Politecnico di Torino (logo)

Scialò, Davide

Padiglione China Vanke a Expo 2015 : progettazione costruttiva, cantierizzazione e valutazione di sostenibilità.

Rel. Cesare Griffa, Roberto Giordano. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2015

Abstract:

Introduzione

Da maggio 2014 a febbraio 2015 sono stato ingaggiato da Bodino Engineering come modellatore 3d per lo sviluppo del progetto costruttivo e la cantierizzazione del China Vanke Pavilio a Expo 2015 Milano.

Il China Vanke Pavilion è stato progettato dallo studio di architettura Daniel Libeskind per la società immobiliare China Vanke CO. Ltd. per l’esposizione universale tenutasi a Milano dall’1 maggio al 31 ottobre 2015. La realizzazione è stata affidata a Bodino Engineering.

L’obiettivo della tesi è l’analisi di tutte le fasi che hanno portato il padiglione a compimento. Si sono inoltre analizzati gli ipotetici scenari della sua dismissione, con particolare attenzione alla gestione dei rifiuti durante l’intera fase di costruzione e demolizione. Inoltre, dopo aver delineato le dinamiche sottese alla realizzazione e dismissione di un’opera temporanea come il Vanche Pavilion, si è analizzato l’impatto ambientale relativo ai suoi elementi più caratterizzanti per avere un peso e una consapevolezza delle implicazioni ricorrenti nella realizzazione di opere di questo tipo, con riferimento alla sua breve vita e all’assenza di una programmazione a priori della sorte dei suoi componenti.

Oltre alle tradizionali fonti bibliografiche, l’elaborazione della tesi si è basata sull’analisi dei documenti ufficiali del progetto esecutivo realizzato da Libeskind e di quello costruttivo di Bodino Engineering. Vista la complessità geometrica del progetto, il modello 3d su cui ho lavorato è stato il riferimento principale durante l’intera fase costruttiva. In questa tesi, si è usato questo stesso modello 3d per ricavare le misure utili alle analisi sulla gestione dei rifiuti e sull’impatto ambientale. E’ stato utilizzo il software Net Waste tool (http://nwtool.wrap.org.uk/) per la generazione parametrica dei dati sulla quantità dei rifiuti e sulle strategie della loro gestione.

L’analisi dell’impatto ambientale del padiglione, invece, si riferisce al consumo di energia, alle emissioni di C02 e al consumo di acqua dei materiali più caratterizzanti dell’edificio per quantità: la struttura in acciaio, le lastre in ceramica della facciata, il tamponamento di facciata (isolanti e pannelli di supporto) e le fondazioni (calcestruzzo e ferro). L’impatto ambientale viene espresso nei termini sopra indicati riferendosi all’estrazione, produzione, trasporti, costruzione, dismissione e disposizione finale dei materiali, senza prendere in considerazione il consumo di energia, emissioni di C02 e consumo d’acqua della loro fase d’uso. Questa metodologia permette di dare un valore di impatto ambientale ai singoli materiali di un padiglione che per tipologia e brevità di vita si discosterebbe troppo da valori standardizzati di impatto ambientale dovuti all’uso (che varia, appunto, in base alla tipologia e agli anni di vita di un edificio).

Relatori: Cesare Griffa, Roberto Giordano
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
D Disegno industriale e arti applicate > DI Grafica digitale
S Scienze e Scienze Applicate > SD Computer software
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4455
Capitoli:

INDICE

INTRODUZIONE

1. GENESI DEL PROGETTO

1.0 China Vanke CO. Ltd.

1.1 EXPO 2015

1.2 Daniel Libeskind

1.3 Cronologia Vanke Pavilion

2. PROGETTO

2.0 Concept

2.1 Inquadramento

2.2 Organizzazione Spaziale

2.3 Strutture e rivestimenti

2.4 Allestimenti e arredi

3. COSTRUZIONE

3.0 La commessa

3.1 WorkFlow

3.2 Struttura

3.3 Facciata

3.4 Scala Est

4. SMANTELLAMENTO

4.0 Temporaneità

4.1 Rifiuti da C&D

4.2 Gestione rifiuti Vanke Pavilion

4.3 Impatto ambientale Vanke Pavilion

4.4 Considerazioni

Bibliografia

Allegati

Bibliografia:

Bibliografia

AIMIN C. - GORDON G. - ZHANG H., Urbanization and Social Welfare in China, Londra, Ashgate Publishing, 2004, p.33

Wu F. - WEBSTER C. - HE S., Urban Poverty in China, Londra, Edward Elgar Publishing, 2010, p.116

MASSIDDA L., Atlante delle grandi esposizioni universali. Storia e geografia del medium espositivo, Milano, Franco Angeli, 2011

WALVIS T., Branding with Brains, Financial Times/ Prentice Hall (Kindle Edition), 2012

BARBACETTO G., MARONI M., Excelsior. Il gran ballo dell’Expo, eBook, Chiarelettere, 2015

Pozzi D., SOGLIO E., Expo. Il lungo viaggio del progresso da Londra 1851 a Milano 2015, Milano, Rizzoli,

24-3-2015

LIBESKIND D., Breaking ground, Sperling & Kupfer, Torino, 01-02-2005

CONSTANTINOPOULUS V., Daniel Libeskind - Countersign, New York, Rizzoli International Pub. 01-10-1992

TSCHUMI B., Event-Cities 3: Concept vs. Context vs. Content, MIT Press, Boston, Cambridge, MA, 1-4- 2015

TEDESCHI A., Architettura parametrica, Potenza, Le penseur, ottobre 2010

CUMO F. - SFERRA A. - PENNACCHIA E., Uso, disuso, riuso. Criteri e modalità perii riuso dei rifiuti come materiale per l’edilizia, Kindle Version, Gennaio-2015

Giordano R., I prodotti per l’edilizia sostenibile, Sistemi Editoriali, febbraio-2010 _ Robin L. - Steffen W., ‘History for the Anthropocene’, History Compass, Editor-in-Chief, Luglio 2007 _ Stewart B., The Clock Of The Long Now: Time and Responsibility, Kinle version, Basic Books, Aprile 2000

COSTANZA R. - GRAUMLICH L. - STEFFEN W, Sustainability or Collapse?, MIT Press, Massachusetts, 2007

KARL-HENRIK R., Sustainability Handbook, Kindle Version, Gennaio 2012

MEADOWS D. - Randers J., Limits to Growth: The 30-Year Update, Kindle Version, Giugno 2004

WRAP, Designing out Waste: a design team guide for buildings, www.wrap.org.uk/construction scaricato il

20-10-2015

GUADAGNI A., Prontuario dell’ingegnere, capitolo: “Potere calorifico combustione benzina” a cura di: GAL- BIATI L., pag. 243, Hoelpi, giugno-2010

ARTICOLI SCIENTIFICI

WWF International, Living Planet Report 2014 - Summary, 2014 http://www.footprintnetwork.org/images/ article_uploads/LPR2014_summary_low_res.pdf visitato il: 15 novembre 2015

Bribian I. - Capilla A. - Uson A., ‘Life cycle assessment of building materials’, Building and Environment,

9 Dicembre 2010

WADEL G., Sustainability in industrialized architecture, 2009 http://www.tdx.cat/TDX-0122110-180946

NAREDO J. - Valero A., Economic development and ecological degradation, Madrid, Fondazione Argentana, 1998

JHUBERMAN N. - PEARLMUTTER D., ‘A life-cycle energy analysis of building materials in the Negev desert’, Energy and Building, 2008

BUCHANAN A. - LEVINE B., ‘Wood-Based building materials and atmospheric carbon emissions’, Environmental Science and Policy, 2000

BRIBIAN I. - CAPILLA A. - USON A., ‘Life cycle assessment of building materials’, Building and Environment,

9 Dicembre 2010

Boeva M. - Diaz-Albo E. - Galardo A., ‘Environmental performance of ceramic tiles’, Materials & Design, 2010

ARTICOLI ARCHITETTURA

JOHNSON P. - WIGHLEY M., Deconstructivist Architecture, Museum of Modern Art, New York, Giugno 1988, disponibile su: http://www.moma.org/momaorg/shared/pdfs/docs/press_archives/6559/releases/ MOMA_1988_0062_63.pdf

PONZINI D., The Values of Starchitecture, in “Organizational Aesthetics”, 2014 http://dlgitalcommons.wpi. edu/oa/vol3/iss1/4

Curtis J.R. W., Daniel Libeskind (1946- ), in “Architectural Review” 21-9-2011 http://www.architecturalre- view.com/vlew/reviews/reputations/danielllbeskind1946/8620025.article visitato il 20-11-2015

SKLAIR L., Transnational capitalist class and contemporary architecture in globalizing cites, in “International Journal of Urban and Regional Research” 2005

NIRONI L., Demolire per ricostruire: tecniche evolute di riciclaggio dei materiali, in “Costruire in laterizio" n.65, ottobre 1998 _ROTOR, La complessità dei rifiuti, in “Abitare” n.517, 10 - Novembre - 2011

ARTICOLI DI GIORNALE

Barboza D., A New Chinese City, With Everything but People, in “New York Times”, 19-10-2012, Consultato il: 25-10-2015

Bradsher K., Selling Abroad, China Eases Slump at Home, in “New York Times”, 10-06-2012, Consultato il: 25-10-2015

Fatiguso R., Cina, il presidente Xi Jinping critica i costi stellari delle case e i costruttori emigrano a Londra, in “Il Sole 24 ORE’’, 1-11-2013, Consultato il: 6-10-2015

Cappellini M., A Milano sbarca la Cina: è caccia aperta agli affari, in “Il Sole 24 ORE”, 27-5-2015, Consultato il: 10-10-2015

Fatiguso R., L’ambasciatore cinese in Italia: Expo rilancerà gli scambi con Pechino, in “Il Sole 24, ORE”, 6-6-2015, Consultato il: 5-10-2015

Radiocor, Il colosso cinese Vanke sceglie Milano come base operativa per il Mediterraneo, in “Il Sole 24 ORE”, 28-5-2015, Consultato il: 5-10-2015

LABIA S., Expo 2015: tutte le tappe principali dalla candidatura a oggi, in “Panorama”, 24 aprile 2015, consultato il 15-11-2015

RADIOCOR, Expo: cda nomina Giuseppe Sala ad della società’, in “il sole 24 ore”, 20-7-2010, consultato il: 15-11-2015

PRIOSCHI M., Siglato l’accordo di programma per gestire le aree, in “il sole 24 ore”, 13-7-2011, consultato il: 15-11-2015

BARBACETTO G., Expo 2015: chi compra i terreni? Nessuno, in “il fatto quotidiano”, 10-11-2014, consultato il 15-11-2015

MANCINI G., Consegnato il primo padiglione, è del cinese Vanke, in “ANSA”, 09 MARZO 2015, consultato il 30-10-2015

GALLIONE A., Milano, Renzi: “Expo sarà un centro di ricerca mondiale", in “La Repubblica, 18-11-15, visitato il 20-11-15

BARBACETTO G., Expo 2015: chi compra i terreni? Nessuno, in “il fatto quotidiano”, 10-11-2014, consultato

Il 15-11-2015

SOGLIO E., Expo, la bonifica a peso d’oro «Paghino Fiera e Cabassi», in “Corriere della Sera”, 24-10- 2015, visitato il 20-11-2015

SOGLIO E., Milano Expo, ecco il piano che «farà a pezzi» i padiglioni, in “Corriere della sera” 19-09-15, visitato il 20-11-15

GALUONE E., Expo, Sala: ‘Dieci padiglioni continueranno a vivere’, in “La Repubblica”, 10-10-2015, visitato il 20-11-15

GALLIONE E., Expo, Vanke mette all’asta ‘le squame di drago’, in “La Repu5bJica”, 22-06-2015, visitato il 20-11-15

Intervista al capo progetto Riccardo Fossati: Mancini G., Consegnato il primo padiglione, è del cinese Vanke, in “ANSA”, 09 MARZO 2015, consultato il 30-10-2015

DOCUMENTI EXPO

Guida del Tema, a cura di TEG Tema, dipartimento editoriale Direzione Thematic Space, Copyright Expo2015 S.p.A- Milano, Settembre 2012, consultata il 20-10-2015, disponibile su: www.expo2015.org/ cs/Expo/1392223970683/Guida+del+Tema.pdf

Self-Built Exhibition Spaces, Expo 2015 S.p.A. - Milano, Giugno 2013, consultato il 20-10-2015, disponibile su: http://www.confindustria.it/Aree/AltriDocumentiEXPO.nsf/4465B2F7F0095A37C- 1257C6900326FAA/$File/Guida%20Costruzione%20per%20paesi.pdf

Cluster Guidlines, Expo 2015 S.p.A. - Milano, Giugno 2013, consultato il 20-10-2015

DOCUMENTI APPALTO

Relazione di Progetto Definitivo, “Presentazione Progetto”, Studio Daniel Libeskind Architecture, 31/10/2013

Relazione di Progetto Definitivo, “Relazione Illustrativa”, Studio Daniel Libeskind Architecture, 31/10/2013

Relazione di Progetto Definitivo, “Facciate”, Studio Daniel Libeskind Architecture, 4/03/2014 Sitografia

http://www.vanke.com/en/about.aspx., Consultato il: 20-10-2015

http://www.bie-paris.org/site/en/expos/past-expos/expo-timeline, consultato il: 10-11-2015

http://www.expo2015.org/it/cos-e, consultao il 20-10-2015

http://www.comitatoscientifico-expo2015.org/comitato/ consultato il 20-10-2015

http://libeskind.com/profile, consultato il 20-11-2015

http://www.thenaturalstep.org/15 novembre 2015

http://nwtool. wrap.org.uk/

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)