polito.it
Politecnico di Torino (logo)

I centri storici nelle riviste Urbanistica e Urbanistica Informazioni. 1942-1984. = The historic city centres in Urbanistica e Urbanistica Informazioni periodicals. 1942-1984.

Ilaria Vitale

I centri storici nelle riviste Urbanistica e Urbanistica Informazioni. 1942-1984. = The historic city centres in Urbanistica e Urbanistica Informazioni periodicals. 1942-1984.

Rel. Mauro Volpiano. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (15MB) | Preview
Abstract:

Il lavoro svolto con la presente tesi si pone l’obiettivo di approfondire il dibattito sui ‘centri storici’, nel periodo 1942-1984, attraverso lo studio di una fonte non tradizionale, la rivista. L’argomento scelto, dopo un periodo poco incisivo nella scena nazionale, è tornato attuale come testimoniano diverse iniziative e studi condotti negli ultimi anni. A tal proposito si ricorda, ad esempio, il convegno Centri storici e futuro del Paese tenutosi a Roma nel 2017. Per comprendere la situazione contemporanea, figlia di un’epoca che va dal secondo conflitto mondiale fino ai giorni nostri, è necessario indagare sul bagaglio storico di esperienze che ha portato all’attuale concezione della tematica. Al tal fine si è deciso di avvalersi dello strumento editoriale rivista, e nello specifico della rivista tecnica specializzata, un medium diretto che, attraverso la sua ‘serialità’ e ‘contemporaneità’ rispetto agli avvenimenti trattati, ben restituisce l’evoluzione della lettura data alla tematica negli anni. La scelta di analizzare i periodici <<Urbanistica>> e <<Urbanistica Informazioni>> è stata dettata dal loro particolare ruolo di interlocutori privilegiati nella questione dei centri storici, nonché dal loro stretto rapporto con istituzioni quali l’Istituto Nazionale di Urbanistica e l’Associazione Nazionale Centri Storico Artistici. Per poter perseguire l’obiettivo di ricerca così delineato, si è proceduto allo spoglio di più di quarant’anni di riviste, a partire dal 1942, anno della Legge Urbanistica oggetto di riforma nel secondo dopoguerra, fino al numero dedicato al cinquantenario dalla nascita di <<Urbanistica>> pubblicato nel 1984. Le riviste sono state esaminate sia a livello editoriale, sia a livello contenutistico con rigore scientifico e criteri quali la centralità e la coerenza alla tematica. La schedatura effettuata vuole offrire un regesto dettagliato di articoli italiani e stranieri sulla tematica dei centri storici in tutte le sue accezioni, anche nelle sue evoluzioni concettuali di ‘città storica’ e ‘paesaggio storico urbano’. A partire dalla ricerca svolta, sono stati individuati tre casi studio (Genova, Bergamo e Bologna) scelti in quanto rappresentativi di particolari fasi del dibattito sui centri storici in Italia. Inoltre, le vicende delle città esaminate abbracciano tutto il periodo preso a riferimento, intrecciando la propria storia a quella di importanti istituzioni e figure del mondo urbanistico dell’epoca e presentandosi ancora oggi come un terreno fertile di riflessione e progettazione. La strategia di lavoro vuole creare un parallelo con la bibliografia tradizionale per restituire un’immagine più completa e organica possibile del dibattito sui centri storici. Lo studio svolto ha permesso di individuare passaggi e momenti fondamentali nell’evoluzione del concetto di centro storico come la ricostruzione postbellica, l’emergenza-casa, il percorso verso la definizione e la diffusione dei principi di tutela e salvaguardia dei tessuti storici, la lotta per la riforma della Legge urbanistica e i tentativi promossi dalle due riviste, in collaborazione con l’ANCSA, a favore di una politica nazionale del riuso. I periodici analizzati si confermano un’importante fonte documentaria nazionale e internazionale, dando spazio ad approfondimenti normativi e politici, istanze sociali, iniziative culturali, progetti italiani e stranieri e ponendosi come un effettivo specchio di un’epoca e un modello per il mondo urbanistico

Relators: Mauro Volpiano
Academic year: 2019/20
Publication type: Electronic
Number of Pages: 266
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Restauro E Valorizzazione Del Patrimonio
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Ente in cotutela: École d'Architecture de Paris Belleville (FRANCIA)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/11931
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)