polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Analisi della didattica a distanza durante la pandemia di Covid-19 e valutazione della soddisfazione degli studenti = Analysis of distance education during the Covid-19 pandemic and evaluation of student satisfaction

Giorgia Tagliati

Analisi della didattica a distanza durante la pandemia di Covid-19 e valutazione della soddisfazione degli studenti = Analysis of distance education during the Covid-19 pandemic and evaluation of student satisfaction.

Rel. Luigi Buzzacchi, Francesca Governa. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, 2020

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB) | Preview
Abstract:

A causa della pandemia di Covid-19, a partire dalla primavera del 2020, individui, famiglie, imprese e istituzioni si sono trovati dinanzi alla necessità di utilizzare servizi digitali per continuare a lavorare, studiare, tenersi informati, mantenere i propri rapporti familiari e sociali. La tendenza al “trasferimento” della propria vita in rete è improvvisamente diventata concreta per tutti i cittadini. Il dirompente cambiamento della quotidianità di milioni di persone ha assunto che tutti fossero preparati, nelle loro case, ad affrontare tale rivoluzione. Tuttavia, l’accesso alla rete, il possesso di un dispositivo e/o delle competenze informatiche non possono essere date per scontate. Le disuguaglianze digitali, infatti, sono un tema preesistente a tale crisi che è stato drammaticamente esacerbato con lo scoppio della pandemia. Così come in ogni altro ambito, anche per le organizzazioni educative e formative l’isolamento imposto dall’epidemia ha richiesto uno sforzo in termini digitali per adeguarsi alle mutate condizioni. In particolare, scuole e università hanno dovuto dotarsi rapidamente di strumenti atti a consentire la prosecuzione dell'attività didattica. L’emergenza non ha però permesso di ideare ed erogare corsi progettati tenendo in considerazione le best practices in termini di efficacia dell’apprendimento online. Il presente elaborato si propone quindi di esplorare e interpretare l'esperienza vissuta dagli studenti universitari nell'ambito dell'apprendimento a distanza d'emergenza durante la pandemia da Covid-19. Lo studio è strutturato in due parti. La prima relativa ad una revisione della letteratura e dei risultati dell’apprendimento online e della didattica di emergenza da remoto raggiunti fino ad oggi. La seconda parte consiste in un’analisi descrittiva del fenomeno della didattica a distanza (DAD), con particolare riferimento alle università, considerando la sua diffusione, le sue caratteristiche, l’efficacia, la soddisfazione studentesca e le migliori prassi per un’implementazione di successo. Per raggiungere tale obiettivo è stato sviluppato un questionario rivolto agli studenti universitari italiani e argentini creato con Google Moduli. Un totale di 422 studenti ha risposto fornendo informazioni complete. Nello specifico, sono state studiate le correlazioni tra genere e soddisfazione dello studente, performance individuali e utilizzo della DAD, efficacia di quest’ultima e dispositivo utilizzato e/o area disciplinare. Infine, si sono volute indagare le prospettive future degli studenti: a emergenza conclusa, sarà preferibile tornare in aula o continuare a formarsi dietro lo schermo di un computer, comodamente sistemati nelle nostre case?

Relators: Luigi Buzzacchi, Francesca Governa
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 144
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-31 - MANAGEMENT ENGINEERING
Ente in cotutela: Fundacion UADE (Universidad Argentina de la Empresa) (ARGENTINA)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/16807
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)