polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Studio dell’applicabilità del SNR nell’analisi termografica attiva per la caratterizzazione di materiali e difetti nel caso di acciaio e lega di alluminio = Study of the SNR applicability in active thermographic analysis for the characterization of materials and defects in the case of steel and aluminium alloy

Luca Andrea Corica

Studio dell’applicabilità del SNR nell’analisi termografica attiva per la caratterizzazione di materiali e difetti nel caso di acciaio e lega di alluminio = Study of the SNR applicability in active thermographic analysis for the characterization of materials and defects in the case of steel and aluminium alloy.

Rel. Raffaella Sesana, Francesca Maria Cura'. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica, 2021

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB) | Preview
Abstract:

Oggigiorno, la termografia attiva sta diventando una tecnica conveniente e affidabile e non distruttiva per la caratterizzazione e la valutazione dei difetti di una varietà di materiali, strutture e componenti grazie alla sua applicabilità senza contatto, in real time e alla sua capacità di stimare i difetti sia da un punto di vista qualitativo che quantitativo. Tuttavia, la presenza di rumore ambientale, di una scarsa risoluzione spaziale o di un riscaldamento non uniforme del provino possono causare alcune difficoltà per il rilevamento e la caratterizzazione dei difetti. Lo studio, la messa a punto e l’ottimizzazione di vari metodi che permettano di elaborare il segnale, possono consentire di risolvere questo tipo di problematiche. Il presente lavoro esplora la possibilità di utilizzare il rapporto segnale-rumore (SNR) per la ricerca di difetti, ma anche come possibilità di caratterizzazione dei materiali, in campioni di acciaio e alluminio. Nella ricerca sono state utilizzate le immagini termografiche di provini sollecitati termicamente con impulsi laser. Le immagini sono state acquisite attraverso una telecamera infrarossi, e successivamente elaborate tramite la trasformata di Fourier e altri algoritmi. Queste elaborazioni hanno permesso di estrarre le immagini di ampiezza e fase delle sequenze termiche registrate. Infine, è stato proposto un metodo innovativo per il calcolo del SNR utilizzando i dati forniti dalle varie prove.

Relators: Raffaella Sesana, Francesca Maria Cura'
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 75
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-33 - MECHANICAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/18496
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)