Politecnico di Torino (logo)

Gastaldo, Isabella Vittoria

Progetto proposta per struttura complessa a Palisade Lodge - Big Pine - Inyo - California - U.S.A.

Rel. Giacomo Donato, Eleonora Bezzo. Politecnico di Torino, NON SPECIFICATO, 2005

Abstract:

L'argomento di questa tesi è il progetto di un complesso vicino al sentiero principale per il Palisade Glacier, ghiacciaio tra le montagne della Sierra Nevada, catena che si trova nella California centrale.

Il sito del progetto si chiama Glacier Lodge e si trova a circa 2400 metri sul livello del mare. Qui sono già presente un'area adibita a campeggio, il Big Pine Campground, ed un piccolo rifugio, il Glacier Lodge guest cabin.

Lo spunto del progetto è stato tratto dal concorso internazionale "Palisade Glacier Mountain Hut Competition". Nel bando di concorso è stato evidenziato come l'approccio nord-americano all'alpinismo ed allo svago in mezzo alla natura si siano sviluppati come un'attività non strutturata, e più solitaria di un campeggio. Con la crescita delle persone dedite ad attività di svago a contatto con la natura, queste strutture temporanee hanno causato inquinamento e degrado.

La risposta è stata un complesso che permetta ai visitatori di vivere in contatto con la natura avendo però tutti i comfort di una struttura alberghiera ben organizzata, e contemporaneamente abbia un impatto sulla natura più controllato.

I

Il complesso è suddiviso in 3 parti:

un eliporto, provvisto dei relativi spazi per la manutenzione dei mezzi, di locali per il riposo dei piloti, di un punto di accoglienza ed informazioni, una sala di attesa, una piccola sala di primo soccorso. Questo dovrebbe anche essere un modo rapido e veloce per raggiungere il luogo nel periodo invernale, ed inoltrepermette di praticare l'eliskiing, un nuovo sport che permette agli sciatori più esperti di raggiungere con gli elicotteri piste ancora inesplorate per uno sci ad alto livello.

una struttura alberghiera atta ad accogliere 48 persone, provvista di servizio bartavola calda con 52 coperti e servizio ristorante con 48 coperti. una pista per il pattinaggio su ghiaccio.

L'albergo è stato progettato in modo da permettere ai visitatori di mantenere un costante rapporto con la natura anche quando si trovano all'interno dello spazio chiuso. In ogni ambiente vi sono infatti ampie vetrate che, per evitare l'eccessiva trasmittanza termica nel periodo invernale, sono dotate di doppi infissi. Nelle camere queste aperture sono dotate di una porta-finestra che permette di uscire su una terrazza in legno che si affaccia sul paesaggio.

Per esaltare questo concetto di armonia con la forma naturale del luogo, la parte costruita sembra intrecciarsi agli alberi di pino già presenti nel territorio. Infatti alla base del progetto vi è una maglia geometrica formata da diversi cerchi concentrici che creano suddividono il terreno in diverse aree: solo alcune di queste aree sono state utilizzate, creando un edificio che si snoda tra gli alberi quasi plasmato da essi.

II polo centrale della maglia geometrica è evidenziato da un ambiente di forma circolare, con le pareti interamente vetrate. Da qui il visitatore può dirigersi verso il deposito fornito di armadietti in cui può essere riposta la propria attrezzatura, necessaria alle escursioni estive o invernali, oppure può dirigersi verso il ristorante o il bar-tavola calda. Da entrambe queste zone si può poi accedere alla zona destinata al pernottamento.permette di praticare l'eliskiing, un nuovo sport che permette agli sciatori più esperti di raggiungere con gli elicotteri piste ancora inesplorate per uno sci ad alto livello.

Relatori: Giacomo Donato, Eleonora Bezzo
Parole chiave: progetto - struttura - Palisade Lodge - California - U.S.A.
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
Corso di laurea: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/699
Capitoli:

1. TEMA 1

1.1. PALISADE GLACIER MOUNTAIN HUT COMPETITION

1.1.1. Mountain Hut Competition Overview 1

1.1.2. Introduction 2

1.1.3. Competition Rules 4

1.1.4. Sponsor 4

1.1.5. Client 5

1.1.6. Eligibility 5

1.1.7. Registration 5

1.1.8. Competition and Project Schedule 6

1.1.9. Questions 6

1.1.10. Awards 6

1.1.11. Jury Procedures 7

1.1.12. Delivery of Submittals 7

1.1.13. Exhibition, Publication and Documentation 8

1.1.14. Anon mi .....

.................................................................................................................... . 8

1.2. FREQUENTLY ASBED QUESTIONS q

1.3. ADDITIONAL RESOURCES AND DESIGN INFORMATIONS 14

2.4. MAP 4: MAP ScAN 25

2.5. MAP 5: MAP ScAN 27

2.6. MOUNTAIN HUT SITE (WINTER IMAGES) 29

2.7. MOUNTAIN HuT SITE (SUMMER IMAGES) 37

2.8. HISTORICAL IMAGES OF OLG GLACIER LODGE 48

2.9. ExisTnvG GUEST CABIN 52

2.10. VIEW OF CONTEST AND TRAILS 56

3.IL CONTESTO E GLI OBBIETTIVI GG

3.1. OBIETTIVL GG

3.2. PROGRAMMA 69

4. COMPENDIO DEI FATTORI CHE INFLUENZANO LE

CARATTERISTICHE DELL'AMBIENTE NATURALE DELLE

MONTAGNE ROCCIOSE E SUGGERIMENTI A RIGUARDO �� 72

4.1. CONDIZIONI AMBIENTALI 72

4.2. INFLUENZE CULTURALI 73

4.3. LINEE GUIDA PER L'ARCHITETTURA 74

4.4. VOLUME E SCALA 74

4.5. TETTI 75

4.6. BASAMENTO 76

4.7. MURI 7G

4.8. FINESTRE ED APERTURE 76

4.9. STRUTTURA 77

4.10. MATERIALI 78

4.11. COLORI 79

4.12. SOSTENIBILITÀ 80

5.GLI STATI UNITI 82

5. 1. INTRODUZIONE 82

5.2. TERRITORIO 83

5.3. MORFOLOGIA 83

5.4. EFFETTI DEI MUTAMENTI CLIMATICI 85

5.5. CLIMA 86

5.6. IDROGRAFIA 89

5.7. FLORA 91

5.8. FAUNA 94

5.9. PROBLEMI DI TUTELA DELL'AMBIENTE 95

5.10. POPOLAZIONE 99

5.11. DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA 100

5.12. DIVISIONE AMMINISTRATIVA E PRINCIPALI CITTÀ 101

5.13. MUSEI 102

5.14. ECONOMIA 103

5.15. PRODUZIONE NAZIONALE 105

5.16. AGRICOLTURA ED ALLEVAMENTO 105

5.17. RISORSE FORESTALI E PESCA --- 106

5.18. RISORSE MINERARIE 108

5.19. RISORSE ENERGETICHE 109

5.20.

5.21. 5.22.

INDUSTRIA 110

COMMERCIO E FINANZA 113

TRASPORTI E VIE DI COMUNICAZIONE 114

6.LA CALIFORNIA 118

6.1. RITRATO DELLA CALIFORNIA 118

6.2. LE REGIONI DELLA CALIFORNIA 120

6.2.1. La Regione Vinicola 120

6.2.2. Los Angeles 120

6.2.3. Il Centro Sud della California 121

6.2.4. Il Centro Nord della California 122

6.2.5. San Francisco e la Bay area 123

6.2.6. Il Deserto del Mojave 124

6.2.7. L'Inland Empire ed il Deserto del Sud 125

6.2.8. La Contea di Orange 126

6.2.9. La Contea di San Diego 127

6.2.10. La Sierra Nevada 128

G.2.11. Il Nord 130

6.2.12. La Regione dell'Oro e la Valle Centrale 131

7. ACCESSIBILITA' 133

7.1. AEREa 133

7.2. VIA TERRA 134

7.2.1. Autobus 134

7.2.2. 135

0.METDIO E CLIMA 136

139

9.1. PAESAGGIO IS GEOLOGIA DELLA 139

CALIFORNUIA 9.2. D TERREMOTI DELLA 139

9.]. OROGENESI DELLA SIERRA NEVADA ' 140

9.4. LA VEGETAZIONE 141

9.5. LA FAUNA - ---' 142

9.0. I P.&mmINAIuRkL% -' 143

9.6.1. Sequoia

9.6.3. DcutbVullrvNuóooul ---143

9.6.4. DedwoodsNa6ooal 144

12. ALLEGATI 164

l2.l.N=P8D8L%~& 165

l2.11. Shudecl llcbcfYQ nfCuliÍooúu 166

12.1.2. California Interstates and Highways 168

12.1.3. California Rail Network United States of America 170

12.1.4. California's Parks and Public Lands ----~----..172

12.1.5. Average annual precipitation in California 174

12.1.6. California Wind Resources - wind speed at 30m 176

12.1.7. California Wind Resources - wind speed at 50m 178

12.1.8. Late pleistocene Map of California 180

12.1.9. Physiographic Provinces of California 182

12.1.10.California - Metropolitan Areas, Counties, and Central Cities 184

12.1.11.Congressional District 25 186

12.1.12.Sierra Nevada Map 188

12.1.13.Ranger Disctrict of Sierra Nevada 190

12.1.14 John Muir Wilderness Area - Big Pine 192

12.1.15 John Muir Wilderness Area - Palisade Glacier 194

12.1.16.White Mountains Map - Big Pine Region 196

12.1.17.Tom Harrison Maps - Kings Canion High Country Trail Map 198

12.2. CALIFORNIA - Geography, Geology, Hazards, and Natural

History Information 200

12.3. PAST CLIMATE AND VEGETATION CHANGES IN THE SUOTHWESTERN UNITED STATES 214

12.4. CALIFORNIA CLIMATE AND WEATHER 226

12.5. SIERRA SNOWFALL 228

12.6. THE BEST OF CALIFORNIA DRIVES 230

12.7. BIG PINE - California 264

12.8. GLACIER LODGE 282

12.9. ANCIENT BRISTLECONE PINE FOREST - INYO

NATIONAL FOREST _288

12.10. CMH HELI-SHIING 29G

12.11. BIBLIOGRAFIA 3G3

12.12. SITI INTERNET CONSULTATI 3G5

Bibliografia:

JACQUES BETHEMONT, Gli Stati Uniti: geografia tematica, Milano, Masson, 1998.

SONIA BUENO, JOHN FRASER HART, CHARLES S. AIKEN, Geografia degli Stati Uniti, Milano, Angeli, 1978.

GREG CRITSER, California, Vercelli, White star, 2002.

GERARD SIOEN, Merarrigliosa California, Novara, Istituto geografico De Agostini, 1995.

GIORGIO BOCCA, Vedere la California, Firenze, Primavera, 1993.

BOB THOMPSON, California, Milano, Mediolanum editori associati, 1990. DNiARCRT.T.O BERTINETTI, California, Vercelli, White star, 1994.

PIERRE NATHAN, California, Verona, Futura, 1982.

D HENRY MARX, California: guida turistica con oltre 150 illustra',ioni, piante di città e carte

stradali dettagliate. Descri~Zioni delle principali località, itinerari di viaggio, informa~ioni pratiche.

Noti~Uie storiche egeografiche, Novara, Istituto geografico De Agostiní, 1991.

JAMES LYON, California e Nevada, Torino, EDT, 1997.

VERONIQUE GAUDRAT, California, Verona, Futura, 1992.

D ANIRT. MANGIN, California, Novara, Istituto geografico De Agostini, 2002.

CHIARA LIBERO, California, Vercelli, White star, 1996.

J.D. DICKEY, GREG WARD, California, Milano, A. Vallardi Viaggi, 2005.

JOHN Rít; IR, La mia prima estate sulla Sierra, Torino, Vivalda, 1995.

DEBORAH BOSLEY, California, Bologna, Fuori Thema, 2000.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)