Politecnico di Torino (logo)

De Piano, Irene

Strumenti GIS per un piano urbanistico integrato : il caso di Arona : analisi e progetto.

Rel. Alberto Di Gioia . Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale, 2016

Abstract:

La tesi si pone l’obiettivo di proporre una linea guida per l’innovazione prima dei processi di indagine del territorio, tramite gli elementi caratterizzanti analizzati congiuntamente ai dati disponibili sul territorio, sia quantitativi che qualitativi, e degli elaborati degli strumenti urbanistici locali poi.; pensare a una innovazione del processo di stesura e di pensiero del piano urbanistico locale, tramite analisi con l’utilizzo di GIS.

Le applicazioni GIS potrebbero rendere innovativo il PRG, perché capaci di realizzare analisi integrate tra loro, che si sovrappongono e capaci di dare soluzioni progettuali.

Questo non è ad oggi ancora del tutto possibile, in quanto gli strumenti locali sono ancora troppo rigidi.

Il piano urbanistico, infatti, non è più inteso, oggi come lo strumento essenzialmente grafico e normativo che ogni l’urbanista vorrebbe usare per risolver i problemi dello sviluppo e della ristrutturazione delle città e del territorio.

L’obiettivo finale è quello di produrre una simulazione di linee guida e cartografia che potrebbero far parte delle analisi di indagine degli elaborati di PRG; vuole essere una visione innovativa del Piano, tramite un approfondimenti tematico che potrebbero svolgere il ruolo di supporto per la pianificazione locale tradizionale che ogni urbanista conosce.

L’urbanistica odierna si sta spingendo verso una visione più flessibile di uno strumento ancora troppo rigido.

Il P.R.G contiene perlopiù pensieri di massima, assieme a questi aspetti si potrebbe cercare di rendere la pianificazione locale non più solo regolativa ma anche strutturale, più consapevole attenta alle città e al territorio circostante, senza perdere la sua dimensione regolativa e prescrittiva, ma aggiungendo alle regole anche una parte di conoscenza qualitativa e non solo quantitativa delle parti di cui il territorio è composto, attraverso uno studio integrato di dati e conoscenze del territorio; se gli elementi di un territorio vengono visti e pensati insieme potrebbe cos’ innovarsi il modo di pensare e concepire il Piano.

Relatori: Alberto Di Gioia
Soggetti: U Urbanistica > UD GIS
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4550
Capitoli:

1.Introduzione

1.1.Obiettivo tesi

1.2.Articolazione del lavoro

2.La scelta del territorio: il caso di Arona

2.1Il Comune di Arona

2.2Caratteristiche del P.R.G.C. attuale di Arona

2.3Il P.R.G.C. in Italia oggi

3.Interpretazione strutturale del territorio: territori del piano, elementi caratterizzanti e dati

3.1.Ambiente e paesaggio

3.2.Turismo e promozione

3.3.Urbanistica

3.4.Le trasformazioni della pianificazione locale aronese

4.Applicazioni GIS: Analisi integrate

4.1.Analisi elementi caratterizzanti

4.2.Analisi di visibilità reale

4.3.Analisi di densità

5.Progetto

6.Conclusioni

Bibliografia

Sitografia

Allegati

Bibliografia:

Azienda autonoma soggiorno e turismo Arona (1984), San Carlo e la sua Aron, Regione Piemonte.

Colombo G., Pagano F., Rossetti M. (20119 Manuale di Urbanistica, Pirola ,

Gabellini P. (2001) Tecniche urbanistiche, Carocci, Roma.

Lodari R. (2002), Giardini e ville del Lago Maggiore, Centro Studi Piemontesi, Torino

Urry J. (1990) Lo sguardo del turista, Il tempo libero e il viaggio nelle società contemporanee, Seam, Roma

Rivista urbanistica n?127/2005 “ governare la transizione: il nuovo piano di Ivrea

Relazione illustrativa( 2009) P.R.G.C comune di Arona

C. Cassatella (2014), Linee guida per l'analisi, la tutela e la valorizzazione degli aspetti scenico percettivi del paesaggio, MIBACT - Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte, Regione Piemonte, Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio del Politecnico e Università di Torino

Guerreschi P. (2015),: “Applicazioni avanzate GIS per l’analisi e la pianificazione”., Politecnico di Torino.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)