Politecnico di Torino (logo)

Carbone, Elisa and Bonzanino, Paola

Ville eclettiche in Valsesia: indagine storica per un progetto di conoscenza critica.

Rel. Vera Comoli, Chiara Devoti. Politecnico di Torino, NON SPECIFICATO, 2005

Abstract:

La nostra tesi, intitolata VILLE ECLETTICHE IN VALSESIA. INDAGINE STORICA PER UN PROGETTO DI CONOSCENZA CRITICA, nasce dalla volontà di analizzare in modo critico come il fenomeno dell'eclettismo si è instaurato in una zona montana quale è la Valsesia. Il nostro lavoro ha avuto inizio dal saggio di Giorgio Ceretti e Pietro Derossi, intitolato Le ville stagionali ottocentesche in Valsesia, contenuto negli Atti e Memorie del congresso di Varallo Sesia, in cui, con una descrizione sommaria delle ville, venivano gettate le basi per un'analisi e uno studio più approfondito del territorio e del fenomeno. Lo studio delle palazzine è stato affiancato alla sperimentazione di un nuovo prototipo di scheda di pre-catalogo, che ha supportato il percorso critico e conoscitivo da noi intrapreso ed è stata indispensabile per l'organizzazione del materiale reperito. II nostro studio si articola in due volumi: il primo suddiviso in quattro capitoli, il secondo costituito da una raccolta delle schede di pre-catalogo delle ville. Nel primo capitolo abbiamo affrontato l'argomento della villeggiatura nell'Ottocento in Valsesia, andando ad analizzare quali siano state le motivazioni e le conseguenze. Nel secondo capito abbiamo reperito, nelle guide turistiche dell'epoca, le notizie riguardanti la Valsesia e in particolare la pubblicistica relativa alle bellezze naturali e architettoniche. La lettura critica dei manufatti è stata affrontata nel terzo capitolo. In particolare si sono analizzati: i riferimenti socio-culturali, sia quelli più vicini, di derivazione montana, sia quelli provenienti dalle grandi città vicine; i progettisti, con un'attenzione particolare a quella che è stata la loro formazione e al modo in cui essa ha influenzato le architetture della valle; la scelta dei materiali e le maestranze, cercando di superare la carenza dì fonti. Nel quarto capitolo, infine, abbiamo affrontato il tema della schedatura per introdurre il lavoro da noi svolto in questo ambito; abbiamo, inoltre, spiegato le finalità, le caratteristiche e le aspettative della scheda da noi proposta. Le ville da noi studiate rappresentano un campione, il più ampio ed eterogeneo possibile, del fenomeno delle ville eclettiche in Valsesia, ma ci teniamo comunque a precisare che una trattazione specifica di tutte le ville sarebbe andata al di là delle finalità specifiche di questo nostro lavoro.

Relatori: Vera Comoli, Chiara Devoti
Parole chiave: villa - valsesia - eclettismo
Soggetti: A Architettura > AS Storia dell'Architettura
Corso di laurea: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/688
Capitoli:

VOLUME I

INTRODUZIONE

1. LA VILLEGGIATURA NELL'OTTOCENTO

1.1. ESCURSIONISMO IN VALSESIA

1.2. VILLEGGIATURA STAGIONALE

1.2.1. II benessere economico della nascente borghesia: i committenti

1.2.2. Nuove vie di comunicazione: le strade carrozzabili e la linea

ferroviaria Vignale-Varallo

1.2.3. Il cambiamento di gusto della popolazione valsesiana

1.2.4. Alberghi, rifugi, pensioni e lo Stabilimento Idroterapico

Bibliografia

2. LA LETTERATURA SULLA VALSESIA

2.1. LE GUIDE PER I VILLEGGIANTI E PER GLI ALPINISTI

2.2. EDIFICI E CONTESTI DOCUMENTATI NELLE GUIDE

Bibliografia

3. L'ARCHITETTURA PER LA VILLEGGIATURA IN VALSESIA

3.1. EDIFICI AD USO TEMPORANEO STAGIONALE'

3.2. VILLE E PALAZZINE TRA ECLETTISMO E TRADIZIONE MONTANA

3.3. PROGETTISTI E RIFERIMENTI SOCIO-CULTURALI

3.3.1. Le esposizioni, le riviste di arte e architettura ei riferimenti

culturali dell'Italia post unitaria

3.3.2. I progettisti (con indice biografico)

3.3.3. I riferimenti specifici

3.3.4. La scelta dei materiali e le maestranze

Bibliografia

4. LE RAGIONI E LE METODOLOGIE DI SCHEDATURA

4.1. LA CATALOGAZIONE IN ITALIA 4.1.1. Il catalogo attuale 4.1.2. La scheda A

4.2. UNA NUOVA PROPOSTA DI SCHEDATURA PER IL CASO STUDIO

4.2.1. Il Bene Architettonico

4.2.2. Il processo conoscitivo

4.2.3. Pre-scheda per Manufatti Architettonici

4.2.4. La scheda primaria

4.2.5. Gli allegati

Bibliografia

MAPPA DELLA VALSESIA CON INDICAZIONE DEI COMUNI INTERESSATI DALLA PRESENZA DI VILLE

MAPPE DI INDIVIDUAZIONE DELLE VILLE

BIBLIOGRAFIA GENERALE

INDICE DELLE ABBREVIAZIONI E GLOSSARIO DEI TERMINI

VOLUME II INTRODUZIONE SCHEDE DI PRE-CATALOGO PER LE VILLE ECLETTICHE

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA GENERALE (ALFABETICA)

- ACKERMAN, James S., La villa, Einaudi, Torino 1992.

- (a cura della Redazione della Rivista), Apertura solenne dei Congressi degli

Artisti e degli Architetti-Ingegneri, in "L'arte in Italia", vol. IX, Unione

Tipografica editrice, Torino 1872, p. 130.

- (a cura della Redazione della Rivista), Come i maestri italiani intendono l'arte

nuova e lo studio della natura, in "Arte italiana decorativa e industriale",

Luglio 1903, p.54.

- (a cura della Redazione della Rivista), Lo scopo, in "L'arte decorativa

moderna rivista mensile illustrata d'architettura della casa e della vita",

Camilla e Bertolero, Torino 1902, pp. 1 e sg.

- (a cura della Redazione della Rivista), Recensione bibliografica, in "Ingegneria

e le arti industriali" 1887, p. 64.

- (a cura della Redazione della Rivista), Resoconto delle sedute del I Congresso

degli Ingegneri e Architetti Italiani in "Il Politecnico", 1872, p. 607.

- AIMONE, Linda, OLMO, Carlo, Le Esposizioni universali, 1851-1900, Umberto

Allemandi & C, Milano 1990.

- ALFANO, Nino, Breve storia della casa. Osservazioni sui tipi abitativi e la città,

Gangemi, Roma 1997.

- [Anonimo] C, E., La famiglia dei Grober nell'industria e nel turismo, in La

verde Valsesia, Tipografia Libraria Unione Biellese, Biella 1980.

- [Anonimo], F. M., Necrologio, in "L'Edilizia moderna. Periodico mensile di

architettura pratica e costruzione", XVI, Modiano Linoleum, Milano 1907, p.

7.

- BAGIOLI, Gianni, FINOCCHI, Carlo (a cura di), Guida d'Italia del Touring Club

Italiano: Piemonte (non compresa Torino), Touring Club Italiano, Milano 1976 e

in specifico [G. Buscami], La Valsesia, pp. 572-600

- BAIRATI, Eleonora, BOSCAGLIA, Rosanna, Rosci, Marco, L'Italia Liberty:

arredamento e arti decorative; Gòrlich, Milano 1973.

- BALLATORE, Luigi, Storia delle ferrovie in Piemonte, Il Punto, Savigliano 2002.

- BARBANO, Enzo, Storie della Valsesia. Età contemporanea 1861-1943, a cura

della Società Valsesiana di Cultura, Tipografia Stella Alpina, Novara 1967.

- BELLONI, Maria Carmen, Tempo libero, in Enciclopedia delle Scienze Sociali,

Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 1998, Vol. VIII, s. v., pp. 557 e sg

- BELTRANDI, Vincenzo, VACCHETTA, G., Dello stile delle diverse epoche e presso

i diversi popoli e delle sue applicazioni all'arte e nelle industrie, in "L'ingegneria

civile e le arti industriali" XIII, n. 6-7, 1887, pp. 81-87, 97-101.

- BERETTA, Maria Laura, Gli insediamenti di villeggiatura del primo '900,

Sagep, Genova 1986.

- BERTARELLI, Luigi V., Guida d'Italia del Touring Club Italiano: Piemonte,

Touring Club Italiano, Milano 1940.

- BERTARELLI, Luigi V., Villeggiature delle Alpi e delle Prealpi, Touring Club

Italiano, Milano 1966.

BERTARELLI, Mario, Guida, in Enciclopedia Italiana, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 1949, App. I, s. v., p. 249.

- BERTARELLI, Mario, Turismo, in Enciclopedia Italiana, Istituto della

Enciclopedia Italiana, Roma 1951, App. I, s. v., p. 350.

- BlSCARRA, Carlo Felice, Dell'istruzione artistica, in "L'arte in Italia", vol. IX

Unione Tipografica editrice, Torino 1869, p. 135.

- BISTOLFI, Leonardo, Conferenza tenuta al teatro Alfieri per incarico

dell'Università Popolare il 4 giugno 1902, in "L'arte decorativa moderna", I

Camilla e Bertolero, Torino 1902, pp. 129.

- BOBBIO, Luigi, Le politiche dei Beni Culturali in Europa, Il Mulino, Bologna

1992.

- BOITO, Camillo, L'architettura della nuova Italia, in "Nuova Antologia", V,

1872, p. 770.

- BOITO, Camillo, L'architettura del Medioevo in Italia Milano 1880.

- BOLZONI, Luciano, Architettura moderna nelle Alpi italiane dal 1900 alla fine

degli anni Cinquanta, Priuli e Verlucca, Ivrea 2000.

- BREDA, Achille, Sull'architettura della nuova Italia, in "L'arte in Italia", XII,

1872, pp. 180-182.

- BUSCIONI, Maria Cristina, Esposizioni e "Stile Nazionale" (1861-1925), il

linguaggio dell'architettura nei padiglioni italiani delle grandi Kermesses

nazionali ed internazionali, Alinea, Bologna 1990.

- CANTAMESSA, Silvia, Eclettismo in Piemonte: dibattito e riviste nella seconda

metà dell'ottocento, un tipo per il riscontro: l'edificio scolastico, Tesi di Laurea,

Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 1995-1996, rel. Micaela

Viglino Davico.

- CANNA, Carlo, Costantino Gilodi (1853-1918), Tesi di Laurea, Politecnico di

Torino, Facoltà di Architettura, a.a. 1984-1985, rel. Giovanni Maria Lupo.

- CECCHELLI, Carlo, Voce Itinerari, in Enciclopedia Italiana, Istituto della

Enciclopedia Italiana, Roma 1951, Vol. XX, p. 5.

- CECCHELLI, Carlo, Mirabilia Urbis Romae, in Enciclopedia Italiana, Istituto

della Enciclopedia Italiana, Roma 1951, Vol. XXIII, s. v., p. 423.

- COMOLI MANDRACCI, Vera, Introduzioni, in Politecnico di Torino -

Dipartimento Casa Città - Beni culturali ambientali nel comune di Torino, 2

voll., Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984.

- COMOLI MANDRACCI, Vera, Sacri Monti e territorio in ambito piemontese e

lombardo, in "Cronache Economiche", fasc. n. 11/12, novembre-dicembre

1975, pp. 1 e sg.

- CORTI, Laura, I beni culturali e la loro catalogazione, Paravia, Torino 1995.

- DEBIAGGI, Casimiro, Dizionario degli artisti valsesiani dal secolo XIV al XX,

Società di Conservazione Opere d'Arte e Monumenti Valsesia, Varallo 1968.

- DELLAPIANA, Elena, L'origine dell'Ordine degli architetti a Torino, OAT

Quaderni n.l giugno 1996, p. 24.

- DELLE DONNE, Barbara, in MARIA MAUTONE (a cura di), I beni culturali: risorse

per l'organizzazione del territorio, Bologna, Patron 2001.

- DEL BOCA, Lorenzo, SINCERO, Vittoria, Valsesia. Storia, tradizioni, leggende,

arte, folklore, dialetto, personaggi, gastronomia, turismo, Priuli & Verlucca,

Ivrea 1981.

- DEROSSI, Pietro, CERETTI, Giorgio, Le ville stagionali ottocentesche in

Valsesia, in Atti e Memorie del congresso di Varallo Sesia, Società Piemontese

di Archeologia e Belle Arti, Torino 1960, pp. 455'e sg.

- DEVOTI, Chiara (a cura di), Montjovet. Caso-studio per un modello di

schedatura di borghi alpini, collana Politecnico di Torino, Scuola di

Specializzazione in "Storia, Analisi e Valutazione dei Beni Architettonici e

Ambientali", 16, Torino, Celid 2005.

- DONGHI, Daniele, Programma della rivista, in "L'architettura pratica", Fratelli

Fiandesio e C, Torino 1889, p. 3.

- DURIO, Alberto, Civiasco. Memorie storiche. Contributo alla storia della Valle

Sesia, Edoardo Cattaneo, Novara 1926.

- FALDELLA, Giovanni, Ufficio Tecnico - Ceppi, Gilodi, Salvadori, allegato a

L'Esposizione Nazionale, Editori Roux Trassati e C, Torino 1898.

- GABETTI, Roberto, Eclettismo a Torino, in MAGNAGHI, Agostino, MONGE,

Mariolina, RE, Luciano, Guida all'architettura moderna di Torino, Lindau,

Torino 1995.

- GALLO, Carlo, In Valsesia. Note di Taccuino, F. Casanova Libraio-Editore,

Torino 1892.

- GALLO, Monica, Architettura eclettica nelle valli di Lanzo: edifici per la

villeggiatura, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a.

1999-2000, rel. Costanza Roggero.

- GELATI, Cimbro, Programma della rivista, in "Poesia dell'artigiano", I, Torino

1887, p. 1.

- HAUPT, R., [et. al.]. L'architetto moderno: schizzi e progetti di villini, case civili,

edifici, monumenti funebri, dettagli Biblioteca de "L'artista Moderno", Torino

1912, allegato speciale di "L'artista Moderno", Torino 1912, tav. 15.

- IMPRONTA, Alessadra, Giovanni Ceniti ingegnere architetto eclettico (1842-

1907), Tesi di Laurea, Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura, a.a.

1991-1992, rel. Omelia Selvafolta.

- IONESCO, Grigore, Histoire de l'Architecture en Roumanie: de la préhistoire à

nos jours, ed. de l'Académie de la République socialiste de Roumanie,

Bucarest 1972.

- LANZARONE, Fulvio, Conservazione dei Beni Culturali Dario Flaccovio

Editore, Palermo 2004.

- LAVINI, Giuseppe, Il motore e l'edilizia, in "L'architettura Italiana", Vol. I,

anno V, Società Italiana di Edizioni Artistiche C. Crudo & C, Torino 1909, p.

1.

- MAGNAGHI, Agostino, MONGE, Mariolina, RE, Luciano, Guida all'architettura

moderna di Torino, Lindau, Torino 1995. '

- MALANDRINO, Tiziana, Un percorso di conoscenza per una sperimentazione di

catalogazione applicata al caso studio di Montjovet Bourg. U nucleo, Tesi di

specializzazione, politecnico di Torino, Scuola di Specializzazione in "Storia,

Analisi e Valutazione dei Beni Architettonici e Ambientali", a.a. 2003-2004,

rel. Vera Comoli, Chiara Devoti, Clara Palmas.

- MARQUEZ ORDONEZ, Macial, Verifica dell'applicazione di un modello di

schedatura italiana di Borgo in un ambito internazionale: San Andrès Calpan,

Puebla, Mexico, Tesi Scuola di Specializzazione in "Storia, Analisi e

Valutazione dei Beni Architettonici e Ambientali", Politecnico di Torino, a.a.

2004-2005, rel. Laura Guardamagna, Clara Palmas, Luisa Stafferi.

- MOLINARI, Luca, Costantino Gilodi (1853-1918) ingegnere, Tesi di Laurea,

Politecnico di Torino, Facoltà di architettura, a.a. 2001-2002, rel. Costanza

Roggero Bardelli, correlatore Annalisa Dameri.

- MOZZONI, Loretta, SANTINI, Stefano, L'architettura dell'Eclettismo: la diffusione

e l'emigrazione di artisti italiani nel Mondo Nuovo Liguori, Napoli 1999.

- PLATINI, Giuseppe, Il loggiato valsesiano. Analisi storica della tipologia e

analisi del degrado per una ipotesi di intervento di conservazione, Tesi di

Laurea in Architettura, Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura, a.a.

2000-2001, rel. Rosalba Ientile.

- POMERIO, D. G. Varallo. La città del Sacro Monte, in "Le Cento Città d'Italia

Illustrate", Sonzogno, Milano s.a. [1950].

- RAGONE, Gerardo, Turismo, in Enciclopedia delle Scienze Sociali Istituto della

Enciclopedia Italiana, Roma 1998, Vol. VIII, s.u., pp. 675 e sg.

- RAVELLI, Luigi, La Valsesia: nuovissima guida illustrata turistica artìstica

storica, Unione Tipografica Valsesiana, Varallo Sesia 1913.

- RAVELLI, Luigi, Valsesia e Monte Rosa: guida alpinistica, artistica, storica,

Stabilimento Tipografico Cattaneo, Novara 1924.

- ROSSI, Giovanni Battista (a cura di), Il Piemonte illustrato, Italia Industriale

Artistica e l'Argentografica Editrici, Torino 1926.

- S.a., Architettura Lombarda, in "Memorie di un architetto", Vol. II, Fascicolo

III, Tipografia Libraria Camilla e Bertolero, Torino 1888, Tav. 4,

- S.a. Guida allo Stabilimento Idroterapico e Climatico in Varallo Sesia,

Camaschella e Zanfa, Varallo 1910.

- S.a., Guida illustrata di Varallo e dintorni : Sacro Monte, Crevola, Salita alla

Res o Becco d'Ovaga, Parone, Locarno, Rocca-Pietra, Civiasco, Morondo,

Camasco, Valmaggia, Morca, Cervarolo, Ponte 'della Gula, Tipografia Zanfa,

Varallo s.d. [1930].

- S.a, Il villino moderno: raccolta di progetti di ville e villini Martinenghi, Milano

[1915]

- S.a., La casa Gamna a Torino, in "L'Architettura Italiana", n. 4 gennaio

1908.

- S.a, L'esposizione Nazionale, Roux Trassati e C, Torino 1898, p. 14.

- S.a., Piemonte turistico / Consigli provinciali dell'economia di Torino, Aosta,

Vercelli, Novara, Cuneo, Alessandria, Istituto geografico De Agostini, Novara

[19..].

- S.a., Prima Esposizione Italiana d'Architettura. Programma e Regolamento, L.

Roux e C, Torino 1890.

- S.a., Varallo Ieri. Rassegna di fotografie, Editrice Borgosesia, Borgosesia

1983.

- S.a., Ventisei Itinerari di Architettura a Torino, Società degli Ingegneri e

Architetti, Torino 2000.

- S.a, Villa Musy in Fobello Ing. Arch. C. Gilodi, in "Memorie di un architetto",

Vol. XIII, Fascicolo XI-XII, Tip. Lit. Camilla e Bertolero, Torino 1903.

- S.a., Villa Kind in Torino, in "L'Architettura Italiana", n. 4 gennaio 1908.

- S.a., Touring Club Italiano, in Enciclopedia Europea, Garzanti, Milano 1981,

Vol. XI, S.V.,

- SACCHI, Archimede, Le abitazioni, alberghi, case operaie, fabbriche rurali,

case civili, palazzi e ville, Ulrico Hoepli, Milano-Napoli 1874.

- SACHERI, Giovanni, I veri architetti, la vera architettura, in "L'ingegneria civile

e le arti industriali" XV, n. 3 e 7, 1889, pp. 33-38, 97-100.

- SACHERI, Giovanni, Prima Esposizione Italiana d'Architettura, in "L'Ingegnere

civile e le Arti industriali", 1891, p. 3.

- SACHERI, Giovanni, Programma della direzione, in "L'ingegneria civile e le arti

industriali", I, gennaio 1875, p. 3.

- SALVADORI, Giacomo, Commemorazione dell'Ing. Costantino Gilodi, in Atti e

Rassegna Tecnica della Società degli Ingegneri e degli Architetti di Torino,

Torino 1919, p. 2.

- SARDI, Vincenzo [et. al.], Ville in Torino, in "Le ville moderne in Italia", V

Crudo & C, Torino [1890?], p. 15.

- SCHMUTZLER, Robert, Art Nouveau, Il Saggiatore, Milano 1982.

- SCIOLLA, Gianni Carlo, Problemi teorici e modelli figurativi nelle riviste d'arte

decorativa a Torino tra 1890 e 1911: una traccia di ricerca per la cultura del

decadentismo, in DALMASSO Franca (a cura di), Eclettismo e Liberty a Torino:

Giulio Casanova e Edoardo Rubino, Accademia Albertina di Belle Arti, Torino

1989.

- SELVATICO, Pietro, I quesiti del prossimo Congresso degli Ingegneri e Architetti

in "L'arte in Italia", 1872, p. 97.

- THOVEZ, Enrico, La colpa dell'insegnamento del disegno, in "L'arte decorativa

moderna", I, 3, 1902, pp 74 e sg.

- TONETTI, Federico, Guida illustrata della Valsesia e del Monte Rosa,

Tipografia Camaschella e Zanfa, Varallo 1891.

- VALENTE, Gabriella IN MARIA MAUTONE (a cura di), I beni culturali: risorse per

l'organizzazione del territorio, Bologna, Patron 2001.

- VALERO, Valeria, Protocolli di lettura dei caratteri costruttivi rurali come

metodo per la loro conoscenza e valorizzazione, Tesi di specializzazione,

politecnico di Torino, Scuola di Specializzazione in "Storia, Analisi e

Valutazione dei Beni Architettonici e Ambientali", a.a. 2003-2004, rel. Clara Palmas, Luisa Stafferi, Chiara Devoti.

- VASCO ROCCA, Sandra, Beni culturali e catalogazione. Principi teorici e percorsi

di analisi. Ministero dei Beni e le Attività Culturali, Istituto Centrale per il

Catalogo e la Documentazione, Gangemi, Roma 2002.

- VOLPIANO, Mauro, Torino 1890 la prima esposizione italiana di architettura,

Celid, Torino 1999.

- http//www.comune.rimasangiuseppe.vc.it

ARCHIVI

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta di Campertogno, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta della

villa Cervattina a Cervatto, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta di villa

Andreis a Mollia, [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo JABCF], Veduta di villa

Axerio-Piazza a Rima con la vicina villa De Toma Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta di villa

Becchi a Varallo, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta di villa

Dell'Acqua a Cervatto, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [{ABCF], Veduta di villa

Montaldo a Cervatto, Varallo [fine XIX secolo],

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta di villa

Musy a Fobello, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio Biblioteca Civica Centa-Farinone a Varallo [ABCF], Veduta del

Relais San Rocco a Campertogno, Varallo [fine XIX secolo].

- Archivio di Stato di Varallo [ASVA], Giovanni Ceruti, Piano Regolatore per la

Città di Varallo, 1888, carte sciolte.

- Archivio privato arch. Marco TORRI in Varallo,,Pianta del piano terra di villa

Grober, Varallo 2002.

- Archivio privato dott. Sergio DEGOBBI in Varallo , Veduta di Varallo e del

Sacro Monte presa dalla confluenza del fiume Sesia con il torrente Mastallone,

[1880].

- Società di Conservazione delle Opere d'Arte di Varallo, Giulio Arienta,

Schizzo preparatorio per un affresco della villa Clara o Arienta, Fondo Arienta,

Cartella 49, fascicolo 2342-2390, seconda metà XIX secolo.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)