polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Carlo Sada architetto (1809-1873). Progetti e realizzazioni tra Piemonte e Liguria.

Aletto, Serena

Carlo Sada architetto (1809-1873). Progetti e realizzazioni tra Piemonte e Liguria.

Rel. Annalisa Dameri. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2009

Abstract:

La motivazione che mi ha spinto a decidere di approfondire le opere di Carlo Sada è stata principalmente data dalla mia curiosità su Carlo Sada e la chiesa di San Massimo, localizzata in Borgo Nuovo, ovvero il quartiere in cui vivo.

Insieme alla professoressa Dameri, abbiamo deciso di estendere il mio interesse su tutte le opere di Carlo Sada, visto che al momento non è ancora stato fatto un regesto biografico. Il mio percorso è iniziato consultando una lettera scritta dall'Aw. Deamicis, compagno d'armi, in cui dedica al suo amico Sada, dopo la sua

scomparsa, una rievocazione dove rivela gran parte delle opere da lui progettate, indicadone un primo regesto; anche Augusto Cavallari Murat, in più occasioni, si è occupato dell'architettura eclettica di Sada, analizzando le opere sia neoclassiche che neogotiche tra il Piemonte e la Liguria. Attraverso una dettagliata ricerca di archivio, in Torino, Alessandria e Savona ho cercato di ricostruire il suo percorso professionale, sia per i progetti di collaborazione con il Pelagio Palagi per Racconigi e Pollenzo, sia per le realizzazioni di committenza privata come la prima ampliazione del Cimitero Monumentale di Torino, la chiesa di San Massimo e l'ospedale di Savona, ritenute le suo opere principali.

La prima parte della tesi ripercorre la fomazione di Sada, i suoi primi studi presso 1 Accademia di Brera, in cui acquisisce una preparazione neoclassica, i suoi primi successi professionali e la sua stretta collaborazione con il suo maestro Pelagio Palagi, che lo porta, in qualità di collaboratore a Torino al servizio di Carlo Alberto, dove conoscerà i maggiori successi, non solo a fianco del maestro ma anche con una attività autonoma resa al servizio della Real Casa e di famiglie dell'aristocrazia locale. Negli anni quaranta Sada assume una propria identità.

Relatori: Annalisa Dameri
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: P Personaggi > PA Architetti
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1460
Capitoli:

PREFAZIONE

CAP. 1 CARLO SADA (1809-1873)

1.1.1 L'Accademia di Brera: formazione di Sada

1.1.2 Tra neoclassico e neogotico

1.1.3 Regesto delle sue opere

CAP. 2 I PROGETTI IN TORINO

2.1 IL PRIMO TIRO A SEGNO IN TORINO (1837)

2.2 IL CIMITERO GENERALE ( 1841 : Il primo ampliamento)

2.2.1 D progetto di Gaetano Lombardi (1829)

2.2.2 Carlo Sada: primo progetto di ampliazione (1841)

2.2.3 Le ampliazioni del cimitero negli anni successivi

2.2.4 Monteverde: monumento sepolcrale in onore di Carlo Sada

2.2.5 La tomba n°34 per le sorelle Stakelberg (1846)

2.3 LA CHIESA DI SAN MASSIMO (1843-1853)

2.3.1 11 Borgo Nuovo: i piani per l'espansione dei Ripari

2.3.2 II concorso per la chiesa di S. Massimo: progetto vincitore di Carlo Sada e Giuseppe Leoni

2.3.3 II progetto di Carlo Sada

2.4 ILTEATROCARIGNANO(1845)

2.4.1 Dal trincotto a teatro

2.5 IL PALAZZO CARIGNANO (1848)

2.5.1 n cantiere seicentesco di Guarino Guarini

2.5.2 II palazzo nel settecento e i progetti per le scuderie

2 5.3 L'immagine della facciata del palazzo Carignano nelle iconografie tra Settecento e Ottocento

2.5.4 Dal salone guariniano all'aula del Parlamento Subalpino (1682-1848)

2.5.5 D progetto di Carlo Sada: rifunzionalizzazione di una sala da ballo in un'Aula del Parlamento Subalpino (1848)

2.5.6 L'aula provvisoria: progetto di Amedeo Peyron

2.5.7 D progetto di concorso per l'ampliamento del Palazzo e necessità di creare una nuova Aula del Paramento Italiano (1860)

2.5.8 II progetto di Carlo Sada per la sede del Senato e della Camera dei deputati.

2.6 PONTE DELLA GRAN MADRE (1860)

2.6.1 H Ponte Napoleonico di Torino (1810)

2.6.2 Carlo Sada: progetto per 1' ampliazione, l'innalzamento e la decorazione del ponte in pietra sul Po (1860)

CAP. 3 COSTRUZIONI CIVILI in TORINO: REGESTO (dall'Archivio Storico della città di Torino)

3.1.1 La tettoia (1839)

3.1.2 II teatro Carignano (1845)

3.1.3 La casa Baldissero (1845)

3.1.4 La casa Baldissero (1846)

3.1.5 Le decorazione di facciata di negozio (1847)

3.1.6 La pianta e il profilo di piazza Maria Teresa (1851)

3.1.7 II basso fabbricato, uso ufficio dei corrieri (1851)

3.1.8 La casa a 3 piani (1850)

3.1.9 II fabbricato a 2 piani (1852)

3.1.10 L'albergo Trombetta (1853)

CAP. 4 I PROGETTI EDILIZI in PIEMONTE

4.1 IL CASTELLO DI POLLENZO (1835-1837)

4.1.1 XEX secolo: Carlo Alberto e fl progetto di Pelagio Palagi

4.1.2 Carlo Sada: i prospetti del Castello

4.1.3 Interventi di Pelagio Palagi con il contributo di Carlo Sada

4.1.4 n parco del Castello di Pollenzo

4.1.5 La cascina albertina di Ernest Melano

4.1.6 L'Agenzia: progetto di Ernest Melano

4.2 IL CASTELLO DI RACCONIGI ( 1844-1848).

4.2.1 II progetto di Guarino Guarini: da fortezza a Villa di Delizie

4.2.2 II progetto d'ingrandimento di Ernest Melano

4.2.3 II progetto del parco

4.2.4 La Margheria di Pelagio Palagi e le serre di Carlo Sada

4.2.5 Carlo Sada: documentazione archivistica sulle serre

4.3 LA VILLA THAON DI REVEL A CIMENA (1846)

4.3.1 Ottavio Thaon Di Revel e Carlo Sada

4.3.2 II progetto di Carlo Sada

4.3.3 II giardino di Villa Cimena: Marcellino Roda

4.4 LA CERTOSA DI CASOTTO (1847-1861)

4.4.1 Le origini della Certosa e della Correria

4.4.2 XVIII secolo: progetti degli architetti Francesco Gallo e Bernardo Antonio Vittone

4.4.3 Clemente Della Rovere: iconografia della Certosa

4.4.4 Carlo Sada: intervento di restauro della Certosa

4.4.5 Carlo Sada: la Correria

4.4.6 Documentazione degli interventi di Carlo Sada tra il 1847 e il 1861

4.4.7 Da Real Palazzo di Casotto ai giorni nostri

4.5 IL TEATRO DI ALESSANDRIA (1852-1854)

4.5.1 II cantiere settecentesco di Giuseppe Caselli

4.5.2 Leopoldo Valizone: completamento del Palazzo Civico

4.5.3 II progetto di ristrutturazione del teatro: Ing. Chiodi e Arch. Carlo Sada

CAP. 51 PROGETTI EDILIZI in LIGURIA

5.1 L'OSPEDALE CIVICO SANPAOLO DI SAVONA (1844-1854)

5.1.1 Savona nel XTV secolo

5.1.2 Savona nel XIX secolo: i piani urbanistici

5.1.3 La nuova sede dell'Osoedale San Paolo

5.1.4 II progetto di Carlo Sada vincitore del concorso

5.1.5 II secondo progetto dell 'Ospedale di Carlo Sada (24 ottobre 1844)

5.1.6 II terzo progetto dell 'Ospedale di Carlo Sada, (13 ottobre 1846)

5.1.7 La Convenzione tra il Comune e la Commissione degli Ospizi

5.1.8 L'intervento del 1905

5.1.9 D primo progetto Damonte

5.1.10 II secondo progetto Damonte

5.1.11 Vecchio S. Paolo, quale futuro?

5.2 VILLA LOMELLINIROSTAN A MULTEDO (1870)

5.2.1 Dai proprietari Lomellini alla famiglia Rostan

5.2.2 La Cappella Rostan di Carlo Sada (1870)

5.3 VILLA LOMELLINI BLXIO A MULTEDO (Oggi distrutta)

Bibliografia:

BERNARDO ANTONIO VITTONE, Istruzioni diverse concernenti l'officio dell'Architetto civile, Voi I e II, Lugano 1766.

MARIO PAROLETTL Viaggio romantico-pittorico delle province occidentali dell 'antica e moderna Italia, Torino 1824.

GOFFREDO CASALIS, Dizionario geografico-storico-statistico-commerciale degli Stati di S. M. il Re di Sardegna, Torino, P. Marzorati Vercellotti, Voi V., 1839.

GUASCO DI BISIO, Dizionario feudale degli antichi Stati Sardi e della Lombardia, Torino 1850.

AMEDEO PEYRON, Dell'istruzione secondaria in Piemonte, Stamperia Reale, Torino 1851.

ANGELO ANGELUCCI, Del Tiro a Segno in Torino. 1865. Storia con documenti inediti. Tipografia letteraria, Archivio Storico di Torino,Torino 1865.

ZITTA VINENZO, Appunti storici su Garessio, tipografia G. Bianco, Mondovì, 1880.

EMANUELE MOROZZO DELLA ROCCA, La storia dell'antica città del Monteregale ora Mondovì in Piemonte, Voi I, Tipografia Fracchia, Mondovì, 1894.

FILIPPO CRISPOLTI, Chiese ed Arte. Conferenze pel restauro della chiesa di San Massimo in Torino pronunziate nei giorni 18, 21,25 gennaio 1910.

EUGENIO OLIVERO, Le opere di Bernardo Antonio Vittone, Tipografia del Collegio degli Artigianelli, Torino 1920.

GIOVANNI PAPINI, Teatro Carignano, dal 1608 ai giorni nostri. Inaugurazione. Stanislao Corderò di Pamparato, Giuseppe Deabate, Arch. Enrico Bonicelli (a cura di), Numero unico ufficiale, anno XIV E. F., Torino 1935.

SESTO FASSDSFI, La Certosa, il Castello e la Tenuta di Val Casotto, Tipografia Lorenzo Rattero, Torino 1940.

NINO CARBONIERI, L'Architetto Francesco Gallo (1672-1750): un architetto ingegnere tra Stato e Provincia in Società Piemontese d'archeologia e di belle arti, Nuova serie, Voi. II, Torino 1954.

GIUSEPPE BARELLI, Cartario della Certosa di Casotto 1172-1326, in Deputazione Subalpina di Storia Patria , Iitituto Grafico Bertello, Borgo San Dalmazzo 1957.

NAZARENO PULISCHI, Il Parlamento Subalpino, Edizioni Rattero, Tonno 1961.

AMEDEO RENZO, Il Castello Reale di Val Casotto, Ceva, 1961.

AMEDEO RENZO, Priori della Certosa di Casotto dal 1171 al 1802, in "Bollettino della Società per gli Studi Storici, Archeologici ed Artistici della Provincia di Cuneo", Cuneo, dicembre 1962, n. 48.

MARZIANO BERNARDI, Tre palazzi a Torino, Istituto Bancario San Paolo, Torino 1963.

CARLO BRAYDA, LAURA COLI, DARIO SESIA, Ingegneri e Architetti del Sei e Settecento in Piemonte, in "Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e Architetti in Torino", anno VII, n.3, marzo 1963.

EUGENIO OLIVERO, La Chiesa dello Spirito Santo e il suo architetto Giovan Battista Feroggio, Torino 1934; NINO CARBONERI, Catalogo della mostra del Barocco Piemontese, Torino 1963.

CARLO BRAYDA, LAURA COLI, DARIO SESIA, Ingegneri e Architetti del Sei e Settecento in Piemonte, in "Atti e Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e Architetti in Torino", anno VII, n.3, marzo 1963.

AMEDEO RENZO, II Castello di Casotto, ex-Certosa del XII secolo, Odello, Ceva 1966.

PAOLO PORTOGHESI, Dizionario enciclopedico di architettura e urbanistica, Ist. Ed.le Romano, Roma 1968.

LUCIANO TAMBURINI, La Chiesa di San Massimo, "Torino", 4-5, 1969.

AMEDEO RENZO, Intorno alle origini della Certosa di Casotto, in "Bollettino della Società per gli Studi Storici, Archeologici ed Artistici della Provincia di Cuneo", Cuneo, primo semestre 1970, n. 62.

NOEMI GABRIELLI, Racconigi, Istituto Bancario San Paolo di Torino, Torino 1972.

ANTONINO MANNO (1834-1918), II Patriziato Subalpino: notizie di fatto, storiche, genealogiche, feudali e araldiche desunte da documenti, Voi. XXX, Torino, 1972.

CARLO VARALDO, La topografìa urbaa di Savona nel tardo Medioevo,Collana storico-archeologica della Liguria occidentale, XX, Bordighera 1975.

ANITA PIOVANO, LINO FOGLIATO, GIUSEPPE CIGNA, I castelli, itinerari di poesia, storia, arte nel cuneese di ieri ed oggi, Gribaudo Editore, Cavali ermaggiore, 1976.

ANNA MARIA MATTEUCCL Scenografìa e architettura nell'opera di Pelagio Palagi, in Pelagio Palagi artista e collezionista, catalogo della Mostra, Grafis, Bologna 1976.

PAOLO CEVINL Multedo: Villa LomellM Boston e il Monte Oliveta, Sagep Editrice, Genova 1976.

AMEDEO BELLINI, Benedetto Alfieri, Electa, Milano 1978.

CRISTIANA SERTORIO LOMBARDI, 77 Piemonte antico e moderno delineato e descritto da Clemente Rovere, Voi I, Reale Mutua Assicurazioni, Torino 1978.

GIUSEPPE REGIS, Storia dalle origini ad oggi di San Raffaele Cimena, tip. Amore, Gassino Torinese, 1978.

AA. W. Enciclopedia Europea, Garzanti, Voi Vili, 1979. Cultura figurativa e architettonica negli Stati del Re di Sardigna. 1773-1861,

ENRICO CASTELNUOVO, MARCO ROSCI (a cura di), Voi. Ili, Torino 1980.

CARLO VARALDO, Finalmente l'ospedale, 14 ottobre 1857 in Letimbro, 8 agosto 1981.

GIOVANNI CAGLIERO, L 'uomo, il ponte e la scienza delle costruzioni, in "Atti e Rassegna Tecnica", Società degli ingegneri e Architetti, Nuova serie, anno XXXV, n. 9-10, Torino, 1981.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Riconoscimento a Carlo Suda, architetto carloalbertino, in AA.VV., Studi e ricerche di storia dell'arte in memoria di Luigi Malie, Torino 1981.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Sperimenti stilistici risorgimentali, in Come carena viva. Scritti sparsi, 5 voi., Bottega d'Erasmo, Torino 1981. Associazione amici dei musei civici di Torino, Stabilimento Grafico Impronta 1981.

RINALDO MASSUCCO, MARCO RICCHEBONO, TIZIANA TASSINARI

CARLO VARALDO, 77 Priamàr, Sabatelli Editore, Savona 1982.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Prova neoclassicistica di Soda, in ID., Come Carena viva. Scritti sparsi, 5 Voi., Bottega d' Erasmo, Voi V, Torino 1982.

VERA COMOLI MANDRACCl, Torino, in Le città nella storia d'Italia, Editori Laterza, Roma-Bari 1983.

DON SEVERINO MARZANO, ALDO MARINI, San Raffaele Cimena. Storia di un paese antico avamposto del Monferrato, Chivasso, Arti grafiche chivassesi, 1983.

CESARE BIANCHI, 77 Valentino. Storia di un parco. D piccolo editore, Torino, 1984.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, L'architetto Carlo Sada e la sua attività in Liguria, in Savona centro storico, quale Juturo? L'Ospedale san Paolo e l'espansione ottocentesca, Società Savonese di Storia Patria, Italia Nostra sezione di Savona, Savona 1984.

GAETANO SANGUINETTI, CARLO VARALDO, L'Ospedale San Paolo di Savona, Sabatelli Editore, Savona 1984.

GAETANO SANGUINETTI, L'ospedale San Paolo di Savona in Monumenti e tesori d'arte del savonese, Sabatelli Editore, Savona 1984. Savona centro storico, quale futuro? L'Ospedale san Paolo e l'espansione ottocentesca, Società Savonese di Storia Patria, Italia Nostra sezione di Savona, Savona, 1984.

ENRICO BALDACCI, La Certosa di Casotto, problemi di consolidamento strutturale e restauro architettonico nella chiesa vittoniana, Tesi di laurea in Restauro architettonico, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Rei Andrea Bruno. a.a. 1984-85.

ROBERTO ANTONETTO, Le Residenze sabaude, Editurist, Biella 1985. La cultura architettonica nell'età della Restaurazione, in Bollettino d'Arte, LXXXI, n. 37/38, 1985.

BIANCA TAVASSI LA GRECA, Bernardo Fittone, architetto teorico del '700,

PAOLA TORNIAI (a cura di), Università degli studi di Roma "la Sapienza", Roma 1985.

LAURA PALMUCCI QUAGLINO, I teatri ottocenteschi. Itinerario attraverso i teatri ottocenteschi dell'alessandrino: Casale, Acqui, Tortona, Novi, Valenza, S. Salvatore, in "Beni culturali in Provincia di Alessandria", Edizioni dell'Orso,

Alessandria 1985. Alessandria. Il Palazzo Comunale in "Beni culturali in Provincia di Alessandria", Edizioni dell'Orso, Alessandria 1985.

OIACARLO CHIECHIO, L'ingegnere ed Architetto Francesco Gallo 1672-1750, Torino 1886.

NELLO CERISOLA, Savona tra Ottocento e Novecento, Editrice Liguria, Savona, 1986.

ANNA DONDI, Il Teatro Comunale di Alessandria (1775-1853). Profili storico giuridici dell'attività teatrale dall'inaugurazione alle soglie dell'unificazione italiana, Società di Storia Arte e Archeologia Accademia degli immobili, Alessandria 1987.

CLARA PALMAS, dal Salone Guariniano all'Aula del Parlamento Subalpino (1682- 1848), in A.A.W, in II Parlamento subalpino in Palazzo Carignano. Strutture e restauro, Sei, Torino 1988.

CARLENRICA SPANTIGATI, Un apparato per un regime parlamentare: nascita, fruizione, restauro, in ArA.W., in II Parlamento Subalpino in Palazzo Carignano. Strutture e restauro, Sei, Torino 1988.

CRISTINA VERNIZZI, Dal Parlamento Subalpino al Parlamento Italiano: struttura e funzionamento, in AA.W., 77 Parlamento Subalpino in Palazzo Carignano. Strutture e restauro, Sei, Torino 1988.

MARINA LUPANO, Villa Thaon di Revel in Cimena e l'esperienza neoclassica di Carlo Sada, in "Bollettino della Società Piemontese di Archeologia e Belle Arti", n.s.,XLII (1988).

ROBERTO PEREZ MARTINEZ, Guida al Castello di Racconigi, Gribaudo Editore, Cavallermaggiore 1988.

MARINA LUPANO, Villa Thaon di Revel in Cimena e l'esperienza neoclassica

di Carlo Sada, tesi di laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, rei. Costanza Roggero Bardelli, corr. Annalisa Dameri, a. a. 1988/89.

FABIO LANZONI, Certosa di Casotto: la Correria. Ipotesi di restauro funzionale, tesi di laurea in Restauro Architettonico, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Rei. Andrea Bruno, a.a. 1988/89.

AUGUSTO CAVALLARI MURAT, Il neoclassico Carlo Sada, neogotico suo malgrado, ROSSELLA BOSSAGLIA (a cura di), Voi II, Mazzotta, Milano 1989.

GIULIO CARLO ARGAN, Il concetto di revival, in AA.VV. ROSSANA

BOSSAGLIA, VALERIO TENAROLI (a cura di), Il neogotico liei XIX e XX secolo, Mazzotta, Milano, 1989.

VERA COMOLI MANDRACCL, Progetti, piani, cultura urbanistica tra Rivoluzione e Impero, in GIUSEPPE BRACCO (a cura di), Ville de Turiìt 1779- 1814, voi II, Archivio Storico della Città di Torino, Torino 1989.

ROBERTO GABETTI, Alessandro Antonella MARIO LUPRANO (a cura di), CLUP, Milano 1989.

MARIA GRAZIA CERRI. Palazzo Carignano. Tre secoli di idee, progetti e realizzazioni, Umberto Allemanda & C. Torino 1990.

FRANCESCO IMBROSCIANO, I progetti dell'architetto Carlo Soda per la costruzione di nuove abitazioni a Catania, Catania: Università degli studi di Catania, Dipartimento di Architettura e Urbanistica, Catania 1990.

GIOVANNI MARIA LUPO, Ingegneri, Architetti. Geometri in Torino. Progetti edilizi nell'Archivio Storico della Città (1780-1859), Edizioni Kappa, Roma, 1990.

COSTANZA ROGGERO BARDELLI, MARIA GRAZIA VINARDI,

VITTORIO DEFABIANI, Ville Sabaude. Milano 1990.

ELENA GARELLO, La Certosa di Casotto (1802-1881): la trasformazione architettonica e funzionale di una proprietà reale dei Savoia nel cuneese, Tesi di laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, Rei. Vera Comoli Mandracci, Vittorio Defabiani, a.a. 1990/91.

LUCIANO TAMBURINI, Il teatro fra innovazione e tradizione, in L'arcano incanto. Il teatro Regio di Torino 1740-1990, catalogo mostra A. BASSO (a cura di), Elccta,Milano 1991.

BARBARA ANTONETTO, La sala dedicata al 1849 e il nuovo accesso al Parlamento Subalpino, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, Palazzo Carignano, Torino 1992. Un cantiere didattico alla Certosa di Casotto 1985-1990. Sei anni di ricerche, sperimentazioni, progetti con gli allievi dei corsi estivi di Restauro Archiettonico della Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino MARIA GRAZIA

CERRI, MARIA PIA DAL BIANCO (a cura di), Celid, Torino 1993.

PAOLO SAN MARTINO, L'architettura ornata di Filippo Castelli (1757-1798) in Bollettino della Società piemontese di archeologia e belle arti, n.s. 45, 1993.

PAOLA NOTARIO, NARCISO NADA, 77 Piemonte Sabaudo dal perìodo napoleonico al Risorgimento, in Storia d'Italia, UTET, Torino 1993.

ENRICO TONGIANI, Savona degli Ospedali. La sanità savonese nella sua evoluzione storica sociale e di costume, Editrice Liguria, Savona, 1994.

ANNA MARIA MATTEUCCI, Il contributo di Pelagio Pelagi ai parchi di Carlo Alberto di Savoia, w MIRELLA MACERA (a cura di), I giardini del "Prìncipe": atti del Convegno Racconigi, 22-24 settembre 1994, Voi I.

ELENA ACCATL MARCO DEVECCHL GIUSEPPINA REZZA. Le serre di Racconigi: elemento di arredo del giardino e di acclimatazione della flora esotica. in MIRELLA MACERA (a cura di), I giardini del "Principe': atti dei Convegno Racconigi, 22-24 settembre 1994,Voi IOPAOLO

SCARZELLA,Torino nell'Ottocento e Novecento. Ampliamenti e trasformazioni entro la cerchia dei corsi. Celia, 1995. Torino. Città di LoLiir viali, parchi e giardini tra Otto e Novecento. VERA

COMOLI MANDRACCI. ROSANNA ROCCLA (a cura di). Archivio Storico della Città di Torino. Tonno 1996.

ANNALISA DAMERI. Leopoldo Francesco Valizone (1792-1874) architetto municipale di Alessandria. Professione. Architettura, Città. Tesi di Dottorato di Ricerca in Stona e Critica do Beni Architettonici e Ambientali. Politecnico di Torino, tutor* Prof. Vera Comoti Mandracd, Prof. Scotti Tosini, IX ciclo (1993-

1996).

BRUNO S1GN0RELLI. Elementi per una biografia di Carlo Bernardo Mosca, in

VERA COMOLI MANDRACCL LAURA GUARDAMAGNA, MICAELA

VIGLINO (a cura chi. Carlo Bernardo Mosca. (1792-1867). Un Ingegnere Architetto tra Illuminismo e Restaura/ione, Dipartimento di Casa-Città, Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Tcmtoriali, Politecnico di Torino. Guerini Associati, Milano 1997.

LUCIA BURATTI, FEDERICA DE LEVA, NICOLETTA ONTDA. L'eclettismo Ut Italia: l disegni di alcuni protagonisti. Seconda parte, in "Il disegno di architettura" n. 18, novembre 1998.

LAURA PALMUCCI QUAGLINO, Teatri Storici. Luoghi dello spettacolo In Piemonte dalla corte settecentesca al decoro della città moderna, in FRANCA

VARALLO (a cura di). Paravia, Torino, 1998. Torino, Ipercorsi della religiosità, ANDREINA GRISERI. ROSANNA ROCCIA (a cura di), Archivio Storico della Città di Torino, Torino 1998.

1848-1861 Camillo Cavour consigliere comunale. CARLO PISCHEDDA,

ROSANNA ROCCIA (a cura di), Archivio Storico della Città di Torino, Torino 1998.

BARBARA DEMARIA, II Cimitero Monumentale di Torino, Tesi di Laurea, Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino, Rei. Costanza Roggero Bardelli, Correi. Annalisa Dameri, a.a. 1998/99,

ELENA DELLAPIANA, Giuseppe Talucchi Architetto (1782-1863). La cultura del classicismo civile negli Stati Sardi restaurati, Celid, Torino 1999.

LUCIANO RE, Iponti piemontesi. Progetti e cantieri, Celid, Torino 1999.

CLAUDIA PERA, Gaetano Lombardi architetto(l 793-1868)-.profilo e regesto dell'attività professionale, tesi di laurea, Politecnico di Torino, facoltà di Architettura II, rei. Costanza Roggero Bardelli, Annalisa Dameri, a.a. 2000-2001. Sperimentare l'architettura: Guarini, Juvarra, Alfieri, Borra e Vinone,

GIUSEPPE DARDANELLO (a cura di), Fondazione CRT, Torino 2001.

ANGIA SASSI PERTNO, Torino narrate, ponti, la vostra storia, Edizioni del Capricorno, Torino 2002.

ANNALISA DAMERI, Carlo Sada padre, architetto in Piemonte, in De Venustate et Firmitate. Scritti per Mario Dalla Costa, Politecnico di Torino, Dipartimento Casa-Città, Celid, 2002.

FEDERICO FONTANA, Il giardino di Villa Cimena: un progetto eclettico tra Otto e Novecento, in Villa Cimena. L'architettura, il giardino, gli arredi,

BENEDETTO CAMERANA (a cura di), Umberto Allemandi & C, Torino 2003.

SERGIO PACE, Le delizie della villeggiatura. L'opera di Carlo Sada per Villa Cimena, in Villa Cimena. L'architettura, il giardino, gli arredi, BENEDETTO

CAMERANA (a cura di), Umberto Allemandi & C, Torino 2003. Pollenzo. Una città romana per una "Real Villeggiatura" romantica, GIUSEPPE

CARITÀ' (a cura di), L Artistica Editrice, Bra 2004.

ANNALISA DAMERI, 1859-1864. "Opere straordinarie"per l'abbellimento di Torino capitale, VILMA FASOLI (a cura di), Archivio Storico della Città di

Torino, 2004.

ANNALISA DAMERI, ROBERTO LIVRAGHI, Il nuovo volto della città. Alessandria nel Settecento, Rotare Club Alessandria, Alessandria 2005.

ENRICO TONGIANI, Il San Paolo di Savona. Un Ospedale in fotografia, ASL 2 Savonese, fondazione "A. DE MARF' Cassa di Risparmio di Savona, Savona 2005.

ANNALISA DAMERI, Tradizione e sperimentazione eclettica. Architettura e città nei progetti di Carlo Sada padre architetto negli stati sardi in GAETANA

CANTONE, LAURA MARCUCCI, ELENA MANZO in Architettura nella storia. Scritti in onore di Alfonso Gambardella, Voi II, Skira, 2007.

CECILIA CASTIGLIONI, Il Palazzo Carignano, in Le Grandi Residenze Sabaude, ALESSANDRA GUERRINI (a cura di), Umberto Allemandi & CTorino 2007.

Borgo Nuovo. Giornale della comunità di San Massimo, n. 27, Torino 2008.

CLAUDIA COLACICCO, Tempio della Gran Madre di Dio a Torino; dal progetto al cantiere (1814-1831), Tesi di laurea, Politecnico di Torino, Relatrice Annalisa Dameri, 2008.

LUCIO BASSI, Il Palazzo Comunale di Alessandria in "Il Palazzo e la Città",

LUCIO BASSI, ALBERTO BALLERINO, Editrice So.G.Ed. Sri, Alessandria

2008.

LAURA PALUCCI QUAGLINO, Da trincotto a teatro. Il luogo per il gioco del trincetto diventa "ampio e comodo " spazio per spettacoli teatrali, in

GABRIELE BASILICO Teatro Carignano. Dalle origini al restauro, ADELE

REBAUDENGO (a cura di), Contrasto, Roma 2009.

FRANCA VARALLO, La decorazione pittorica e plastica, in GABRIELE

BASILICO, Teatro Carignano. Dalle origini al restauro, ADELE

REBAUDENGO (a cura di), Contrasto, Roma 2009.

FONTI ARCHIVISTICHE DEL TIRO A SEGNO

ASCT. Carte sciolte, n. 3926.

ASCT. Genio Civile, Versamento 1935, Mazzo 2, Fas. 11, Progetto di sistemazione delle sponde del fiume Po a monte a monte del ponte di ferro.

AST. Genio Civile, Versamento 1935, Mazzo 2, Fase. 10.

FONTI ARCHIVISTICHE DEL CIMITERO GENERALE DI

TORINO

ASCT, Carte sciolte, n. 4814.

ASCT, Carte sciolte, n. 4815, Relazione dell 'architetto Lombardi sul progetto presentato per il nuovo Cimitero Generale.

ASCT, Ordinati, Anno 1851.

ASCT, Carte sciolte, n. 4815, Relazione intorno ali 'ampliazione del camposanto di Torino, Carlo Sada.

ASCT, Carte sciolte, n. 4815, Relazione sulla necessità di ampliare il cimitero

generale.

ASCT, Tipi e Disegni, 9.3.8. Relazione del progetto della nuova facciata del camposanto di Torino, 10 luglio 1866, Carlo Sada.

FONTI ARCHIVISTICHE DELLA CHIESA DI SAN MASSIMO

ASCT, Ordinati, 4 marzo 1822.

ASCT, Ordinati, 1834, pp. 30-225.

ASCT, Ordinati, 1834, pp. 127.

ASCT. Ragionerìe, n.46, Voi. 39, pp. 273, Scelta del sto della chiesa in Borgo Nuovo, 1834.

ASCT. Ragionerìe, n.12, Voi. 44, pp. 192, Ricordo di particolari e proprietari per l'erezione della medesima, 1837.

ASCT. Ragionerie, n.13, Voi. 44, pp. 213-215, Ricordo di particolari e proprietari per l'erezione della medesima, 1837.

ASCT. Ragionerie, n.13, Voi. 44, pp. 270, Ricordo di particolari e proprietari per

l'erezione della medesima, 1837.

ASCT. Ragionerie, n.43, Voi. 45, pp. 217-220, Progetto di costruzione. Offerta della regina Maria Cristina, 1837.

ASCT. Carte sciolte, 891, R. Brevetto del 4 aprile 1843.

ASCT. Ragioneria, n.16, Voi. 56, pp. 587-588, Sussidio accordato dal Re, 1843.

ASCT. Affari legali, art. n. 1, Chiesa nel Borgo Nuovo di San Massimo, 1843.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 14, Estratto dal Registro delle adunanze del

Congresso Permanente d'Acque e Strade, 14 settembre 1844.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 12, "Lettera firmata Sada e Leoni", 17 agosto 1844.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 13, "Indicazione e destinazione dei locali annessi alla Chiesa da erigersi in Borgo Nuovo sì per servizio della medesima che per le prescrizioni prescritte", 17 agosto 1844.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 9, "Adunanza dell'8 giugno 1844. Estratto delregistro delle adunanze del congresso permanente delle acque strade ".

ASCT. Affari legali, Ordine n. 13, "Risposta alla lettera dell'8giuno 1844"

ASCT. Affari legali, Ordine n. 25, Operazioni dell'Architetto Sada

all'Eccellentissima Commissione per la costruzione della nuova Chiesa

Parrocchiale in Borgo Nuovo, 21 febbraio 1845.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 51, Relazione dell'Architetto Carlo Sada di sospensione lavori, 5 dicembre 1846.

ASCT. Affari legali, Ordine n. 56, Chiesa Parrocchiale di Borgo Nuovo. La

memoria, 23 dicembre 1847.

ASCT. Ragionerie, n. 4, Voi. 66, pp. 124, Somma dalla regina, 1847.

ASCT. Ragionerie, n.52, Voi. 71, pp. 27, Resa dei conti della costruzione, 1848.

ASCT. Ragionerie, n.59, Voi. 71, pp. 41-43, Resa dei conti della costruzione, 1848.

ASCT. Corrispondenza 1851-1855, 18 ottobre 1851.

ASCT. Tipi e Disegni, 11.2.1-14.

ASCT. Collezione Simeom, D 545

ASCT. Collezione Simeom, D 1671

FONTI ARCHIVISTICHE DEL TEATRO CARIGNANO

AST, Corte, Genio Civile, Versamento 1935, mazzo 30, Testimoniale di stato 1847, 22 marzo.

ASCT, Collezione Simeom, D 1667

AST, Finanze, Azienda Savoia Carignano, Cat. 52, mazzo 4, fase. 58, disegno n.7.

AST, Corte, Genio Civile, versamento 1935, m. 17, f 63: "Testimoniale SI dicembre 1831", redatto da Pietro Pernigotti e Ignazio Michela", "Testimoniale 22 marzo 1847", redatto dall'ingegnere Luigi Tonta, dall'architetto Lorenzo Gianone, dall'estimatore Giò Battista Moia, "Testimoniale 30 luglio i&53"redatto dall'architetto Carlo Gabetti e dall'ingegnere Luigi Tonta.

ASCT, Collezione Simeom, D. 1664-1668

ASCT, Finanze, Azienda Savoia Carignano, cat. 52, m. 4, f.10,12,13.

ASCT, Camerale Piemonte, art. 663, Disegni, n. 25 e.

ASCT, Finanze, Azienda Savoia Carignano, cat 52, m. 4, f.3 (Descrizione a firma

CE. Rocha, 29 maggio 1753).

"Pianta della cornice della corona di ordini delle Logge da applicarsi al

Plafone", Carlo Sada [1845], ASCT, Collezione Simeom, D. 1668.

FONTI ARCHIVISTICHE DEL PALAZZO CARIGNANO

ASCT, Affari lavori pubblici, 1860, Cart. 23, Fase. 1/VIII, Rep. n. 282. Relazione

sui progetti stati presentati in concorso per l'apprestamento di una sede per i due rami del Parlamento Nazionale.

ASCT, Affari lavori pubblici, 1860, Cart. 23, Fase. 1/V, Rep. n. 282. Parcella relativa al progetto del Sig. Architetto Cav. Carlo Sada per l'edificio destinato asede del Parlamento Italiano.

FONTI ARCHIVISTICHE DEL PONTE DELLA GRAN MADRE

ASCT. Affari lavori pubblici.\860. Cart. 7, fase. 1, Ponte di pietra sul Po:allargamento e prolungamento.

ASCT. Atti del Municipio, 1861, n. 1, 40. Relazione fatta dal consigliere SellaAlessandro al Consiglio Comunale in seduta del 18 giugno 1861, a nome dellaCommissione per l'esame di diversi progetti per opere pubbliche straordinarie.

ASCT, Collezione Simeon, D 206.

ASCT, Collezione Simeon, D 322.

ASCT, Collezione Simeon, D 324.

FONTI ARCHIVISTICHE DEI PROGETTI EDILIZI DI TORINO

ASCT. Progetti edilizi,1839»/2.

ASCT. Progetti edilizi, 1845/11.

ASCT. Progetti edilizi, 1845/53.

ASCT. Progetti edilizi,\Z45/54.

ASCT. Progetti edilizi,ÌB46nO.

ASCT. Progetti edilizi, 1847/63.

ASCT. Progetti edilizi, 1851/33.

ASCT. Progetti edilizi, 1851/78.

ASCT. Progetti edilizi, 1852/91.

ASCT. Progetti edilizi, 1852/173.

ASCT. Progetti edilizi, 1853/64.

FONTI ARCHIVISTICHE DI POLLENZO

AST., Archivio Romagnano sulla camicia settecentesca, 1386. "Atti d'incantoper la fabbrica del Castello di Pollenzo da' Sig. Porri di Milano".

AST, Camerale, Atti di visita, art. 775, Lettera P/2 "Atti di Visita delCastello/Beni ed edifici di Pollenzo".Biblioteca Comunale dell'Archiginnasio, Bologna, Carteggio Palagi, cartone 28,

fase. 21.

FONTI ARCHIVISTICHE DI RACCONIGI

AST, Casa di Sua Maestà, cart.31, Vista frontale delle serre di Carlo Sada (1864)

AST, Casa di Sua Maestà, Tipi e Disegni: Disegni delle casse d'agrumi daeseguirsi per li Reali Giardini di Racconigi, Torino 21-1-1842 (211).

AST., Azienda Savoia-Carignano, cat.38, mazzo 23, fase. 19.

AST., Azienda Savoia-Carignano, cat.38, mazzo 23, fase. 22.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle eOpere Pie, Guardamobili,Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, MinutariContratti e sottomissioni, Mazzo 2658, Fogli 43-60 - Costruzione dellefondamenta della fabbrica ad uso di Serre per ananas e Fiori nel Reale Parco diRacconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle e OperePie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, Minutari Contratti esottomissioni, Mazzo 2658, Fogli 963-972 - Provvista di capitelli, piramidi,frontoni e gocciolatalo in marmo di Rocca Corba pel fabbricato Gotico ad uso di

serre da ananas e fiori nel R° Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle eOpere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, MinutariContratti e sottomissioni, Mazzo 2658, Fogli 975-981 - Provvista d'ornati in terra cotta occorrenti pel fabbricato gotico ad uso di nuove serre da ananas e fiori nel

R° Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno di Carlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle e

Opere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, Minutari

Contratti e sottomissioni, Mazzo 2658, Fogli 985-999 - Provvista delle pietre da taglio occorrenti per la costruzione della Fabbrica in Stile Gotico ad uso di serre per ananas e fiori nel Regio Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno di Carlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giaixlini, Cappelle e Opere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, Minutari Contratti e sottomissioni, Mazzo 2659, Fogli 44-60 - Eseguimento delle opere da Mastro da Muro e da Carpentiere occorrenti per l'elevazione delle nuove Serre in

Stile Gotico nel Regio Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno di Carlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle e Opere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, MinutariContratti e sottomissioni, Mazzo 2660, Fogli 240-244 - Copertura di canali e

cannoni di rame da eseguirsi nella Serra dei fiori ed ananas nel Regio Parco diRacconigi

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle eOpere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio H, MinutariContratti e sottomissioni, Mazzo 2660, Fogli 412-430 - Provvista e lavoraturadelle ferramenta dei serrami occorrenti al nuovo fabbricato Gotico ad uso diSerre per Ananas e fiori nel Regio Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, Ufficio II: Reali Palazzi e Fabbriche, Parchi e Giardini, Cappelle eOpere Pie, Guardamobili, Oggetti d'Arte, Contabilità dell'Ufficio II, MinutariContratti e sottomissioni, Mazzo 2662, Fogli 84-87 - Provvista di Persiane inCanna d'India da collocarsi alle Invetriate delle nuove Serra per ananas e fiorinel Regio Parco di Racconigi.

AST., Riunite, Casa di Sua Maestà, Azienda Generale della Real Casa, Regno diCarlo Alberto, Ufficio II: palazzi e fabbriche, parchi e giardini, cappelle e operepie, guardamobili, oggetti d'arte, Palazzi e Fabbriche, Castello di Racconigi,Margaria e Cappella, Mazzo 2370, Busta 113, fogli non numerati - Costruzione diCaloriferi detti alla termosifone per le nuove Serre a fiori nel R° Parco.

FONTI ARCHIVISTICHE DI VILLA THAON DI REVEL

AST, sez. Camerale, Inventari Archivi Privati, Thaon di Revel, mazzo 128.

AST, sez. Camerale, Inventari Archivi Privati, Thaon di Revel, mazzo 128.

AST, sez. Camerale, Inventari Archivi Privati, Thaon di Revel, mazzo 127.

AST, Quaderno degli schizzi e piani figurativi dei vertici dei triangoli spettanti

alla rete trigonometrica del Comune di S. Raffaele, 1864, n. 29.

FONTI ARCHI VISTTCHE DI CASOTTO

AST., Azienda Real Casa, N. 9955, Cartone n. 1, Pacco n. 11, Fascicolo n.l

AST., Azienda Real Casa, N. 9955, Cartone n. 1, Pacco n. 11, Fascicolo n.2

AST., Azienda Real Casa, Disegni n. 408,

AST'. Azienda Real Casa, Disegni, n.409/1.

AST. Azienda Real Casa, Disegni, n.409/2.

FONTI ARCHIVISTICHE DI ALESSANDRIA

ASAJ, ASCAl. Serie III, mazzo 1749. Un po' di storia del Teatro Comunale diAlessandria, l'aggiunta di un pò ' di notizie sul teatro Guasco di Solario esistenteprima.

ASAT, ASCAl. Serie HI, mazzo 1751, fase. 1855-1859.

ASAl, ASCAl. Serie III, mazzo 1750. fase. 1850-1854.

ASAJ, ASCAl., Serie III, mazzo 1759, fase. 1840-1849.

ASAJ, ASCAl. Serie HI, Raccolta Valizone, n. 2260/5.

ASAJ, ASCAl, serie III, Raccolta Valizone, n. 2260/7.

ASAJ, ASCAl, serie III, Atti e Contratti, voi. 728, e. 60. Leopoldo Valizone.Pianta del piano nobile con destinazione d'uso degli ambienti, 26 gennaio 1825.

ASAJ, ASCAl, serie III, Atti e Contratti, voi. 728, e. 55.

ASAJ, ASCAl, serie HI, Atti e Contratti, voi. 728, e. 110.

AST, Paesi, Paesi di nuovo acquisto, Alessandrino, mazzo 3, n. 7,

AST, Tipi da unirsi alle Patenti, sec. XVIII, cart. 1, n. 50.

FONTI ARCHIVISTICHE DI SAVONA

ARCHIVIO DEL COMUNE DI SAVONA, Perizia suppletiva di sopraelevazione

1930 con documentazione completa del progetto, anche in c.ct., Cartella 10/10,fase. 2-3.

Commissione Arnministratrice dello Spedale Civico de S. Paolo in Savona inOspedale Cìvico S. Paolo, pp. 19.

ARCHIVIO DI STATO DI SAVONA, Comune di Savona, Serie IV, Affaridiversi, Cart. 100/8.Miscellanea: Supplemento al programma di concorso del progetto di nuovoospedale, Tipografia di Felice Rossi, Savona 1842.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)