluppa ad una quota sul livello del mare di circa quattrocentocinquanta metri. Le borgate montane che appartengono a Condove si collocano invece in piccoli insediamenti sulla parte montana del territorio comunale. Storicamente il paese conosce i primi insediamenti intorno all'anno mille, di quell'epoca è presente una chiesa romanica di piccole dimensioni con campanile. Durante il XX secolo il paese ha avuto un graduale ma continuo ampliamento grazie alla nascita della fabbrica conciaria Moncenisio, il cui proprietario per agevolare le maestranze investe parte degli introiti industriali per la qualificazione del paese e per la realizzazione due separati nuclei residenziali, il primo composto da ville bifamiliari riservate ai dirigenti. Il secondo rappresentato da sei palazzine di quattro piani destinate agli operai, che definiscono il quartiere operaio intorno al quale sono realizzati anche un viale pedonale e degli edifici destinati a scopi assistenziali, come il poliambulatorio medico. Nel corso del Novecento la fabbrica Moncenisio chiude i battenti ma la struttura viene riconvertita in fabbrica siderurgica e ancora ampliata per accogliere i nuovi macchinari necessari alla variata destinazione d'uso. Gli insediamenti residenziali all'interno del paese proseguono in maniera lenta per tutto il corso del secolo, fino a portare i confini dell'abitato a ridosso del torrente Gravio e del fiume Dora Riparia. Questo sviluppo, pur essendo stato molto graduale, non ha beneficiato di un'organizzazione urbana chiara e mirata a definire degli assi di viluppo gerarchicamente organizzati. A causa di questa carenza, osservando la planimetria del paese risulta evidente come l'urbanizzazione appaia disomogenea e confusa a livello planimetrico. Riguardo alle altezze degli edifici, una non chiara definizione dei limiti edificatori intorno alla metà del secolo ha portato alla nascita di palazzi sparsi di altezze variabili tra i tre e i cinque piani che emergono all'interno dell'abitato accerchiati dalle villette basse, che attualmente costituiscono la principale tipologia abitativa diffusa in paese. Intorno agli anni settanta Condove ha iniziato a dotarsi di strumenti urbanistici e regolamenti edilizi che vincolassero l'attività edilizia, ma ancora oggi si sente la mancanza di un vero disegno urbano globale che miri a riorganizzare il tessuto edificato. Senza avere la pretesa di sostituirsi agli strumenti urbanistici vigenti, il progetto che si è realizzato per Condove si pone l'obiettivo di realizzare delle architetture in differenti aree del territorio comunale che contribuiscano a ridefinire un disegno urbano complessivo per il paese. Questo obiettivo viene perseguito suggerendo delle nuove assialità da seguire per gli insediamenti futuri, in quelle parti di territorio in cui lo sviluppo dell'edificato appare particolarmente confuso oppure riportando in evidenza dei rapporti tra le differenti aree a fruizione pubblica che attualmente risultano percepite come separate e distanti.

Relators: Silvia Malcovati, Stefano Suriano
Publication type: Printed
Number of Pages: 13
Subjects: A Architettura > AF Buildings and equipment for leisure, social activities, sport
A Architettura > AL Buildings and equipment for education, scientific research, information
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2621
Chapters:

Tema sviluppato

Scelta delle aree di intervento

Progetto: residenze

Scelta del materiale

Modulo

Analisi energetica

Involucro opaco

Involucro trasparente

Progetto: asilo per l’infanzia

Concept

Progetto: centro sportivo

Appendice: tavole di progetto

Bibliography:

- Assente -

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)