polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Lo stadio di tutti e i barbari in galera. Studio ad indirizzo sociologico - urbano sul ruolo dello stadio nella società contemporanea e tutto quello che ruota intorno a questo mondo parallelo

Squinzani, Luca

Lo stadio di tutti e i barbari in galera. Studio ad indirizzo sociologico - urbano sul ruolo dello stadio nella società contemporanea e tutto quello che ruota intorno a questo mondo parallelo.

Rel. Luca Davico. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura Per Il Progetto, 2007

Abstract:

Ogni domenica (ed oggi anche il venerdì, sabato, lunedì, martedì e mercoledì... ma non

staremo esagerando?), milioni di persone affollano gli stadi di tutto il mondo, Colorano gli

spalti, tifano per la loro squadra, applaudono, fischiano, imprecano, ridono, piangono... Non

importa che si assista ad una partita di calcio, di rugby o baseball, la passione e devozione che

ci mettono e sempre la stessa. Proprio per questo ho deciso di provare a definire quale sia oggi

il molo dello stadio nella nostra società, come questo possa essere gestito, e di conseguenza,

del perche il pubblico adotti determinati comportamenti all'apparenza insensati 0 privi di

spiegazione al suo interno (ovviamente anch'io sono un tifoso, "Granata da legare" come il

granatissimo Massimo Gramellini). Ho scelto per questo lavoro, il titolo "Lo stadio di tutti",

nella speranza che 10 stadio, possa davvero diventare luogo universale anche nella realtà, in

ogni parte del mondo, ed al suo interno si svolga una festa, dove si balli e si canti, come

avviene in terra Carioca. Il libro, vuole fornire pillole di riflessione, che il lettore, sarà libero

di assumere a suo piacimento.

Stadi, stadiacci e ruderi sono parte delle nostre città e della nostra vita. Quando terminai

questo manoscritto nell' agosto del 2006, non avrei mai pensato che queste pagine fossero

oggi più attuali che mai, in una sorta di stasi spazio temporale della nostra società, o ancora peggio, in una sorta di regressione culturale. Proprio per questo ho deciso di non modificare

parole e pagine del libro, per renderci conto dei pochi passi in avanti e, dei molti passi "falsi"

fatti a ritroso. Stadi o popolo di bipedi che li popolano, non importa: tutto fa brodo. Dopo gli

errori (voluti?) di Italia '90, "Calciopoli Atto I" (tempesta seguita da sentenze ingiustamente

zuccherate per molti, ma non per tutti), dopo le nuove invasioni barbariche da stadio che

hanno invaso tutta l'Europa, il quadro e tutt'altro che incoraggiante e, se poi le scorribande di

qualche barbaro imbecille hanno come terra di conquista anche la Svizzera e l'Inghilterra:

allora dobbiamo seriamente rimboccarci le maniche. Altrimenti si salvi chi può! Nonostante le

ultime ordalie siciliane, avrei giurato nella non meritatissima assegnazione degli Europei 2012 all'Italia. Più per mancanza di concorrenza, che per meriti propri, anche se e vero si, siamo

campioni del mondo. Non e andata cosi. Il 18 aprile a Cardiff, Polonia e Ucraina l'anno

spuntata su Abete & C. Più una scelta politica di apertura alle federazioni dell' est Europa, che

per altro. Anche li, non si fanno mancare problemi politico - sportivi consistenti. Gli ultimi

gravi - gravosi fatti già citati e, "Claciopoli Atto II" hanno fatto il resto. Il problema stadi,

comunque, e un virus globale della nostra crostaccia terraquea: hooligans inglesi ed olandesi

non lesinano razzie in terra straniera. Ora, dopo anni, ci si accorge che in Italia gli stadi sono

da rifare (anche quelli del '90). Volevamo cogliere I'occasione e i finanziamenti, ed allora

l'Europeo 2012 sarebbe stato benvenuto. Mi auguro che ora, svanito il miraggio, non si

abbandoni il processo di modernizzazione delle strutture e d'educazione del pubblico.

Purtroppo, noi non siamo mai all'ultimo stadio, ma al massimo al penultimo. Se il cantiere

continuerà a rimanere aperto, andando avanti, forse "Lo stadio di tutti" non e poi cosi lontano.

Corriamo pero il rischio di incorrere nell'indifferenza dopo I'estasi: cerchiamo di evitarlo.

Almeno un aspetto positivo nella vicenda c'e: it problema stadi di Torino è stato risolto.

Relators: Luca Davico
Publication type: Printed
Number of Pages: 110
Subjects: U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GA Antropologia
A Architettura > AF Buildings and equipment for leisure, social activities, sport
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura Per Il Progetto
Classe di laurea: UNSPECIFIED
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/1009
Chapters:

Breve biografia

Prefazione (diRoberto Beccantini e Gian Paolo Ormezzano)

Introduzione

Capitolo I - LO SPORT: METAFORA DELLA VITA, TESTIMONE DELLA STORIA.

Capitolo II - I TIFOSI: VITA FUORI E DENTRO LO STADIO.

L'appartenenza sociale.

Il rituale della partita.

Una società in evoluzione.

Capitolo III - ANALIZZIAMO ALCUNI DATI STATISTICI.

Il trend degli spettatori.

Prezzi dei biglietti e televisione.

Non è colpa della violenza.

Capitolo IV - LO STADIO: PASSATO, PRESENTE E FUTURO.

Tra passato e futuro. Tempi moderni.

Cenni sui Marketing Territoriale.

Lo stadio ideale.

Capitolo V - DIALOGANDO CON GLI ADDETTI AI LA VORI.

Stadio e società.

Verso il futuro.

Italia ed Europa.

Capitolo VI RIFLESSIONI FINALI.

Il pubblico.

Lo stadio.

BIBLIOGRAFIA CONSIGLIATA

Bibliography:

LIBRI

=> Alfred Schultz, "Reflections on the problems of relevance", Yale University Press, New

Haven, 1970

=> Alex Dal Lago, "Descrizione di una battaglia", Edizioni 11 Mulino, Bologna, 1990.

=> Gianni Brera, "L' Arcimatto - 1960-1966", Baldini & Castoldi, Milano, 1993.

=> Gabriele Vigano, "Tranquilli: oggi non vi picchiamo", Edizioni Mille Lire � Stampa Alternativa, Roma, numero 17 - anno V del 01/09/97.

=> Christian Bromberger, "La partita di calcio", Editori Riuniti, Roma, 1999.

=> Nick Hornby, "Febbre a 90", Edizioni Guanda, Londra, 2001.

=> Nicola Porro, "Lineamenti di sociologia dello sport", Carocci Editore, Roma, 2002.

=> Darwin Pastorin, "Tempi supplementari. Partite vinte, partite perse.", Feltrinelli, 2002.

=> Darwin Pastorin, "Lettera a mio figlio sul calcio", Mondadori, Milano, 2002.

=> Fabrizio Calzia, "Quelli che il Toro" - serie Ultimo Stadio, Fratelli Frilli Editori, Genova, 2003.

=> Stefano Girolami, "11 cuore oltre", Gestioni Editoriali Torino, Torino, 2003.

=> Pippo Russo, "Sport e Società", Carocci Editori, 2004.

=> Capitolo "Olimpiadi" del testo: L'Eau Vive, Comitato Giorgio Rota, "L'immagine del cambiamento. Sesto rapporto annuale su Torino", Guerini, Milano, 2005.

=> Pippo Russo, "Lt invasione dell'Ultracalcio. Anatomia di uno sport mutante", Ombre Corte, 2005.

=> Darwin Pastorin, "L'ultima parata di Moacyr Barbosa", Mondadori, Milano, 2005.

=> Gian Paolo Ormezzano, "Il tifo e lo schifo", Eco, 2006.

=> Matteo Marani, "Dallo scudetto ad Auschwitz", Alberti Editore, Reggio Emilia, 2007

=> Pippo Russo, "il mio nome è Nedo Ludi", Baldini Castoldi Dalai Editore, Milano, 2007

RIVISTE E QUOTIDIANI

=> Donna de La Repubblica, 24 Settembre 2005, "Anatomia dello stadio perfetto",

Sebastiano Brandolini.

=> La Repubblica, 08 Ottobre 2005, "Calcio, non si gioca piu per strada", Enrico Cum').

=> La Repubblica, 08 Ottobre 2005, "11 calcio tradito dai ragazzi", Michele Serra.

=> Specchio de La Stampa, n° 490-491,05 Novembre 2005, "La signora Ambretta e il tifo che sogniamo", Roberto Beccantini.

=> La Stampa, 31 Gennaio 2006, "(:osi I' antica Fossa dei Lupi e diventata un covo Naziskin", Elio Pirari.

=> La Stampa, 31 Gennaio 2006, "Le trame segrete dei Guerriglieri Ultra", Francesco Grignetti.

=> La Stampa, 31 Gennaio 2006, "Tifosi antisistema, l'allarme ignorato", Klaus Davi.

=> L'Unita, 31 Gennaio 2006, "Svastiche di regime", Furio Colombo.

=> L'Unita, 31 Gennaio 2006, "11 Parco dei Principi si rinnova: con i murales degli ultra", Francesco Caremani.

=> Tuttosport, 11 Febbraio 2006, "La Fiamma Onora Superga", Alberto Manassero.

=> Tuttosport, 11 Febbraio 2006, "Torino, ombelico del mondo", Piero Valesio .

=> L'Unita, 15 Marzo 2006, "Razzismo, I'Europa alza la voce: il calcio faccia qualcosa.", Massimo Franchi.

=> La Repubblica, 10 Aprile 2006, "Far West del calcio con i banditi sceriffi", Gianni Mura.

=> Corriere della Sera Magazine, n.16 del 20 Aprile 2006, "Stampa e calcio. Chi rischia in nome della verità?", Giorgio Tosatti.

=>L'Unita, 30 Aprile 2006, "Kempes e il sangue degli innocenti", Darwin Pastorin.

=> Il Giornale dell' architettura, anno 5 - N. 41 - Giugno 2006, "Stadi alieni (e alienati)", Hans Jurgen Breuning.

=> Il Giornale dell'architettura, anno 5 - N. 41 - Giugno 2006, "Un paese normale", Denis Bocquet.

=> Il Giornale dell' architettura, anno 5 - N. 41 - Giugno 2006, "L' eredità di Frei Otto", Andreas Sicklinger.

=> Focus, N. 166 - Agosto 2006, "Malati di tifo", Giovanni Cortinovis.

=> Articolo senza titolo consegnatomi da Gian Paolo Ormezzano.

=> La Repubblica, 7 Novembre 2006, "Wembley, guai e splendori ecco 10 stadio delle meraviglie", Enrico Sisti.

=> La Repubblica, 7 Novembre 2006, "Stadi vuoti: salto indietro di 40 anni", Andrea Sorrentino.

=> La Stampa, 18 Novembre 2006, "Delle Alpi a 5 stelle", Guglielmo Buccheri.

=> La Stampa, 26 Novembre 2006, "Caccia all'ebreo, ucciso l'ultra", Domenico Quirico

=> La Stampa, 26 Novembre 2006, "Battere l'Etiopia 0 vi puniremo", Domenico Quirico

=>La Repubblica, 23 Febbraio 2007, "Quel girone infernale del calcio dove ogni partita e una guerra", Corrado Zunino

=>La Stampa, 23 Febbraio 2007, "Curve in cerca di vendetta", Ivo Romano

=>L'Unita, 2 Marzo 2007, "Stadi vuoti, it pubblico abbandona gli spalti", Franco Patrizi

=>La Repubblica, 2 Marzo 2007, "Violenza, Spagna sotto choc. "Facciamo la fine dell'Italia", Enrico Sisti

ARTICOLI PERSONALI PUBBLICATI

=> Ticinocalcio.ch (Svizzera), Anno I, Numero I, Aprile 2006, "Lo stadio di tutti", Luca Squinzani.

=>Ticinocalcio.ch - inserto de 11 Giornale del Popolo - (Svizzera), Anno I, Numero 4, 20 Maggio 2006, "Nel calcio, come nella vita", Luca Squinzani.

=>Ticinocalcio.ch - inserto de Il Giornale del Popolo - (Svizzera), Anno 11, Numero 9, 16 Settembre 2006, "11 calcio: punto di contatto tra le diverse culture", Luca Squinzani

SITI INTERNET

=> www.sporteasy.com

"Prospettive di Marketing Territoriale", dott. Francesco Cuzzupoli.

"11 social link di uno. stadio di calcio tra soddisfazione e valore", dott. Francesco Cuzzupoli.

23 Agosto 2002, "I conti neI.. . pallone".

12 Marzo 2004, "L'evoluzione degli stadi di calcio", dott. Francesco Cuzzopoli.

28 Marzo 2004 e 20 Aprile 2004, "La situazione degli stadi in Italia: analisi degli errori passati e delle prospettive future", dott. Francesco Cuzzupoli.

=> www.footpro.ft (Lega Calcio Francese)

=> www.uslsoccer.com (United Soccer League)

=> www.mlsnet.com (Major League Soccer)

=> www.lega-calcio.it

=> www.topll.ch

=> www.kennell.it/schedaSTADIOTORINO.htm (Stadio delle AIpi - Torino)

=> http://it.wikipedia.org/wiki/Stadio _delle_AIpi

=> www.asolo.net (Stadio delle AIpi - Torino)

=> www.fussballtempel.net (Stadio delle Alpi - Torino)

=> www.psg.tr (Parco dei Principi - Parigi)

=> www.allpsg.com (Parco dei Principi - Parigi)

=> www.planetepsg.com (Parco dei Principi - Parigi)

=> www.manutd.com/oldtrafford (Old Trafford)

=> www.manutdzone.com/oldtrafford (Old Trafford)

=> www.azcardinals.com/stadium (Arizona Cardinals Stadium)

=> www.az-sta.com (Arizona Sports and Tourism Authority)

=> www.chelseafc.com

=> www.asromacalcio.it

=> www.sslazio.it

=> www.stadiotorino.it

=> fc.dallas.mlsnet.com/MLS/fcd (FC Dallas)

=> www.pizzahutpark.com

=> www.realmadrid.com

=> www.santiagobemabeu.com

=> www.stadiumguide.com (guida agli stadi del mondo)

=> www.thefa.com (FA federazione calcio Inglese)

=> www.fcbarcelona.com

=> www.fcbarcelonaweb.com

=> www.sansiro.net

=> www.fcb.ch (FC Basel)

=> www.baselunited.ch (St. lakob Park)

=> www.gcz.ch (Grasshoppers Club-Zurich)

=> www.stadion-zuerich.ch (Stadio di Zurigo FCZ)

Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)