polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Modellazione in regime dinamico di uno spazio multisala per concerti e prosa: ipotesi di efficientamento energetico = Dynamic modeling of a theatre complex for concerts and prose: hypothesis of energy efficiency improvement

Laura Cafagna

Modellazione in regime dinamico di uno spazio multisala per concerti e prosa: ipotesi di efficientamento energetico = Dynamic modeling of a theatre complex for concerts and prose: hypothesis of energy efficiency improvement.

Rel. Marco Carlo Masoero, Laura Rietto. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Ingegneria Energetica E Nucleare, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (5MB) | Preview
Abstract:

Alla luce del grande potenziale di risparmio energetico del settore civile che copre quasi il 40% del consumo nazionale di energia includendo residenziale e terziario, il presente lavoro di tesi è incentrato sull'uso di un software di simulazione energetica per verificare l'efficacia di alcune ipotesi di efficientamento energetico su un teatro cittadino di recente costruzione. Dopo una breve presentazione del quadro legislativo, viene mostrato il processo di raccolta delle informazioni e il metodo di importazione dei dati sul software per la creazione del modello dell'edificio in regime dinamico. I risultati della simulazione vengono discussi attraverso l'uso della firma energetica per il calcolo del dimensionamento dell'impianto di riscaldamento; i consumi simulati sono confrontati con quelli ricavati dalle bollette a disposizione e viene inoltre analizzato l'andamento delle temperature interne nelle diverse zone dell'edificio. La seconda fase del lavoro consiste nella simulazione di due ipotesi di intervento di efficientamento energetico: la prima prevede l'isolamento in intercapedine dell'involucro edilizio, la seconda valuta la possibilità di installare un pavimento radiante all'interno della sala del teatro. Nella trattazione dei risultati ottenuti si evidenzia che l'isolamento delle intercapedini non ha prodotto risparmi significativi a causa del fattore forma dei grandi ambienti, in relazione all'impianto a tutt'aria attualmente installato. Nel secondo caso il risparmio ottenuto sul consumo di gas naturale per il riscaldamento è di circa un terzo rispetto a quello simulato dallo stato di fatto, da cui si conclude che l’utilizzo di superfici radianti in prossimità della zona occupata è preferibile, in termini di consumo, al trattamento di tutto il volume dell’aria della sala, ottenendo inoltre un miglioramento del comfort degli spettatori generato dall’aumento della temperatura media radiante.

Relators: Marco Carlo Masoero, Laura Rietto
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 88
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Ingegneria Energetica E Nucleare
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-30 - ENERGY AND NUCLEAR ENGINEERING
Aziende collaboratrici: Azienda Speciale Multiservizi
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/10279
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)