Politecnico di Torino (logo)

Bellocchio Brambilla, Federica

Piazza Arbarello a Torino : studi per una piazza storica in trasformazione.

Rel. Carla Bartolozzi. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2015

Abstract:

Questo progetto di tesi è incentrato sullo studio delle trasformazioni - in atto e future - che vertono su Piazza Arbarello a Torino.

L'occasione di studiare e partecipare a questo progetto mi è stata data dalla contemporanea realizzazione di progetti rilevanti all'interno della piazza.

Già da qualche anno alcuni residenti della zona si sono uniti - spinti dall'interesse comune di valorizzare e riqualificare il quartiere in cui vivono - formando un Comitato di Residenti,

Le loro richieste hanno riscontrato un particolare interesse soprattutto nell'ultimo periodo, grazie ai grandi cambiamenti in atto.

Tre sono gli importanti cantieri che vertono sulla piazza:

Collegio Cario Alberto (ex Facoltà di Economia e Commercio) - Compagnia di San Paolo;

Nuova sede di Reale Mutua Assicurazioni - Reale Immobili;

Cabina primaria interrata dell'lren - AEM DistriPuzione.

In particolar modo la Compagnia di San Paolo e la Reale Mutua Assicurazioni si sono dette interessate a partecipare e a sostenere economicamente un eventuale intervento dì riqualificazione per raggiungere un miglioramento generale della piazza sulla quale influiscono i loro edifici,

Nasce quindi una collaborazione tra diversi soggetti: il Comune di Torino, Iren, la Compagnia di San Paolo, Reale Mutua e il Comitato dei Residenti.

Infine subentrò la collaborazione del Politecnico di Torino, contattato dal Comitato dei Residenti per avere l'apporto aggiuntivo di uno studio da sviluppare all'interno di un progetto di tesi.

Da qui nasce un lavoro di ricerca, approfondimento e studio della piazza che si sviluppa in diverse

Inizialmente mi sono concentrata sullo stato dell'arte per comprenderne a fondo la consistenza attuale. Ho analizzato l'area dal punto di vista dei servizi che offre, della viabilità, della diffusione del verde per poi focalizzarmi sul rilievo della piazza, dei fronti e dell'area interrata. È stato inoltre fondamentale per la comprensione dell'area in esame affrontare una ricerca di tipo storico dalla nascita della piazza a tutte le sue evoluzioni.

Il passo successivo riguarda tutto il processo di rilievo della piazza. Non era presente infatti un rilievo unitario che comprendesse tutta l'area.

Dall'unione di interventi già realizzati (come ad esempio il parcheggio multipiano Cittadella), di progetti proposti in passato dal Comune di Torino e di un mio approfondimento nelle parti mancanti sono riuscita a comporre un rilievo unitario di Piazza Arbarello in pianta.

Allo stesso modo ho conseguito lo studio dell'area in elevato tramite sezioni urbane longitudinali e trasversali dalle quali si evincono in particolar modo le barriere fisiche presenti nella zona e i vari livelli altimetrici che la caratterizzano.

In maniera completamente individuale invece ho realizzato II rilievo fotografico di tutti i fronti della piazza, tramite misurazioni laser e il successivo raddrizzamento fotogrammetrico delle immagini utilizzando il software RDF.

La naturale conseguenza dello studio dello stato dell'arte è l'individuazione dei processi in atto. Essenziale è stato II reperimento degli elaborati del tre cantieri, che finora sono stati considerati come progetti a sé stanti ma che era necessario poter osservare nell'insieme.

Ho quindi elaborato dei disegni di sintesi comprendenti i tre interventi attualmente attivi, inserendoli all'interno della piazza per poter avere una visione d'insieme di come si presenterà l'area nel momento in cui i cantieri saranno terminati. Tutto ciò consente di comprendere con qu

Un altro passaggio indispensabile è statlisi dei progetti già esistenti. l’interesse one unitaria atti già presente da diversi anni, Il Comullaborazione con alcuni docenti del Politecnico di To una izione di Piazza Arbarello.

In questo modo conto di tutti i punti di vista - a seconda delle va rea - e delle necessità dei diversi fruitormportante, per esempio, tener conto della fitta presenstici nella zona, così come dell'imminente cambiamento di utenza diurna dodi Reale Mutua o ancora alla ri luogo più sicuro, specialmente per quanto riguardano le ore nottune.

Tenuto conto delle varie richieste, ho studiato un ampio numero di casi studio e suggestioni, principalmente europee, che potessero essere prese da esempio per la realizzazione di un progetto.

La finalità del mio percorso di tesi è stata quella di fornire una visione d'insieme di tutti gli elementi che compongono quest'area: quelli che l'hanno resa tale in passato, che la condizionano oggi e che la trasformeranno in un domani, per poter presentare scenari compatibili per una riprogettazione futu

Relatori: Carla Bartolozzi
Soggetti: A Architettura > AM Estimo
A Architettura > AO Progettazione
U Urbanistica > UK Pianificazione urbana
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4372
Capitoli:

PREMESSA

CREDITS

1-LO STATO DELL'ARTE

INGUADRAMENTO

STORA

LA CONSISTENZA ATTUALE

2-I PROCESSI IN ATTO

LE REALIZZAZIONI

COMPAGNIA DI SAN PAOLO

REALE MUTUA

IREN

LE REAZIONI DELLA CITTADINANZA

LE SOPRINTENDENZE

LA POSIZIONE DEL COMUNE

I PROGETTI DEL COMUNE?

3-STUDI DI TRASFORMAZIONE

PRESENTAZIONE

CASI STUDIO

AMBITI DI PROGETTO

CRONOPROGRAMMA

Bibliografia:

BIBLIOGRAFIA

- Vera COMOLI MANDRACCI, Le città nella stona d'Italia TORINO, Bari, Editori Laterza, 1994.

- Vera COMOLI MANDRACCI, Storia di Torino - La città nel Risorgimento (1798-1864) (voi. 6), Giulio Einaudi Editore, Torino, 2000.

- Vera COMOLI MANDRACCI, Progettare la città: l'urbanistica di Torino tra storia e scelte alternative, Archivio Storico della Città di Torino, Torino, 2001,

- Vera COMOLI MANDRACCI, 1848-1857 la Cittadella di Torino / a cura di Vera Comoli e Vlma Fasoli, Archivio Storico della Città di Torino, Torino, 2000.

- Claudio GERMAK, Strategie di immagine urbana per l'area metropolitana: convenzione fra Torino Internazionale e Politecnico di Torino / a cura di Claudio Germak; Dipartimento di Progettazione architettonica; Dipartimento di casa-città, Milano, 2003.

- Claudio GERMAK, Uomo al centro del progetto: design per un nuovo umanesimo / a cura di Claudio Germak, Torino, Allemandi Edizioni, 2008.

- Andrea Barghini, La fortificazione in periodo napoleonico: Torino e le piazzeforti delia 27a Divisione militare, in Giuseppe Bracco (a cura di), Ville de Turin 1798-1814, Archivio Storico della Città di Torino, Torino 1990,

- Domenico BAGLIANI, Luoghi di Torino tra passato e futuro, Celid, Torino, 1989.

- Marialaura MESSI, 4 proposito della Piazza Arbarello in Torino / Giuseppe Varaldo; Domenico Bagllani, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, 1985.

- Anna TAPPERÒ, Il museo Pietro Micca di Torino e la casamatta detta "Pastiss"; studi per un mini-polo museale / Carla Bartolozzi, Tesi di Laurea, Politecnico di Torino, 2005.

SITOGRAFIA

- Daniel Buren: http://www.danielburen.com/exhibits/personnelle,

- Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea di Torino. Mostre ed eventi / In Limine di Giuseppe Penone: http://www,gamtorino.it/mostra.php?id=283.

- Città di Torino. Opera per il passante ferroviario di Torino, Largo Orbassano: http:// www.comune.torino.it/circ2/cm/pages/ServeBL0B, php/LyiT/DPagina/2121.

- Fondazione Arnaldo Pomodoro. Triade: http://www.fondazionearnaldopomodoro.it/works/view/triade/90?&lang=ita.

- Fondazione Merz, http://fondazionemerz.org/mario-merz/.

- Sito ufficiale della Città di Lione, http://www.lyon.fr/lieu/patrimoine/place-des-terreaux.html.

- Martha Schwartz Partners. Manchester Exchange Square, Manchester, UK. http:// www. marthaschwartz. com/projects/civic JnstitutionaLexchange. php.

- Ville de Nice. La promenade du Paillon, https://www.nice.fr/fr/parcs-et-jardins/la- promenade-du-paillon.

- Bordeaux Turismo Francia. Place de la Bourse e il Miroir d'eau. http://www.bordeaux- turismolt/SCOPRIRE-BORDEAU^Luoghi-imperdiblli/MIROIR-D-EAU,

- Marcello Guido. Piazzetta Toscano a Cosenza. hftp://www.marcelloguido.com/projects/ piazza-toscano/.

- LAAC Architekten. Landhausplatz,http://www.laac.eu/de/projects/landhausplatz-eduard-wallnoefer-platz

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)