polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Il gigante del Poetto. Riqualificazione dell’ex Colonia Marina di Cagliari. = The giant of Poetto. Redevelopment of the former Seaside Colony in Cagliari.

Chiara Manca

Il gigante del Poetto. Riqualificazione dell’ex Colonia Marina di Cagliari. = The giant of Poetto. Redevelopment of the former Seaside Colony in Cagliari.

Rel. Gustavo Ambrosini, Paolo Sanjust. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2021

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (168MB) | Preview
Abstract:

Il lavoro di tesi tratta il tema della riqualificazione dell’ex Colonia Marina Dux, realizzata in periodo fascista sul litorale della città di Cagliari: il Poetto. L’edificio, una delle opere di architettura razionalista più significative in Sardegna, ha subito nel tempo cambiamenti ed usi impropri, e oggi, dopo oltre trent’anni di abbandono e tentativi di riqualificazione, il suo ingombrante rudere si trova in condizioni di degrado in attesa di una nuova destinazione d’uso. Il caso dell’ex Colonia Marina presa in esame non è unico, e risulta ampiamente diffuso in tutta Italia. Infatti, il capitolo di apertura della tesi, affronta il tema delle Colonie Marine, partendo dalla loro nascita come Ospizi Marini, sino al loro utilizzo come vere e proprie macchine di indottrinamento e propaganda durante il regime fascista. Il capitolo prosegue analizzando il lento fenomeno di abbandono che le accompagna dal dopoguerra sino ai giorni nostri, in cui giganteschi ruderi giacciono ormai da anni sulle coste Italiane privi di qualsiasi funzione. Risultano pochi i casi di Colonie Marine sottoposte a progetti di salvaguardia e recupero. Il secondo capitolo si focalizza sulla Colonia Marina oggetto della tesi, ricostruendo la sua storia a partire dalle complicate vicende progettuali che hanno portato alla sua realizzazione, fino all’abbandono e ai recenti tentativi di riqualificazione. Viene inoltre esaminata la figura del progettista, Ubaldo Badas, ritenuto il più importante esponente del Movimento Moderno in Sardegna. Il terzo capitolo analizza il contesto ambientale e territoriale in cui l’edificio si inserisce, fondamentale per attribuire all’edificio la funzione più adeguata a incentivare nuovi scenari di valorizzazione della città di Cagliari e del suo territorio. Più precisamente i contesti analizzati sono: la Città Metropolitana di Cagliari, per comprenderne le dinamiche sociali, i flussi e il bacino d’ utenza; la spiaggia del Poetto, in cui è ubicato l’edificio; il Parco Naturale di Molentargius, con il quale esiste una forte relazione urbana e paesaggistica. Il quarto e ultimo capitolo presenta la proposta progettuale: la riqualificazione dell’edificio in un grande spazio polifunzionale tra sport, pernottamento e ristorazione. Partendo da obiettivi precisi che hanno condotto alla scelta della nuova funzione, vengono analizzati i caratteri architettonici dell’edificio esistente e delle sue potenzialità, ponendo le basi per delle efficaci strategie progettuali. Dal confronto tra i progetti di Ubaldo Badas per la Colonia e lo stato attuale dell’edificio, nasce il concept progettuale. Infine, vengono descritti gli interventi del progetto architettonico, partendo dal masterplan sino agli aspetti relativi alla distribuzione interna delle funzioni, la definizione di volumetrie e delle forme architettoniche rappresentati attraverso gli elaborati grafici. L’obiettivo finale è quello di valorizzare l’edificio attribuendogli una nuova destinazione d’uso che possa offrire varietà di spazi e servizi, coinvolgere un ampio bacino d’utenza ed essere sfruttato durante tutte le stagioni dell’anno.

Relators: Gustavo Ambrosini, Paolo Sanjust
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 90
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/19560
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)