Politecnico di Torino (logo)

Carlin, Umberto

Studio di pre-fattibilità per strutture ricettive in ambiente montano : un’opportunità di sviluppo sostenibile per la valorizzazione del patrimonio naturale della Valle Orco.

Rel. Andrea Bocco. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

Il presente progetto di tesi si pone l'obiettivo di riqualificare un edificio e quindi di rivitalizzare una borgata montana del Piemonte, situata nelle Valli Orco e Soana, all’estremo confine nord-occidentale del Canavese, a 80 km dalla città di Torino. L'area oggetto l'intervento è situata a Talosio, frazione del comune di Ribordone.

La conoscenza di quest'area è avvenuta per esigenze lavorative, in quanto due turisti, colpiti dalla natura e tranquillità della valle, avevano espresso l'intenzione di realizzare una residenza per anziani. Durante le prime visite si è venuti in contatto con i residenti del luogo e in particolare con il titolare della proprietà, il gestore della trattoria del paese e gli impiegati comunali: questi si sono dimostrati sin da subito disponibili e favorevoli a un intervento nel centro abitato.

Partendo da queste volontà di intervento è stato quindi sviluppato il progetto in studio, volto a valorizzare e fare conoscere il patrimonio naturale e culturale della borgata, in un'ottica di salvaguardia dello spazio alpino.

Rimanendo in un'ottica di conoscenza e riattivazione del turismo della valle, il progetto ricerca soluzioni e modalità di gestione a basso impatto ambientale e allo stesso tempo una valorizzazione rispettosa dello spazio alpino e delle produttività locali, tradizioni ormai quasi del tutto scomparse e mantenute vive grazie a sagre folkloristiche.

Nel dettaglio, il progetto prevede lo studio della trasformazione e riuso di un immobile privato (ormai abbandonato) in struttura ricettiva con differenti destinazioni d'uso: un "rifugio escursionistico" e un "affittacamere". Dei due progetti è stata anche effettuata un'analisi costi-benefici volta a individuare la "migliore" soluzione, non solo in termini economici, ma anche di valorizzazione del territorio. Tali destinazioni d'uso sono state individuate per sfruttare i punti di forza del luogo di ubicazione dell'immobile: esso, infatti, vanta di un'ampia e diffusa rete sentieristica. È situato inoltre all'interno di una delle più importanti e grandi aree alpine protette d'Europa: il Parco Nazionale del Gran Paradiso.

L'attività escursionistica e alpinistica è infatti in continua crescita d'interesse e questo può essere visto come un punto strategico per la valorizzazione del territorio, facendo convergere alla trama di percorsi naturalistici le attrattività storico-culturali offerte.

I due progetti hanno l'obiettivo di proporre un turismo sostenibile di carattere culturale, rurale e sportivo-ambientale: è infatti importante sottolineare che il presente lavoro ha lo scopo di creare le prospettive per un ulteriore sviluppo futuro di soluzioni simili che aumentino l'interesse e la ricettività della valle.

Relatori: Andrea Bocco
Soggetti: A Architettura > AF Edifici e attrezzature per il tempo libero, le attività sociali, lo sport
R Restauro > RA Restauro Artchitettonico
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5999
Capitoli:

INDICE

1.INTRODUZIONE

2.VALLI ORCO E SOANA

2.1.GEOGRAFIA

2.2.STORIA

2.3.CULTURA

3.RIBORDONE - FRAZIONE TALOSIO

4.DESCRIZIONE DELL'AREA E RILIEVO

4.1.NOTE STORICHE E ARCHITETTONICHE

4.2.ANALISI TECNOLOGICA

4.3.TAVOLE DI RILIEVO

4.3.1.PIANTE

4.3.2.PROSPETTI

4.3.3.SEZIONI

5.CONSIDERAZIONI PRE-PROGETTUALI

5.1.ANALISI S.W.O.T.

5.2.TURISMO

5.2.1.ATTRATTORI DEL TURISMO

5.2.1.1.PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO

5.2.1.2.SENTIERO GTA (VIA ALPINA)

5.2.1.3.SANTUARIO PRASCONDÙ

5.3.TIPOLOGIE RICETTIVE PER AREE MONTANE

5.3.1.ALBERGO

5.3.1.1.ALBERGO DIFFUSO

5.3.2.BED & BREAKFAST

5.3.3.AFFITTACAMERE

5.3.4.BIVACCO

5.3.5.RIFUGIO

5.3.5.1.RIFUGIO ALPINO

5.3.5.2.RIFUGIO ESCURSIONISTICO

5.2.5.3.RIFUGIO NON GESTITO

5.4.ANALISI CAMPIONI

5.4.1.AFFITTACAMERE E B&B

5.4.2.RIFUGI NON GESTITI E BIVACCHI

5.4.3.RIFUGI (ESCURSIONISTICI)

6.ANALISI PROGETTUALE

7.PROPOSTA PROGETTUALE 1- AFFITTACAMERE E RIFUGIO NON GESTITO

7.1.DESCRIZIONE

7.2.TAVOLE DI PROGETTO

7.2.1.PROGETTO

7.2.1.1.PIANTE

7.2.1.2.PROSPETTI

7.1.2.3.SEZIONI

7.2.2.SOVRAPPOSIZIONI

7.2.2.1.PIANTE

7.2.2.2.PROSPETTI

7.2.2.3.SEZIONI

7.3.COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

7.3.1.COMPUTO METRICO ESTIMATIVO "IN ECONOMIA"

7.4.ADEGUAMENTO COSTI DI COSTRUZIONE

7.5.ANALISI DI RITORNO DELL'INVESTIMENTO (BENEFICI)

7.5.1.ANALISI DI RITORNO DELL'INVESTIMENTO "IN ECONOMIA"

8.PROPOSTA PROGETTUALE 2 - RIFUGIO ESCURSIONISTICO

8.1.DESCRIZIONE

8.2.TAVOLE DI PROGETTO

8.2.1.PROGETTO

8.2.1.1.PIANTE

8.2.1.2.PROSPETTI

8.2.1.3.SEZIONI

8.2.2.SOVRAPPOSIZIONI

8.2.2.1.PIANTE

8.2.2.2.PROSPETTI

8.2.2.3.SEZIONI

8.3.COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

8.3.1.COMPUTO METRICO ESTIMATIVO "IN ECONOMIA"

8.4.ADEGUAMENTO COSTI DI COSTRUZIONE

8.5.ANALISI DI RITORNO DELL'INVESTIMENTO (BENEFICI)

8.5.1.ANALISI DI RRITORNO DELL'INVESTIMENTO "IN ECONOMIA"

9.CONFRONTO E CONCLUSIONI

10.BIBLIOGRAFIA E SITOGRAFIA

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Ferrero, F.G., II Canavese delle Valli Orco e Soana. Alle falde del Gran Paradiso, Ivrea (TO), Hever Edizioni, 2009

Abrardi C., Le Valli Orco e Soana, Pubblicazione a cura della Comunità Montana "Valli Orco e Soana", Santhià (VC), Grafica Santhiatese Editrice, 1997

Monografìe OL TRE. Il paradiso è qui, Valli Orco e Soana: natura, cultura e paesaggio, N 24 (2008)

Verlucca Frisaglia P., Bruta storia ('Na), Ivrea (TO), Hever, 2014

Bertolotti A., Passeggiate nel Canavese, voi. 3, Ivrea (TO), Tipografia di F. L. Curbis, 2002

Dematteis L. et. al., Recupero edilizio e qualità del progetto, Ass. Primalpe Costanzo Martini, 2003

Viglino Davico M., Beni culturali ambientali nelle Valli del Gran Paradiso, voi.5, Torino (TO), Politecnico di Torino-Dipartimento Casa-Città, 1987

Regione Piemonte, Guida al rifugi della provincia di Torino, II edizione, Torino (TO), Hapax, 2013

Regis D., Turismo nelle alpi, temi per un progetto sostenibile nei luoghi dell'abbandono, Beinasco (TO), Celid, 2006

Merisio L., Conti F., "Il Bel Paese", ALPI, Paesaggi, architetture, culture e tradizioni, Milano (MI), Touring srl, 2003

Bosia D. et.al., Guida al recupero degli elementi caratterizzanti l'architettura del territorio del G.A.L., Bologna (BO), Edizioni Tipoarte, 2004

Prizzon F. et.al., Studio di pre-fattibilità per la rifunzionalizzazione di una borgata alpina: Il caso di Varda, Torino (TO), Politecnico di Torino- DISET, 2006

TESI DI LAUREA

Pellissier F., Dissesto territoriale e vulnerabilità delle vie di comunicazione in Valle Orco, I Facoltà di Ingegneria - Corso di Laurea in Ingegneria per l'ambiente e il territorio, Politecnico di Torino, 2005, rel. Prof. Ing. G. Barisone

Klarmann L., Rivitalizzazione dei nuclei storici minori. L'esempio dell’Albergo Diffuso, Facoltà di Architettura e Società - Corso di laurea in Architettura Ambientale, Politecnico di Milano, a.a 2013-2014, rel. D. Pandakovic

Chabod D., Il sistema culturale delle case/orti nelle valli Orco e Soana: conservazione e valorizzazione, Tesi di laurea, II Facoltà di architettura, Politecnico di Torino, aa. 2011, rel. Naretto M.

SITOGRAFIA

www.regione.piemonte.it

www.provincia.torino.it

www.cm-valliorcosoana.to.it

www.unionemontanavalliorcoesoana.it

www.comune.ribordone.to.it

www.pngp.it

www.cai.it

www.rifugi-bivacchi.com

www.via-alpina.org

www.galvallidelcanavese.it

www.tradizioneterreoccitane.com

www.istat.it

www.wikipedia.org

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)