Politecnico di Torino (logo)

Ficco, Rino

Analisi di un percorso progettuale, un'esperienza aziendale.

Rel. Luigi Bistagnino. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2006

Abstract:

L'obiettivo di questa Tesi è l'analisi di un percorso progettuale.

Il lavoro fonte di studio è il "Tilting" (il nuovo Pendolino), progetto al quale ho avuto l'opportunità di collaborare in qualità di dipendente di una delle società coinvolte, la 3E S.r.l., azienda facente parte del Gruppo Italdesign - Giugiaro. Il mio ruolo di progettista CAD 3D mi ha altresì consentito di ricoprire la posi-zione di osservatore interno dell'intero progetto, posizione che definisco "pri-vilegiata" in quanto ho avuto la possibilità di valutare e comprendere quali siano i meccanismi che portano alla risoluzione di un percorso progettuale, nonché le differenze del percorso tra un prodotto complesso ed uno meno.

Il progetto Tilting è un processo molto complesso e lungo (è tuttora in opera), ho quindi deciso di estrarre quattro sotto processi dalle caratteristiche diffe-renti.

Le caratteristiche prese in esame sono la complessità, il numero delle ore necessarie alla realizzazione, il numero dei componenti del gruppo di lavoro, i fornitori e le dimensioni fisiche dell'oggetto.

[parte mancante]

tazione grafica a blocchi in cui ho evidenziato cinque fasi (per me principali) comuni ad ogni processo e per ciascuna di esse le differenti attività che le compongono.

Questi diagrammi evidenziano due andamenti, uno orizzontale, con le cinque fasi principali e uno verticale composto da tutte le attività che si susseguano all'interno di ogni fase.

Le cinque Fasi principali sono:

Fase uno di Brief

Fase due di Approccio

Fase tre di Approfondimento

Fase quattro di Congelamento

Fase cinque di Industrializzazione

Per rendere più esplicito ciò che avviene ho rappresentato separatamente ogni fase: la Fase uno (elencando quali sono gli input), la Fase due (con l'ausilio di immagini), e le Fasi tre, quattro e cinque (con l'ausilio di immagini). Con questa rappresentazione più chiara ho potuto realizzare approfondimenti puntuali su ogni attività. Quindi ho confrontato le diverse fasi dei quattro per-corsi progettuali per evidenziarne le diversità. A seguito di questa analisi ho potuto fare delle critiche riguardo l'iter progettuale di questi prodotti.

Relatori: Luigi Bistagnino
Soggetti: D Disegno industriale e arti applicate > DI Grafica digitale
D Disegno industriale e arti applicate > DC Arti grafiche
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/852
Capitoli:

1. Hightlights della tesi

2. La mia esperienza

3. Descrizione del prodotto Tilting

4. Descrizione del gruppo di lavoro

5. Descrizione delle fasi

6. Descrizione del diagramma a blocchi

7. Descrizione dei quattro processi

8. La testata

8.1 . La testata approfondimenti puntuali

9. La toilet standard

9.1. La toilet standard approfondimenti puntuali

10. Il sedile di seconda classe

10.1. Il sedile di seconda classe approfondimenti puntuali

11. La colonna tecnologica

11.1 La colonna tecnologica approfondimenti puntuali

12 Approfondimenti di fase

13 Riflessioni

14 Panoramica sul processo Tilting

15 Glossario

16 Immagini

17 Approfondimenti generici

17.1. Design industriale

17.2. Le sfide del processo di prodotto

17.3. Tipologie di prodotto

17.4. Organizzazione per lo sviluppo di prodotto

17.5. Struttura organizzativa

17.6. Collegamenti organizzativi

17.7. Attribuire le risorse e pianificare i tempi

17.8. Problematiche d i un progetto

17.9. Come accelerare i progetti

17.10. Prototipazione

18. Bibliografia

19. Indice

Bibliografia:

Titolo: Design con un futuro

Autore: Luigi Bistagnino

Casa editrice: Edizione Time & Mind

Titolo: La macchina che ha cambiato il mondo

Autore: J.P.Womack, D.T.Jones, D.Roos

Casa editrice: Rizzoli

Titolo: Progettazione e sviluppo di prodotto

Autore: T. Ulrich, Steven D. Eppinge

Casa editrice: Mc Graw-Hill

Titolo: Storia, teoria e prassi del disegno industriale

Autore: Bernhard E. Burdek ; presentazione di Enzo Frateili. - Milano

Casa editrice: Mondadori 1992

[parte mancante]

Titolo: Storia del design

Autore: De Fusco Renato

Casa editrice: LATERZA

Titolo: DESIGN: PROGETTAZIONE CONTINUA. Nuove tecniche di svi-luppo dei prodotti industriali

Autore: Bruno Davide

Casa editrice: MAGGIOLI

Titolo: Ripensare il design

Autore: Di Bartolo C.

Casa editrice: TECNICHE NUOVE: 1997

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)