polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Costruire un miraggio nel deserto : Dubai un paradiso di plastica

Racca, Irene

Costruire un miraggio nel deserto : Dubai un paradiso di plastica.

Rel. Agata Spaziante, Gustavo Ambrosini, Luca Davico. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale), 2010

Abstract:

L'idea di questo approfondimento nasce dalla ricerca di un argomento diverso dalle solite idee proposte per la tesi magistrale, non con la presunzione di trattare un argomento innovativo, ma con la speranza di interessare i miei interlocutori e renderli, se è necessario, più critici e informati su questo nuovo modo di progettare, giusto o sbagliato che sia, ma che pur sempre lascia senza parole. Le impressioni nascono soprattutto dopo una settimana trascorsa a Dubai, dove cantieri sterminati, torri altissime e luci psichedeliche mi hanno subito avvolto.

Il mio viaggio ebbe inizio 5 ottobre 2009 quando atterrai a Dubai, già dall'aeroporto mi resi conto di essere atterrata in una città "attiva",maestosa e scenicamente "finta". Mi circondavano tantissime persone dalle nazionalità più svariate, un mix culturale insolito.

Dal giorno seguente sono andata al Dubai International Exhibition Center dove si era aperto, quella mattina, "Cityscape", il più grande convegno mondiale sugli investimenti futuri e attuali di Dubai. Ero sbalordita, oltre 2o.ooomq di modellini, video, progetti, colori e musica.

Qualsiasi cosa pensabile, immaginabile e molto spesso aldilà della nostra immaginazione era stato progettato, in attesa di acquirenti per poterlo realizzarlo concretamente. Ho visitato in maniera più possibile critica i diversi padiglioni per tutti i tre giorni dell'esposizione, cercando materiali e informazioni che cercherò di raccontarvi nei prossimi capitoli.

Girando per la città, i miei interrogativi sono aumentati.

Percorrendo le loro strade (che da noi sarebbero chiamate autostrade avendo dalle 4 alle 6 corsie per senso di marcia) ci si accorge della totale assenza di regole urbanistiche, dei così diversi ambiti sociali, economici e culturali.

E' un insieme di luoghi sconnessi che non hanno collegamenti gli uni con gli altri. Questo mio soggiorno che è durato in totale una settimana mi ha permesso di entrare in contatto con l'ambiente, le condizioni sociali e le problematiche di una delle metropoli più particolari del mondo.

E' una città che riesce ad emozionati per la visita di un centro commerciale, un ristorante o per un bar dove la vista è mozzafiato e l'architettura è curata nel minimo dettaglio, nulla è lasciato al caso.

Questa è Dubai un misto di stupore e perplessità. Tutto ciò ha ispirato le riflessioni che sono contenute in questo approfondimento.

Tornando a Torino ho cercato di trasmettere alla mia relatrice e ai miei due correlatori la stessa passione che mi aveva spinto a trattare questo argomento. Non è stato affatto semplice approfondirlo, infatti Dubai è considerata principalmente come "un insieme di edifici stravaganti" e nessuno l'ha mai analizzata in ambito urbano e sociale. Quindi mi sono messa all'opera cercando articoli di giornali nelle più svariate testate nazionali e soprattutto internazionali, libri storici, supporti telematici di ogni genere e cercando di intervistare esponenti nei più diversi settori che potessero aiutarmi a comprendere meglio questa "grande macchina". Come in un percorso ad imbuto, dal generale al particolare, ho analizzato questa città. Per avere una chiave di lettura critica e di facile comprensione ho prima analizzato il quadro generale della regione e della città, come si è sviluppata con la sua cultura e i suoi divieti, per poi soffermarmi sul presente e interrogandomi sul futuro.

Relatori: Agata Spaziante, Gustavo Ambrosini, Luca Davico
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
ST Storia > STN Storia
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Progettazione Urbana E Territoriale)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2121
Capitoli:

1.PREFAZIONE

2.INTRODUZIONE

3.DUBAI A VOLO D'UCCELLO

3.1 Introduzione

3.2 Da zona deserta a città globale

3.2.1 La pianificazione urbana di Dubai

3.2.2 Gli aspetti sociali tra tradizione e modernità

3.3 Il sistema di governo

3.4 Una vertiginosa crescita

3.5 Una città di immigrati

3.5.1 La censura come "libertà" di informazione

BOX DI APPROFONDIMENTO n°1: “Human Rights Watch”

4. DUBAI CITTA'GLOBALIZZATA

4.1 Introduzione

4.2 Lo sviluppo urbano

4.2.1.I cinque quartieri principali di Dubai: Deira, Sheikh Zayed Road, Jumerah, New Dubai

4.3 Lo sviluppo turistico

4.4 Lo sviluppo immobiliare

4.5 Lo sviluppo finanziario e le prospettive economiche

4.5.1 la situazione finanziaria di Dubai: progressi e incertezze

4.5.2 Le prospettive future

5.DUBAI LA CITTA' DOVE TUTTO E' POSSIBILE

5.1 Introduzione

5.2 The Palm Jumeirah

5.3 The Burj Dubai

5.3.1.Lo zoning dell'area di Downtown Burj Dubai

5.4 MY CITY MY METRO

BOX DI APPROFONDIMENTO n°2: La linea rosi

5.4.1 La Metro di Dubai

BOX DI APPROFONDIMENTO n°3:

6.CONCLUSIONI

7.BIBLIOGRAFIA e SITI INTERNET

ALLEGATI:

ALLEGATO 1: Abu Dhabi Declaration

ALLEGATO 2: Dubai International Fina

ALLEGATO 3: BUS MASTERPLAN

Bibliografia:

•AA.VV., (2008), discover Dubai, monthly tourist guide to Dubay, January, February, 2008.

•AA.VV., (2007), Dubai. Abu Dhabi Sdhe UAE, London, Time-Out Guide, 2007.

•Adams M.X1987) The Middle East, Fact on File, New York 1987.

•Agwani M.S.X1987) The Gulfin Tranitìon, South Asian, New Delhi 1987.

•Al Abed Ibraim, Vine P.,(2oo8), United Arab Emirates Year Book 2008, Trident press Lyb, London 2008.

•Allen C, Oman: The Modernizatìon of thè Sultanate, Westview Press, Boulder Colorado 1987.

•Andersen R., Robert F. Seibert, Wagner J., (2OO7)Politìcs and Change in thè Middle East: sources ofConflict and accommodatìon, Pearson Prentice Hall, Upper Saddle River 2007.

•Besim H., (1986) Arabie and Islamic citìes - Overlooking, New York,i986.

•Besim H.,(i986) Arabie and Islamic citìes - Selected Sayings ofthe Prophet, New York 1986.

•Besim H., (1986) Arabie and Islamic citìes: Building and Planning Principales, London1986.

•Boyarsky A., Giovannini J., Mertins D,Schimacher,(2Oo6), Zaha Hadìd: TThirty Years ofArchitecture, Guggenheim Museum Pubblication, New York 2006.

•Cecchetti M. , (2010) Pelle di vetro : il libro dell'antiarehitettura , Medusa, Milano 2010.

•Cedolin M.,(2OO9) Grandi opere. Le infrastnitture dell'assurdo, Arianna editrice, Milano 2009

•Dawn C, (1986) From Carnei to Truck - The Bedouin in thè Modern World, Vantage Press, New York 1986.

•Elsheshtawy Y., (2009) Dubai: Behind an Urban Spectacle, routledge, 2009. •Esposito J., (1988) Isiam: The Straight Path, Oxford University Press, Oxford 1988.

•Ettinghausen R.X1987) Art and Architecture of Isiam 650-1250 - The Abbasid Tradition: 750-950, Yale UP, New Haven 1987.

•Fahid H. D., (1978) Housing Problems in Developing Countries - Volumei - New Environment and Islamic Society, University of petroleum and Minerals Dhahran, Saudi Arabia 1978.

•Hawley D.,(i97i) The Trudal states, Irvington Pub, London 1971.

•Hillenbrand R, (1994) Islamic Architecture, Edinburg University Press 1994, •Hoag J., (1987) Abbasid Architecture, Rizzoli, NY1987.

•Internationale Commission on Peace and Food (2004), Uncommon Opportunities: An Agenda far Peace and Equitable Development, Zeed Books, UK 2004.

•Jacobs G., Asokan N., (1999) Towards a Comprehensive Teory of social development, World Academy of Art e Science, USA 1999.

•Jodidio P.,(2OO7) Architecture in thè Emirates, Taschen, Koln 2007.

•Lassner J., (i97o)The Topography of Baghdad in thè Early Middle ages, Wayne state University Press, Detroit 1970.

•Mallakh E., (1981) The Economie development of thè United Arab Emirates, New York 1981

•Marchisio F, (tesi di laurea di primo livello, 2008/2009) 09 09 09 La metro ferma a Dubai, relatore Pagani R, Politecnico di Torino 2008/2009.

•Marreiros S. (a cura di), (2006), Dubai: Architecture e design, Daab, Koln 2006.

•Napoleoni L, (2009) LA MORSA, chiare lettere ed., Milano 2009

•Peck M.,(i986) The United Arab emirates, 1986.

•Rovida,M.,(i998) Città e architettura tra isiam e cristianesimo nell'Europa mediterranea, edizione ets ,Firenze 1998.

•Shofield S, (2003) Unfinishes Buisness : iran, The UAE, Abu musa and thè Tunbs Royal Institute of International Affairs, London 2003

•Siti, W.( 2008;, // canto del Diavolo, Rizzoli, 2008.

•Taryam A., (1987) The Establishament ofthe United Arab Emirates, 1987.

•Tomkinson M., (1975) The United Arab Emirates, an Insight and Guide, Hammamet and London, London 1975.

•Vasconcellos M.S.L (tesi magistrale,febbraio 2009) Dubai: where the east meets the west, relatore Tosoni P., Politecnico di Torino 2009

Sitografia:

http://www.archema.org

http://www.lastampa.it

http://www.repubblica.it

http://www.cityscape.ae

http://www.dubai.com

http://www. Wikipedia.com

http://www.breakingviews.com

http://www.dubaitourism.ae/

http://www.hrw.org

http://www.clas.ufl.edu/users/0ren/INR4204Middleeast.html

http://www.claudiocatalano.com

http://www.sheikhmohammed.ae/vgn-ext-

http://www.indexmundi.com/it/emirati_arabi_uniti/

https://www.cia.gov/library/publications/the-world-factbook/

http://cronologia.leonardo.it/storiologia/socieoo3.htm

http://www.skidubai.com/dubai/history/

http://www. etisalat.ae

http://www.emirates.net.ae

http://www.saadiyat.ae/en/Content/About_Abu_Dhabi.aspx

http://www.hrw.org/node/8311l

http://www.uaeinteract.com/italian/government/#top#top | http://www.globalproject.info/it/mondi/Fuga-da-Dubai/131 http://www.citycenter.com

http://www.burjdubai.com

http://www.dm.gov.ae

http://www.dubai.ae

http://www.dubaitourism.ae

http://www.the-emirates.com

http://www.strategiy.com

http://www.uae.gov.ae

http://www.uaeinteract.com

http://www.sheikhmohammed.ae

http://www.sheikhmohammed.ae

http://www.zu.ac.ae/main/en/research/events_news/2Oio/January/Bristol_Rhys _Migrant__Group.aspx

http://it.wikipedia.org/wiki/Common_lawv

http://it.wikipedia.org/wiki/Civil_law

http://www.ilsole24ore.com http://en.wikipedia.org/wiki/Stock_exchange

http://www.moneyworks.ae/user_files/uploads/GCC%2oDistressed%2oReal%2oE state%2oOpportunities%2o(Sep- 09)

http://www.meed.c0m/J0umals/1/Files/2009/10/6/MEED Projects 5 Oct O9.xls.

http://www.dubaiworld.ae/en/Media%2oCenter/News/news_detail-DW-restructuring.html.

http://worktraveller.blogspot.comv

http://www.indexmundi.com/map/?t=o&v=65&r=xx8d=it

http://virtualtransport.rta.ae/

http://www.indexmundi.com/map/?t=ioo&v=65&r=me&l=it

http://www.centreforaviation.com/

http://www.hrw.org

http://www.ubs.com

http://www. asianews.it

http://kudlabluez.blogspot.com/2oo9/o8/uae-in-history-must-see.html

http://www.youtube.com/watch?v=K-Q4mUB6n4l

http://www.youtube.com/watch?v=VSFhSE-umoo&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=zs5Sfu4T7tQ&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=Oe2JkrOSDjQ&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=ZdtegKXZJVQ&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=hooRKRJ-nqM&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=68HooeFTiQ4

http://www.youtube.com/watch?v=4whguZ_Nufg&feature=related

http://www.dubaireprojects.com/it/

http://www.rta.ae

http://www.dubaitourism.ae/

http://www.roisbmm.com/13-camera-di-commercio-dubai.php

http://www.emirates.com/english/about/news/news_detail.aspx?article

http://www.uaeinteract.com/news/default.asp?ID=328 http://www.uaeinteract.com/news/default.asp?ID=328

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)