polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Progettazione e sviluppo di un exhibit museale interattivo = Design and development of an interactive museum exhibit

Sasha Padashifard

Progettazione e sviluppo di un exhibit museale interattivo = Design and development of an interactive museum exhibit.

Rel. Giovanni Malnati. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione, 2020

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (192MB) | Preview
Abstract:

La realizzazione di installazioni interattive efficaci per attività di marketing esperienziale è in continuo aumento, in quanto oggi il metodo più efficace per comunicare è in maniera emozionale e partecipativa. Lo stesso approccio può essere applicato con successo nella realizzazione di exhibit museali. In tal senso la mia tesi si pone l’obiettivo di progettare un’esperienza interattiva esplorativa per il Museo A come Ambiente, comunicando al target di riferimento il tema della “Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile” e i dati in essa contenuti, per creare consapevolezza e azione sulla tematica. Per fare ciò ho analizzato i punti dell’agenda, una lista di 17 obiettivi da raggiungere entro il 2030 firmata dai paesi ONU, accorpandoli in sottocategorie sempre più correlate, arrivando alla delineazione di 3 macro-ecosistemi. È stata poi realizzata una struttura narrativa e i relativi contenuti usati da intreccio per l’interazione, con l’intento di spiegare come questi problemi siano connessi tra loro. Al fine di realizzare un’esperienza affascinante, ho progettato un sistema misto analogico-digitale, il cui flusso d’interazione prevede l’utilizzo di due componenti fisici per interagire su una superficie di visualizzazione, permettendo all’utente di esplorare attraverso un motore di simulazione scritto in Java, le conseguenze dell’impatto ambientale sulla civiltà umana negli ultimi trent’anni. Gli oggetti interattivi sono stati modellati e stampati in 3D, progettati per richiamarne la funzione d’uso e per apparire intriganti, e il sistema nel suo insieme per risultare coinvolgente. Infine la fase di design è culminata nella realizzazione di un prototipo funzionante, che possa essere testato sul campo e fornire un punto di partenza per un’implementazione in scala.

Relators: Giovanni Malnati
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 154
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Del Cinema E Dei Mezzi Di Comunicazione
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-32 - COMPUTER SYSTEMS ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/14426
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)