polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Nuovi tipi per il commercio: la relazione tra spazio e struttura nel Palazzo del Lavoro di Torino = New commerce types: relationship between space and structure inside Palazzo del Lavoro of Torino

Francesca Gagliano

Nuovi tipi per il commercio: la relazione tra spazio e struttura nel Palazzo del Lavoro di Torino = New commerce types: relationship between space and structure inside Palazzo del Lavoro of Torino.

Rel. Michela Barosio. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (70MB) | Preview
Abstract:

La tesi si pone come racconto dello sviluppo di un percorso volto alla rifunzionalizzazione del Palazzo del Lavoro, edificio nato per festeggiare il centenario dell’Unità d’Italia, mostrando, attraverso la sua configurazione razionale e industriale, l’immagine del progresso tecnico raggiunto. Attraverso tale percorso conoscitivo è stato possibile identificarne i valori storici e testimoniali, elementi essenziali per l’elaborazione di una strategia atta a dare una nuova vita all’edificio, ormai in stato di abbandono. Come configurare gli spazi all’interno di questo edificio così difficile da gestire nella sua interezza? Questa è stata la sfida principale che ha portato allo studio di una soluzione che potesse creare una forte relazione tra i valori lasciati in eredità da questo monumento di architettura del Novecento, e la produzione di nuovi significati, volti ad istituire un’occasione di recupero. Con lo scopo di creare un polo d’attrazione polifunzionale, è stato studiato e declinato il concetto di commercio, in modo tale da pensare ad una tipologia che potesse prendere nuove forme e adattarsi, non solo al contenitore, ma anche a condividere gli spazi con altre funzioni, quali, nello specifico, lo sport. Il commercio diventa, così, solo uno degli elementi che caratterizza un progetto più ampio, volto alla creazione di spazi unici all’interno del territorio torinese, che abbiano come principale obiettivo quello di offrire un luogo di aggregazione. Lo spazio e la struttura diventano i protagonisti, emergendo, in un primo momento, nello studio della preesistenza e, successivamente, come elementi che si relazionano fortemente con la composizione delle nuove forme che, ad un primo sguardo, sembrano allontanarsi dalla regolarità del progetto di Nervi, ma che, nella realtà sono strettamente legate alle medesime regole compositive.

Relators: Michela Barosio
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 90
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/13403
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)