polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Edifici flessibili, modulari e antisismici L'approccio esigenziale prestazionale per la progettazione nel contesto cinese. = Flexible, modular and anti-seismic buildings The User-Centered Design in the Chinese context.

Andrea Grigoletto

Edifici flessibili, modulari e antisismici L'approccio esigenziale prestazionale per la progettazione nel contesto cinese. = Flexible, modular and anti-seismic buildings The User-Centered Design in the Chinese context.

Rel. Lorenzo Savio, Silvia Tedesco. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (22MB) | Preview
Abstract:

Il lavoro di tesi svolto in questi mesi si è concentrato sull’analisi e sullo studio degli edifici prefabbricati, modulari e antisismici. Il focus della tesi vuole fissarsi sugli aspetti di analisi che precedono la fase progettuale e che possono condurre a soluzioni morfologiche e tecnologiche molto diverse tra loro nell’ambito residenziale cinese. Lo studio è stato organizzato con una prima parte di ricerca e di brainstorming sul tema svolto in Italia che si è concluso con la scelta dell’utilizzo dell’approccio esigenziale prestazionale. L’approccio utilizzato è assolutamente il punto cardine di questo elaborato che di conseguenza ha subito delle declinazioni e applicazioni inaspettate. L’importanza dell’utente e le sue esigenze da vari punti di vista diventano, quindi, un modo per generare dei requisiti che vengono a loro volta soddisfatti tramite soluzioni progettuali. L’applicazione di questo metodo per un mese e mezzo in un contesto come Shanghai presso la Tongji University ha dato la possibilità di individuare eventuali criticità del sistema e inglobare alcuni aspetti che non erano stati presi in considerazione precedentemente. L’esperienza in Cina ha reso possibile una collaborazione con un piccolo team formato da due studenti di ingegneria ed il Prof. FeiFei Sun. La collaborazione di questi due team di lavoro con competenze diverse ha dato la possibilità di definire un quadro di requisiti comune dove il gruppo di lavoro del Politecnico ha analizzato più temi come flessibilità e sostenibilità mentre il team Tongji sul tema della sicurezze antisismica. Questo continuo confronto ha dato la possibilità di capire quanto l’aspetto culturale condizioni molto le forme e gli spazi che progettiamo e viviamo. Il risultato di questo metodo ha portato quindi ad ipotizzare una lista di requisiti frutto di determinate esigenze da parte dell’utente finale e dell’investitore. Il percorso effettuato ha portato a progettare due soluzioni progettuali che cercano di soddisfare la lista dei requisiti, ma con geometrie e composizioni morfologiche molto differenti tra loro. Insieme a tutto ciò si è tenuto in considerazione qualche principio di flessibilità degli interni e non solo, cercando di adattarsi alle richieste delle parti coinvolte.

Relators: Lorenzo Savio, Silvia Tedesco
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 92
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Per Il Progetto Sostenibile
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Ente in cotutela: Tongji University (CINA)
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/11776
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)