Politecnico di Torino (logo)

Marinoni, Giovanni

BIM e gestione dei dati per il facility management e per il risparmio energetico.

Rel. Anna Osello. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2015

Abstract:

Il Building Information Modeling (BIM) è una metodologia che ha modificato il modo di approcciarsi al processo progettuale. L'intenzione di questa tesi è di illustrare come la modellazione digitale parametrica possa essere applicata al campo del Facility Management e al tema del risparmio energetico.

Da ormai diversi anni, la tecnologia informatica ha consentito una sensibile evoluzione dei modelli digitali e dei loro scopi.

Un modello digitale parametrico è una raccolta di dati e di informazioni che vengono interconnesse da una rappresentazione grafica. Gli elaborati digitali tridimensionali sono divenuti più "smart" con il passare degli anni, rispetto al concetto di intendere i normali oggetti 3D CAD. Ora il modello è, oltre che una rappresentazione grafica di forme e volumi (Building), anche una vasta raccolta di dati e caratteristiche adimensionali (Information) che definiscono e completano l'ambiente virtuale sotto vari ambiti, generando un database in cui vengono raccolti tutti gli aspetti attraverso i quali si è deciso di creare il modello.

Il Facility Management è un processo di creazione, sviluppo e controllo di un servizio (ad esempio un edificio), finalizzato all'ottimizzazione delle risorse e delle attività, per ottenere la miglior resa, gestire i cambiamenti e ridurre i costi di funzionamento.

In campo architettonico è fondamentale una gestione ottimale delle risorse energetiche e umane durante il ciclo di vita di un fabbricato. La conoscenza delle criticità e delle caratteristiche fisiche dell'edificio, permette di dimensionare l'apporto di energia impiegato per il suo funzionamento.

Il Comune di Torino, attraverso la Fondazione Smart City, IREN e CSI Piemonte, con il contributo del Politecnico di Torino, ha recentemente iniziato la digitalizzazione parametrica dei principali centri scolastici e uffici presenti nella città, al fine di realizzare di un sistema integrato di monitoraggio, regolazione e controllo dei consumi energetici del complessivo parco immobiliare municipale.

"Investire nell'innovazione per consumare ed inquinare meno" rappresenta l'obiettivo a cui devono ambire le città "intelligenti"; significa ridurre i costi di alcuni servizi senza però abbassare la quantità e la qualità dei servizi forniti ai cittadini e alle imprese. Nel 2011, Torino ha raccolto la sfida lanciata dalla Commissione Europea al fine di diventare una città che, nel rispetto ambientale, deve produrre tecnologia, ridurre i consumi energetici degli edifici, ridurre i consumi energetici degli edifici, promuovere trasporti puliti e migliorare in generale la qualità della vita dei suoi abitanti all'insegna delle basse emissioni di anidride carbonica.

Il mio contributo a questo progetto, oltre che nel rilievo preliminare, effettuato insieme ad altri membri del Dipartimento di Ingegneria Edile del Politecnico di Torino, è consistito nella modellazione parametrica di uno dei centri uffici rientranti nel progetto. In questa tesi di laurea si analizza nello specifico la digitalizzazione del complesso di Corso Corsica 55, in cui hanno sede l'Anagrafe, l'Azienda Sanitaria Locale (appartenenti alla circoscrizione 9, Zona Lingotto) e la Biblioteca "Bonhoeffer". L'edificio in questione, costruito agli inizi degli anni '90, presenta una superficie vetrata continua all'esterno, caratterizzata da una serrata modularità. I dati raccolti tramite il rilievo geometrico e fotografico, hanno permesso di aggiornare le planimetrie in possesso al Comune di Torino e di definire come procedere per la digitalizzazione dei dati raccolti.

La modellazione è stata eseguita con l'applicativo Autodesk Revit, focalizzando l'attenzione in particolare sugli aspetti energetici attinenti allo stato di fatto del complesso in esame. Si è quindi tenuto conto delle dimensioni dei locali, delle superfici vetrate, della tipologia e spessore degli infissi, dei dispositivi illuminotecnici, dei condizionatori e della stratigrafia dei muri. Il database di informazioni, generato con l'aiuto del software, mette a disposizione una notevole e dettagliata mole di dati e caratteristiche dell'immobile, divenendo una importante risorsa per il facility manager.

Parallelamente, l'Istituto Superiore Mario Boella ha sviluppato AURORA, un software online che fornisce a IREN una panoramica del parco immobiliare a cui eroga l'energia, in cui rientra anche il complesso in Corso Corsica 55. Le informazioni contenute all'interno di questo programma sono però, in alcuni casi, ancora sommarie e implementabili. Si è quindi deciso di utilizzare le potenzialità del modello digitale per fornire ad AURORA ulteriori informazioni in merito all'edificio, creando una prassi che può essere adottata per gli altri edifici modellati per il Comune di Torino, in modo da aumentare la precisione del database di AURORA.

Relatori: Anna Osello
Soggetti: S Scienze e Scienze Applicate > SD Computer software
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4534
Capitoli:

INDICE

1. INTRODUZIONE

1.1. DAL CAD AL BIM

2. BIM PER GLI EDIFICI ESISTENTI

2.1. BIM E IL FACILITY MANAGEMENT

3. CASO STUDIO

3.1. DIGITALIZZAZIONE ATTRAVERSO IL BIM

3.2. RILIEVO E RACCOLTA DATI

3.3. MODELLAZIONE PARAMETRICA

3.3.1. CREAZIONE DEI LIVELLI

3.3.2. POSIZIONAMENTO DEI PILASTRI

3.3.3. STRATIGRAFIE

3.3.4. CREAZIONE DEI SOLAI

3.3.5. SCALE

3.3.6. MURATURA INTERNA

3.3.7. MURATURA ESTERNA

3.3.8. CAVEDI

3.3.9. FINESTRE

3.3.10. PORTE

3.3.11. CONTROSOFFITTI

3.3.12. COPERTURA

3.3.13. RAMPE

3.3.14. DETTAGLI ARCHITETTONICI

3.3.15. MASSE

3.3.16. DISPOSITIVI DI ILLUMINAZIONE

3.3.17. APPARECCHIATURA MECCANICA

3.3.18. LOCALI

3.3.19. MODELLAZIONE COMPLESSIVA

4. GESTIONE E INTEROPERABILITA’

4.1. VISUALIZZAZIONE DEI DATI

4.2. OUTPUT

5. INTEROPERABILITA' PER LA VISUALIZZAZIONE DEI DATI

5.1. ACCESS: DATABASE, TABELLE E QUERY

5.1.1. VISUALIZZARE LE RELAZIONI TRA TABELLE

5.1.2. CREAZIONE DELLE QUERY

5.1.3. IMPORT E RISULTATI

CONCLUSIONI

INDICE DELLE FIGURE

INDICE DEGLI SCHEMI

INDICE DELLE TAVOLE

BIBLIOGRAFIA

SITOGRAFIA

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

Capocchin Simone, Maistri Domenico, Torre Andrea, "Efficienza energetica in architettura: metodo BIM e metodo CasaClima per la progettazione di edifici a basso fabbisogno energetico" - Il sole 24 ore, Milano 2011

Corrado Vincenzo, Ballarmi llaria, Corgnati P. Stefano "Typology Approach for BUiLding stock energy Assessment" - Politecnico di Torino, Dipartimento Energia, Gruppo di Ricerca TEBE, Luglio 2014

Comitato Termotecnico Italiano, "Abaco delle strutture costituenti l'involucro opaco degli edifici - Parametri termofisici", Maggio 2014.

Garzantino Giorgio, "Disegno (e) in_formazione-disegno politecnico"- Maggioli Editore, ottobre 2011.

Kensek M. Karen, "Building Information Modeling: BIM in current and future practice" - Hoboken, 2014.

Neufert Ernst, "Enciclopedia pratica per progettare e costruire" - Hoepli, 2012.

Osello Anna, "Il futuro del disegno con il BIM per ingegneri e architetti" - Dario Flaccovio Editore, 2012.

Pozzoli Simone, Bonazza Marco, "Autodesk Revit Architecture 2014: guida alla progettazione BIM" - Tecniche nuove, Milano 2013.

Rovida Edoardo, "Dallo scalpello al Mouse: evoluzione e storia del disegno tecnico" - Paravia Scriptorium, 1999.

Kymmell Willem, "Building Information Modeling: Planning and Managing Construction Projects with 4D CAD and Simulations" - Mcgraw-Hill, 2008.

Zacchei Valeria, "Building information modeling. Nuove tecnologie per l'evoluzione della progettazione" - Aracne, 2010.

SITOGRAFIA

http://www.archiproducts.com/it/prodotti/150027/ventilconvettore-da-soffitto-iwci-galletti.html

http://www.aurora4energy.it/

http://www.bentley.com/en-US/Products/MicroStation/

http://www.buildingsmart-tech.org/specifications/ifc-overview

http://www.graphisoft.com/archicad/

http://www.ismb.it/lstituto

http://www.it.issworld.com/servizi/facility%20management

http://www.revitcity.com/downloads.php

http://www.torinosmartcity.it/torino-smart-city/

http://wikihelp.autodesk.com/Revit/ita/2013/Help

http://it.wikipedia.org/wiki/Facility_management

http://www.youtube.com/watch?v=eq_N leGj7k4&list=PLZcJuaAvnr8NkP9JxX7 2zESgMoOq291M5&index=2

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)