polito.it
Politecnico di Torino (logo)

PORT VELL E PORTO ANTICO: BARCELLONA E GENOVA A CONFRONTO

Biestro, Elisabetta

PORT VELL E PORTO ANTICO: BARCELLONA E GENOVA A CONFRONTO.

Rel. Cristina Cuneo, Annalisa Dameri. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2009

Abstract:

Il lavoro di analisi e ricerca della tesi nasce dall'esperienza del workshop "Storia dell'architettura e della città in età contemporanea: Barcellona", frequentato nell'anno accademico 2007/2008. II workshop ha affrontato lo studio della città di Barcellona, assunta come "modello" emblematico di metropoli in fase di forte trasformazione; la città, intesa come occasione progettuale interpretata da architetti locali e internazionali, rappresenta l'idea di una "modernità" aperta e permeabile. Lo studio delle grandi architetture si è confrontato con le dinamiche di sviluppo e crescita urbana e con i problemi di inserimento nel contesto, sia architettonico sia urbano, politico e sociale. Le tematiche affrontate nel workshop sono state riassunte in una serie di lavori svolti in piccoli gruppi, su argomenti suggeriti dalla docenza.

Dall'analisi del tema proposto durante il corso, quale il Port Veli di Barcellona, è cresciuta l'idea di studiare i legami esistenti fra la città e il mare, mutati profondamente nel corso dei secoli. I grandi eventi dei Giochi Olimpici del 1992, seguiti dal Forum Universal de la Culturas nel 2004, hanno innescato una serie di profonde trasformazioni in tutta la città, interessando anche le aree costiere, con il recupero dell'intero fronte marittimo cittadino e la riconversione delle aree portuali dismesse. La città catalana è stata posta a confronto con una realtà italiana, quella di Genova; la scelta delle due città è stata dettata dal fatto che entrambe rispondono all'obiettivo di analizzare in parallelo, rispetto al tema comune dei rapporti fra la città e il mare, realtà differenti ma confrontabili.

Barcellona e Genova sono accomunate dalla medesima condizione di città portuali e di mare, al centro di una vasta area metropolitana industriale e con problematiche analoghe da risolvere: la riqualificazione del centro storico e della periferia, il ridisegno del fronte marittimo e la riconversione di grandi aree industriali. Entrambe le città:

- sono state sedi di grandi eventi: le Olimpiadi del 1992 e il Forum Universale delle Culture del 2004 per Barcellona; l'Esposizione Internazionale dedicata a Cristoforo Colombo del 1992, il Vertice del G8 nel 2001 e il ruolo di Capitale Europea della Cultura nel 2004 per la città di Genova;

- hanno manifestato la propria capacità nel saper sfruttare le occasioni provenienti dai grandi eventi, per dar vita a progetti di recupero e rigenerazione urbana;

- hanno saputo rilanciare la propria immagine a livello internazionale, superando le crisi economiche e urbane attraverso la riconversione dei vecchi bacini portuali e la conseguente creazione di nuove opportunità in campo occupazionale e turistico.

La tesi ha assunto come punto di partenza la trasformazione della zona portuale di entrambe le città nel corso dei secoli, dalle prime tracce di attività marittime e mercantili sino a giungere alla crisi dei trasporto marittimo internazionale negli anni Settanta; - dovuta all'introduzione dei container per il trasporto delle merci. Il bacino dell'originario porto di Barcellona non godeva di una configurazione naturale ottimale come quello di Genova. A partire dall'anno Mille, la città ligure inizia la propria espansione nell'area mediterranea, allacciando relazioni commerciali con l'Oriente e i paesi dei Nord Africa. L'affaccio sul panorama del commercio marittimo di Barcellona è più tardo, ma la città riesce a imporsi nella penisola iberica e nelle isole limitrofe, spingendosi fino alla Sardegna. Sia a Barcellona sia a Genova, nel corso dei secoli il rapporto tra la città e il mare è sempre stato caratterizzato da continuità e discontinuità: la fascia costiera è ora un punto di forza, su cui si attestano le mura cinquecentesche, ora un luogo dove ubicare le aree industriali ottocentesche. Fino all'avvento della Rivoluzione Industriale, il porto è il motore della città, il cuore pulsante in cui si concentrano gran parte delle attività commerciali e di scambio; nel corso del XIX secolo la zona portuale si trasforma e inizia a dotarsi di nuove attrezzature e strutture all'avanguardia.

Dalla seconda metà dell'Ottocento vengono redatti i primi progetti per lo sviluppo del porto, che si espande oltre i confini del bacino originario, estendendosi lungo i litorali di entrambe le città. Con l'avvento del secondo conflitto bellico, vengono sviluppati i primi Piani Regolatori per la zona portuale; sia a Barcellona sia a Genova i Piani diventano obsoleti dopo pochi anni, con l'avvento del trasporto merci tramite l'uso dei container. Il vecchio bacino portuale non può adattarsi ai cambiamenti imposti dai traffici marittimi degli anni Settanta: è un'area ristretta, non dotata di ampi spazi adatti per accogliere le numerose merci che quotidianamente giungono in porto. Il bacino portuale originario viene dismesso: è l'occasione per recuperare nuovi spazi ad uso cittadino, in un luogo centrale della città. Durante gli anni Ottanta vengono sviluppati una serie di piani per il recupero dei vecchi bacini di Barcellona e Genova. Gli spazi riconvertiti divengono il luogo ideale dove insediare nuove attività di tipo ricreativo e culturale, che possano attrarre il maggior numero possibile di cittadini e di turisti. Nell'arco di un ventennio il vecchio porto si trasforma, attraverso gli interventi previsti dai grandi eventi, per adattarsi alle nuove esigenze: un luogo chiave, dove poter rilanciare l'immagine di una città rinnovata.

Gli interventi per il rinnovo del vecchio porto si relazionano con il tema del waterfront, il fronte marittimo dell'intera città. Dalla fine degli anni Novanta sorgono una serie di progetti per la riqualificazione della facciata a mare di entrambe le città. Barcellona si settorializza: a ponente si situano il nuovo porto commerciale e logistico, mentre a levante si completa la riorganizzazione del litorale, intrapresa con la costruzione delle Villa Olimpica nel 1992, realizzando l'area del Forum e la riqualificazione del quartiere industriale del Poble Nou.

Nel 1996 Genova redige il Piano Regolatore cittadino, in concomitanza con il nuovo Piano Regolatore Portuale. La città e l'Autorità Portuale promuovo unitamente una serie di interventi per la riqualificazione della città e del porto, che culminano con l'evento del G8 nel 2001 e con la designazione dei Capitale Europea della Cultura nel 2004.

La tesi si articola in cinque parti. La prima analizzata la storia del porto del Barcellona e i legami tra la città e il mare, dall'epoca romana fino a giungere agli anni Settanta del Novecento. La seconda parte esamina la storia del porto di Genova e i suoi mutamenti nel corso dei secoli, nel medesimo arco temporale scelto per la città catalana.

La terza e la quarta parte analizzano e descrivono gli interventi realizzati a Barcellona e a Genova, tra gli anni Ottanta e gli anni Duemila, per il recupero del bacino portuale dismesso, con i riferimenti ai quadri progettuali messi in atto da entrambe le città.

La quinta e ultima parte si concentra sull'ultimo decennio, analizzando i piani e i progetti per l'espansione della zona portuale e per il recupero del fronte marittimo, che hanno interessato, e interessano tuttora, Barcellona e Genova.

La presente tesi si è impegnata a studiare gli ultimi progetti per Barcellona e Genova senza scendere nel merito di giudizi critichi personali, riportando soltanto le opinioni dei soggetti coinvolti, adottando però una visione ad ampio raggio, consapevole che solo il tempo renderà possibile la formulazione di valutazioni oggettive.

Il punto di partenza della tesi è stato il lavoro di indagine della città di Barcellona svolto durante il workshop, che si è articolato in una serie di ricerche bibliografiche, cui è seguita l'analisi della città e del porto in prima persona. Lo stesso metodo è stato adottato per lo studio di Genova e del suo porto. L'analisi storica del porto e del rapporto fra la città e il mare

} delle due città si è rivelata fondamentale, per poter comprendere le trasformazioni che hanno interessato Genova e Barcellona nel ventennio 1980-2000, senza dimenticare gli interventi presenti e futuri.

Relatori: Cristina Cuneo, Annalisa Dameri
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GF Italia
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1514
Capitoli:

Sommario

Nota introduttiva

PARTE 1: Barcellona

1. Le origini della città

1.1 La Marca di Spagna e le viles noves

1.2 Barcellona tra i secoli XII e XIII

2. La costruzione delle Drassanes

2.1 La Llotja de Mar

2.2 La città nel XIV secolo e la costruzione della Rambla

3. La Muralla de Mar e la costruzione del porto tra i secoli XVI e XVII

3.1 L'immagine del porto tra i secoli XVI e XVII

3.2 La città nel XVIII secolo: la Ciutadella e la Barceloneta

4. Lo sviluppo della città ottocentesca: la Pia de Palau

4.1 I progetti per l'espansione della città e del porto

4.2 I Magtzems Generals

4.3 L'Esposizione Universale del 1888

4.4 L'immagine del porto nell'Ottocento

5. Il porto all'inizio del XX secolo

5.1 La zona del porto nel progetto del Plan Macià

5.2 Progetto per il lungomare parallelo al Passeig de Colom

5.3 Il porto negli anni Sessanta

PARTE II: Genova

1. Le origini del porto

1.2 Il Palatium Communis

1.2.1 Documenti archivistici riguardanti Palazzo S. Giorgio

1.3 La Torre della Lanterna

2. La costruzione del porto tra i secoli XIII e XV

2.1 II tracciato delle nuove mura e l'assetto portuale

2.2 L'immagine del porto nel Quattrocento

3. La costruzione del porto nel XVI secolo: le "Muragliette"

3.1 L'immagine del porto nel Cinquecento

4. La costruzione delle Mura Nuove

4.1 La Porta della Lanterna

4.2 La costruzione del Molo Nuovo

4.3 L'istituzione del Portofranco

4.4 L'immagine del porto tra i secoli XVII e XVIII

5. La prima metà dell'Ottocento: le "Terrazze di marmo"

5.1 Il rinnovo del porto dalla seconda metà del XIX secolo

5.2 II progetto Parodi (1875)

5.3 Il progetto Inglese (1900)

5.4 Il progetto Albertazzi (1923)

6. Il porto nel dopoguerra e il PRP del 1964

PARTE III: Barcellona anni Ottanta-Duemila

1.Riorganizzazione del Moli de la Fusta e del Passeig de Colom

2. Rifunzionalizzazione dei Magatzems Generals

3. Costruzione della Rambla de Mar

4. Riconversione dei Moli d'Espanya

5. Riqualificazione del Moli de Barcelona

Galleria fotografica

PARTE IV: Genova anni Ottanta-Duemila

1. Area Molo Vecchio

2. Area Quartieri Antichi

3. Area Acquario

4. Area Quartiere Galata

Galleria fotografica

PARTE V: Quale futuro per Barcellona e Genova

Barcellona

1. La zona di levante: il Plà Delta del Llobregat

2. La zona di ponente: il Forum 2004 e il Plà 22@

Genova

1. Il progetto per il Ponte Parodi

2. L'Affresco di Renzo Piano

3. Il restyling del Porto Antico

Bibliografia

Dove non specificato le immagini sono proprietà della candidata

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

- SA, A summer in -Spain, being the narrative of a tour made in the summer of 1835, Stewart an co., London 1836.

- G. BUIGAS I MONRAVÀ, Monument a Cristóbal Colom, La Renaixensa, Barcellona 1882.

- CONSORZIO AUTONOMO DEL PORTO, 11 porto di Genova, guida ufficiale, Genova 1929.

- CONSORZIO AUTONOMO DEL PORTO, 11 porto di Genova, Genova 1935.

- E. DE NEGRI, Galeazzo A/essi architetto a Genova, Istituto di storia dell' arte - Università di Genova, Genova 1957.

- L. C. FORTI, Le fortificazioni di Genova, Stringa Editore, Genova 1971.

- E. POLEGGI, La storia del porto, forma ed attrezzatura del porto di Genova sino al 1903 in CONSORZIO AUTONOMO DEL PORTO, 1128-2000, il porto di Genova, Sagep, Genova 1971.

- J. E. HERNÀNDEZ-CROS, G. MORA, X. POUPLANA, Arquitectura de Barcelona, Gaya Ciencia, Barcelona 1973.

- L. C. FORTI, Gli ingressi monumentali nelle cinte fortificate del Cinquecento e l'Alessi in Galeazzo A/essi e l'architettura del Cinquecento (atti dei convegno internazionale di studi, Genova, 16-20 aprile 1974), Sagep, Genova 1975.

- E. POLEGGI, G. TIMOSSI, Porto di Genova, storia e attualità, Sagpe, Genova 1977.

- A. MUNTONI, Barcellona 1859, il piano senza qualità, Bulzoni Editore, Roma 1978.

- G. PETTI BALBI, Genova medievale vista dai contemporanei, Sagep, Genova 1978.

- L. GROSSI BIANCHI, E. POLEGGI, Una città portuale del Medioevo, Genova nei secoli X-XVI, Sagep, Genova 1980.

- M. GALERA, F. ROCA, S. TARRAGÓ (a cura di), Atlas de Barcelona, segles XVI-XX, COAC, Barcelona 1982.

- E. POLEGGI, Paesaggio e immagine di Genova, Sagep, Genova 1982.

- C. DOFOUR BOZZO (a cura di), Medioevo demolito, Genova 1860-1940, Pirella, Genova 1984.

- J. ALEMANY LLOVERA, EI port de Barcelona i la seva àrea d'influència in "Treballs de la Societat Catalana de Geografia", volum 2, 1985.

- E. POLEGGI, L. STEFANI (a cura di), 1l Porto Vecchio di Genova (catalogo della mostra, Genova, 1-15 giugno 1985), Sagep, Genova 1985.

- I. DE SOLÀ- MORALES Architettura minimale a Barcellona, costruire sulla città costruita, Electa, Milano 1986.

- L. SEMERANI, Architettura sul limite. Manuel de Solà-Moraies e il Moli de la Fusta a Barcellona in "Lotus", vol. 56, Electa, Milano 1987.

- G. GIACCHERO, La Casana dei Genovesi, storia dei cinquecento anni del - Monte di Pietà di Genova, 1483-1983, Sagep, Genova 1988.

- S. LEYDI, Le cavalcate dell'ingegnero, Panini, Modena 1988.

- E. POLEGGI, Città portuali del mediterraneo, storia e archeologia (atti dei convegno internazionale di Genova, 1985), Sagep, Genova 1989.

- L. BELLICINI (a cura di), La costruzione della città europea negli anni '80, voi. II, Credito Fondiario SPA, Roma 1991.

- M. BIANCHI (a cura di), Barcellona 1981-1992, trasformazioni urbane e realizzazioni sportive, Alinea, Firenze 1991.

- J. HEERS, Genova nel '400, civiltà mediterranea, grande capitalismo e capitalismo popolare, Jaca Book, Milano 1991.

- G. SAMBONET, Affreschi architettonici, La ricostruzione pittorica di Palazzo San Giorgio in A. ROCCA, G. SAMBONET (a cura di), Genova '92, la città dipinta, Electa, Milano 1991.

- E. GAVAllA, G. ROTONDI TERMINIELLO (a cura di), Genova nell' età barocca, Nuova Alfa Edizioni, Bologna 1992.

- L. GAllANIGA, Renzo Piano: recupero del porto di Genova per le Colombiadi in "Domus", n. 740, JuI-Aug 1992.

- F. IRACE, Piano per Genova: la città sul mare in "Abitare", n. 305, Jun 1992.

- L. MOLINARI, Barcellona, architetture e spazi urbani 1975-1992, Città Studi, Milano 1992.

- E. POLEGGI (a cura di), Genova, guide di architettura, Allemandi, Torino 1992.

- E. POLEGGI, P. CEVINI, Genova, Laterza, Roma - Bari 1992.

- E. POLEGGI (a cura di), Nove opere del Porto Vecchio, la costruzione del porto di Genova tra Otto e Novecento, Facoltà di Architettura, Istituto di Storia dell'Architettura, Sagep, Genova 1992.

- E. SERRA, G. BAGNASCO (a cura di), Progetti per il Porto Vecchio: i corsi di Giancarlo De Carlo a Genova, Marietti, Genova 1992.

- M. C. TULLIO (a cura di), Barcellona città olimpica (catalogo della mostra, Roma, 13 maggio-14 giugno 1992), In Asa, Roma 1992.

- AA:W, Genova 1492-1992 in "Abitare", n. 311 (supplemento), Oct 1992.

- M. DURBÀN, La configuración de una plataforma logistica en el delta del Llobregat corno actuación estratégica a escala de estado in "Papers, Regió Metropolitana de Barcelona", n. 19, Set 1994.

- J. ALEMANY LLOVERA, La Transformació del pori de Barcelona en una etapa decisiva : del projecte Rafo (1859) a la primera Guerra Mundial (1914) in "Drassana", n. 3, any 1995.

- D. CARBONA, M. G. GALLINO (a cura di), 11 porto visto dai fotografi, 1969-1995, voi. III, parte II, AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA, Genova 1995.

- A. GONZÀLEZ (a cura di), Barcelona architecture guide, 1929 -1994, Gustavo Gili, Barcelona 1995.

- A. VIAPLANA, H. PINON, Rambla de Mar in "Quaderns d'Arquitectura i Urbanisme", n. 207, 1995.

- J. BENEDITO, A. MATEOS, Adequció del Palau de Mar per a seu del Museu d'História de Catalunya in "AB, Arquitectes de Barcelona", n. 52, Maig 1996.

- A. BREEN, D. RIGBY, The new waterfront, Thames and Hudson, London 1996.

- M. GUARDIA, F. J. MONCLÙS, J. L. OYÒN (a cura di), Atlas històrico de ciudades europeas, Salvat, Barcelona 1994-1996.

- J. KAISER WORTMANN, Theater im Hafen, Barcelona. in Bauwelt", vol. 87, n. 17, May 1996.

- A. VIAPLANA, H. PINON, Moli d'Espanya en e! Poti Veli. Barcelona in "AV Monografias", n. 57-58, Ene-Abr 1996.

- A. VIAPLANA, H. PINON, Spazi ed edifici pubblici sul Moli d'Espanya, Barcellona - Public spaces and buildings on Moli d'Espanya, Barcelona, in "Domus", n. 784, July 1996.

- X. DE COSTER, M. LECLUSE, 17 itineraria Barcellona, Calderini, Bologna 1997.

- T. HALL, Planning Europe's capital cities, Routiedge, London 1997.

- J. M. MONTANER, Barcelona, a city and its architecture, Taschen, Colonia 1997.

- S. BOERI, Il piano per il Porto di Genova: concetti disegnati per un territorio mobile in "Domus", n. 800, Jan 1998.

- R. BRUTTOMESSO (a cura di), The maturity of the waterfront, Centro Internazionale Città d' Acqua, Marsilio, Venezia 1999.

- R. BRUTTOMESSO (a cura di), Water and industrial heritage, the reuse of industrial and port structures in cities on water, Marsilio, Venezia 1999.

- H. MEYER, City and por, urban plannign as a culture venture, International Books, Utrecht 1999.

- AA. W., Piano, porto, città, l'esperienza di Genova, Skira, Milano 1999.

- P. BUCHANAN, Renzo Piano Building Workshop, opere complete, Allemandi, Torino 2000.

- L. GUERRA, Barcellona, discontinuità senza crisi, Testo & Immagine, Torino 2001.

- L. CAVALLARO, Il Palazzo del Mare: il nucleo medioevale di Palazzo San Giorgio, Edizioni Colombo,

Genova 2002.

- G. CARNEVALI, G. DELBENE (a cura di), Geno(v)a : sviluppo e rilancio di una città marittima, developing and rebooting a waterfront city, NAi, Rotterdam 2003.

- G. CAROZZI, Il Consorzio Autonomo de/porto di Genova, voi. V, parte III, AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA, Genova 2003.

- A. GAllOLA, Trasformazioni urbane, società e spazi di Genova, Liguori, Napoli 2003.

- J. HENRICH, O. TARRASÓ, Barcelona, Moli de Barce ana in `Quadems d'arquitectura i Urbanisme",n. 236, Barcelona 2003.

- W. BERTINI, Il progetto waterfront di Genova in "B2L", n. 3, Giu 2004

- A. BOATO, D. PITTALUNGA, Il quartiere Galata nel Porto Antico di Genova in "Recuperare l'edilizia",n. 40, a. 2004.

- J. BORDA, Barcelona Forum 2004 in "Domus, n. 866, Gen 2004.

- J. BUSQUETS, Barcelona, la costrucción urbanistica de una ciudad compacta, Ediciones del Serba], Barcelona 2004.

- G. COSTA, Barcelona 1992-2004, Gustavo Gili, Barcelona 2004.

- N. FAVA, Progetti e processi in conflitto: il fronte marittimo di Barcellona, tesi di dottorato, Universitat de Barcelona, Departamento de Projectes Arquitectónics, A. A. 2003/2004, directors: Marcià Codinachs Riera, Manuel Guàrdia i Bassols.

- T. MARSHALL, Transforming Barcelona, Routledge, London-New York 2004.

- N. TREMACOLDI, 1 nuovi progetti per Barcellona in "L'industria delle costruzioni", n. 378, Lug-Ago 2004.

- AA. W., Forum Universale delle Culture, Barcellona 2004 in "L'industria delle costruzioni", n. 378,

- Lug-Ago 2004.

- AUTORITÀ PORTUALE DI GENOVA, Costruiamo insieme il porto di domani, Genova 2005.

- F. S. FERA, Galata Museo del Mare in "Abitare", n. 448, Mar 2005.

- GENOVA 2004, Genova `04, un viaggio lungo un anno, Skira, Milano 2005.

- M. AGNOLETTO, Renzo Piano, Motta, Milano 2006.

- C. BARTOLOMEI. G. AMORUSO, L'architettura dei fari italiani, Mar Ligure e Mar Tirreno, Alinea, Genova 2006.

- M_ CASAMONTI (a cura d Ignazio Gardella architetto, costruire le modernità, Electa, Milano 2006.

- C. INGROSSO, Barcellona, storia dell'architettura e della città, Aracne. Roma 2006_

- RENZO PIANO BULDING WORKSHOP, Genova e il suo porto: la città che cambia, Renzo Piano Foundation, Genova 2006.

- A. MAURI MARTÍ, La configuració del paisatge medieval: el comtat de Barcelona fins al segle Xl, tesi doctoral, Universitat de Barcelona, Departamento de Història Medieval, Paleografia i Diplomàtica, A. A. 2005/2006, directors: Padilla Lapuente, José Ignacio.

- J. ACEBILLO, Barcellona neoterziaria in "Area", n. 90, Gen-Feb 2007.

- S. CRIVELLO, Eredità e territorializzazione dei grandi eventi: i casi di Barcellona, Genova e Torino a confronto, tesi di dottorato, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, A.A. 2006/07, rei. prof.

Alfredo Mela.

- G. DELBENE, Barcellona, trasformazioni contemporanee, Meltemi, Roma 2007.

- F. IRACE (a cura di), Renzo Piano Building Workshop, le città visibili, Electa Triennale, Milano 2007.

- A. PIZZA (a cura di), Plan Delta, Porto, Aeroporto in "Area", n. 90, Gen-Feb 2007.

- L. PRESTINENZA PUGLISI, Renzo Piano: due sfide in "L'Arca", n. 222, Feb 2007.

- S. POLI, Ignazio Gardella (1803-1867), origini di una genealogia di ingegneri e architetti, tesi di dottorato, Politecnico di Torino, Facoltà di Ingegneria, A. A. 2007/2008, rei. prof. Augusto Rossari, Michela Rosso.

- R. TERRADAS MUNTAIVOLA, Les Drassanes de Barcelona. La geometria, la traga i l'estructura com a garants de la identitat de l'edifici, tesi doctoral, Universitat de Barcelona, Departamento de EALSArquitectura, A. A. 2007/2008, directors: Teresa Rovira Llobera.

- B. MUSSO. Il porto di Genova, la storia, i privilegi, la politica, Celid, Torino 2008.

SITI WEB CONSULTATI

www.lacasadisangiorgio.it (novembre 2008)

www.fortidigenova.com (dicembre 2008)

www.liguri.org (dicembre 2008)

www.sullacrestadellonda.it (gennaio 2009) www.sbapge.liguria.beniculturali.it (febbraio 2009)

www.apb.es (marzo 2009)

www.portnet.it (marzo 2009)

www.porto.genova.it (marzo 2009)

www.portvellben.com (marzo 2009)

www bcn.es (aprile 2009)

www-casallotua.com (aprile 2009)

www consolatdemar.org (aprile 2009)

www-consorcielfar.org (aprile 2009)

www.e-coac.org (aprile 2009)

www.icc.es (aprile 2009)

www.mhcat.net (aprile 2009)

www.museumaritimbarcelona.com (aprile 2009)

www.puertos.es (maggio 2009)

www.regsa.cat (maggio 2009

www.wtcbarcelona.com (maggio 2009)

www.22barcelona.com (giugno 2009)

www.architetturaitalia.it (giugno 2009)

www.awn.it (giugno 2009)

www.barcelona2004.org (giugno 2009)

www.catalunyacostruye.com (giugno 2009)

www.cotonecongressi.it (giugno 2009)

www.galatamuseodelmare.it (giugno 2009)

www.qencat.net (giugno 2009)

www.qenoaportcenter.org (giugno 2009)

www.genova-2004.it (giugno 2009)

www.genovaurbanlab.it (giugno 2009)

www.infomare.it (giugno 2009)

www.inu.it (giugno 2009)

www.portoantico.it (giugno 2009)

www.portsgeneralitat.org (giugno 2009)

www.urbancenter.comune.genova.it (giugno 2009)

www.waterfront-net.org (giugno 2009)

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)