polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Materiali polimerici da amidi fotoreticolati e rinforzati con microfibrille cellulosiche = Polymeric materials from UV cured starches and reinforced with cellulose microfibrils

Alberto Toselli

Materiali polimerici da amidi fotoreticolati e rinforzati con microfibrille cellulosiche = Polymeric materials from UV cured starches and reinforced with cellulose microfibrils.

Rel. Roberta Maria Bongiovanni, Alessandra Vitale, Sara Dalle Vacche. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Dei Materiali, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (3MB) | Preview
Abstract:

Materiali polimerici da amidi fotoreticolati e rinforzati con microfibrille cellulosiche. Al giorno d’oggi i materiali principalmente utilizzati per l’imballaggio alimentare sono vetro, metallo, carta, cartone e una grande varietà di polimeri derivati dal petrolio. Quindi, a parte carta e cartone si tratta, di materie prime non rinnovabili destinate all'esaurimento. Ciò porta a un conseguente accumulo di materiali non degradabili e difficilmente riciclabili che sono all'origine di problemi di inquinamento ambientale. L'attenzione è ora focalizzata su risorse agricole, forestali e animali come possibili materie prime alternative. La crescita dell’industria dei prodotti ricavati da fonti rinnovabili e naturali è legata alla riduzione dei costi di produzione e al miglioramento delle performance, in modo che questi materiali risultino competitivi e convenienti nei confronti dei materiali derivati dal petrolio. Un mercato più promettente per questa tipologia di prodotti è quello dell’imballaggio alimentare, del food packaging, con precise richieste in termini di performance e costi. In questo contesto si inserisce il progetto europeo “ComBIOsites”, che mira a sviluppare un materiale composito riciclabile da fonti rinnovabili per l’imballaggio. L’obiettivo perseguito in questa tesi è la preparazione di una matrice polimerica partendo da amidi, opportunamente modificati, e il suo utilizzo con un rinforzo di microfibrille di cellulosa. I materiali ottenuti saranno irraggiati con radiazione UV per indurre una reticolazione; saranno quindi caratterizzati attraverso analisi chimiche e test meccanici.

Relators: Roberta Maria Bongiovanni, Alessandra Vitale, Sara Dalle Vacche
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 52
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Dei Materiali
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-53 - MATERIALS ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/10385
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)