polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Narrativa videoludica - Esplorazione progettuale del narrative design per avventure grafiche

Simone Cibrario Nona

Narrativa videoludica - Esplorazione progettuale del narrative design per avventure grafiche.

Rel. Paolo Marco Tamborrini, Andrea Di Salvo. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Design E Comunicazione Visiva, 2021

[img] PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Restricted to: Repository staff only until 23 September 2022 (embargo date).
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (39MB)
Abstract:

La seguente tesi si inserisce nel contesto del tirocinio effettuato dal tesista presso Mixedbag Srl, piccola azienda Torinese di sviluppo di videogiochi e altre applicazioni grafiche. Mixedbag, alle prese con diversi progetti, ha affidato allo stagista lo sviluppo di un prototipo volto ad arricchire la proposta progettuale offerta dallo studio ad un committente proveniente dal settore del fumetto. Il progetto, denominato Project Spice, consiste infatti nell’adattamento videoludico di una graphic novel, da sviluppare in parallelo ad una serie animata sullo stesso, affidata ad un altro studio. Si tratta quindi di inserirsi in un contesto transmediale, ibridando e connettendo mezzi di comunicazione. Mixedbag ha precedentemente presentato una proposta di progetto abbozzata, la quale ha svolto da punto di partenza per stage e tesi. La relativa assenza di limitazioni, unita alle premesse ricche del materiale di partenza hanno fornito il terreno per impostare il progetto in un’ottica sperimentale ed innovativa. Aspetto fondamentale è stato anche l’esplicita richiesta della committenza di ottenere un prodotto che trascendesse le aspettative tipiche del genere, per avvicinarsi ad una narrativa più ludica e strutturata. L'obiettivo finale è stato infatti quello di esplorare le possibilità narrative del videogioco, in particolare nel suo sottogenere della visual novel, l’avventura ludica narrativa orientale, producendo un prototipo che fungesse parallelamente da avanzamento nel lavoro richiesto dal committente e da proof of concept per elementi di narrative design videoludico. Particolare attenzione è stata data all’analisi e alla risoluzione di problematiche del genere, specie nella sua versione di commedia romantica, il dating simulator. Nello specifico il risvolto progettuale di rilievo e oggetto tesistico è la ricerca di un’alternativa al tradizionale modello di storytelling utilizzato nella narrativa non lineare videoludica. Questo approccio, chiamato “branching” per via della diramazione che assume la trama da un punto di origine della storia, limita fortemente le produzioni per via della sua natura di crescita esponenziale. La tesi analizza struttura e mercato delle visual novels e della narrativa videoludica contemporanea (con enfasi sulla transmedialità nei confronti del fumetto), al fine di identificare una serie di requisiti chiave da tradurre in un prototipo funzionale all’azienda. Così facendo si è concretizzata una via progettuale che ha condotto ad un approccio alla narrativa procedurale, che si distanzia dal modello ad albero per assumere la forma di una rete: modulare, espandibile ed interconnessa. Tale modello è stato denominato sistema di eventi, e l’obiettivo ultimo di Project Spice è stato quello di prototiparne e verificarne il funzionamento nell’ottica del progetto affidato da Mixed Bag. La tesi descrive i ragionamenti, le ricerche e i test effettuati duranti l’esperienza.

Relators: Paolo Marco Tamborrini, Andrea Di Salvo
Academic year: 2021/22
Publication type: Electronic
Number of Pages: 108
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea in Design E Comunicazione Visiva
Classe di laurea: New organization > Bachelor > L-04 - INDUSTRIAL DESIGN
Aziende collaboratrici: Mixedbag Srl
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/20684
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)