Politecnico di Torino (logo)

Apollonio, Stefano

Questioni di confine : esplorazioni a Mirafiori nord, Torino.

Rel. Angelo Sampieri. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2017

Abstract:

INTRODUZIONE

Un territorio in crisi. Un territorio conteso tra lo sviluppo dell'edilizia popolare legato all'espansione dei complessi industriali della FIAT e un'area di campagna già consolidata.

La porzione di territorio oggetto d'indagine è caratterizzata da limiti, confini di diversi tipi: infrastrutture, quartieri chiusi, grandi placche produttive e campagna.

Questa tesi si inserisce in questo contesto e si propone di definire una nuova consistenza ed un nuovo carattere del confine della città. A questo scopo, la ricerca è stata suddivisa in tre sezioni, al fine di ottenere una conoscenza approfondita del territorio oggetto d'indagine e per applicare soluzioni adeguate e specifiche per diverse aree critiche.

La prima sezione si è occupata di presentare il modo di abitare Mirafiori Nord: la storia di Mirafiori Nord mostra come questo sia stato soggetto di una forte crescita demografica accompagnata, però, da un invecchiamento della popolazione. L'analisi sulla popolazione è stata svolta su tre livelli: a livello di Torino come comune è stata indagata la crescita e la decrescita demografica che hanno interessato il comune dal 1980 ad oggi; scendendo a scala di circoscrizione, l'analisi si è concentrata sui movimenti residenziali da e per la Circoscrizione 2, e sugli spostamenti giornalieri dei residenti, ottenendo una divisione della popolazione nelle quattro categorie proposte da Martinotti; viene toccata, infine, l'area d'indagine per definire diversi modi di abitare il territorio di frangia, analizzando quattro ambienti rappresentati da differenti complessi residenziali presenti nell'area.

Con la seconda sezione, invece, l'attenzione si è spostata dalla popolazione e dal modo di abitare il territorio di frangia alla rappresentazione del confine attraverso due figure che caratterizzano questo territorio: le reti e gli spazi. Tra le reti vengono individuati ed analizzati due diversi tipi di infrastruttura, i Rami, le stradi indifferenti al contesto che hanno come principale obiettivo la connessione di un punto A con un punto B, e le Foglie, un sistema di strade talmente interconnesso da essere considerato una sola unità. Il disegno delle reti creano gli spazi, i quali vengono suddivisi in due categorie a cui sono legati due concetti contrapposti: l'impenetrabilità delle Macrozone e la porosità delle Microzone. La rappresentazione dei confini è stata approfondita analizzando diverse campionature sia delle reti che degli spazi: alla suddivisione e all'analisi delle strade presenti nel territorio in categorie differenti di infrastrutture si aggiunge l'indagine sulla permeabilità di quattro Macrozone ritenute rappresentative.

La terza ed ultima parte presenta tre progetti che si propongono di definire il nuovo modo di concepire i confini di Mirafiori Nord, spazi capaci di unire proporzioni di città e campagna separati da infrastrutture, quartieri chiusi e grandi placche produttive. In primo luogo sono state analizzate le metodologie tradizionali di intervento in aree critiche (recupero di aree in disuso, park infrastucture e agricoltura urbana): dallo studio sono stati ricavati sei obiettivi principali da raggiungere su cui basare i progetti in quest’area. In seguito, questi obiettivi sono stati applicati a tre ambienti, sviluppando scenari che lavorano inizialmente in piccoli spazi ma che sono pensati e progettati per essere nuclei di una trasformazione che “prende corpo” lungo il confine di Mirafiori Nord.

Relatori: Angelo Sampieri
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5935
Capitoli:

INDICE

Introduzione

ABITARE UN TERRITORIO DI FRANGIA

1.L'espansione di Torino ad Ovest

1.1.Mirafiori e la Fiat: tracce di città moderna

1.2.L'azienda che produce la città

1.3.La promessa della rigenerazione

2.Decremento demografico e invecchiamento a Torino

3.Abitare la Circoscrizione II

4.Quattro ambienti

4.1.Quartiere residenziale chiuso

4.2.La città pubblica riscattata

4.3.La città giardino

4.4.Case lungo strada tra Torino e Grugliasco

RAPPRESENTARE IL CONFINE

1.Tra campagna e città: figure

2.Reti

2.1.Rami, le grandi attrezzature per la mobilità

2.2.Le Foglie il sistema delle connessioni minute

2.3.Campionature 1

3.Spazi

3.1.Le Macrozone, i grandi supporti omogenei

3.2.Le Microzone, il tessuto poroso

3.3.Campionature 2

UN CONFINE PER MIRAFIORI NORD

1.Progetti di confine

1.1.Recupero di aree industriali dismesse

1.2.Park Infrastuctures

1.3.Agricoltura urbana

2.Trame

2.1.Nuovi abitanti del confine

2.2.Nuove (piccole) centralità

2.3.La strada e il parco di corso Gaetano Salvemini

2.4.Un confine spesso

Bibliografia

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

MININNI M.V., "Dallo spazio agricolo alla campagna urbana", in Urbanistica, 2005.

OLMO Carlo, Mirafiori, 1936-1962; Allemandi, Torino.

BIANCHETTI C., Il dogma della mixité e il problema della condivisione. In: Territori della condivisione. Una nuova città / Bianchetti C. Quodlibet, Macerata.

MELA Alfredo, DAVICO Luca, CONFORTI Luciana, La città, una e molte: Torino e le sue dimensioni spaziali, Liguori Editori, Napoli, 2000.

Sistema Statistico Nazionale, Città di Torino, Direzione Servizi Civici, Servizio Statistica e Toponomastica, Annuario statistico 2014, Torino, novembre 2015.

FABIAN Lorenzo e PELLEGRINI Paola, On mobility 2. Riconcettualizzazioni della mobilità nella città diffusa, Venezia, Marsilio, 2012.

ASSOCIAZIONE A. TITOLO, Nuovi committenti. Torino Mirafiori Nord, Luca Sossei la Editore, Torino, 2004.

BRIGNOLI Massimo Maria, Parkways e freeways nella definizione del paesaggio delle metropoli americane, li caso di Boston, in II paesaggio nella storia nella cultura nell'arte e nella progettazione urbanistica, Edizioni scientifiche italiane, Napoli.

GUAIAVI Federico, SAVIO Erika Anna, Mirafiori Nord, la fabbrica del cambiamento. Graphot Editrice, Torino.

BIGAZZI Duccio, La grande fabbrica, organizzazione industriale e modello americano alla Fiat dal Lingotto a Mirafiori. Feltrinelli, Milano.

ANIELLO Donato, Da Mirafiori alla S.A.L.L. una storia operaia; editoriale Jaca Book SpA, Milano.

OLMO Carlo, Mirafiori, 1936-1962; Allemandi, Torino.

DI FRANCO Andrea, Il progetto della città interrotta, Dipartimento di Architettura e Pianificazione Scuola di Architettura e Società Politecnico di Milano, Milano, 2011, pag. 18-22

BIANCHETTI C, COGATA LANZA E., KERCUKU A., SAMPIERI A., VOGHERA A., Territories in crisis, architecture and urbanism facing changes in Europe, jovis, Berlino, 2015.

Data Flow, visualising information in graphic design, gestalten, Berlino, 2008.

Data Flow 2, visualising information in graphic design, gestalten, Berlino, 2010.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)