Politecnico di Torino (logo)

Del Greco, Giuseppe

La domotica come supporto alle persone con disabilità.

Rel. Eugenia Monzeglio. Politecnico di Torino, NON SPECIFICATO, 2005

Abstract:

La domotica, costituisce un argomento che non mi è mai capitato in nessun corso frequentato all'Università, pur se presente nell'aria come qualcosa che stesse arrivando, ma dì cui nessuno conoscesse forma e significato. In un primo momento mi sono trovato quindi ad avere a che fare con un tema a me totalmente estraneo che sembrasse trovare applicazione solo nelle residenze di lusso, per i costi e per il livello di conoscenza sull'argomento, direi limitato. Questa curiosità, mi ha portato a confrontarmi con argomenti tecnici, che costituivano le principali fonti presenti sull'argomento. Domotica e disabilità, vengono a costituire una relazione ed un'applicabilità della prima, per rendere tangibile la connessione tra la tecnologia ed il "bisogno" di quest'ultima. Spesso ho incontrato, durante le mie ricerche, riferimenti alla domotica che la rendevano agli occhi di molti come un optional abitativo, ma come sappiamo, un optional è tale, in quanto facilmente eliminabile e non indispensabile quando siano presenti standard accettabili.

In tal senso, come considerare un optional per chi presenta disabilità di vario genere, ciò che è necessario a rendere l'ambiente costruito, più vicino ai propri bisogni basilari, per vivere, comunicare e crescere?.

Tale riflessione mi ha portato a menzionare quelle che possono essere non le alternative, ma nuove "viste", auspicabili, dell'ambiente domestico per essere fruibile da chi può fare di un "optional" un necessario se non insostituibile strumento quotidiano.

Questo lavoro non afferma assolutamente che un sistema domotico possa ottemperare a tutti i bisogni di una persona disabile, ma tende a mostrare alcune possibiltà utili a rendere realizzabili le attività domestiche. Vorrei, in riferimento, menzionare le varie associazioni di "Vita Indipendente" che si affermano nella necessaria collaborazione tra individui, rendendo gli assistenti personali un ausilio importantissimo per le persone con disabilità, in grado di fornire loro la libertà e la possibilità di uscire dalla condizione di subalternità. La tecnologia e gli altri sistemi innovativi per disabili costituiscono cornice importante a completare in modo meno invasivo possibile l'interazione tra il disabile e ciò che gli sta intorno.

Come primo approccio è stato affrontato il concetto di disabilità secondo la Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute. Tale classificazione è stata riconosciuta a livello internazionale per essere utilizzata in diverse discipline e settori, quali ad esempio quello clinico, statistico o di ricerca nelle politiche di welfare.

Di seguito si riportano alcune normative italiane relative all'eliminazione delle barriere architettoniche e all'accessibilità. Ci si è soffermati sul concetto di progettazione plurisensoriale, perché costituisce elemento importante in una progettazione in cui sia necessaria la percezione dell'intorno costruito per la persona che presenti disabilità a differenti livelli e in altrettanto differenti problematiche di percezione. Accessibilità, estetica, funzionalità e supporti tecnologici devono essere coniugati per affrontare uno spazio in modo sicuro, agevole e piacevole.

Di seguito, si passa all'argomento principale di questa ricerca, la domotica. Da un excursus generale sul concetto della stessa, si passa a definire le aree in cui la domotica assume rilevanza, dove i tradizionali sistemi di un'abitazione possono essere gestiti in modo automatico: impianti microclimatici e di comfort ambientale, sistemi di sicurezza e di teleassistenza, di telecomunicazione e gestione dell'energia. Definite le possibili alternative di gestione dei sistemi di un ambiente, si definiscono le prerogative che un sistema domotico deve presentare per essere integrabile nella vita di un disabile. Aiuto fondamentale per poter interfacciare un diversamente abile, dal punto di vista motorio o sensoriale, con una postazione di controllo, sono gli ausili hardware e software. Tali ausili risultano necessari per compensare le residualità motorie e sensoriali e permettere l'interazione delle persone con un sistema di gestione informatico. In quanto utile ad un monitoraggio mirato e il meno invasivo possibile, si è citato un esempio di sistema di telemonitoraggio attivato nella città di Roma, altrettanto utile e di concezione recente, direi all'avanguardia rispetto al telemonitoraggio con polsiere, è il sistema di riconoscimento della postura umana. Tale sistema, scansiona per mezzo di telecamere l'ambiente, riconoscendo la posizione dei corpi ed identificando eventuali difformità dai parametri di normalità prefissati e implementati nel sistema di riconoscimento della postura. In questo modo è in grado di individuare situazioni di pericolo derivanti da cadute o posizioni rilevate come anomale dell'utente monitorato.

L'ultima parte si occupa dei principali standard di mercato presenti nel settore. A scopo esplicativo vengono raffigurati e menzionati i principali dispositivi di un sistema domotico e di seguito alcune esperienze e prototipi destinati ad anziani, e persone con disabilità o a semplice residenza abitativa domotizzata.

Relatori: Eugenia Monzeglio
Parole chiave: disabile - domotica - disabilità - handicap
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SF Elettronica, computers, Computer science
T Tecnica e tecnologia delle costruzioni > TE Tecnologia dei materiali
Corso di laurea: NON SPECIFICATO
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/499
Capitoli:

INDICE

Ringraziamenti

Introduzione 5

1. Dal concetto di handicappato a quello di persona con

disabilità 8

2. Dalle barriere architettoniche alla vita indipendente 19

2.1 Le principali normative nazionali di riferimento 19

2.2 La normativa che introduce il concetto di "vita indipendente" 49

3. La progettazione plurisensoriale come supporto alla domotica 55

3.1 Gli indizi sensoriali per l'orientamento e il controllo 56

4. La domotica 65

4.1 Concetto 65

4.2 Le aree domotiche 66

4.3 Le componenti tecniche della domotica 68

4.4 I requisiti generali di una casa domotica per anziani e disabili 73

4.5 Ausili di comando per l'interfaccia tra uomo e macchina 80

4.5.1 Dispositivi di input per disabili motori 82

4.5.2 Dispositivi di output per disabili sensoriali 90

4.5.3 Criteri di scelta degli ausili 95

4.6 La teleassistenza 100

4.7 La visione artificiale 105

5. L'automazione in ambito domestico 112

5.1 I sistemi BUS e gli standard di mercato 121

5.2 Campi di applicazione e principali dispositivi di un'abitazione

domotica 129

5.3 Altri dispositivi 135

5.4 Iniziative ed esperienze 146

5.4.1 Prototipi e strutture destinate ad anziani e persone disabili....146

Progetto Abrì - Un laboratorio per l'autonomia a Rozzano 146

il Centro Pre-dimissioni di Sondalo 156

II C.E.T.A.D di Torino 161

Progetto "Vita Autodeterminata" di Trento 163

Casa "Domotica Laboratorio" a Peccioli 165

"Laboratorio di Domotica" di Modena 167

Abitazione privata a Grugliasco - Torino 169

"Lucy" - Casa - Ufficio intelligente 173

5.4.2 Prototipi e applicazioni destinate a residenza privata 175

Progetto Real Broadband Home a Milano 175

Ristrutturazioni Residenziali (DiEmme) 178

EUROMILANO Certosa - Alloggio in un attico a Milano 180

Enel.si - Hometronic 185

Conclusioni 186

Bibliografia 189

Bibliografia:

Bibliografia e altre fonti

� Capolla M., Progettare la domotica - Criteri e tecniche per la progettazione della

casa intelligente, Rimini, Maggioli, 2004

� Buzzelli G. E., Progettazione senza barriere - Oltre i confini della disabilità, Napoli,

Esselibri-Simone, Luglio 2004

� Quaranta G.G., Mongiovì Paolo, L'ABC DELLA DOMOTICA - Progettazione e

integrazione degli impianti, Milano, II Sole 24 ore, 2004

� Trisciuoglio D., Introduzione alla domotica, Milano, Tecniche Nuove, 2005

� Vescovo F., (a cura di), Progettare per tutti senza barriere architettoniche, Rimini,

Maggioli, 1997

� Bellintani S., Manuale della domotica - Tecnologie ed evoluzione dell'abitare,

Milano, II Sole 24 ore Pirola, 2004

� Gunterter S. G., EIB: lo standard per la gestione e il controllo degli edifici,

Milano,Tecniche Nuove, 2002

� Cosulich P., Ornati A., Progettare senza barriere, Pirola Sole 24ore, Milano, 1996

� Empler T., Progettare il confort urbano e d'interni. Guida ad una progettazione

plurisensoriale, Rimini, Maggioli Editore, 1997

� Morini A., (a cura di), Requisiti per abitazioni degli anziani, CNR, Roma, tipografia

del genio civile, 1998

� AA.VV., Progetto accessibilità. Manuale tecnico per una progettazione senza

barriere, Firenze, Edizioni della meridiana, 1999

� Vescovo F., Accessibilità e barriere architettoniche. Raccolta sistematica e

commentata della normativa con guida tecnica alla progettazione degli spazi

accessibili, Rimini, Maggioli, 1990

� Calzolaio F., Mobility Housing: residenze collettive per persone limitate nella

mobilità, Gangemi, Roma, 1996

� Morini A., Qualità e tecnologie di automazione per l'abitare degli anziani in

supplemento a "De Qualitate", allegato al n. 11, dicembre 2000

� Ronchi R., La "camera intelligente": assistenza a distanza in "Assistenza Anziani",

n. 5, 2005

� Ronchi R., Ausili per le attività dei diversamente abili in

"Assistenza Anziani", vol. 2, n. 2, 2004

� Noto V., Manuale di ausili e cure del paziente geriatrico a domicilio,

Torino, UTET, 2002

� Andrich R., L'incontro fra persona e tecnologia in "IPAB oggi", vol. 5, n. 5, 2000

� Torino propone il "fai da te" in "Vita", vol. 6, n. 28, 1999

II servizio internet Passepartout, istituito dal Comune di Torino per la realizzazione di progetti volti a favorire la formazione, l'informazione e l'accesso da parte di disabili motori alla vita indipendente, www.comune.torino.it/pass/

� Bellino M., Relatori: Monzeglio E., Foti M.,Tesi di Laurea in Architettura:

Accorgimenti progettuali e tecnologici per favorire ai disabili della vista l'autonomia

nella fruizione degli spazi pubblici - Linee guida, A.A. 2001/2002, pgg. 36-45,

Biblioteca di Architettura Centrale di Torino

� Monzeglio E., Dammi un'indizio! in " Mobilità'", n. 38-Anno 7

� Travi V., Ma la casa dov'è? in "Costruire", n. 89, pgg. 229 - 232, Ottobre 1990

� Semboloni F., La giapponese tuttofare in "Costruire", n. 107, pgg. 113-116, Aprile

1992

� Bergamasco M., [e al.], Application for the Therapy of Reabilitation of People with

Motor Dexterity Disabilities, IEEE Virtual Reality Annual International Symposium,

1997

� Bone O., Elettronicamente sociali in "Costruire", n. 104, pgg. 86 - 87, Gennaio

1992

■ Travi V., Case intelligenti a buon mercato in "Costruire", n. 61, pgg. 48-49, Aprile 1988

Fonti in rete

� Comune di Roma , sito dedicato all'handicap:

http ://www2.comune, roma.it/accacomune/new/voices.asp?section=7&voice=28

� Associazione Prodigio: http://www.prodigio.it/index.asp

� ASSOCIAZIONE ONLUS CONSEQUOR PER LA VITA INDIPENDENTE, Progetto

Personale, su: http://www.consequor.it/Progetto_Personale/asspers.htm

� "Casa Amica" del Comune di Bologna:

http://www.aiasbo.it/servizi/casa-amica.html

� Emilia Romagna - Assessorato alle Politiche Sociali, Alta tecnologia per disabili, su:

"Qualitàsociale"

http://www.regione.emilia-romagna.it/assjDsociali/QS/2004/due/cinque.html, agg.to nel Giugno 2004.

� C.I.S.A.D.- Centro Informatico per lo Studio degli Ausili Informatici, Origini e

sviluppo del sistema Braille, su: http://www.cisad.it/invitoalbraille/html/m23.html

� ENEA-INN-ANDI. Un Sistema di controllo ambientale : Apriti Sesamo:

http://andi.casaccia.enea.it/andi/tecno/smart/smh5.htm

SMAU, IDC, Sistema Casa, a cura di, Tecnologie e applicazioni per la casa:

mercato e scenari evolutivi, Milano, 2000. http://www.smau.it

ENEA-INN-ANDI. Persone con disabilità e casa intelligente:

http://andi.casaccia.enea.it/andi/casa.htm

Centro per l'autonomia: http://www.centroperlautonomia.it/.

Il portale italiano dell'autonomia domestica:

http://www.domotica.it/index.php

Fondazione Pro Juventute Don Carlo Gnocchi I.R.C.C.S. - S.I.V.A.,

Consigliare gli ausili. Organizzazione e metodologia di lavoro dei Centri,

Informazione Ausili 2000, http://www.siva.it/

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Anno europeo delle persone con

disabilità:

http://www.welfare.gov.it/EaChannel/MenuTematiche/AnnoEuropeoDisabili/Present

azione/default.htm

Tiflosystem S.p.A. Tecnologie e servizi per la disabilità:

http://www.tiflosystem.it/index.htm

Area onlus - MEDIATECA Software e disabilità: http://www.areato.org/

Beghelli: http://www.beghelli.it/

Honeywell: http://www.honeywell.it/

HBgroup, Progetto Abrì, casa Tec, su:

http://www.hbgroup.it/abri/progetto/colore.htm, agg. 11 Aprile 2005

DOMOTICA LABS: http://www.domoticalabs.com/

Bticino MyHome: http://www.myhome-bticino.it

Casadomo - "el potal del hogar digital": http://www.casadomo.com

Centro Informazione Disabilità di Torino: http://www.provincia.torino.it/cid/

Centro Maderna - Documentazione, formazione e ricerca sulla condizione anziana:

http://www.centromaderna.it

Cisco - The Internet Home:

http://www.cisco.eom/warp/public/3/uk/ihome/hometronic/

La città possibile - Ecologia urbana e cittadinanza attiva:

http://www.cittapossibile.org/tour.htm

DomoticaAmica: http://www.domoticamica.it/

Disabili.Com: http://www.disabili.com/

Commissione Europea - Employment & Social Affairs - Disability Issues:

http://europa.eu.int/comm/employment_social/disability/index_en.html

I principali standard tecnologici: http://openskills.info/infobox.php?ID=1272

La domotica come supporto alle persone con disabilità

Domotica.ch - II futuro è di casa: http://www.domotica.ch/

ENIL Italia-Vita Indipendente: http://www.enil.it/lter.htm

Firenze Tecnologia - Azienda Speciale della Camera di Commercio:

http://www.firenzetecnotogia.it/default.asp

HandyLinx - Motore di ricerca sui link alla disabilità:

http://www.handylex.org/handylinx/

lnform@usili: http://www.emedea.it/informausili/home.php?dim=&n=1&stile=

Istituto F. Cavazza - Ausili elettronici ed informatici per non vedenti ed ipovedenti:

http://www.cavazza.it/cavazza2000/catalogo.html

"Risparmio Telefonico" per le informazioni sulle connessioni in fibra ottica:

http://www.risparmiotelefonico.it/approfondimenti/docs/le_connessioni_in_fibra_otti

ca.html

Tecnologia Ausili: http://www.asphi.it/TecnologiaAusili/AusiliDisabilita.htm

Labdom - Laboratorio di domotica: http://www.labdom.it/

PRINCIPI DI DOMOTICA-Applicazioni, principi e logiche di un sistema domotico, "I

principali standard tecnologici"http://openskills.info/infobox.php?ID=1272, ultimo

aggiornamento 20 Aprile 2005

Obiettivo barriere: http://www.cittadinanzattiva.it/obiettivobarriere/home.php

Origin Instrument Corporation: http://orin.com/index.htm

Servizio Informazioni e Valutazione Ausili - S.I.V.A: http://www.siva.it/

Mobilità - Costruire l'autonomia: http://www.mobilita.com/index.shtml

Del dottore M., Recensione ausilio hardware: Head Mouse Extreme, Mediateca del

software.su: '

http://www.areato.org/noquadri/ausiliDinamici/...?IDAUSILIO=364&IDSEZIONE=l&

FORMATOG&VETRINA= , 8 Aprile 2005

DISABILITA' IN CIFRE: http://www.disabilitaincifre.it/

Arch. V. Piscitelli, arch.L. Ventura; PROGETTO PER L'ACCESSIBILITÀ'

DELL'ISOLA TIBERINA - un museo all'aperto per tutti; su:

http://www.progettarepertutti.org/progettazione/isolatiberina, agg. 6 Maggio 2005

Somalvico M., Morena M., La Casa Pre-Dimissioni di Sondalo, su

www.progettodimensionecasa.it/conv_dom/PE14_06.pdf, agg. 08/04/2005

PROGETTARE PER TUTTI - Trasformare i vincoli in opportunità:

http://www.progettarepertutti.org/

Domotica per Disabili - Progetto ProMaCop:

http://imagelab.ing.unimo.it/domotica/

Associazione Prodigio Onlus - Trento. Articolo Quando la tecnologia aiuta il disabile, su: http://imagelab.ing.unimo.it/domotica/ SMAU News: http://www.smaunews.it./01NET/HP/0,1254,14,00.html TECNOTECA - II portale delle tecnologie informatiche: http://www.tecnoteca.it/sezioni/accessibilita/link/bra Comune di Firenze - La Teleassistenza: http://www.comune.firenze.it/servizLpubblici/salute/teleass.htm TeSAN - Telesoccorso e Teleservizi: http://www.tesan.it/ Unione Italiana dei Ciechi: http://www.uiciechi.it Progetto Abri. Un laboratorio per l'autonomia http://www.hbgroup.it/abri/abri.htm Casa Amica - AIAS BO O.N.L.U.S.: http://www.aiasbo.it/servizi/casa-amica. htmI La casa automatica - Aprimatic, il campione dell'automazione http://www.aprimatic.it/casaautomatica.asp Ospedale di Sondalo: http://www.ospedalesondalo.it/

Http://www.progettodimensionecasa.it/conv_dom/PE14_06.pdf Casa Decor 2005: http://www.casadomo.com/noticiasDetalle.aspx?id=7088&c=7 Atico duplex:

http://www.casadomo.com/noticiasDetalle.aspx?id=7344&c=6&idm=10&pat=10

L'InHaus Projekt di Duisburg:

http://www.inhaus-duisburg.de/en/index.htm <

Attico in EUROMILANO: http://www.euromilano.com/main.html La Casa Domotica - STEM Costruzioni: http://www.stemcostruzioni.it/domotica.asp?ver=it

C.E.T.A.D. - Centro Eccellenza Tecnologica per Anziani e Disabili: http://www.cetad.org/

PROMO - Promozione Economica Modenese: http://www.promonline.it/progetti.html

Associazione Paraplegici Lombardia, Legge 162 , su: http://www.apl-onlus.it/mostra. php?argomento=legislazione&id=3

SilverNET: nuova rete di telemonitoraggio per gli anziani di Roma, progetto Non Più Soli, da http://www.romeguide.it/sociale/sociale.htm, agg.to il 20/07/2005

SCUDO [Sistema di Controllo delle Utenze Domestiche], progettato e brevettato

dalla Tecmont Srl, sistema computerizzato di home automation nato nel 1988, su

http://www.tecmont.it/

Fb Automazione Domotica, su: http://www.fbautomazionedomotica.it/

Domotica 8m, su: http://www.domotica.8m.com/catalogo.htm

Domus Automatica, su: http://www.domusautomatica.it/

Bio domotica, su: http://www.biodomotica.com/main.htm

Smart Controller, su: http://www.automazione-domotica.it/index-domo.htm

Edilio, su: http://www.edilio.it

TOOP S.p.A. Automazione e serramenti, su: http://www.topp.it

Enel.si - Hometronic, su: http://www.enel.it/enelsi/famiglia/f_hometronic.asp

Tiflosystem - "Lucy", su: http://www.tiflosystem.it/lucy/frame.htm

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)