Politecnico di Torino (logo)

Rovinolo, Germana

Eloquio della bellezza. Progetto del concorso internazionale di architettura: l'Académie des Arts de la ville de Gravelines.

Rel. Sergio Ignazio Vitagliani. Politecnico di Torino, Corso di laurea in Architettura, 2006

Abstract:
Relatori: Sergio Ignazio Vitagliani
Parole chiave: concorso - gravelines - accademia
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
G Geografia, Antropologia e Luoghi geografici > GD Estero
Corso di laurea: Corso di laurea in Architettura
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/5613
Capitoli:

Eloquio della bellezza Presentazione del relatore.

PARTE PRIMA

1. L'architettura è espressione eloquente della bellezza.

1.1. Brevi considerazioni sul concetto di bellezza nel pensiero

contemporaneo e nell'architettura.

1.2. L'architettura contemporanea e le altre arti nei processi paradigmatici

di avanguardia.

1.3. La centralità dell'architettura nell'integrazione tra le arti: un ruolo da

ridefinire tra narrazione e dialogo.

1.4. Riflessioni a margine.

1.4.1. Sulla bellezza.

1.4.2. Sull'integrazione delle arti.

1.5. Il concorso di architettura internazionale quale metodo di apertura e di confronto tra culture diverse per una dimensione universale della disciplina.

1.6. Regesto Iconografico

PARTE SECONDA

2. L'accademia di belle arti, ossia un'architettura per una funzione destinata

alla bellezza.

2.1. Brevi cenni sull'eredità storica delle accademie e sull'evoluzione del

concetto di formazione artistica nell'era contemporanea.

2.2. Analisi delle trasformazioni funzionali dei luoghi delle accademie

verso le rinnovate modalità d'uso.

2.3. Regesto iconografico su esempi di architetture per le accademie di

belle arti (o delle singole arti).

2.4. L'académie des arts di Gravelines: obiettivi culturali e scelte

concorsuali.

2.5. Regesto iconografico.

2.5.1. Documentazione concorsuale

2.5.2. Documentazione progetto vincitore.

2.6. Riflessioni a margine.

2.6.1. La concezione del progetto: gli obiettivi culturali.

2.6.2. Intervista a Magda Nemeth

2.6.3. Intervista a Michèle Kerckhof

PARTE TERZA

3. L'eloquio della bellezza quale espressione del progetto.

3.1. Brevi cenni sulle caratteristiche qualitative della città.

3.2. Iconografia artistica dì Gravelines.

3.3. L'acqua e le opere idrauliche di Gravelines.

3.4. Foto d'epoca.

3.5. Regesto iconografico delle situazioni ambientali.

3.6. Analisi del sito e suggestioni guida per l'idea architettonica.

3.7. Esame dei vincoli e delle prescrizioni concorsuali

3.8. Relazione del progetto

3.8.1. L'inserimento ambientale.

3.8.2. Schemi funzionali e distributivi

3.8.3. Regesto iconografico di citazioni di architetture.

3.8.4. Descrizione dell'architettura: le ragioni della scelta di un

linguaggio compatibile.

3.9. Regesto iconografico del progetto: schizzi, disegni, rappresentazioni

in CAAD.

CONCLUSIONI

BIBLIOGRAFIA

INDICE DELLE FONTI ICONOGRAFICHE

INDICE GENERALE

Bibliografia:

PARTE PRIMA

- ALMEIDA C. de, La costruzione della forma tra architettura e scultura,

Editrice Compositori, Bologna 2004.

- CASAMONTI M., Il concorso, condizione necessaria ma non sufficiente,

in Area, 2004. n. 73, pp. 2-3.

- CELANT G., 1: 1900/1968: scultura, pittura, fotografia, design, cinema

e architettura: un secolo dì progetti creativi, Skira, Milano 2004.

- CELANT G., 2: 1968/2004: scultura, pittura, fotografia, design, cinema

e architettura : un secolo di progetti creativi, Skira, Milano 2004.

- CELANT G. ( a cura di), Arti & Architettura 1900 - 2000, Skira, Genova

2004.

- CELANT G., Artmakers : arte, architettura, fotografia, danza e musica

negli Stati Uniti, Feltrinelli, Milano 1984.

- DAL CO F., L'architettura dei giovani; evviva i concorsi!, in Casabella,

1999, n. 671, pp. 4-5.

- DE CIRCASIA V., L'oggetto. Indifferenza e bellezza. L'opera di Luisa

Valentini, Catalogo di tre mostre a Palazzo Barolo, Torino e Linz,

Art/news, Torino, 2003, pag. 99, in Sergio Vitagliani, Presentazione

della conferenza, in Silenzio & Bellezza. Esperienza creativa nella

composizione plastica in Architettura (a cura di Sergio Ignazio

Vitagliani) Politecnico di Torino, Dipartimento Casa - Città, II Facoltà di

Architettura, Laboratorio di Progettazione Architettonica 1, Collana

Strumenti per la Didattica, n. 7/2004.Eco U., Storia della bellezza,

Bompiani, Milano, 2005.

- DE MICHELIS M, Concorsi, interpretazione suicida. Nuove regole del

gioco in Italia, in Abitare, 1998, n.375, pp 91-92.

- DEROSSI P., Modernità senza avanguardia. Modernism without avant -

Sarete, Electa, Milano 1990. '

- EVERS B., THONES C, Teoria dell'architettura. 117 trattati dal

rinascimento ad oggi, Tachen, Koln 2003.

- GADAMER G., Verità e metodo, Fabbri Editori, Milano 1972.

- MAGNAGHI A, Metamorfosi. Il linguaggio come metafora, in II suono

del segno. Composizione delle forme tra Musica ed Architettura, (a cura

di Sergio Ignazio Vitagliani) Politecnico di Torino, Dipartimento Casa -

Città, II Facoltà di Architettura, Laboratorio di Progettazione

Architettonica 1, Collana Strumenti per la Didattica, n. 7/2004.

- MASSARENTE A., Concorsi: un futuro possibile, in Area, 2004, n. 73,

pp. 164-171.

- NICOLETTI M., Sui concorsi di architettura, in Arca, 1995, n. 94, p. 23.

- OMA, R. KOOLHAAS, B. MAU, Small, Medium, Large, Extralarge,

Jennifer Sigler Ed., Rotterdam 1995.

- PIGAFETTA G., Architettura ed estetica. Le teorie architettoniche nei

sistemi delle arti moderni, di SAGGI E DOCUMENTI n.39, sezione

materiali per la storia dell'estetica, Alinea, Firenze 1984.

- PURINI F., Verso novi concorsi, in Area, 2004, n. 73, pp. 4-7.

SALIZZONI R., Bellezza della Forma. Forme della Bellezza, in

Architettura: narrazione e dialogo, ciclo di conferenze nell'ambito del

Laboratorio di progettazione architettonica I - 01BLE, docente Dott.

Arch. Sergio Ignazio Vitagliani, Anno Accademico 2003/2004. Il Facoltà

di Architettura, Politecnico di Torino, 4 dicembre 2003.

SHELLING F.W.J., Filosofia dell'arte, I classici del pensiero, Fabbri

editori, Bergamo, 1997.

TERZANO S., // suono del segno. Composizione delle forme tra Musica

ed Architettura, in Architettura: narrazione e dialogo, ciclo di conferenze

nell'ambito delle attività del Laboratorio di progettazione architettonica I

- 01BLE, docente dott. arch. Sergio Ignazio Vitagliani, Anno

Accademico 2003/2004, II Facoltà di Architettura, Politecnico di Torino,

17 febbraio 2004.

TOSONI P., Introduzione, in II suono del segno. Composizione delle

forme tra Musica ed Architettura, (a cura di Sergio Ignazio Vitagliani)

Politecnico di Torino, Dipartimento Casa - Città, II Facoltà di

Architettura, Laboratorio di Progettazione Architettonica 1, Collana

Strumenti per la Didattica, n. 7/2004.

VALENTINI L, Silenzio & Bellezza. Esperienza creativa nella

composizione plastica, in Architettura: narrazione e dialogo, ciclo di

conferenze nell'ambito dell'attività del laboratorio di progettazione

architettonica I - 01BLE, docente Dott. Arch. Sergio Ignazio Vitagliani,

Anno Accademico 2003/2004, II Facoltà di Architettura, politecnico di

Torino, 11 dicembre 2003.

VITAGLIANI S. I., Presentazione della conferenza, in II suono del

segno. Composizione delle forme tra Musica ed Architettura, (a cura di

Sergio Ignazio Vitagliani) Politecnico di Torino, Dipartimento Casa -

Città, II Facoltà di Architettura, Laboratorio di Progettazione

Architettonica 1, Collana Strumenti per la Didattica, n. 7/2004.

XENAKIS I., Musica Architettura, Spirali, Milano 1982.

AA. VV, Arte & Architettura,

AA. VV, Metamorph. 9.Mostra Intemazionale di Architettura, Marsilio,

Venezia 2004.

PARTE SECONDA

- BALANI D., L'organizzazione della cultura nell'Italia del 700, Tirrenia.

- FERRERÒ A., Arte e filosofia: breve storia dell'estetica ad uso delle

Accademie di Belle Arti, SEI, Torino1996.

- FIEDLER J., FEIERABEND P. a cura di, Bauhaus, Konemann, Koln 1999

- FORLANI M. C, Musica e architettura. Note per la progettazione di spazi

per lo spettacolo, Gangemi, Roma 1998.

- GIANNETTI A., L'accademismo artistico nel 700 in Italia e a Napoli,

Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 1982

- MORMONE R., Arti figurative e insegnamento artistico, Edizioni

Scientifiche Italiane, Napoli 1960.

- PEVSNER N., Le accademie d'arte, Einaudi, Torino 1982.

- AA. VV., La piccola Treccani Dizionario enciclopedico, Istituto della enciclopedia italiana fondata da Giovanni Treccani, Roma, voci accademia, artistico, danza, musica, conservatori.

PARTE TERZA

- AA. VV, Gravelines. Son chenal, ses écluses, En quète de mémoire,

4M Impression, Savigny sur Orge 2001.

- AA. VV, Gravelines. Du plan à la cité, En quéte de mémoire, 4M

Impression, Savigny sur Orge 2001.

- AA. VV, Gravelines. Le plan-relief de la ville, En quète de mémoire, 4M

Impression, Savigny sur Orge 2001.

- BABORSKY M., Architettura. XX secolo, Electa, Milano 2001.

- EISENMAN P., Il giardino dei passi perduti. Una installazione al museo

di Castelvecchio, Marsilio, Padova 2004.

- Eisenman History Italy, Area n. 74.

- EISENMAN P., Contropiede, Skira, Milano 2005.

- HANSCOTTE F., La route des villes fortes en Nord. Les étoiles de

Vauban, Les Éditions du Huitième Jour, Paris 2003.

- SCHMITT G., Information Architecture. Basi e futuro del CAAD, Testo e

Immagine, Torino 1998

- IMPERIALE A., Nuove bidimensionalità. Tensioni superficiali

nell'architettura digitale, Universale di Architettura, la rivoluzione

informatica, Testo e Immagine, Roma 2001.

- ZEVI B., Storia dell'architettura moderna, Einaudi, Torino 1996, voll. I e

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)