polito.it
Politecnico di Torino (logo)

I quartieri sostenibili: analisi delle strategie, degli aspetti economici e del contesto istituzionale = Sustainable neighborhoods: analysis of strategies, economic aspects and the institutional context

Riccardo Morgoni

I quartieri sostenibili: analisi delle strategie, degli aspetti economici e del contesto istituzionale = Sustainable neighborhoods: analysis of strategies, economic aspects and the institutional context.

Rel. Isabella Maria Lami, Francesca Abastante. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2021

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (44MB) | Preview
Abstract:

L’obiettivo di questa tesi è quello di analizzare e capire quali sono i costi ed i possibili vantaggi soprattutto economici, ottenibili dalla progettazione e dalla gestione di manufatti edilizi progettati mediante strategie sostenibili. A partire dalla seconda metà del Novecento, il concetto di sostenibilità è diventato l’elemento chiave nelle politiche urbane della società contemporanea. Ciò è avvenuto soprattutto a seguito del Rapporto Brundtland (1987), dal quale sia a livello istituzionale che sociale si è cercato di raggiungere una nuova condizione di sostenibilità in cui le tematiche ambientali, sociali ed economiche avessero un’importanza paritetica. È in questo scenario che anche il settore edile e degli investimenti immobiliari ha vissuto un cambio di rotta verso le tematiche sostenibili. Sempre più gli urbanisti, amministratori e progettisti hanno attuato interventi architettonici basati sulle logiche dello sviluppo sostenibile. Grazie a queste infatti, è stato possibile ottenere all’interno dei progetti maggiori livelli di efficienza nell’utilizzo delle risorse a disposizione e migliori risultati dal punto di vista socio-economico. Con particolare attenzione alla riduzione dei consumi energetici (e quindi un risparmio economico), minori costi di smaltimento, minori livelli di inquinamento e maggiori valori di mercato. Un ruolo fondamentale per il raggiungimento di tali risultati nella progettazione sostenibile è svolto dalla disciplina valutativa che, nel corso degli ultimi decenni è stata oggetto di molte ricerche, studi ed analisi teoriche e pratiche. Si osserva a tal riguardo come, parallelamente all’aumento di attenzione verso lo sviluppo sostenibile, sono nate nuove metodologie di stimative che sempre più hanno affiancato gli approcci tradizionali basati sul modello economico lineare.

Relators: Isabella Maria Lami, Francesca Abastante
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 188
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/17199
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)