Politecnico di Torino (logo)

Santangelo, Mattia

Le cartiere di Isola del Liri : storia e valorizzazione di un patrimonio di archeologia industriale.

Rel. Vilma Fasoli, Valeria Minucciani. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

La tesi ripercorre la storia delle principali tappe del processo di industrializzazione che tra XIX e XX secolo ha inciso profondamente sul territorio comunale di Isola del Liri (FR). Testimonianza di questo processo è un ampio patrimonio di edifici di archeologia industriale oggi in parte dismessi, abbandonati allo stato di avanzato degrado o radicalmente trasformati da interventi di cambiamento di destinazione d’uso.

Al centro del dibattito messo in campo da tempo dall’amministrazione locale, questo patrimonio oggi stenta a trovare un nuovo ruolo, un ruolo capace di innescare un percorso “virtuoso” di riappropriazione di luoghi e di nuove funzioni da parte della collettività. Da sempre noto per la sua abbondanza di acqua, fin dai primi decenni del XIX secolo il territorio di Isola del Liri ha attratto numerosi imprenditori, per lo più stranieri, che qui hanno localizzato le loro attività produttive. L’area si è andata via via caratterizzando per la presenza di un sistema di attività manifatturiere legate al settore tessile e cartario, attività che fino al secondo dopoguerra hanno retto il sistema economico di un’area decisamente ampia. Si tratta di un sistema di testimonianze diffuse sull’intera provincia di Frosinone e che, nel corso degli anni, ha dovuto far fronte a problematiche legate allo smantellamento delle proprie aree produttive ed ha visto i suoi corsi d’acqua intensamente sfruttati. Lo studio si è focalizzato sul centro urbano di Isola del Liri che, oltre a vedere nel fiume Liri la sua più importante risorsa naturale, ne ha riconosciuto anche l’elevato valore naturale e paesaggistico. Il Comune sorge su un isolotto tra due bracci del fiume Liri, e confina con un parco fluviale che si sviluppa a ridosso della collina di San Sebastiano che lambisce il corso del fiume che in questo tratto si arricchisce di numerose cascate d’acqua.

La tesi ha assunto proprio questi due valori (naturale e paesaggistico) come elementi trainanti degli interventi di riqualificazione e di rifunzionalizzazione proposti. Alla base dei criteri di scelta progettuale sono, da un lato, l’integrazione dei manufatti ancora riconoscibili all’interno dei contesti naturali che li ospitano, dall’altro, la salvaguardia e la valorizzazione delle diverse specificità dei caratteri storici degli edifici. Rispetto a questi criteri particolarmente significativo si è rivelato il caso-studio della cartiera del Fibreno. L’instabilità delle scelte attuate negli ultimi anni sulle destinazioni di questo complesso architettonico mettono in evidenza come, sia la discontinuità degli interventi di recupero, sia la proposta di modificazione d’uso abbiano guardato a questa testimonianza come a un elemento “isolato” e privato dei valori di connessione e di integrazione con il sistema territoriale cui appartiene.

Con lo studio e le analisi svolte, questa tesi si è ripromessa di far leva sulle specificità architettoniche e pae-saggistiche proprie di questo complesso industriale, per definire orientamenti progettuali da collocare all’interno di un più ampio processo di riqualificazione del territorio.

Relatori: Vilma Fasoli, Valeria Minucciani
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
A Architettura > AP Rilievo architettonico
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/6137
Capitoli:

SOMMARIO

1 Introduzione

1.1 Metodologia e struttura della ricerca

1.2 Obiettivi

2 Industria cartaria a Isola del Liri: problemi di salvaguardia e di recupero di un patrimonio

2.1.1 I primi piani urbanistici e le radici del PRG

2.2 Il Consorzio ASI (Area sviluppo Industriale) ed il Nucleo Industriale Valle del Sacco

2.3 Il Programma sviluppo d’Area “Media valle del Liri” e il documento unico di programmazione Obiettivo 2 1997/1999

2.4.1 Convegni

2.5 Un patrimonio diffuso: la catalogazione delle cartiere

3 Le radici dello sviluppo industriale della Valle del Liri 3.11 primi opifici e l'industria della lana

3.2 II caso di Isola del Liri e lo sviluppo industriale durante il decennio francese 3.31 grandi impianti e le cartiere del XIX secolo

4 La storia del complesso industriale della Fibreno ed analisi del caso studio della cartiera Lefebvre

4.1 Da convento a edificio della proto industria

4.2 Gli inizi del XIX secolo e lo sviluppo della cartiera del Fibreno

4.3 II complesso edilizio della cartiera Lefebvre

5 Il caso studio della cartiera Lefebvre

5.1.1 I caratteri tipologici e l’attuale stato di conservazione 5.2. Per una nuova ipotesi di sviluppo

Riferimenti bibliografici

Sitografia

Riferimenti Archivistici

Bibliografia:

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

E. Currà, Vie d’acqua e lavoro dell’uomo nella provincia di Frosinone, l’industria della carta, Palombi Editore, Roma

E. Currà, Intervenire sul costruito, problematiche di recupero, Palombi Editore, Roma,2009.

A. Negri, C. De seta, Archeologia Industriale. Monumenti del lavoro fra XVIII e XX secolo, Touring Club, Berga-mo.

A. Negri, Appunti per un tracciato per la schedatura di oggetti di archeologia industriale in centro di elaborazione autonoma di dati e documenti storico-artistici, bollettino di informazioni 1,1980, pp. 67-80

M. Natoli, L’archeologia industriale nel Lazio storia e recupero, Roma, 1999, pp. 168 - 224

Le grandi industrie italiane : Gruppo Società delle Cartiere Meridionali, Roma Società Esercizio Cartiere Meridionali, 1927

A. Lauri, Sora, Isola del Uri e dintorni, Sora 1913

A. Lauri, Nota illustrativa sulla città di Sora, Sora XII

A. Lauri, Carlo lefebvre e l’industria della carta nella Valle del Uri, 1910

A. Vitale, Aree industriali dismesse, in Costruire, n. 217, pp.79-84.

L. Russo, Studi del “Decennio Francese” (1806-1815) in Terra di Lavoro, in Storia del mondo n. 40, marzo.

M. Petrocchi, Le industrie del Regno di Napoli dal 1850 al 1860, Napoli 1955, pp. 24 s., 64, 91

Memoria per l'industria della carta nelle province meridionali, Isola del Uri 1861

M. De Augustinis, Della Valle del Uri e delle sue industrie, in Agli scienziati d'Italia del VII Congresso, Napoli 1845, p. 76

V. Pinelli, Le Cartiere Meridionali, Isola Uri 1999

R. Zaccardelli, Isola del Uri Medievale nella ricostruzione di Osvaldo Emery, 1935

S.M. Mancini, Le cartiere del Uri, in Periodico dell’Ordine degli Architetti della provincia di Frosinone, n.15, anno XIV

L. Benevolo, La città industriale, 2 ed., laterza, Roma, 1993

Vallati Lorella, Tutela e riuso dei monumenti industriali nella media Calle del Uri (Convegno Sora 1.6.1991 ), nn. 23-24-25 febbraio-ottobre 1989, pp. 43-45

M. Musto, Potenzialità di recupero degli edifici industriali dismessi, Industriai heritage and urban transformation, Terni-Roma.

E. Gregorio, Rubino, Le fabbriche del Sud: architettura ed Archeologia del lavoro.

G. Nicolucci, Descrizione topografica, storica e statistica del comune di Isola, in Regno delle due Sicilie scritto e illustrato, a cura di F. Cirelli, voi. Ili, Napoli, 1853

E. Leggieri, Coordinatrice Prof.ssa Daniela D’Alessandro, Analisi e prospettive peri complessi industriali dismessi: Il caso delle ex cartiere di Isola del Uri in provincia di Frosinone, Tesi di dottorato discussa alla Sapienza Università di Roma, Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale, Dicembre 2013

SITOGRAFIA

http://www.comune.isoladelliri.fr.it/pagina.asp?ksez=407

http://www.provincia.fr.it/showcontent.aspx7l 1=13&I2=189&I3=481

http://www.regione.lazio.it/rl_main/

http://www.patrimonioindustriale.it -http://www.europeana.eu/portal/it

http://www.sistemi.it/isolaliri/nov/news/stampa.html

http://www.archiviodistatonapoli.it

http://www.san. beniculturali. it/web/san/dettaglio-oggetto-digitale?pid=san.dl.SAN:VIDEO-00795182

http://www.san. beniculturali.it/web/san/dettaglio-oggetto-digitale?pid=san.dl.SAN:VIDEO-00795181

RIFERIMENTI ARCHIVISTICI

ASFr : Archivio di Stato di Frosinone

ASNA : Archivio di Stato di Napoli

Archivio Topografico della Biblioteca Nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli

Ufficio Tecnico di isola del Liri -Archivio privato Bruno Cerali Isola del Liri

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)