polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Effetti dell’agglomerazione urbana sulla produzione di brevetti

Antonino Giummule'

Effetti dell’agglomerazione urbana sulla produzione di brevetti.

Rel. Luigi Buzzacchi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, 2020

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (2MB) | Preview
Abstract:

L’obiettivo di questa tesi è quello di studiare gli effetti che il fenomeno di agglomerazione urbana, con il conseguente popolamento di aree più densamente abitate, ha sulla produzione o utilizzo di brevetti. Il lavoro è articolato in due attività. La prima consiste nello studio del fenomeno brevettuale nella sua interezza. In particolare, si studierà la distribuzione dei brevetti in Italia, come questo fenomeno si manifesta nei diversi Sistemi Locali del Lavoro e come esso è legato ai dati demografici dei Sistemi in esame. Questa prima fase mira ad evidenziare, qualora presenti, eventuali caratteristiche proprie delle aree analizzate che influenzano maggiormente l’attività brevettuale. Per fare questo si effettuerà un’analisi temporale, con osservazione dei trend più significativi nel periodo in esame, che va dal 1999 al 2013. L’analisi dei trend verrà effettuata ponendo l’attenzione sui SLL più importanti dal punto di vista della loro attività brevettuale. In questa fase, si cercherà di studiare anche l’indirizzo di specializzazione industriale che i Sistemi in oggetto hanno, con l’obiettivo, quindi, di sottolineare eventuali correlazioni. La seconda macro-attività eseguita consiste nel calcolo statistico tramite un modello di regressione delle variabili che, tramite lo studio eseguito a monte, vengono considerate come più significative. Da questa attività si osserveranno i driver principali del fenomeno di brevettazione e si calcoleranno i loro coefficienti. Una volta ottenuti i risultati si procederà con il confronto con i modelli da cui si è partiti e che vengono descritti nel capitolo relativo alla Letteratura. Inoltre, si interrogherà il modello studiando se ogni SLL può, da solo, spiegare il fenomeno, e se, di conseguenza, non vi siano variabili esterne alla definizione di Sistema Locale del Lavoro, come la loro localizzazione spaziale, che possono essere considerate significative.

Relators: Luigi Buzzacchi
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 119
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-31 - MANAGEMENT ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/13955
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)