polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Conservazione e valorizzazione di un complesso dismesso: l'ex ospedale civile di Asti.

Grattapaglia, Serena and Campia, Beatrice

Conservazione e valorizzazione di un complesso dismesso: l'ex ospedale civile di Asti.

Rel. Maria Grazia Vinardi, Cristina Coscia. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2010

Abstract:

[...] L'edificio, che prima della sua dismissione nel 2004 governava la vita del quartiere e di tutta la città, ora si presenta completamente abbandonato e mantiene solo in parte le caratteristiche architettoniche originarie poiché numerosi rimaneggiamenti, nel corso del tempo, hanno alterato l'impianto e i prospetti. [ ] Nel periodo dello spostamento dei servizi ASL nel nuovo complesso ospedaliero è stato redatto il programma "Asti 2010 - La città del futuro. Gli ambiti di trasformazione urbanistica - Un progetto di sviluppo per Asti", piano che vede nel recupero degli immobili dismessi il mezzo per ottenere un'operazione sia di recupero e progetto urbano sia di risanamento edilizio del centro storico. Inoltre, sono ormai diversi mesi che in città il "Coordinamento cittadino di lotta per la casa" organizza cortei e incontri al fine di migliorare ed implementare la situazione abitativa degli astigiani meno facoltosi. L'Ex Ospedale, in quanto proprietà pubblica inutilizzata, è proprio al centro di questa discussione: sulla sua facciata è stato anche affisso lo striscione «Casa occupabile. Sì al recupero degli immobili vuoti», così come riportato da La Stampa, Asti e Provincia, il giorno Sabato 13 Febbraio 2010. L'obiettivo che volevamo raggiungere in questa Tesi era quello di definire, in base alle carenze e alle opportunità del territorio, quale fosse la funzione compatibile con la struttura del bene e, contemporaneamente, che contribuisse anche ad una rinascita sociale del quartiere.

Relatori: Maria Grazia Vinardi, Cristina Coscia
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
?? SSE Scienze economiche ??
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1902
Capitoli:

PARTE I - ANTICHI OSPEDALI IN ASTI: IL MONASTERO DI SANTA MARIA NUOVA(CR) 1. Inquadramento territoriale(CR) 1.1 Asti(CR) 1.2 I rioni e i borghi(CR) 2. I luoghi di cura in Piemonte: il caso di Asti(CR) 2.1 L'assistenza ospedaliera in Asti(CR) 2.2 La diocesi di Asti(CR) 2.3 OSPEDALI RETTI DA ABBAZIE E DA CONGREGAZIONI RELIGOSE(CR) 2.4 L'assistenza laica nel Cinquecento: il ruolo dei mercanti(CR) 2.5 Il decreto vescovile Baudone Roero del 1455(CR) 3. Santa Maria Nuova: il monastero(CR) 3.1 La chiesa(CR) 3.2 Il monastero(CR) 3.3 Soppressione delle congregazioni religiose(CR) PARTE II - IL PROGETTO DI CONOSCENZA(CR) 4. Analisi ambientale(CR) 4.1 Ubicazione del bene architettonico(CR) 4.2 Il bene architettonico, l'ambiente circostante e le norme di tutela - Piano Regolatore(CR) 4.2.1 Descrizione degli ambiti territoriali di competenza della variante strutturale(CR) 5. Analisi delle fasi costruttive(CR) TAVOLE ALLEGATE, scala 1:500.(CR) 1819 Pianta Piano Terra; 1851 Pianta Piano Primo; 1861-I Ampliamento Pianta Piano Terra; 1870 - Stato di Fatto. Pianta Piano Terra; 1870-Stato di Fatto. Pianta Piano Primo: 1870-Progetto. Pianta Piano Terra; 1870-Progetto. Pianta Piano Primo; 1886-IV Ampliamento. Pianta Piano Terra; 1887-V Ampliamento. Pianta Piano Terra; 1887-V Ampliamento. Pianta Piano Ammezzato; VI Ampliamento. Pianta Piano Terra; 1959-VII Ampliamento. Pianta Piano Terra; 1964-1966, VIII-X Ampliamento. Pianta Piano Terra; Individuazione delle epoche costruttive. Pianta e Assonometria; Stato di Fatto - Vincoli P.R.G.(CR) 6. Rilievo diretto del bene(CR) TAVOLE ALLEGATE.(CR) Stato di Fatto. Piante Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo, Terzo, Quarto, Quinto, Sesto, Settimo, Coperture, scala 1:500. Stato di Fatto. Prospetti e Sezioni, scala 1:200.(CR) 7. Analisi dell'architettura(CR) 7.1 Analisi della struttura(CR) 7.1.1 Chiostro(CR) SCHEDATURE DEGLI AMBIENTI: Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo.(CR) 7.1.2 Ingresso su via Botallo(CR) SCHEDATURE DEGLI AMBIENTI: Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo.(CR) 7.1.3 Manica Prandone(CR) 7.1.4 Immobili su Viale alla Vittoria(CR) SCHEDATURE DEGLI AMBIENTI: Piano Interrato, Secondo.(CR) 7.1.5 Ex reparto infettivi(CR) SCHEDATURE DEGLI AMBIENTI: Piano Interrato.(CR) 7.2 Analisi distributiva(CR) TAVOLE ALLEGATE(CR) Stato di Fatto. Piante Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo, Terzo, Quarto, Quinto, Sesto, Settimo. Scala 1:500.(CR) 8. Analisi dello stato dei difetti: degrado e dissesti(CR) 8.1 Alterazioni dovute alla presenza di acqua(CR) 8.2 Alterazioni dovute ad apposizione(CR) 8.3 Alterazioni dovute a degrado corticale(CR) TAVOLE ALLEGATE(CR) Chiostro. Analisi dei Materiali; Chiostro. Rappresentazione Grafica dei Difetti; Manica Prandone: Analisi dei materiali e rappresentazione Grafica dei Difetti. Scala 1:100.(CR) PARTE III- VERSO UNA PROPOSTA DI RIFUNZIONALIZZAZIONE(CR) 9. Anagrafica del territorio(CR) 9.1 Contesto di riferimento(CR) 9.2 Accessibilità(CR) TAVOLA ALLEGATA(CR) Anagrafica del Territorio: Accessibilità. Scala 1:25.000.(CR) 9.3 Parcheggi(CR) 9.4 Trasporto pubblico(CR) 10. Domanda del territorio(CR) 10.1 Popolazione residente(CR) 10.2 Flussi turistici(CR) 11. Offerta del territorio(CR) TAVOLA ALLEGATA(CR) Anagrafica del Territorio: Offerta. scala 1:25.000.(CR) 11.1 Agricoltura(CR) 11.2 Industria(CR) 11.3 Artigianato(CR) 11.4 Commercio(CR) 11.5 Commercio estero(CR) 11.6 Istruzione e servizi sociali(CR) 11.7 I consumi delle famiglie(CR) 12. Percorso strategico verso le proposte di rifunzionalizzazione(CR) 12.1 Il progetto in relazione al territorio(CR) 12.2 Il progetto in relazione al bene(CR) 12.3 Dall'analisi SWOT all'ipotesi vincente(CR) 12.4 C.I.A. a breve e a lungo periodo(CR) 12.5 Verifica di fattibilità tecnica di progetto(CR) PARTE IV - INTERVENTI DI RIFUNZIONALIZZAZIONE DI COMPLESSI DISMESSI(CR) 13. Interventi di rifunzionalizzazione di complessi dismessi(CR) 13.1 Ex monastero delle Benedettine di S.ta Chiara della Stella (MI)(CR) 13.2 Ex monastero di S.ta Clara, ex caserma Calchi (PV)(CR) 13.3 Padiglione 38 dell'ex ospedale psichiatrico di S. Salvi (FI)(CR) 13.4 Ex monastero dei Benedettini (CT)(CR) 13.5 Complesso monumentale di S. Pietro Sopra le Acque (PG)(CR) 13.6 Ex Certosa di Avigliana (TO)(CR) 13.7 Ex confraternite di S. Prisco e del Ss. Rosario (AV)(CR) 13.8 Ex convento Frati Minori o Riformati (TA)(CR) 13.9 Ex convento di S.ta Scolastica (BA)(CR) 13.10 Ex convento Ss. Annunziata (FC)(CR) PARTE V - STUDIO DI FATTIBILITÀ DELLA CITTÀ DI ASTI(CR) 14. Studio di fattibilità della città di Asti(CR) 14.1 Quadro conoscitivo generale(CR) 14.2 Il programma casa(CR) 14.3 La proposta di progetto(CR) 14.4 Verifica di fattibilità tecnica di progetto(CR) PARTE VI - MASTERPLAN(CR) 15. Masterplan(CR) 15.1 P.R.G. e variante strutturale A.S.L. 19(CR) TAVOLA ALLEGATA(CR) Stato di Fatto. Pianta Piano Terra. scala 1:500.(CR) 15.2 ANALISI DELLO STUDIO DI FATTIBILITÀ(CR) TAVOLE ALLEGATE(CR) Masterplan proposto dal Comune di Asti: Pianta Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo. scala 1:500.(CR) 15.3 PROGETTO DI RIFUNZIONALIZZAZIONE(CR) TAVOLE ALLEGATE(CR) Sovrapposizioni. Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo, Coperture. scala 1::500. Prospetti e Sezioni. scala l:200. Progetto. Piano Interrato, Terra, Primo, Secondo, Coperture. scala 1:500. Prospetti e Sezioni. scala 1:200.(CR) 15.4 Computo metrico estimativo(CR) 15.5 Cronoprogramma dei lavori(CR) 15.6 Conclusioni(CR) BIBLIOGRAFIA(CR) REFERENZE D'ARCHIVIO(CR) REFERENZE BIBLIOGRAFICHE(CR) SITI INTERNET

Bibliografia:

REFERENZE D'ARCHIVIO(CR) 1615, s.a., Dissegno vero del sito delle due armate del Re di Spagna, et del Duca di Savoia fuori/della Città d'Asti con tutti i loro forti, trinchiere, & ridotti fatti fino alli 23 di Giugno/1615, Incisione in legno (mm.413 x 677), Torino, Archivio di Stato, Finanze, Tipi e Disegni, sez.II, n.970 bis.(CR) 1629, FRANCESCO BERTELLI, ASTI/NOBILISS.A CITTÀ/DEL PIEMONTE, (mm.116 x 168). In: FRANCESCO BERTELLI, Theatro delle città d'Italia... con nova aggiunta, Padova, 1629, in 4 obl. Torino, Biblioteca Reale, p.15,46.(CR) 1639, JACOPO LAURO, ASTI/NOBILISSIMA CITA DEL PIEMONTE, (mm.158 x 278). In: GUIDO ANTONIO MALABAILA, Compendio Historiale della città d'Asti, Roma, appresso Lodovico Grignani, 1639, in-4 oblungo. Torino, Biblioteca Reale, Asti, coll. Currado (la tavola sciolta), R. 28.1.(CR) 1667, s.a., su disegno di Giovan Tommaso Borgonio e Giovan Paolo Morosino, Asta, (mm.518 x 614). In: Theatrum Statuum Regiae Celsitudinis Sabaudiae Ducis, Pedemontii Principis... Pars prima... [et]Pars altera illustrans Sabaudiam, et caeteras ditiones cis & transalpinas, Priore Parte derelictas, Amstelodami apud haeredes Joannis Bleau, 1682, 2 voll. in-fol.(CR) 1800-1810. Catasto Napoleonico, Asti, Archivio Storico Comunale, sezione F, 3° foglio.(CR) 1801, s.a., Materie amministrative. Ordinati Consigliari 1801-1804, Asti, Archivio Storico del Comune, volume 1801, carte 40v.-41r-, faldone 95.(CR) 1804, s.a., Materie amministrative Ordinati Consigliari 1805-1814, Asti, Archivio Storico del Comune, volume Anno XIII, 1805-1806, carte n.n. (32r-32v.), 27 Frimaire XIII, faldone 95.(CR) 1819, PIETRO PARIGI, PIANTA REGOLARE/Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Nuova di questa città ed all'Ospedale degli Infermi formato da me sottoscritto all'oggetto/d'indicare li Membri che per parte di detto Spedale, di concerto con S. C. Reverendissimo Monsignore Antonino Faci de'Marchesi di Bruno e Fontanile/e Conti di Carentino Vescovo di questa Città, e Principe si mettono a disposizione per l'abitazione del Parroco, come pure per indicare le variazioni per ridurli come sopra, Asti, Archivio di Stato, Ospedale degli Infermi, Asti, Fondo antico, mazzo 61.(CR) 1840, DOMENICO BERRUTO, Città di Asti/Progetto di un pubblico Viale, ed attigua Strada Comunale lungh'esso il muro di circonvallazione a levante, e mezzo giorno, a partire dalla Porta di San Pietro di questa/Città, sino a raggiungere/l'attuale passeggio in Piazza d'Armi, coll'indicazione delle opere concernenti una definitiva sistemazione di piazza Piazza, l'innalzamento di un Ala, e fabbricato/accessorio ad uno dei pubblici mercati, e di altro Viale, e strada dirigentisi a Porta di San Quirico/Tipo planimetrico a cui si riferiscono gli annessi Progetti, Perizia, Relazione in data d'oggi. Disegno a penna, china e acquarello, (mm.665 x 1125), Asti, Archivio Storico Comunale.(CR) 1851, [P. CISICCO], PROGETTO/di addattamento di infermeria con Corritoj laterale della manica di questo Ospedale degli Infermi inserviente attualmente d'alloggio pegli Impiegati del medesimo Ospedale, Asti, Archivio di Stato, Ospedale degli Infermi, Asti, Fondo antico, mazzo 61.(CR) 1861, [P. CISICCO], CITTÀ D'ASTI/OSPEDALE DEGLI INFERMI/Progetto Circa il prolungamento delle due ali a giorno, ed a ponente di questo Ospedale degli Infermi, onde provvedere agli emergenti bisogni pella regolare condotta dello stabilimento, e far scomparire ad un tempo lo sconcio attuale aspetto delle due ale medesime, Asti, Archivio di Stato, Ospedale degli Infermi, Asti, Fondo antico, mazzo 61.(CR) s.d., [1870 c.a.], VINCENZO ADORNI, GIACOMO CAMPER!, TAV. I/PIANTA DEL PIANO TERRENO ATTUALMENTE ESISTENTE/SCALA 1:200. Asti, Archivio di Stato, s.c.(CR) s.d., [1870 c.a.], VINCENZO ADORNI, GIACOMO CAMPERI, TAV. II/PIANTA DEL PRIMO PIANO ATTUALMENTE ESISTENTE/SCALA 1:200. Asti, Archivio di Stato, s.c.(CR) s.d. [1870-1890], Vincenzo Adorni, Giacomo Camperi, TAV. V e VI/PIANTA DEL PIANO TERRA/AD OPERA FINITA/SCALA 1:200. Asti, Archivio di Stato, s.c.(CR) s.d. [1870-1890], Vincenzo Adorni, Giacomo Camperi, TAV. VII e VIII/PIANTA DEL PRIMO PIANO/AD OPERA FINITA/SCALA 1:200. Asti, Archivio di Stato, s.c.(CR) 1886, VINCENZO ADORNI, OSPEDALE DEGLI INFERMI/ASTI/PROSPETTO VERSO VIA BOTALLO/Scala di 1:100. Asti, Archivio Storico, Licenze edilizie, fald. H4, n.29.(CR) 1886, VINCENZO ADORNI, Ospedale Civile di Asti, Fabbricato rustico verso la via della Fonderia/Scala di 1:100/Prospetti. Asti, Archivio Storico, Licenze edilizie, fald. H4, n.30.(CR) 1887, VINCENZO ADORNI, OSPEDALE DEGLI INFERMI/ASTI/PROSPETTO VERSO VIA BOTALLO/Scala di 1:100. Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze edilizie, fald. H5, n.24.(CR) 1887, VINCENZO ADORNI, OSPEDALE DEGLI INFERMI/ASTI, PIANTA DEL PIANO TERRENO/Scala 1:100. Asti, Archivio Storico, Licenze edilizie, fald. 5, n.24.(CR) 1887, GIORGIO G., Ammezzati/scala 1:100, Asti, Archivio di Stato, Ospedale degli Infermi, Asti, Fondo antico, mazzo 61.(CR) 1891, s.a., Ospedale degli Infermi (interno). In: Le Cento Città d'Italia. Supplemento mensile illustrato del secolo, (Milano), XXVI, supplemento al n.9018, 14 maggio 1891, in-fol., p.37, (mm.100 x 125).(CR) 1900, NICOLA GABIANI. Schema n.1/Piano regolatore e d'ingrandimento/PIANTA/DELLA CITTÀ/D'ASTI/Scala 1:900. Asti, Archivio Storico Comunale.(CR) 1907, FERDINANDO GABOTTO, NICOLA GABIANI, Le carte dell'Archivio Capitolare di Asti (830, 948, 1111, 1237), Pinerolo, doc.LXXVIII, CCXIV, CV.(CR) 1935. ENRICO BIANCHINI, RAFFAELE FAGNONI, Piano Regolatore della città di Asti, Asti, Archivio Storico Comunale.(CR) 1954, s.a., OSPEDALE CIVILE DI ASTI/schizzo. Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze Edilizie, fald.2, n.54.(CR) 1959, Emilio Gallo, Angelo Crippa, OSPEDALE CIVILE DI ASTI/COSTRUZIONE DI UN NUOVO PADIGLIONE VERSO VIA BOTALLO E CORSO ALLA VITTORIA/PLANIMETRIA FABBRICATO - SCALA 1:500, Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze Edilizie, fald.3, n.163.(CR) 1961, EMILIO GALLO, OSPEDALE CIVILE DI ASTI, COSTRUZIONE DI UN NUOVO PADIGLIONE VERSO VIA ALLA VITTORIA/PLANIMETRIA GENERALE DI ZONA/SCALA 1:2000. Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze edilizie, fald.10, n.178.(CR) 1962, EMILIO GALLO, OSPEDALE CIVILE DI ASTI, COSTRUZIONE DI UN NUOVO PADIGLIONE VERSO VIA ALLA VITTORIA/PROSPETTO PRINCIPALE VERSO CORSO ALLA VITTORIA/SCALA 1:500. Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze edilizie, fald.22, n.241.(CR) 1964, EMILIO GALLO, «OSPEDALE CIVILE DI ASTI»/COSTRUZIONE DI NUOVO PADIGLIONE VERSO CORSO ALLA VITTORIA E VIA M. PRANDONE/PLANIMETRIA GENERALE/SCALA 1:500, Asti, Archivio Storico, Licenze edilizie, fald.22 , n.259.(CR) 1966, EMILIO GALLO, COSTRUZIONE DI NUOVE SALE OPERATORIE PER CHIRURGIA GENERALE E SOPRAELEVAZIONE DEL PADIGLIONE ISOLAMENTO/ALLEGATO 1/SCALA 1:200, Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze edilizie, fald.20, n.255.(CR) 1972, EMILIO GALLO, OSPEDALE CIVILE DI ASTI/COSTRUZIONE DI NUOVE SALE OPERATORIE/PER CHIRURGIA GENERALE. CENTRO DI RIANIMAZIONE - SERVIZIO DI EMODIASILI/PROSPETTO SU VIA M. PRANDONE/SCALA 1:50, Asti, Archivio Storico Comunale, Licenze edilizie, fald.8, n.90.(CR) REFERENZE BIBLIOGRAFICHE(CR) 1585 ANGELO PERUZZI, Relazione della visita a S.Secondo nel 1585, Archivio della Curia Vescovile di Asti, III, p. 57.(CR) 1810 STEFANO GIUSEPPE INCISA, Giornale d'Asti 1776-1819, 27 maggio 1801, 29 settembre 1810.(CR) 1914 NICOLA GABIANI, L'invasione del Borgo di S.ta Maria Nuova in Asti da parte degli Spagnoli nell'anno 1650, Alessandria, Stab. Tipo-Lit. Succ. Gazzotti & C, 1914, p.7.(CR) 1927 NICOLA GABIANI, Asti nei principali suoi ricordi storici, Asti, Tipografia Michele Varesio, 1927, vol.1, p.454.(CR) 1943 LODOVICO VERGANO, Regesti delle Carte della Certosa di Asti, vol.I, 1943, doc.XXI.(CR) 1957 LODOVICO VERGANO, Storia di Asti, Asti, Tipografia S. Giuseppe, 1957, parte III, p.73(CR) 1958 ADALBERTO PAZZINI, L'ospedale nei secoli, Roma, Ed. Orizzonte Medico, 1958, p.78.(CR) 1961 ALFREDO BIANCO, Ospedali in Asti medioevale, Asti, in"Astensia Acta Medica", anno IV (1961), n.2, pp.44-87, 97-99.(CR) 1964 ANNA MARIA NADA PATRONE, Lineamenti e problemi dell'Italia occidentale, in Monasteri in Alta Italia dopo le invasioni magiare e saracena, Pinerolo, 1964, p.262.(CR) 1974 STEFANO GIUSEPPE INCISA, Asti nelle sue chiese ed iscrizioni, Bologna, ediz. Litografica, 1974 (rist.), pp.110, 172.(CR) 1975 GOFFREDO CASALIS, Dizionario geografico storico-statistico-commerciale degli Stati di S.M. il Re di Sardegna, Nuova edizione, Bologna, Forni Editore, 1975, pp.2-3.(CR) 1975 LASZLO LEKAI, Cistercensi, in Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), vol.2, Roma, 1975, coll.1058-1098.(CR) 1977-1978 R. PICCA GARIN, I notai dei monasteri cistercensi di Asti nel sec. XIII. Documenti inediti del fondo Sotteri-Boatteri, Tesi di Laurea, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Lettere e Filosofia, a.a.1977-1978.(CR) 1978 NICOLA GABIANI, Le torri, le case-forti ed i palazzi nobili medioevali in Asti, Bologna, Forni ed.1978, pp.346-347.(CR) 1990 Natale Ferro, Elio Arleri, Osvaldo Campassi (traduzione di), Gli antichi cronisti astesi Ogerio Alfieri, Guglielmo Ventura e Secondino Ventura, Alessandria, Edizioni dell'Orso, 1990, p.108.(CR) 1990 CESARE PASINI, Le discussioni teologiche a Milano dal IV al VII, in Storia Religiosa della Lombardia, vol.9, in Diocesi di Milano, Brescia-Gazzada, La Scuola - Fondazione Ambrosiana Paolo VI, 1990, pp.65-67.(CR) 1993 GIUSEPPE CROSA, Asti nel Sette-Ottocento, Gribaudo, Cavalermaggiore, 1993, pp.103, 111, 124-127, 670.(CR) 1993-1994 MARTA FRANZOSO, Storia urbanistica di Asti tra Settecento e Ottocento, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura II, a.a.1993-1994, rel. V.Comoli Mandracci, pp.78-85.(CR) 1995 ARIS D'ANELLI, Il cuore dell'antico convento, Asti, Quaderni del Platano, 1995, pp.13-124.(CR) 1996 ISABELLA FERRO, EMMA ROSSANINO, Antichi ospedali di Asti, Asti, Il Platano, 1996, pp.146-153.(CR) 1996 FRANCESCO PEZZA, L'ordine Mortariense e l'abbazia mitrata di S.Croce, in "Bollettino Storico per la provincia di Novara", Società Storica Novarese, Novara, 1996, anno LXXXVII, fasc.1, p.34.(CR) 1997 ARIS D'ANELLI, Un Ospedale una città. Dagli antichi Hospitia a cronache astesi più recenti, Asti, Quaderni del «Platano», 1997, pp.7-42, 71-77, 83-90, 102-109, 122-123.(CR) 2002 MICHEL PARISSE, La Riforma dei Religiosi, in Storia del Cristianesimo. Religione, Politica, Cultura, vol.5 (1054-1274), Roma, Boria - Città Nuova, 2002, p.175.(CR) 2002 PIERRE RICHÈ, Il Cristianesimo nell'Occidente Carolingio, in Storia del Cristianesimo. Religione, Politica, Cultura, vol.4, Roma, Boria - Città Nuova, 2002, p.704.(CR) 2003 RENATO BORDONE, La storia della chiesa d'Asti di Gasparre Bordone e la storiografia astigiana sull'argomento, in GASPARE BOSIO, Storia della chiesa d'Asti, Asti, Scuola Tipografica Michelerio, 1894; ristampa anastatica, Asti, 2003, p.7.(CR) 2003 GASPARE BOSIO, Storia della Chiesa d'Asti, Asti, Scuola Tipografica Michelerio, 1894; ristampa anastatica, Asti, 2003, pp.418, 428.(CR) 2003 DEBORA FERRO, La visita apostolica di Angelo Peruzzi nella Diocesi di Asti (1585), Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2003, pp.80-83.(CR) 2004 GIANLUIGI BERA, Asti. Edifici e palazzi nel Medioevo, Savigliano, Gribaudo, 2004, pp.145-148, 228.(CR) 2004 ELENA DELLA PIANA, Sistema sanitario e luoghi di cura, medici e architetti in Piemonte tra Napoleone e la Restaurazione, in I luoghi delle cure in Piemonte, Torino, Celid, 2004, pp.231-249.(CR) 2004 STEFANO ROBINO, Rievocazioni e attualità di Santa Maria Nuova. Cenni storici, artistici, liturgici, Asti, Tipografia Moderna, 1936, pp.31-46, 66-98, 118-173, 227-229.(CR) 2004 CARLO TOSCO, Ospedali, strade e architetture, in I luoghi delle cure in Piemonte, Torino, Celid, 2004, p.35.(CR) 2005 RENATO BORDONE, L'assistenza laica nel Cinquecento: il ruolo dei mercanti, in Dalla carità al Credito. Ricchezza e povertà ad Asti dal Medioevo all'Ottocento, (a cura di) Cassa di Risparmio di Asti, Asti, Editrice Omnia, 2005, pp.79-89.(CR) 2005 BARBARA MOLINA, Gli ospedali ecclesiastici nel medioevo, in Dalla carità al Credito. Ricchezza e povertà ad Asti dal Medioevo all'Ottocento, (a cura di) Cassa di Risparmio di Asti, Asti, Editrice Omnia, 2005, pp.65-75.(CR) 2005 BARBARA MOLINA, I secoli della fame e della beneficenza: Ospedale degli Infermi, Congregazione di Carità e Opere Pie, in Dalla carità al Credito. Ricchezza e povertà ad Asti dal Medioevo all'Ottocento, Asti, Editrice Omnia, Cassa di Risparmio di Asti 2005, pp.109-133.(CR) 2006 ARIS D'ANELLI, Astinovecento. Cronache della città, e non solo, viste dalla finestra del suo ospedale, Asti, Quaderni del Platano, 2006, pp.15-209.(CR) 2006 GUGLIELMO VISCONTI, Diocesi di Asti e Istituti di vita religiosa. Lineamenti per una Storia, Asti, Arti Grafiche, 2006, pp.13-15, 43, 61-109, 170-174, 187-188, 201-202, 323-324.(CR) 2008 PIPPO SACCO, Doppio Clic. La memoria fotografica dell'astigiano. Vecchie e nuove immagini a confronto, Asti, Diffusione Immagine Editore, 2008, p.82.(CR) SITI INTERNET(CR) http://www.wikipedia.it(CR) http://www.comuni-italiani.it(CR) http://www.regione.piemonte.it(CR) http://www.istat.it(CR) http://www.lateranensi.it(CR) http://www.europaconcorsi.com(CR) http://www.googleearth.it(CR) http://www.bing.com/maps(CR) http://www.comune.asti.it(CR) http://www.palio.asti.it(CR) http://www.asp.asti.it(CR) http://www.at.camcom.it(CR) http://www.astiturismo.it(CR) http://www.abi.cab.banche.meglio.it(CR) http://www.musei.it(CR) http://www.ecologiae.com(CR) http://www.hyarbor.org(CR) http://sostenibile.blogosfere.it

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)