Politecnico di Torino (logo)

Apicella, Giandonato

Deserti Giudiziari, Piano di recupero Ex caserme Bricherasio, Pinerolo (TO).

Rel. Silvia Gron, Cristina Coscia, Mario Artuso. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2017

Abstract:
Relatori: Silvia Gron, Cristina Coscia, Mario Artuso
Soggetti: G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GG Piemonte
R Restauro > RC Restauro urbano
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5823
Capitoli:

INDICE

0.Premessa. Deserti Giudiziari

0.1.Introduzione

I.La nuova geografia giudiziaria

1.Riforma della geografia giudiziaria

1.1.Geografia giudiziaria ante riforma

1.2.Entrata in vigore della riforma

2.Il caso del Tribunale di Pinerolo

2.1 Comitato per la difesa del Tribunale di Pinerolo

2.2.Rassegna stampa e memoria

II.Analisi del quadro competitivo

3.Il centro storico

3.1.Funzioni ed usi presenti

3.1.1.Religiosi e storico artistici

3.1.2.Attività di natura privata

3.1.2.1.Attività commerciali

3.1.2.2.Istruzione e sanità privata, banche e ricettività

3.2.Il valore degli spazi aperti

3.2.1.Piazza Parcheggi e aree verdi

3.2.2.Accessibilità

3.3.Servizi d'interesse comunale

3.4.Tipologia urbana e edilizia

4.Strumenti di governo del territorio

4.1.Sviluppo urbanistico di Pinerolo

4.2.Il Piano Regolatore Generale Comunale vigente di Pinerolo

4.3.Piano Particolareggiato del Centro Storico

4.4.Ambito d'intervento A.2.1 "ex Caserme Bricherasio"

4.5.Inquadramento normativo

4.5.1.Vincolo giuridico

4.5.2.Vincolo urbanistico

4.6.Appendice normativa articolo 37 del P.R.G.C.

4.7.Tabella scenari possibili

5.Area ex-caserme bricherasio

5.1.Lo stato del complesso

5.1.1.Verde esistente

5.1.2.Accessibilità esterna

5.2.San Antonio

5.3.San Francesco

5.4.San Lorenzo e San Luigi

6.Stratificazione storica

6.1.Sezione storica 1673-1958

6.2.II Sezione storica 1958-2012

III.Piano di Recupero

7.Obiettivi e iter progettuale

8.Confini e zona di piano e strumentazione urbanistica

8.1.Elenchi catastali

9.Criteri di progettazione P.d.R.

10.Ambiti sistemici e unità di intervento

10.1.Sistemi delle viabilità

10.2.Sistema degli verde

10.3.Sistema del accessi

10.4.Ambiti 'unitari d'intervento

10.5.Destinazioni d'uso

10.6.Opere d'urbanizzazione e standard urbanistici

11.Elaborati grafici P.d.R

12.Norme di Attuazione

12.1.Consistenza piano di recupero

12.2.Ambito normativo

12.3.Struttura del piano

12.4.Tipologie d'intervento

12.5.Modalità d'attuazione

12.6.Progetto unitario P.D.R.

12.7.Ambiti sistemici d'intervento

12.8.Ambito unitario d'intervento 1

12.9.Ambito unitario d'intervento 2

12.10.Prescrizioni generali per le unità d'intervento

12.11.Tecnologia costruttiva

12.12.Analisi del quadro competitivo

13.Componenti di valore del ragionamento estimativo Ambito unitario d’intervento 1

13.1.Scopo della stima

13.2.Metodologia della stima

13.3.Stime storiche

13.4.Valutazioni delle consistenze

13.5.Processo di stima all'attualità, metodo sintetico-comparativo

13.6.Processo di stima a valore di trasformazione

13.7.Riepilogo valore di mercato

13.8.Determinazione costi di trasformazione

13.9.Ipotesi temporale di trasformazione

IV.Possibili attuazioni del P.d.R.

14.Analisi della domanda e rilevazione dei bisogni

14.1.Analisi SWOT

14.1.1.Analisi SWOT centro storico

14.1.2.Analisi SWOT "Ex Caserme Bricherasio"

14.2.Analisi SWOT: esiti e tematiche sensibili

15.Ipotesi 1 attuazione dell'ambito d'intervento 1

15.1.Confini unità minima d'intervento

15.2.Scelta delle funzioni

15.3.Scelta progettuale

15.3.1.Disegno degli spazi

15.3.2.Disegno architettonico

15.3.3.Eliminazione e sostituzione

15.4.Ipotesi di gestione

15.5.Planimetrie e sezioni di progetto preliminare

16.Ipotesi 2 attuazione dell'ambito d'intervento 1

16.1.Confini dell'ambito unitario d'intervento

16.2.Scelta progettuali

16.3.Eliminazioni e sostituzioni

16.4.Planimetrie di progetto preliminare

16.5.Valutazione dell'investimento

16.5.1.Scopo e metodo della valutazione

16.5.2.Valutazione consistenze

16.5.3.Processo di valutazione

16.5.4.Determinazione dei costi di trasformazione

16.5.5.Ipotesi temporale di trasformazione

17.Conclusioni Progetto. La riappropriazione tramite il progetto

18.Allegati

19.Bibliografia

20.Elenco tavole

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

TESTI

Pietro Caffaro, Notizie e documenti della chiesa pinerolese, Pinerolo, Chiantore-Mascarelli, vol. IV 1899

G. Vigliano, A. Arnaudo, A. Todros, Relazione al PRGC di Pinerolo, Pinerolo, 1964.

Giovanni Gardano, Rilievo del centro storico di Pinerolo: quartieri e abitazioni, Edizioni quaderni di studio, 1965;

Giovanni Gardano, Rilievo del centro storico di Pinerolo: chiese e palazzi, Edizioni quaderni di studio, 1965;

Ottorino Rosati, Rilievo del centro storico di Pinerolo: edifici religiosi e civili, Edizioni quaderni di studio, 1967;

P. Ognibene, "Relazione al PRGC di Pinerolo", Pinerolo, 1969.

David Terracini, Piano di Recupero dell'area delle ex Caserme Bricherasio, Pinerolo, 1984

Vera Comoli Mandracci, Pinerolo, temi di storia della città, in "atti e rassegna tecnica" società ingegneri e architetti di Torino, 1982;

Guido Canella, La retorica della giustizia, Articolo in Zodiac 14, 1996;

Dino Franchi e Gian Carlo Ragagnin, Elementi di economia ed estimo: scienza delle valutazioni in ambito privato e pubblico, Vol. II, Editore Bulgarini Firenze, 2007;

A. Bollo, C. Coscia, Oli strumenti economico - estimativi nel decision making e nella verifica di sostenibilità dei progetti di riuso, in R. Ientile, E. Romeo (a cura di), La conservazione dell'architettura e del suo contesto: protocollo per la valutazione integrata del patrimonio di Pinerolo, Torino, 2009.

CEPE J, Guidelines on the organization and accessibility of court premises, 2014;

Rapporto CEPE J, anno 2014;

Elena Fregonara, Valutazione sostenibilità progetto: Life Cycle Thinking e indirizzi internazionali, Franco Angeli, Milano, 2015;

Patricia Branco, Vedere la città attraverso il tribunale: le relazioni tra architettura giudiziaria e ambiente urbano, Articolo di ricerca CES, 2016;

Gaetano Arnò, Antonio Schiavone, Quaderno MCC n°211 marzo 8016, TLS Associazione professionale di avvocati e commercialisti, 2016;

DOCUMENTI

Consiglio comunale Pinerolo, Registro atti consultari, Comune di Pinerolo, 1673;

Comune di Pinerolo, Convenzione tra l'amministrazione finanziaria e la Città di Pinerolo, Rep. n°1035/1960;

Comune di Pinerolo, Piano Particolareggiato Comune di Pinerolo, Documento 5, Pinerolo, 1978;

Comune di Pinerolo, Piano Particolareggiato Comune di Pinerolo, Documento 10.3.1, Pinerolo, 1978;

Comune di Pinerolo, Piano Particolareggiato del centro storico - Tipologie urbana ed edilizia, Documento numero 10.2, 1979;

Comune di Pinerolo, Verbale di deliberazione del C.C., approvazione Piano di Recupero dell'area delle ex Caserme Bricherasio, n°437, 30 novembre 1987.

Distretto delle Valli Olimpiche del Pinerolese e della Val Sangone, Programma Territoriale Integrato, Regione Piemonte, Torino, 2008;

Agenzia del territorio di Torino, Relazione di stima dell'immobile di proprietà comunale, edifici "A e B", inserito nel complesso denominato "Ex Caserme Bricherasio", Pinerolo, 2008;

Comitato per la difesa del tribunale di Pinerolo, La riforma della geografia giudiziaria, Il caso del tribunale di Pinerolo, Pinerolo, 2013;

Regione Piemonte, Prezzi di riferimento per opere e lavori pubblici, 2015;

Comune di Pinerolo, Relazione illustrativa, variante strutturale al P.R.G.C. denominata "variante ponte”/progetto definitivo, Pinerolo, 2016;

Movimento 5 stelle, Programma elettorale elezioni amministrative, 5 giugno 8016, Pinerolo, 2016;

Agenzia delle entrate, Il mercato degli immobili per l'impresa, Articolo compravendite primo semestre 2016;

Comune di Pinerolo, Norme di attuazione-testo integrato variante strutturale al P.R.G.C. denominata "variante ponte";

Comune di Pinerolo, Norme di attuazione - Tabella di zona, testo integrato variante strutturale al P.R.G.C. denominata "variante ponte";

Comune di Pinerolo, Piano Particolareggiato del centro storico di Pinerolo, adottato con Del. C.C. n.817 del 83.4.80 e successive modi-fiche, Documento n°5.

SITOGRAFIA

http://www.anmp.pt/index.plip/comunicacao/209.

http://wwwt.agenziaentrate.gov.it/servizi/Consultazione/ricerca.htm?level=0.

ALTRO

Corso di estimo ed esercizio professionale, polito, Isabella Lami a.a 2011/2012

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)