polito.it
Politecnico di Torino (logo)

Metodologia BIM per la progettazione di uno spazio dedicato all'ambiente sanitario. Caso studio: Giardino d'inverno nel complesso del Trompone. = BIM methodology for the design of a space dedicated to the healthcare environment. Case study: Winter Garden in the Trompone complex.

Mestanza Mestanza, Luis Enrique

Metodologia BIM per la progettazione di uno spazio dedicato all'ambiente sanitario. Caso studio: Giardino d'inverno nel complesso del Trompone. = BIM methodology for the design of a space dedicated to the healthcare environment. Case study: Winter Garden in the Trompone complex.

Rel. Anna Osello. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città, 2019

[img]
Preview
PDF (Tesi_di_laurea) - Tesi
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (9MB) | Preview
[img] Archive (ZIP) (Documenti_allegati) - Other
Document access: Anyone
Licenza: Creative Commons Attribution Non-commercial No Derivatives.

Download (31MB)
Abstract:

Le innovazioni tecnologiche e i moderni sviluppi delle strumentazioni per la visualizzazione, consentono di coinvolgere utenti e professionisti sin dalle prime fasi del processo progettuale. La modellazione informativa permette di vivere il progetto ancora prima della sua realizzazione: questo consente di sviluppare un modello potenzialmente modificabile in corso d’opera, mantenendo flessibilità durante le macro-fasi.?? Attraverso l’impiego della metodologia BIM, si può arrivare ad una progettazione partecipata che permette di far interagire discipline e settori diversi, per ottenere una qualità migliore del progetto, e che rispecchia maggiormente le esigenze della committenza. Una caratteristica di questa metodologia è la condivisione di dati all’interno di un ambiente condiviso: il gruppo BIM for Health lavora al complesso sanitario del Trompone, all’interno del quale viene sviluppato il giardino d’inverno oggetto di studio. L’interoperabilità tra software permette la realizzazione di una scena virtuale per la totale immersione ed esplorazione del modello 3D in tempo reale. Questo implica un’interazione partecipata che coinvolge eterogeneamente le discipline, affrontando dal più semplice studio architettonico delle forme alla più complessa analisi economica di fattibilità.??

Relators: Anna Osello
Academic year: 2018/19
Publication type: Electronic
Number of Pages: 94
Subjects:
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura Costruzione Città
Classe di laurea: New organization > Master science > LM-04 - ARCHITECTURE AND ARCHITECTURAL ENGINEERING
Aziende collaboratrici: UNSPECIFIED
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/10087
Modify record (reserved for operators) Modify record (reserved for operators)