Politecnico di Torino (logo)

Bellina, Antonio

Bushwick inlet: proposta per un Circolo Nautico per Kayak a New York.

Rel. Eleonora Bezzo, Giacomo Donato. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2006

Abstract:

Per la maggior parte dei residenti di New York, i canali navigabili che costeggiano e tagliano la città in cinque parti distinte, sono soltanto una caratteristica propria del paesaggio. Le interazioni giornaliere con questi corpi d'acqua sono limitate ad un ponte, ad un sottopassaggio o ad un traghetto. Ma la storia ci ricorda che la presenza di questi canali navigabili è stata la chiave per la creazione e lo sviluppo di questa metropoli. La pura sopravvivenza dipendeva dal trasporto, dal commercio e dall'irrigazione che gli stessi fiumi permettevano, divenendo un vero e proprio motore per l'economia newyorkese.

L'AIA Emerging New York Architect's (ENYA) in collaborazione con l'East River Kayak Club (ERKC) e l'East River Apprentice Shop (ERAShop), ha indetto un concorso per il progetto di una boathouse destinata a servire tutta la comunità di Greenpoint a Brooklyn. L'ERKC e l'ERAShop sono organizzazioni con lo scopo di realizzare la rinascita di un collegamento con il waterfront urbano attraverso la costruzione, la conoscenza e l'uso di human powered boats, con il fine di promuovere una consapevolezza di tutta la comunità nei confronti dell'ecologia e della ricreazione urbana, realizzata con un rapporto diretto con il fiume, sia per gli adulti che per i ragazzi.

Il luogo è situato sulla punta a nord dell'ingresso dell'insenatura della Bushwick Inlet. Lo stretto affaccio sull'East River permette il riparo dalle correnti forti ed il grande traffico navale, e contemporaneamente fornisce notevoli vedute dello skyline di Manhattan. Il luogo si trova solo a due isolati dal McCarren Park, uno dei più grandi spazi verdi nelle vicinanze di Williamsburg e di Greenpoint a Brooklyn. La prossimità al parco ed alla natura, favorisce l'accesso della comunità al waterfront ed alla familiarità con l'ambiente nautico ed acquatico in un ambiente completamente protetto.

Attualmente l'insenatura di Bushvv-ick è oggetto di dure contestazioni da parte della comunità residente a Greenpoint. Il lotto è occupato nella parte sud dalla Bayside Oil, i sistemi energetici della TransGas Energy (TGE), una società che propone di costruire ed avviare una nuova centrale elettrica. Alcune organizzazioni ed i cittadini della comunità di Greenpoint si oppongono a questo progetto.

Uno sviluppo potenziale per questa zona che riceve il supporto favorevole del quartiere di Greenpoint e di Williamsburg, è la costruzione di una pista di atletica per l'università di New York e fino a quando era ancora in gara, il progetto di uno spazio da dedicare al tiro con l'arco per le prossime Olimpiadi del 2012.

La proposta, oggetto di studio della tesi, è la realizzazione di un circolo nautico per kayaks. Il progetto prevede due gruppi di edifici, separati tra loro, che si affacciano in uno spazio verde, nel quale le acque dell' East River arrivano a bagnare le sponde dell'insenatura. Nella parte a sud sono presenti le aree destinate alla costruzione dei kayaks, un magazzino per lo stoccaggio dei materiali con uno spazio comune che ospita i macchinari per le lavorazioni ed un corpo sede di uffici. Nella parte a nord sono presenti oltre ad una reception, delineante l'ingresso alle strutture, una zona ristoro, una destinata agli spogliatoi ed ai servizi, una destinata al rimessaggio delle imbarcazioni, ed altri due corpi che realizzano una sala conferenze, ed una sala per l'esposizione dei kayaks, dopo aver realizzato la costruzione dei medesimi.

Relatori: Eleonora Bezzo, Giacomo Donato
Parole chiave: porto - circolo nautico - kayak - new york
Soggetti: D Disegno industriale e arti applicate > DG Design
A Architettura > AS Storia dell'Architettura
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/895
Capitoli:

Capitolo 1: Analisi del territorio.

Capitolo 2: L'East River e il problema dei waterfront.

Capitolo 3: Groen Hoek: il concorso internazionale di idee.

Capitolo 4: Fasi evolutive del progetto.

Capitolo 5: Descrizione del Progetto

Allegati

Conclusioni

Bibliografia

Bibliografia:

- Manuale dell'Architetto, editrice Mancosu, 1996

- Edwin G. Burrows & Mike Wallace, Gotham. A History of New York to 1898, Oxford: Qxforc Universîty Press, 1999

- Corrado Augias, I segreti di New York. Storie, luoghi e personaggi di una metropoli, Milano Mondadori, 2000

- Greenpoint Neighborhood History Guide. Brooklyn Historical Society, 2001

- Silka, Henry P. and Trivelli, Marifranco. Greenpoint, Greenport: At Opposite Ends of Long Island. The American Neptune, vol. 60, No. 3, Summer 2000

Siti internet:

www.aiany.org/committees/emerging/competition/

www.urbandivers.org/bushwickinlet.html

http://comnunity-2.webtv.net/bargeparkpals/BushwickInlet/index.html

www.nationaltrust.org/Magazine/archives/arc_911/110502.htm

www.transgasenergysystems.com

www.gwapp.org

wvw.e-riverkayak.org

Tavole:

Tav. 1 Presentazione del concorso

Tav. 2 Riferimenti del progetto

Tav. 3 Planimetria del sito

Tav. 4 Pianta delle coperture

Tav. 5 Pianta piano terra zona sud

Tav. 6 Pianta piano terra zona nord

Tav. 7 Prospetti zona sud

Tav. 8 Prospetti zona nord

Tav. 9 Sezioni

Tav. 10 Renders

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)