Politecnico di Torino (logo)

Basile, Emanuele

Analisi per la salvaguardia del patrimonio culturale a Guanabacoa : La Habana attraverso le fonti documentarie e fotografiche.

Rel. Laura Antonietta Guardamagna. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio, 2016

Abstract:

INTRODUZIONE

La prerogativa di questa tesi è quella di indagare e registrare lo stato attuale dell'architettura e dell'urbanistica del patrimonio culturale di Guanabacoa, quartiere storico della città de l'Habana, al fine di preservarne la memoria, elemento significativo e fondante dell' identità culturale di questo leggendario insediamento popolazione cubana. L'obiettivo della tesi è quindi quello di utilizzare i risultati di questa ricerca interdisciplinare per incoraggiare la salvaguardia del patrimonio culturale della città de la Habana e proteggere quei valori monumentali e storici, ora affetti da un alto grado di degrado e di abbandono.

Quando si parla del quartiere cubano di Guanabacoa, appaiono immediatamente evidenti i diversi aspetti che hanno contribuito alla diffusione della sua memoria. Da un lato, il fatto di essere chiamato simbolicamente come Villa de Pepe Antonio, nel riconoscimento del valore di Bullones Jose Antonio Gomez, che a 15 anni ha guidato il confronto di un gruppo di uomini contro l'occupazione britannica dell'Avana nel 1722. D'altra parte Guanabacoa è riconosciuto come uno dei centri di maggior forza nell'esercizio delle tradizioni più autentiche associate con le religioni afro-cubane. L'antica Villa è anche riconosciuto come il luogo di nascita di importanti figure della musica cubana come Ernesto Lecuona, Rita Montaner e Boia de Nieve. Ma il significato storico di questo piccolo paese ha il suo fondamento in un contesto del patrimonio culturale associato allo sviluppo di una comunità culturale unico.

Fondata ufficialmente il 12 giugno 1554 come Pueblo de Indios, il nome di Guanabacoa viene associato a significati legati alle acque ("luogo delle acque"), mentre altre versioni lo traducono come "villaggio situato tra le colline", e questo ci fa pensare che le sue caratteristiche di insediamento sono, fin dalla sua fondazione, determinanti il suo significato.

Appena un anno dopo la sua nascita la città viene utilizzata come rifugio per il governatore dell'isola, Gonzalo Perez de Angulo, che è stato costretto a trasferirsi in questo insediamento insieme alla forza politica e militare del paese, prima del devastante attacco corsaro francese all'Avana.

Successivamente, dopo lo sterminio degli aborigeni e causa del crescente insediamento in città di una nobiltà attratti dai benefici delle sue acque, a Guanabacoa la popolazione cominciò a crescere, anche grazie all'ingente numero di schiavi neri deportati dall'Africa.

La città era inoltre conosciuta per il "Festival delle Canarie", che attirava l'attenzione di molti stranieri, favorendo un fenomeno interessante di scambio culturale.

Tutti questi fattori hanno favorito la nascita di una comunità che da un lato ha accolto importanti personalità e ricchezza di famiglie provenienti non solo dalla capitale spagnola, ma anche da altri Stati europei, mentre d'altra parte la città è stata segnata da un'architettura modesta e popolare, imperniata di valori autoctoni. Nonostante Guanabacoa abbia un'eredità storica di grande entità, che le valse il soprannome di "Pompei cubana" da parte del poeta Julián del Casal, la città vive oggi un processo di deterioramento diffuso, unito a un oblio progressivo subito da questo patrimonio nella memoria collettiva, che rischia di minare l'identità di questa storica città.

Data l'importanza del concetto e dei valori di identità all'interno dei fenomeni culturali del mondo contemporaneo, come metodologia per garantire processi legittimi della diversità culturale, questa tesi si propone di collaborare con discipline differenti al fine di proporre un progetto di conoscenza e valorizzazione del patrimonio urbano di Guanabacoa.

Le sue azioni principali sono:

L'indagine dello stato attuale del patrimonio architettonico e urbanistico di Guanabacoa, individuando quelle aree che meritano di essere etichettati come tali.

La valutazione attraverso il censimento fotografico di aree e episodi architettonici, riferimenti significativi dopo un'attenta analisi del contesto.

La catalogazione tramite la documentazione fotografica di tutte le informazioni possibili sui valori architettonici e/o del patrimonio storico tali da evidenziare le caratteristiche e specificità del sito.

Relatori: Laura Antonietta Guardamagna
Soggetti: R Restauro > RC Restauro urbano
U Urbanistica > UN Storia dell'Urbanistica
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il restauro e valorizzazione del patrimonio
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5875
Capitoli:

INDICE

Premessa metodologica

1.Storia de L'Avana, bibliografia ragionata

1.1.Il periodo precolombiano e la dominazione spagnola

1.2.L'indipendenza e il protettorato statunitense

1.3.La rivoluzione e la presidenza di Fidel Castro

2.Il quartiere di Guanabacoa, fasi di formazione del territorio

2.1.Popolazioni indigene

2.2.La colonizzazione

2.2.1.1.Pueblo de Indios

2.1.1.2.II territorio nel XVI secolo

2.3.Il dominio spagnolo

2.3.1.1.I mutamenti sociali

2.3.1.2.L'economia dello zucchero e del tabacco

2.3.1.3.Il titolo di "Real Villa".

2.3.1.4.L'invasione inglese. Lo sviluppo urbano nel XVIII secolo: aspetti economici.

2.4.Verso l'indipendenza

2.4.1.1.Un secolo di rivolte

2.4.1.2.II centro urbano e gli insediamenti rurali

2.5.Il XX secolo

2.5.1.1.La repubblica neocoloniale: la ciudad industriai

2.5.1.2.I repartos, la repubblica socialista e la riforma agraria

2.5.1.3.La politica del territorio

2.6.Il Periodo Especial

2.6.1.1.La crisi degli anni Novanta e l'orientamento attuale

3.Il tessuto storico: analisi delle trasformazioni del quartiere di Guanabacoa

3.1.Analisi delle trasformazioni urbanistiche in rapporto ai processi socioeconomici

3.2.Analisi del tessuto urbanistico e edilizio storico

3.2.1.1.Le strade

3.2.1.2.Lo spazio pubblico

3.2.1.3.Il sistema religioso

3.1.1.4.Le edificaciones domesticas

3.1.1.5.Il sistema dei servizi

4.Schede di catalogazione e censimento fotografico

4.1.La fotografia come mezzo per la comprensione e rappresentazione diretta del patrimonio fisico e intangibile

4.2.Peculiarità architettoniche ricorrenti negli edifici analizzati

4.3.Linee guida per una proposta di intervento

4.4.Schede di catalogazione

Conclusioni

Bibliografia

Allegati

Schedature documenti

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

A.A.VV. Proyecto de investigación y desarrollo el sentido de identidad en el ambiente construido, CUJAE, Habana, 2008

AA. VV. Centro Habana, Un Futuro Sustentable, Centro de Estudios Urbano de La Habana, La Habana, 2009

M. Davis, Il pianeta degli slum, Feltrinelli, Milano, 2006

A. Magnaghi (a cura di), Rappresentare i luoghi. Metodi e Tecniche, Alinea Editrice, Firenze, 2001

A. Magnaghi (a cura di), La rappresentazione identitaria del territorio, Alinea Editrice, Firenze, 2005

A. Magnaghi, Il progetto locale. Verso una coscienza di luogo, Bollati Boringhieri Editore, Torino, 2010

P. Orefice, La ricerca azione partecipativa. Teoria e pratica di creazione dei saperi locali, Volume I, Liguori, Napoli, 2006

P. Orefice, R. Sampson Granera, G. Del Gobbo (a cura di), Potenziale umano e patrimonio territoriale. Per uno sviluppo sostenibile tra saperi locali e saperi globali, Liguori, Napoli, 2010

R. Paloscia, D. Anceschi (a cura di), Territorio, ambiente e progetto nei paesi in via di sviluppo, Francoangeli, Milano, 1996

R. Paloscia, G. Paba, I. Zetti, Piccole città e trasformazione ecologica. Un laboratorio di progettazione nel Sahel nigerino, L'Harmattan Italia, Torino, 1998

R. Paloscia, L. Spitoni, Habana del Este, Atlas del Patrimonio Territorial, Habana Ecopolis, in corso di stampa

A.A.VV. Constitución de la república de Cuba. Constitución socialista reformada, Asamblea Nacional del Poder Popular, Ciudad de La Habana, 1976, 2002 o A. M.

Alonso Alemán, Desigualdades Territoriales y Desarrollo Local. Consideraciones para Cuba, in Economía y Desarrollo, Edición especial, Facultad de Economía, Universidad de La Habana, Ciudad De La Habana, 2004

R. Gott, Cuba, A New History, Yale University Press, New York, 2004

R. Paloscia, L'Avana: Note sulla costruzione di una identità urbana in Storia Urbana n. 82-83/1998

R. Paloscia, S. Rossi, I. Zetti, Habana Ecopolis. Recalificación urbana y desarrollo comunitario en la ciudad de La Habana in Hacia un hábitat sustentable, GDIC, La Habana, 2002

R. Paloscia, D.Manera, N. Marcellino, L. Arce Matos, G. Bartolini, La Habana como un Chevrolet, Edizioni Estemporanee, Roma, 2007

R. Paloscia, La Habana: formación y evolución del patrimonio urbano in Cuba in thè World, thè World in Cuba, A. Lorini, D. Bosisi (a cura di), Firenze University Press, Firenze, 2009

A.A.VV. Los Baños de Santa Rita, Acercamiento a su historia, Il Jornada Nacional de Termalismo, Dirección Provincial de Salud Publica, Ciudad de La Habana, 1994

A.A. VV. Historia de Guanabacoa, in Ciudad de La Habana. La identidad de la provincia y sus municipios, Progetto Multimediale, La Habana, Cuba, 2003

A.A.VV. Guanabacoa: Patrimonio Cultural a Valorizar, Metodologia y buena practicas para la valorización del patrimonio material e inmaterial, Edizioni Via Laura, Firenze, 2010

Acosta A., Los Crímenes de LaJata, Museo Municipal de Guanabacoa, Guanabacoa, 2001

Acosta A., Guanabacoa en la leyenda, Ediciones Extramuros, La Habana, 2000

Acosta A., Calles que cuentan su historia, Museo Municipal de Guanabacoa, Guanabacoa, 1989

R. Azcárate Roseli, Nicolas Azcárate, El Reformista, Editorial El Trópico, La Habana, 1939

G. Fraga, M.C. Peña Reigosa, Palabras para un catálogo, "Una mirada al mondo Afrocubano", Museo Municipal Guanabacoa, Guanabacoa, 2003

A. T. García Fortún, Consideraciones en torno al Patrimonio Industrial de Guanabacoa, El Café Regil, Museo de Guanabacoa, Departamento de Monumento y Conservación, Guanabacoa, 2005

R. Garmendía Presmanes, Guanabacoa, expresiones de los valores identitarios de su arquitectura y urbanismo, Trabajo de Diploma, Tutora Eliana Cárdenas, Facultad de Arquitectura de La Habana, Instituto Superior Politécnico José Antonio Echeverría, Ciudad de La Habana, 2006

R. Garmendía Presmanes, "Guanabacoa, significado del espacio público", in Arquitectura y Urbanismo, Volume XXVIII, n. 1, La Habana, Cuba, 2007 pp. 17-21

R. Garmendía Presmanes, "Patrimonio intangible. No hay fronteras en el este de La Habana", in Arquitectura y Urbanismo, Volume XXVIII, n. 3, La Habana, Cuba, 2007 pp. 42-48

R. Gutiérrez, Arquitectura y urbanismo en Iberoamérica, Ediciones Cátedra, Madrid, 1983

M. E. López Rossitch, M. Bermúdez Alemán, Compilación sobre el desarrollo

urbanístico de Guanabacoa, Museo de Guanabacoa, 1993

F. Ortiz, La "tragedia" de los ñañigos, Publicigraf, La Habana, 1993

R. J. Rensoli Medina, Apuntes y reseñas de los repartos de Guanabacoa, Crecimiento urbano y desarrollo en el siglo XX, IV Coloquio Municipal de Historia de Guanabacoa, 1995

M. A. Rodríguez Villamil, Apuntes para la historia de Santa Fe, Museo Municipal Guanabacoa, Guanabacoa, 2009

Y. Wood, De la plástica cubana y caribeña, Editorial Letras Cubanas, La Habana, 1990

Guanabacoa Masónica, Publicación Mensual, Algogadu S.F.U.

El Figaro, Revista Universal Ilustrada, La Habana

Guanabacoa, Boletín y Suplemento histérico-literario, editado por el Poder Popular La Tutelar, Poder Popular, Dirección Municipal de Cultura de Guanabacoa Arte Culinario, Revista trimestral de la Federación de Asociaciones Culinarias de la República de Cuba

SITOGRAFIA

http://www.patrimoniounesco.it (Patrimonio Mondiale Tangibile e Immateriale dell'Unesco)

http://www.cubagob.cu (Gobierno de la República de Cuba)

http://www.dmsgbc.sld.cu (Dirección Municipal de Salud de Guanabacoa)

http://www.one.cu (Oficina Nacional de Estadísticas)

http://www.archivocubano.org (raccolta di saggi sulla storia e cultura cubana)

http://www.cubarte.cult.cu (portale di cultura cubana)

http://www.cujae.edu.cu (sito dell'lnstituto Superior Politécnico José Antonio Echeverría)

http://edicionesanteriores.trabajadores.cu (edizione digitale del periodicoTrabajadores)

http://www.guije.com (studi sulla cultura e la storia di Cuba) http://www.lajiribilla.cu (rivista di cultura cubana)

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)