Politecnico di Torino (logo)

La Marca, Alice

Gli Osservatori del paesaggio : una geografia europea e una proposta per l'Osservatorio regionale piemontese.

Rel. Claudia Cassatella. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale, 2015

Abstract:

Introduzione

Obiettivo della tesi è quello di analizzare la nascita degli Osservatori del Paesaggio in Europa, censirli e delineare una proposta di Osservatorio del Paesaggio Regionale per la Regione Piemonte.

Per il raggiungimento di tale obiettivo è stato necessario partire dalle analisi effettuate nel corso del tirocinio svolto presso il CED-PPN (Centro Europeo di Documentazione sulla Pianificazione dei Parchi Naturali) in collaborazione con il DIST (Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio).

La tesi è quindi divisa in due parti principali, ognuna delle quali è a sua volta articolata in due capitoli.

Parte prima - Gli Osservatori del Paesaggio. Partendo dai presupposti concettuali e normativi (di cui si occupa il capitolo 1), i primi paragrafi riguardano le norme che sono nate nel corso del tempo in ambito di paesaggio e nello specifico in che modo si è normata la creazione degli Osservatori del Paesaggio, quali funzioni dovrebbero svolgere, i rapporti con gli altri enti e la scala territoriale di interesse, a livello europeo nella Convenzione Europea del Paesaggio e nella Raccomandazione CM/Rec(2008)3, a livello italiano nel Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio.

Con il capitolo 2 si entra poi nello specifico dell’indagine svolta durante il tirocinio, presentando l’elenco degli Osservatori considerati e le mappe realizzate, per rappresentare nel modo più completo possibile la situazione europea. Elemento essenziale per l’indagine è stato il questionario inviato agli Osservatori, che ha permesso di studiare nello specifico le caratteristiche di ogni Osservatorio, le attività portate avanti, il livello territoriale, la forma giuridica, le risorse finanziarie utilizzate, le figure professionali coinvolte. L’ultimo paragrafo riporta la descrizione di due casi considerati emblematici: l’Osservatorio del Paesaggio delle Catalogna e quello della Regione Veneto.

Parte Seconda - Verso un Osservatorio Regionale del Paesaggio italiano. Con la seconda parte si scende più nel dettaglio degli Osservatori istituiti in Italia, andando ad approfondire i due Osservatori nazionali e le missioni delineate dalle leggi istitutive degli

Osservatori regionali; il capitolo si chiude con la definizione di quelle che dovrebbero essere le funzioni di un Osservatorio regionale da cui partire per la proposta per il Piemonte.

Il quarto e ultimo capitolo va infatti a concentrarsi sulla regione piemontese, introducendone i paesaggi e studiando la pianificazione territoriale e paesaggistica così come è cambiata negli ultimi anni e com’è trattata dai principali strumenti e leggi regionali. Infine viene definita una proposta di documento istitutivo per l’Osservatorio Regionale per il Paesaggio Piemontese, delineando le funzioni che dovrebbe avere, l’assetto organizzativo, la sede, il finanziamento e i rapporti con gli Osservatori nazionali, la Rete degli Osservatori Piemontesi del Paesaggio e gli Osservatori locali piemontesi.

Nella sezione Allegati è possibile trovare le leggi e i documenti nazionali e internazionali che si occupano di Osservatori del Paesaggio, oltre che le risposte date dai vari Osservatori intervistati ai questionari inviati nell’ambito della ricerca svolta durante il tirocinio.

Relatori: Claudia Cassatella
Soggetti: U Urbanistica > UH Pianificazione regionale
U Urbanistica > UM Tutela dei beni paesaggistici
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Pianificazione territoriale, urbanistica e paesaggistico-ambientale
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4499
Capitoli:

Indice

Introduzione

Parte Prima - Gli Osservatori del Paesaggio

1.1 presupposti concettuali e normativi

1.1. Come cambia l’idea di paesaggio

1.2. La Convenzione Europea del Paesaggio

1.3. La Raccomandazione CM/Rec(2008)3

1.4. Il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio

1.5. L’istituzione degli Osservatori del Paesaggio italiani dopo il Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio

2. Gli Osservatori del Paesaggio - Una geografia europea

2.1. L’indagine svolta

2.2. Gli Osservatori del Paesaggio nazionali, regionali e locali in Europa

2.3. Gli Osservatori del Paesaggio nazionali, regionali e locali in Italia

2.4. Le reti degli Osservatori del Paesaggio europee

2.5. Le reti degli Osservatori del Paesaggio italiane

2.6. Gli esiti dell’indagine

2.7. Due casi emblematici

2.7.1. Un modello europeo: l’Osservatorio del Paesaggio della Catalogna

2.7.2. Un modello italiano “a rete”: l’Osservatorio del Paesaggio del Veneto

Parte Seconda - Verso un Osservatorio Regionale del Paesaggio italiano

3. Gli Osservatori italiani. Modelli di funzionamento

3.1. Le missioni secondo le leggi istitutive

3.2. Il funzionamento: criticità e questioni aperte

3.3. Come concepire un Osservatorio Regionale del Paesaggio?

4. Il Piemonte

4.1. Il paesaggio regionale

4.2. Governo del territorio e del paesaggio - Il ruolo della Regione

4.2.1. Le leggi regionali rilevanti in materia paesaggistica

4.2.2. Gli strumenti territoriali e paesaggistici

4.3. Il ruolo degli attori sociali - La rete degli Osservatori locali

4.4. La proposta: l'Osservatorio Regionale per il Paesaggio Piemontese

4.4.1. Gli obiettivi

4.4.2. Le funzioni

4.4.3. L’assetto organizzativo, la sede e il finanziamento

4.4.4. Il rapporto con gli altri Osservatori e con la Rete degli Osservatori Piemontesi del Paesaggio

Conclusioni

Allegati

Elenco degli Allegati

Il questionario

La Mappatura

Leggi e documenti sugli Osservatori del Paesaggio: stralci normativi

Leggi e documenti europei

Leggi nazionali italiane 175

Leggi regionali italiane

Leggi piemontesi con ricadute sul paesaggio: stralci normativi

Le risposte al questionario ricevute

Gli Osservatori del Paesaggio in Europa

Gli Osservatori del Paesaggio in Italia

Indice delle figure

Indice dei grafici

Indice delle tabelle

Bibliografia

Bibliografia generale

Bibliografia dei singoli casi

Normativa

Normativa europea

Normativa italiana

Sitografia

Sitografia generale

Sitografìa dei singoli casi

Bibliografia:

Bibliografia

Bibliografia generale

Cassatella C., Peano A., (2009), Gli Osservatori del Paesaggio, URBANISTICA INFORMAZIONI, Vol. 225, pp. 61-62.

Cassatella C., Pano A., a cura di, Diter (Dipartimento Interateneo Territorio, Politecnico e Università di Torino), (2009), Landscape Indicators, Indicatori per il monitoraggio e la gestione della qualità del territorio, Gli Osservatori del Paesaggio, Rapporto di ricerca, Vol. 2.

Éupolis Lombardia, (Giugno 2012), Sistema degli osservatori di Regione Lombardia. Documento di progetto per l’avvio dell’Osservatorio della qualità del paesaggio, Milano. http://www.eupolis.regione.lombardia.it/shared/ccurl/733/76/2011B046 DP OSS PAESAGGIQ20121203.pdf.

Italia Nostra - Associazione Nazionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione, (2010), Primo Rapporto Nazionale sulla Pianificazione Paesaggistica.

http://www.italianostra.org/wp-content/uploads/I-Rapporto-Pianif_Paesagg_21_10_10WEB.pdf

Joan Nogué, (2009), L’Osservatorio del Paesaggio della Catalogna e i cataloghi del paesaggio: la partecipazione cittadina nella pianificazione del paesaggio, in Castiglioni B., De Marchi M., a cura di, DI CHI È IL PAESAGGIO? La partecipazione degli attori nella individuazione, valutazione e pianificazione, CLEUP, Padova, pp. 19-28. http://www.italianostraedu.org/wp-content/uploads/2014/06/Castiglioni- DeMarchi Di-chi-e-il-paesaggio.pdf.

Pianificazione territoriale e pianificazione strategica (02JIWQA), S. Saccomani, appunti del corso.

Riccardo Priore, (2005), Verso l’applicazione della Convenzione Europea del Paesaggio in Italia, Strasburgo. http://www.fbsr.it/media/2011/priore 658.pdf.

Tosi M. C., (2009), Osservatori del Paesaggio come strumento di conoscenza e accompagnamento delle trasformazioni. Il caso del Delta del Po, Bari, XII conferenza della Società Italiana degli Urbanisti.

Bibliografia dei singoli casi

Paolo Camerieri, (2012), Salvaguardia, Pianificazione e Criteri di Progettazione del Paesaggio. Approcci, strumenti e procedure a supporto del nuovo Piano Paesaggistico Regionale. L’osservatorio regionale umbro per la qualità del paesaggio. http://www.umbriageo.regione.umbria.it/statistiche/ConvegnoPaesaggio/Camerieri.pdf.

Catalogna, Observatori del Paisatge, Landscape Observatory (brochure). http://www.catpaisatge.net/fitxers/OBS eng.pdf.

Piemonte, (4 Luglio 2009). Osservatorio del Paesaggio dei Parchi del Po e della Collina Torinese, Comunicato stampa sulla Rete degli Osservatori Piemontesi del Paesaggio. http://www.paesaggiopocollina.it/dwd/comunicato21uglio.pdf.

Piemonte, (2015), Monitoraggio del consumo di suolo in Piemonte, Cap 6. http://www.regione.piemonte.it/territorio/dwd/documentazione/pianificazione/Monitoraggio consumo 2015 Allegato l%20.pdf

Piemonte, (2011). Piano Territoriale Regionale. Norme di Attuazione. http://www.regione.piemonte.it/territorio/dwd/pianifica/ptr2011 /attuazione.pdf.

Piemonte, Piano Territoriale Regionale. Presentazione del nuovo PTR. http://www.regione.piemonte.it/territorio/dwd/pianifica/nuovo ptr/presentazione.pdf.

Piemonte, (2011). Piano Territoriale Regionale. Relazione. http://www.regione.piemonte.it/territorio/dwd/pianifica/ptr2011/relazione.pdf

Piemonte, Piano Paesaggistico Regionale. Fascicolo Illustrativo. http://www.regione.piemonte.it/territorio/pianifica/dwd/180515/Fascicolo illustrativo.pdf

Piemonte, (2015). Piano Paesaggistico Regionale. Norme di Attuazione. http://www.regione.piemonte.it/territorio/pianifica/dwd/l80515/elaborati/NomieAttuazione.pdf.

Piemonte, (2015). Piano Paesaggistico Regionale. Presentazione del PPR. http://www.regione.piernonte.it/territorio/pianifica/dwd/-l S0515/pres_sint_ppr.pdf.

Toscana, (2011) Approfondimento, in sede culturale e scientifica, del Piano di indirizzo territoriale quale Piano paesaggistico della Toscana - RAPPORTO FINALE, Cap. 6. http://www.regione.toscana.it/documents/10180/70972/rapporto finale/4c235cc5- 5c02-4263-a792-af3bb9a594c3

Veneto. (31 Gennaio 2014) Sintesi delle attività svolte dagli Osservatori locali aderenti alla Rete regionale degli Osservatori per il Paesaggio, Sezione Urbanistica, Settore Paesaggio e Osservatorio.

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)