polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Definizione e redazione di Quality Best Practices basate sui lamentati Cliente riportati dalle Third Parties Survey di Fiat Chrysler Automobiles = Definition and editing of Quality Best Practices based on customer complained reported by Third Parties Survey of Fiat Chrysler Automobiles

Mauro Rosano'

Definizione e redazione di Quality Best Practices basate sui lamentati Cliente riportati dalle Third Parties Survey di Fiat Chrysler Automobiles = Definition and editing of Quality Best Practices based on customer complained reported by Third Parties Survey of Fiat Chrysler Automobiles.

Rel. Luigi Buzzacchi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale, 2019

[img] PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Restricted to: Repository staff only until 23 July 2022 (embargo date).
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB)
Abstract:

Attualmente i gusti e le preferenze dei clienti del mercato automobilistico, durante la fase di scelta ed acquisto del veicolo, sono fortemente influenzate da caratteristiche ed elementi interni all’abitacolo che in passato erano considerati di secondaria importanza. Al fine di imporsi sul mercato, le case automobilistiche sono quindi costrette non solo a minimizzare i possibili guasti presenti sui loro veicoli, ma anche a valutare una serie di soluzioni che possano essere preferite dai clienti. L’obiettivo di questo lavoro è quello di individuare un archetipo di comandi ed elementi presenti all’interno dell’abitacolo avente il minor numero possibile di lamentati, quest’ultimi riferiti unicamente alla difficoltà di utilizzo. In questo modo, è possibile comprendere quale tra le soluzioni tecniche offerte dalle varie case automobilistiche sia maggiormente gradita al cliente, e quale sia invece maggiormente lamentata. Per questo tipo di analisi sono presenti vari indicatori forniti da aziende esterne o formulati internamente all’azienda; il più completo e strutturato, utilizzato per questo lavoro, è l’Initial Quality Study (IQS) fornito dalla società americana J.D. Power. Tale indicatore tratta le segnalazioni effettuate dai proprietari di veicoli a 90 giorni dall’acquisto, dividendo le segnalazioni in più categorie; data la provenienza dell’indicatore, il mercato di riferimento per l’analisi è il mercato NAFTA. Tramite l’IQS è stato possibile individuare una serie di soluzioni tecniche maggiormente gradite per gli elementi presenti su tre macro-aree dell’abitacolo, corrispondenti a: pannello porta anteriore, sedile anteriore e console centrale. Questa analisi è comunque limitata al mercato NAFTA; un possibile sviluppo futuro potrebbe estendere la ricerca di una soluzione gradita anche ai clienti appartenenti al mercato EMEA o APAC.

Relators: Luigi Buzzacchi
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 83
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-31 - MANAGEMENT ENGINEERING
Aziende collaboratrici: FCA ITALY SPA
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/11452
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)