polito.it
Politecnico di Torino (logo)

PROGETTO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA PER IL RICONOSCIMENTO DELLA SEMIOGRAFIA MUSICALE DI UNA PARTITURA ATTRAVERSO L'USO DI TECNICHE DELLA COMPUTER VISION = PROJECT AND REALIZATION OF A PROGRAM FOR THE RECOGNITION OF THE MUSICAL SEMIOGRAPHY OF A SCORE THROUGH THE USE OF COMPUTER VISION TECHNIQUES

Giacomo Gustavino

PROGETTO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA PER IL RICONOSCIMENTO DELLA SEMIOGRAFIA MUSICALE DI UNA PARTITURA ATTRAVERSO L'USO DI TECNICHE DELLA COMPUTER VISION = PROJECT AND REALIZATION OF A PROGRAM FOR THE RECOGNITION OF THE MUSICAL SEMIOGRAPHY OF A SCORE THROUGH THE USE OF COMPUTER VISION TECHNIQUES.

Rel. Bartolomeo Montrucchio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering), 2020

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB) | Preview
Abstract:

L’utilizzo di programmi di notazione musicale negli ultimi anni ha avuto una vasta diffusione in tutti gli ambienti in cui si studia musica. Spesso maestri e studenti di musica sono costretti a dover trascrivere, utilizzando uno dei suddetti programmi, partiture prese da libri o da immagini digitali per potervi apporre modifiche, o per poter procedere al loro ascolto. L’idea alla base di questa tesi è la progettazione e la realizzazione di un programma che venga incontro a questa necessità, provvedendo alla semplificazione dell’acquisizione dei dati musicali da immagine digitale. I sistemi che si occupano del riconoscimento ottico di una partitura sono detti sistemi OMR (Optical Music Recognition). Nel corso della tesi è stata fatta una panoramica dei sistemi OMR più importanti presenti in letteratura. Successivamente si è proceduto con la disamina di alcune tecniche della Computer Vision per valutare quali di esse si potessero dimostrare più adatte alla risoluzione del problema. La struttura dell’algoritmo sviluppato può essere sintetizzata in tre fasi: segmentazione, estrazione delle feature e ricostruzione della partitura. In seguito allo sviluppo dell’algoritmo sono state fatte delle analisi in grado di valutarne le prestazioni. L’algoritmo mostra percentuali di riconoscimento ed interpretazione delle feature musicali assolutamente soddisfacenti; ne consegue che l’utilizzo di tale programma per l’acquisizione dei dati musicali, sia in grado di produrre un significativo guadagno in termini tempo rispetto all’inserimento di tali dati in maniera manuale.

Relators: Bartolomeo Montrucchio
Academic year: 2020/21
Publication type: Electronic
Number of Pages: 129
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering)
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-32 - COMPUTER SYSTEMS ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/16686
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)