polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Monitoraggio remoto di robot mediante tecnologie Web Based e framework ROS = Remote monitoring of robots using Web Based technologies and ROS framework

Federico Barone

Monitoraggio remoto di robot mediante tecnologie Web Based e framework ROS = Remote monitoring of robots using Web Based technologies and ROS framework.

Rel. Enrico Masala. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering), 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB) | Preview
Abstract:

La robotica rappresenta uno dei settori disciplinari maggiormente in crescita nel mondo della ricerca tecnologica. In particolare, la robotica di servizio spicca tra i vari ambiti che studiano tale disciplina. Il presente elaborato si pone l’obiettivo di realizzare un’applicazione web che sia in grado di interagire con un robot da remoto. Questa permette sia di controllare i movimenti effettuati dal robot che le sue potenzialità. Di fatto, il robot presenta alcune caratteristiche dalle quali è possibile ricavare molteplici informazioni, tra cui, principalmente, la sua posizione. Inoltre, mediante l’utilizzo di un dispositivo android, è possibile utilizzare opportuni sensori presenti in esso gestendone i dati multimediali acquisiti. L’interfaccia web, nel suo complesso, ha lo scopo di monitorare da remoto l’ambiente circostante al robot, visualizzando i parametri in opportuni grafici bidimensionali. L’utilizzo del framework ROS (Robot Operating System) è alla base della programmazione robotica di servizio. Con l’emergere dell’Internet of Things (IoT), aumenta l’interesse nel fornire interfacce web che consentano agli utenti di monitorare i loro strumenti da remoto. Pertanto, sfruttando talune tecnologie Web Based è stato possibile realizzare uno strumento, composto dall'ambiente di configurazione ROS e dall'applicativo web, atto al monitoraggio remoto del robot. Usufruendo di uno o più dispositivi android posti sul robot, inoltre, è stato possibile monitorare e analizzare differenti parametri acquisiti dai vari sensori. Effettuando varie misurazioni mediante più dispositivi android, è stato possibile confrontare i dati acquisiti e trarne le dovute considerazioni.

Relators: Enrico Masala
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 152
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica (Computer Engineering)
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-32 - COMPUTER SYSTEMS ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/10898
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)