polito.it
Politecnico di Torino (logo)

FRAMMENTI DI CITTÀ Riqualificazione urbana dell'area industriale delle Basse di Stura a Torino e valutazione economica attraverso l'applicazione del Metodo Multicriteri ELECTRE TRI-B = FRAGMENTS OF CITY Urban requalification of the industrial area of ​​the Basse di Stura in Turin and economic evaluation through the setting of the ELECTRE TRI-B Multicriteria Method

Gloria Mallia, Vito Morgese

FRAMMENTI DI CITTÀ Riqualificazione urbana dell'area industriale delle Basse di Stura a Torino e valutazione economica attraverso l'applicazione del Metodo Multicriteri ELECTRE TRI-B = FRAGMENTS OF CITY Urban requalification of the industrial area of ​​the Basse di Stura in Turin and economic evaluation through the setting of the ELECTRE TRI-B Multicriteria Method.

Rel. Mauro Berta, Marta Carla Bottero. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (178MB) | Preview
Abstract:

La presente tesi propone uno scenario ipotetico che verrà valutato attraverso la sperimentazione di una metodologia non ancora consolidata. Tale metodologia si pone come obiettivo quello di individuare delle unità di attivazione che raggruppano gli interventi del progetto in tre gradi priorità: basso, medio e alto. La scelta di questa modalità di approccio al progetto nasce per motivi economici, non deve essere vista come un “limite” del progetto, ma come una soluzione che intercetta le azioni più importanti rispetto ai criteri valutativi utilizzati e alle necessità economiche. Per far fronte ai processi decisionali è necessario avvalersi di tecniche di valutazione multicriteri. È il caso della metodologia valutativa Electre TRI-B capace di mettere a sistema elementi tecnici-quantitativi ed elementi non tecnici, qualitativi, come i valori sociali. Oggetto della rigenerazione urbana e della valutazione economica è la zona Basse di Stura e l’omonimo parco di Torino. Attraverso una prima fase di analisi si cerca di comprendere le modalità di sviluppo urbano dell’area e le relazioni che si sono instaurate con la città metropolitana. La mutazione del carattere, da agricolo ad industriale, ha generato la formazione di problematicità, come ad esempio l’inquinamento ambientale, la dismissione e l’abbandono di strutture, talvolta anche di valenza storica. Il tema affidato al masterplan è quello della contaminazione. Solitamente, questa parola indica il fenomeno dell’invasione di un corpo estraneo nei confronti di un altro. Nella nostra tesi il significato muta da negativo a positivo: sta, infatti, ad indicare l’azione del verde e del parco che contamina il tessuto urbanizzato. L’individuazione degli interventi di rigenerazione è seguita dalla scelta dei criteri di valutazione. I pesi attribuiti ai criteri derivano da un’intervista e insieme ai profili di sensitività permettono ad Electre TRI-B di elaborare una graduatoria degli interventi del masterplan. Le azioni sono classificate secondo tre categorie di priorità: bassa, media e alta. A queste ultime corrispondono rispettivamente tre unità di attivazione che si concretizzano in masterplan. L’applicazione di uno di questi masterplan consente di ottenere un progetto di rigenerazione dell’area urbana a diversi gradi di entità. Ipotizzando di eseguire il masterplan legato alla prima unità di attivazione, costituito solamente dagli elementi ad alta priorità, si ricavano interventi sparsi sull’area di progetto. Questi sono, comunque, tenuti insieme da linee generali.

Relators: Mauro Berta, Marta Carla Bottero
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 122
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/13306
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)