polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Stadskantoor, nuovo Municipio sostenibile a Rotterdam

Ronco, Daniele

Stadskantoor, nuovo Municipio sostenibile a Rotterdam.

Rel. Cesare Griffa, Giuseppe Ferro. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura, 2010

Abstract:

Rotterdam Climate Proof è un programma di adattamento che delinea uno schema di come Rotterdam intenda anticipare i cambiamenti climatici. Non è solo una questione di sopravvivenza. Attraverso un'azione dinamica e uno sviluppo delle conoscenze, la città sta facendo un enorme salto in avanti per il mercato del futuro.

Rotterdam vuole affermarsi sulla scena internazionale in materia di adattamento climatico, della conoscenza delle acque e della tecnologia del delta fluviale urbano. In breve, Rotterdam Climate Proof sta aiutando alla costruzione di una città e di un porto protetti, attraenti e competitivi.

Il programma stabilisce dei piani per l'adattamento climatico e per la valorizzazione delle conoscenze sulle acque, risorse per una grande città portuale.

I cittadini possono partecipare attivamente al programma fornendo idee innovative ed efficaci che possano contribuire alla realizzazione di questi obiettivi. Mentre il processo di attuazione, conoscenza e sviluppo progrediscono, saranno formate alleanze strategiche con istituti, imprenditori edili, studi di progettazione ed enti governativi. Le inondazioni che hanno colpito New Orleans hanno segnato l'inizio di una nuova era.

A causa del cambiamento climatico a livello mondiale e l'aumento del livello del mare, disastri di questo tipo è probabile che si verifichino più frequentemente. I delta dei fiumi vengono utilizzati sempre più intensamente nel mondo occidentale e altrove.

La domanda è: come possiamo garantire che le persone possano vivere confortevolmente e in modo più sicuro sul delta di un fiume, nonostante tutti i cambiamenti in atto?

La risposta a questa domanda si può trovare nei Paesi Bassi, a Rotterdam per esempio.

E' una vetrina sul mondo e le minacce rappresentano nuove opportunità. Sostenere la regione olandese Randstad è di fondamentale importanza economica.

Questo permetterà di realizzare tre cose: continuare a vivere in sicurezza sul fiume, diventare più competitivi ed essere in grado di mantenere e migliorare la propria immagine.

Rotterdam è in grado di svolgere un ruolo pionieristico di città sul delta del fiume con il porto più grande d'Europa, investendo negli adattamenti climatici e nello sviluppo e trasferimento delle conoscenze. Può emergere come centro di conoscenza per il clima e l'acqua, mettendo in comune le sue forza con TU Delft, Rotterdam University, e l'Università Erasmus di Rotterdam.

Relatori: Cesare Griffa, Giuseppe Ferro
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/2072
Capitoli:

1. ROTTERDAM

1.1 Rotterdam Climate Proof (RCP)

1.2 Rotterdam Climate Initiative (RCI)

1.3 Watt Club: discoteca sostenibile

1.4 Panorama architettonico di Rotterdam

2. BANDO STADSKANTOOR PROJECT

2.1 Descrizione Bando

2.2 Cinque studi partecipanti

3. PROGETTO

3.1 Inquadramento del sito

3.2 Studio di forma

3.3 Tecnologie sostenibili

3.4 All'interno del progetto

4. BIBLIOGRAFIA

Bibliografia:

Olindo Caso, Architettura Contemporanea Olanda, Motta Architettura, Milano, 2009

Diego Quadrelli, Giulio Sovran, NL05 Itinerari di architettura contemporanea olandese, Araba Fenice, Roma, 2006

Roberto Gargiani, Rem Koolhaas/OMA, Edizioni Laterza, Roma-Bari, 2010

Rem Koolhaas, M. Biraghi, Delirious New York Manifesto retroattivo per Manhattan, Electa Mondadori, Firenze, 2001

Rem Koolhaas, Junkspace. Per un ripensamento radicale dello spazio urbano, Quodlibet, Macerata, 2006

Rem Koolhaas, Bruce Mau, S, M, L, XL, 010 Publishers, Rotterdam, 1995

Hans Ibelings, Supermodernismo : l'architettura nell'età della globalizzazione, Castelvecchi, Roma, 2001

Bart Lootsma, Superdutch : new architecture in thè Netherlands, Thames and Hudson, Londra, 2000

Gianpaolo Buccino, L'acciaio: elementi strutturali e particolari costruttivi, Dedalo, Roma, 2001

Sitografia:

http://www.alho.com

http://www.ferrari-architecture.com

http://www.texyloop.com

http://www.stadskantoor-rotterdam.nl

http://www.rotterdamclimateinitiative.nl

http://www.sustainablerotterdam.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)