polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Riqualificazione e valorizzazione dell’area urbana di Djenné

Bertuzzi, Ilaria

Riqualificazione e valorizzazione dell’area urbana di Djenné.

Rel. Luca Dal Pozzolo, Francesca De Filippi, Gloria Pasero. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2011

Abstract:

- Assente -

Relatori: Luca Dal Pozzolo, Francesca De Filippi, Gloria Pasero
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: R Restauro > RC Restauro urbano
U Urbanistica > UM Tutela dei beni paesaggistici
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2620
Capitoli:

1. Djennè città santa del Mali

1.1 Il Mali

1.1.1 La geografia

1.1.2 II contesto economico e sociale

1.1.3 La storia

1.1.4 La società maliana ed il suo ambiente costruito

1.2.Djennè e la moschea un patrimonio mondiale UNESCO in pericolo

1.2.1 II patrimonio UNESCO intorno al mondo

1.2.2 Djennè patrimonio dell'umanità

1.2.3 Djennè a rischio di conservazione

2. Le problematiche della conservazione dell'architettura in terra

2.1 Carte, convenzioni, dichiarazioni e centri di ricerca, il punto di partenza per la conservazione di un patrimonio mondiale

2.1.1 I centri di ricerca

2.1.2 L'architettura in terra una dimensione dinamica

2.2 L'architettura in terra in Africa

2.2.1 II problema della tutela

2.2.2 Conservare in Africa un concetto diverso?

3. Costruire in terra

3.1 Ieri, oggi e domani

3.2 La terra: composizione, caratteristiche, proprietà, durabilità, vantaggi e svantaggi

3.2.1 La classificazione del materiale:le prove

3.2.2 La stabilizzazione

3.2.3 Vantaggi e svantaggi del materiale da costruzione terra

3.3 Tecniche costruttive in terra

3.3.1 Elementi costruttivi

4. Un progetto per Djennè

4.1 Djennè culla della civiltà del Mali

4.2 Obiettivi della tesi

4.3 Il mattone di Mattone

4.4 ll progetto

Bibliografia:

- Assente -

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)