polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Il sistema delle grotte e dei giardini alessiani: analisi del giardino di villa Pallavicino delle Peschiere e proposte d'intervento

Fenoil, Sara

Il sistema delle grotte e dei giardini alessiani: analisi del giardino di villa Pallavicino delle Peschiere e proposte d'intervento.

Rel. Maria Adriana Giusti. Politecnico di Torino, Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione), 2007

Abstract:

I. GALEAZZO ALESSI ARCHITETTO A GENOVA

1.1 La vita dell'Alessi nella testimonianza letteraria di Giorgio Vasarì

1.1.1 "Le Vite de' più eccellenti pittori, scultori et architettori"

1.2 L'incontro di Genova con l'Alessi

1.3 Opere a Genova attribuite all'Alessi

2 L'INSEDIAMENTO DELLA VILLA ALESSIANA A GENOVA NEL XVI SECOLO

2.1 Introduzione storico urbanistica alle ville genovesi

2.2 I caratteri dell'architettura dì villa

2.2.1 XIII-XV secolo: la villa genovese di tradizione locale

2.2.2 Prima metà XVI secolo: la villa prealessiana

2.2.3 Seconda metà XVI secolo: la villa alessiana

2.3 La vita in villa come simbolo sociale

2.4 La "cultura della villa" nella costruzione del paesaggio genovese nel Cinquecento 2.4.1 II rapporto territorio-villa nelle testimonianze figurative

2.5 Analisi tipologica di una villa alessiana ad Albaro 2.5.1 Villa Cambiaso

3. IL GIARDINO DI VILLA NELLA CULTURA GENOVESE RINASCIMENTALE

3.1 I giardini e i paesaggi genovesi nelle testimonianze dei viaggiatori

3.2 Gli aspetti e i caratteri del giardino genovese

3.2.1 Ideologia e tipologia di giardini

3.2.2 Organizzazione spaziale

3.2.3 Architettura e arredi del giardino

3.2.4 L'acqua come simbolo del potere

3.2.5 La composizione vegetale

3.3 II linguaggio dell'Alessi nella composizione del giardino di villa a Genova

3.4 Analisi di giardini progettati dall'AlessI

3.4.1 II giardino di Villa Scassi "la Bellezza" a Sampierdarena

3.4.2 L'Isola alessiana" nel parco di villa Doria a Pegli

4. ALESSI E LE GROTTE ARTIFICIALI: ELEMENTO CENTRALE DEL GIARDINO CINQUECENTESCO GENOVESE

4.1 Significato progettuale

4.1.1 La grotta come indice di potere economico

4.1.2 La grotta come immagine dei misteri della natura

4.1.3 La grotta come luogo dei sensi

4.1.4 La grotta nell'interpretazione della letteratura genovese

4.2 Galeazze Alessi e la fortuna delle grotte artificiali a Genova

4.2.1 Architettura e modelli

4.2.2 Tecnica esecutiva

4.2.3 Materiali decorativi

4.3 La grotta del Capitan Lercaro a Fassolo

4.3.1 Le vicende costruttive del giardino di villa del Principe Doria a Fassolo

4.3.2 La grotta nella testimonianza letteraria di Federico Alizeri

4.3.3 L'architettura della grotta

4.4 La grotta Sauli in Bisagno

4.4.1 Villa Grimaldi-Sauli

4.4.2 L'architettura della grotta

4.4.3 I materiali

4.4.4 Considerazioni sullo stato attuale e sul significato del manufatto

5. IL GIARDINO DI VILLA PALLAVICINO DELLE PESCHIERE A GENOVA

5.1 Inquadramento storico e territoriale

5.1.1 Contesto urbanistico

5.1.2 Evoluzione dei rapporti tra giardino e paesaggio

5.2 Analisi storica

5.2.1 La famiglia Pallavicino

5.2.2 Testimonianze letterarie

5.2.3 L'architettura di villa delle Peschiere

5.2.4 II giardino e la grotta

5.3 Analisi metrica e descrittiva

5.3.1 II rilievo e la restituzione grafica

5.3.2 II giardino:

5.3.2.1 Organizzazione spaziale

5.3.2.2 Struttura architettonica

5.3.2.3 Analisi delle pavimentazioni

5.3.2.4 Elementi di arredo

5.3.2.4 Struttura vegetale. Analisi delle essenze

5.3.2.5 Sistema idrico

5.3.3 La grotta

5.3.3.1 Struttura architettonica

5.3.3.2 Analisi dei materiali

5.4 Analisi dello stato di conservazione e ipotesi d'intervento

5.4.1 II giardino

5.4.2 La grotta

6. Bibliografia

Relatori: Maria Adriana Giusti
Tipo di pubblicazione: A stampa
Soggetti: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
U Urbanistica > UB Architettura del Paesaggio
R Restauro > RC Restauro urbano
Corso di laurea: Corso di laurea specialistica in Architettura (Restauro E Valorizzazione)
Classe di laurea: NON SPECIFICATO
Aziende collaboratrici: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1139
Capitoli:

I. GALEAZZO ALESSI ARCHITETTO A GENOVA

1.1 La vita dell'Alessi nella testimonianza letteraria di Giorgio Vasarì

1.1.1 "Le Vite de' più eccellenti pittori, scultori et architettori"

1.2 L'incontro di Genova con l'Alessi

1.3 Opere a Genova attribuite all'Alessi

2 L'INSEDIAMENTO DELLA VILLA ALESSIANA A GENOVA NEL XVI SECOLO

2.1 Introduzione storico urbanistica alle ville genovesi

2.2 I caratteri dell'architettura dì villa

2.2.1 XIII-XV secolo: la villa genovese di tradizione locale

2.2.2 Prima metà XVI secolo: la villa prealessiana

2.2.3 Seconda metà XVI secolo: la villa alessiana

2.3 La vita in villa come simbolo sociale

2.4 La "cultura della villa" nella costruzione del paesaggio genovese nel Cinquecento 2.4.1 II rapporto territorio-villa nelle testimonianze figurative

2.5 Analisi tipologica di una villa alessiana ad Albaro 2.5.1 Villa Cambiaso

3. IL GIARDINO DI VILLA NELLA CULTURA GENOVESE RINASCIMENTALE

3.1 I giardini e i paesaggi genovesi nelle testimonianze dei viaggiatori

3.2 Gli aspetti e i caratteri del giardino genovese

3.2.1 Ideologia e tipologia di giardini

3.2.2 Organizzazione spaziale

3.2.3 Architettura e arredi del giardino

3.2.4 L'acqua come simbolo del potere

3.2.5 La composizione vegetale

3.3 II linguaggio dell'Alessi nella composizione del giardino di villa a Genova

3.4 Analisi di giardini progettati dall'AlessI

3.4.1 II giardino di Villa Scassi "la Bellezza" a Sampierdarena

3.4.2 L'Isola alessiana" nel parco di villa Doria a Pegli

4. ALESSI E LE GROTTE ARTIFICIALI: ELEMENTO CENTRALE DEL GIARDINO CINQUECENTESCO GENOVESE

4.1 Significato progettuale

4.1.1 La grotta come indice di potere economico

4.1.2 La grotta come immagine dei misteri della natura

4.1.3 La grotta come luogo dei sensi

4.1.4 La grotta nell'interpretazione della letteratura genovese

4.2 Galeazze Alessi e la fortuna delle grotte artificiali a Genova

4.2.1 Architettura e modelli

4.2.2 Tecnica esecutiva

4.2.3 Materiali decorativi

4.3 La grotta del Capitan Lercaro a Fassolo

4.3.1 Le vicende costruttive del giardino di villa del Principe Doria a Fassolo

4.3.2 La grotta nella testimonianza letteraria di Federico Alizeri

4.3.3 L'architettura della grotta

4.4 La grotta Sauli in Bisagno

4.4.1 Villa Grimaldi-Sauli

4.4.2 L'architettura della grotta

4.4.3 I materiali

4.4.4 Considerazioni sullo stato attuale e sul significato del manufatto

5. IL GIARDINO DI VILLA PALLAVICINO DELLE PESCHIERE A GENOVA

5.1 Inquadramento storico e territoriale

5.1.1 Contesto urbanistico

5.1.2 Evoluzione dei rapporti tra giardino e paesaggio

5.2 Analisi storica

5.2.1 La famiglia Pallavicino

5.2.2 Testimonianze letterarie

5.2.3 L'architettura di villa delle Peschiere

5.2.4 II giardino e la grotta

5.3 Analisi metrica e descrittiva

5.3.1 II rilievo e la restituzione grafica

5.3.2 II giardino:

5.3.2.1 Organizzazione spaziale

5.3.2.2 Struttura architettonica

5.3.2.3 Analisi delle pavimentazioni

5.3.2.4 Elementi di arredo

5.3.2.4 Struttura vegetale. Analisi delle essenze

5.3.2.5 Sistema idrico

5.3.3 La grotta

5.3.3.1 Struttura architettonica

5.3.3.2 Analisi dei materiali

5.4 Analisi dello stato di conservazione e ipotesi d'intervento

5.4.1 II giardino

5.4.2 La grotta

6. Bibliografia

Bibliografia:

- C. ACIDUMI LUCHINAT, La fonte delle fonti: iconologia degli artifizi d'acqua, Alinea, Firenze, 1985

- C. ACIDUMI LUCHINAT, L. MAGNANI, M. POZZANA (a cura di), Arte delle grotte: per la conoscenza e la conservazione delle grotte artificiali, Sagep eclittice, 1985

- F. ALIZERI, Guida illustrativa del cittadino e del forestiero perla città di Genova e sue adiacenze, Forni, Bologna, 1972

- F. ALIZERI , Relazione sui monumenti più meritevoli di cura in Genova e nella provincia, Ferrando, Genova, 1859

- F. ALIZERI, Guida artistica perla città di Genova, Forni, Bologna, 1969

- V. AMOROSO, Viaggiatori stranieri in Liguria, Unioncamere Liguri, Genova, 1987

- M. AZZI VISENTINI, La villa in Italia. Quattrocento e Cinquecento, Electa, Milano, 1997

- M. AZZI VISENTINI, L'arte dei giardini: scritti teorici e pratici dal XIV al XIX secolo, II Polifilo, Milano, 1999

- G. BENVENUTI, Storia della Repubblica di Genova, Mursia editore, Milano 1977

-- G. BISCONTIN, La pulitura delle superfici de/l'architettura: atti del convegno di studi, Libreria Progetto, Padova, 1995

- R BOCCARDO, L'efà di Rubens: dimore, committenti e collezionisti genovesi, Skira, Milano 2004

- R BOCCARDO, Andrea Dona e le arti: committenza e mecenatismo a Genova nel Rinascimento, Editrice Palombi, Roma 1989

- R BOCCARDO, L'efà di Rubens: dimore, committenti e collezionisti genovesi, Skira, Milano 2004

- M. BOLOGNA, L'archivio della famiglia Sauli a Genova, Società ligure di storia patria, Genova, 2000

- E. BRIGNONE CATTANEO, Genova. Edifici storici e grandi dimore, Alle-mandi, Torino, 1992

- D. CAMBIASO, Vedute di Domenico Cambiaso, Artetre, Genova 1997

- A. CARRELLIMI, Ville genovesi, Estratto della rivista municipale, Genova, 1931

-A. CARRELLIMI, Ville e parchi municipali della grande Genova, in "la Grande Genova", 1929

- A. CAPPELLI NI, Ville genovesi del secolo XVI: Villa Cambiaso, Villa Pallavicino detta delle Peschiere, 1930

- S. CARLINI, E. M ARAZZI, Le grotte: luoghi di delizie tra natura e artificio a Firenze e nel suo territorio, Alinea editrice, Firenze 2002

- M. CATALDI GALLO, II palazzo del principe. Genesi e trasformazioni della villa di Andrea Doria a Genova, Ricerche di storia dell'arte, 2004

- V. CAZZATO, V/7/e, parchi e giardino per un atlante del patrimonio vincolato, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Roma, 1992

- V. CICALA, Ville e castelli d'Italia. Piemonte e Liguria, Mondiano, Milano, 1915

- B. CILENTO, A. MILANI, V/7/e del Ponente e della Valpolcevera. Itinerari sto-rico-artistico-naturalistici, Sagep editrice, Genova 1986

- B. CILENTO ( a cura di), Villa Imperiale Scassi, Sagep. Genova, 1978

- L. COGORNO, Genova e l'acqua: un viaggio ideale fra paesaggio, arte e architettura, San Giorgio, Genova, 2004

- M. DALLA COSTA, // progetto di restauro per la conservazione del costruito, Celid, Torino, 2000

- G. DALL'AGLIO, Genova guida, Sagep, Genova, 1999

- L. DAMI, II giardino italiano, Sestetti e Tuminelli, Milano, 1924

- E. DE NEGRI, Galeazze Alessi architetto a Genova, Quaderni dell'Istituto di Storia dell'Arte, Università degli studi di Genova, 1985, pp. 103-110

- E. DE NEGRI, C. PERA, L. GROSSI BIANCHI, Le ville genovesi, Associazione Italia Nostra, Genova, 1967

- F. DUFOUR, V/7/a Pallavicino delle Peschiere, Tormena, Genova, 1999

- M. FAGIOLO, A/afura e artificio: l'ordine rustico, le fontane, gli automi della cultura del manierismo europeo, Officina Edizioni, Roma, 1979

- M. FANTONI MINNELLA, Genova dei viaggiatori e dei poeti: lo spleen di una città, Editori riuniti, Roma 2003

- F. FARIELLO, Architettura dei giardini, Edizioni dell'Ateneo, Roma, 1967

- C. FEIFFER, II progetto di conservazione, Angeli, Milano, 1997

- B. FENATI ALBERICCI, Testimoni del passato sulle tracce storiche delle piante monumentali di Genova, De Ferrari, Genova, 2001

- J. FURTTENBACH, Newes Itinerarium Italiae, Ulm, 1627

- M.R GAUTHIER, Les plus beaux edifices de la ville de Genes et des ses environs, Voi II, Paris, 1818

- M. ADRIANA GIUSTI, Restauro e giardini: teorie e storia, Alinea, Firenze, 2004

- M. ADRIANA GIUSTI, E. FREGONARA, Temi di restauro, Celid, Torino, 2000

- M. ADRIANA GIUSTI, / tempi della natura: restauro e restauri dei giardini storici, Edifir, Firenze, 1999

- L. GROSSI BIANCHI, Una città portuale nel Medioevo. Genova nei secoli X-XVI, Sagep, Genova 1980

- O. GROSSO, Genova e la Riviera Ligure, Libreria dello Stato, Roma 1951

- F. NUVOLARI, II giardino storico all'italiana, Electa, Milano 1992

- C. PENDOLA, Gli edifizi antichi della città di Genova e sobborghi annessi, Stabilimento tipografico di Giovanni Sambolino, Genova 1896

- F. PIZZONI, // giardino, arte e storia dal Medioevo al Novecento, Leonardo Arte, Milano, 1997

- E. POLEGGI, Strada Nuova. Una lottizzazione del Cinquecento, Sagep, Genova 1968

- E. POLEGGI, L'invenzione dei rolli. Genova, città di palazzi, Milano Skira 2004, pp. 139-144

- E, POLEGGI; Paesaggio e immagine di Genova, Sagep Editrice, Genova, 1982

- E. POLEGGI, Iconografia di Genova e delle riviere, Sagep, Genova, 1977

- M. POZZANA, Giardini storici: principi e tecniche della conservazione, Alinea, Firenze. 1996

- L. REBUFFO, Fontane di Genova, Sagep editrice, Genova 1969

- R. REINHARDT , Palazzi dell'Italia settentrionale e della Toscana dal XV al XVII secolo, Sestetti e Tumminnelli, Milano, 1910

-RR RUBENS , Palazzi di Genova, Unterschneidheim, Uhi 1969

L. SCAZZOSI, // giardino opera aperta: la conservazione delle architetture

vegetali, Alinea. Firenze, 1993

- L. STAGNO. Palazzo del principe. La villa di Andrea Doria, Sagep Editrice, Genova, 2005

- A. TAGLIOLINI , Storia del giardino italiano: gli artisti, l'invenzione, le forme dall'antichità al XIX secolo, Casa Usher, Firenze, 1991

- G. VASARI, Le Vite de più eccellenti architetti, pittori, et scultori italiani, da Cimabue insino a' tempi nostri, (nell'edizione per i tipi di Lorenzo Torrentino Firenze 1550), voi III, Casa Editrice Einaudi, Torino 1986

- M. ZOPPI, Storia del giardino europeo, Laterza, Roma 1995

- E. WHARTON, Ville italiane e loro giardini, Passigli Editore, Firenze, 1998

- Genova, Strada Nuova, Università degli studi di Genova, Vitali e Ghianda, 1967

- Galeazze Alessi e l'architettura del '500: atti del convegno internazionale di studi, Genova 16-20 aprile 1974, Sagep, Genova 1975

- Le ville genovesi:sei itinerari da Voltri ad A/baro, Comune di Genova 1984

- Le ville di Genova, Sagep editrice, Genova 1986

- // servizio di manutenzione delle strade e giardini di Genova, in "la Grande Genova", n.12, (1922), pp.8-17

- Come la grande Genova ha risolto il problema dei parchi e dei giardini pubblici,In "la Grande Genova", a.8. n.6, (1928), pp. 345-349

- Parchi e giardini comunali, a cura della Direzione giardini e foreste dell'ufficio stampa del Comune di Genova, Genova, 1964, pp.26-27

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)