Politecnico di Torino (logo)

Spinoni, Vittoria

Policino 2.0 : progetto per l'infanzia.

Rel. Marco Vaudetti. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2015

Abstract:

Abstract

Questa tesi è frutto di un'indagine su come lo spazio influenzi il benessere,le relazioni e l'apprendimento negli asili nidi e nelle scuole d'infanzia; secondo il Reggio Emilia Approach, metodo pedagogico di fama internazionale sviluppato da Loris Malaguzzi, i bambini hanno una percezione dello spazio totalmente differente dagli adulti e, essendo nei primi anni della loro vita come delle spugne che assorbono conoscenza da tutte le esperienze che vivono, non necessitano solo di libri ed educatori per imparare, bensì anche di un ambiente stimolante che offra loro il maggior numero di possibilità. L’edificio scolastico non deve essere concepito come un contenitore vuoto da riempire, ma come soggetto protagonista.

Nella prima parte della tesi vengono ripresi e approfonditi questi temi, fornendo una visione più ampia delle varie teorie pedagogiche che si sono susseguite e di come queste abbiano influenzato l'architettura e l'edilizia scolastica; successivamente viene fatto un focus sulle diverse tipologie di servizi per l'infanzia che esistono in Italia e in Piemonte, riferendosi alla normativa vigente e mettendo in evidenza il divario esistente tra i requisiti normativi e ciò che viene invece reputato essenziale nella visione delle diverse teorie pedagogiche e architettoniche.

Nella seconda parte viene approfondita una specifica tipologia di strutture per l'infanzia, ovvero gli asili nido e le scuole dell'infanzia aziendali e di ateneo, fornendo un'analisi di quattro casi studio emblematici; gli asili nido e le scuole dell'infanzia di ateneo, tema centrale della tesi, sono molto recenti in Italia e hanno avuto un riscontro positivo. Il Politecnico di Torino, estremamente all'avanguardia per i suoi studi e la sua ricerca, si è dimostrato un precursore anche nelle politiche aziendali, fondando nel 2005 un baby parking, affiancato poi nel 2013 da un micro-nido; per rispondere alle esigenze dei suoi dipendenti e studenti, nel 2015 ha deciso di ampliare questa struttura creando una sede separata per il micro-nido e per la scuola dell'infanzia (primo esempio nazionale di scuoia dell'infanzia di ateneo) e mantenendo il baby parking nella struttura attuale.

La progettazione degli spazi interni ed esterni di queste due nuove istituzioni è oggetto della terza parte della tesi: in questa parte conclusiva tutte le conoscenze e le esperienze raccolte vengono messe in pratica nell'elaborazione di un progetto, basato sulla proposta di edificio preliminare elaborato dal dipartimento di Edilizia e Logistica del Politecnico di Torino.

Particolare attenzione è stata posta nell'organizzazione dello spazio e nella scelta dei materiali e degli arredi, creando un ambiente per il bambino e a misura di bambino, non solo per le dimensioni ridotte.

Relatori: Marco Vaudetti
Soggetti: A Architettura > AL Edifici e attrezzature per l'istruzione, la ricerca scientifica, l'informazione
A Architettura > AO Progettazione
A Architettura > AQ Spazi funzionali dell'abitazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/4334
Capitoli:

INDICE

Introduzione

Parte I

Capitolo 1. I luoghi dell'infanzia

1.1. I luoghi dell'infanzia in Italia

1.1.1. Excursus storico

1.1.2. Teorie pedagogiche

1.1.2.1. Froebel - I doni

1.1.2.2. Sorelle Agazzi - Il museo didattico

1.1.2.3. Montessori - L'autoeducazione

1.1.2.4. Malaguzzi - Reggio Emilia Approach

1.2. I luoghi dell’infanzia in Piemonte. La Normativa vigente

1.2.1. La scuola dell'infanzia

1.2.2. L'asilo nido

1.2.3. Alternative all'asilo nido

1.2.3.1. Il micro-nido

1.2.3.2. Il baby-parking

1.2.3.3. Il nido in famiglia

1.2.3.4. La sezione primavera

Bibliografia

Capitolo 2. Asili nido e scuole dell'infanzia in Italia

2.1. Casi studio aziendali

2.1.1. Eni 06 (San Donato Milanese, MI)

2.1.2. Asilo nido Intesa Sanpaolo (Torino, TO)

2.2. Casi studio di ateneo

2.2.1. Università degli Studi Milano - Bicocca

2.2.2. Università degli Studi di Salerno

Bibliografia

Fonti delle immagini

Capitolo 3. Il Politecnico di Torino

3.1. Policino

3.1.1. Il baby parking Policino

3.1.2. Il baby parking e il micro-nido Policino

3.2.3. Analisi stato di fatto

Bibliografia 

Parte III

Capitolo 4. Policino 2.0

4.1 Policino 2015

4.2. Il progetto

Bibliografia

Fonti delle immagini

Capitolo 5. Il progetto

5.1. Filosofia progettuale

5.2. Il progetto

5.2.1. Analisi dei requisiti

5.2.2. Ubicazione delle attività

5.2.3. Proposta progettuale dello spazio interno

5.2.3.1. Pianta 1:100

5.2.3.2. Sezione AA

5.2.3.3. Sezione BB

5.2.3.4. Analisi dei materiali

5.2.3.5. Analisi dei serramenti

5.2.3.6. Analisi dell'illuminazione

5.2.3.7. Abaco degli arredi

5.2.4. Proposta progettuale dello spazio esterno

5.2.4.1. Pianta 1:100

5.2.4.2. Analisi dei materiali

5.2.4.3. Abaco delle piante

5.2.4.4. Abaco degli arredi

Bibliografia

Bibliografia:

Bibliografia

Monografie

Weyland B., Attia S., "Progettare scuole. Tra pedagogia e architettura", Edizioni Angelo Guerini e Associati, Milano, gennaio 2015

Weyland B., "Fare scuola. Un corpo da reinventare", Edizioni Angelo, Milano, maggio 2014

Lucente R., "Asili", Mancosu Editore, gennaio 2013

a cura di Dubach E., Forlani E., Maioli M., Pasini R., "Lo spazio che educa. Il centro educativo Italo Svizzero di Rimini. ", Marsilio Editori, Venezia, agosto 2012

Canepa S., Vaudetti M., "Architettura degli interni e progetto dell'abitazione", UTET Scienze Tecniche, Milanofiori Assago, 2011

Campagnoli G., "L'architettura della scuola. Un'idea per i luoghi della cultura e dell'apprendere. ", FrancoAngeli Edizioni, Milano, 2007

Istituto pel le Piante da Legno e l'Ambiente S.p.A. (a cura di), "Guida alle specie spontanee del Piemonte. Alberi e arbusti", Blu Edizioni, Torino, 2004

Norman D.A., "Emotional Design", Basic Books, New York (NY, USA), 2004

Oreto P. (a cura di), "Edilizia scolastica", Grafill, settembre 2004

Stradi M.C., "Guida pratica. Organizzare gli spazi. Nido. ", Edizioni Junior, Azzano San Paolo (Bg), luglio 2000

"Manuale di progettazione edilizia. Fondamenti, strumenti, norme", Editore Ulrico Hoepli, Milano, 1997

Sole M., "Manuale di edilizia scolastica", La nuova Italia Scientifica, Roma, ottobre 1995

Giovenale F. (a cura di), "Manuale di edilizia scolastica", La Nuova Italia Scientifica, Urbino, febbraio 1982

Regione Lombardia, "Repertorio dei progetti tipo di edilizia scolastica. Vol. I - scuola materna", Edizione A.I.P., Milano, 1980

Broadbent, Castex, Cross, Fimiani, Lery, Mazzoleni, Panerai, Raymond, Rossi, Segaud, "Spazio e comportamento", Guida Editori, Napoli, 1974

Cocking W.D., Perkins LB., "Schools", Reinhold, Meriden (Connecticut, USA), 1949

Zevi B., "Saper vedere l'architettura", Einaudi Tascabili, Torino, 1948

Normative

Decreto Ministeriale 18 dicembre 1912

Riviste

Bella D., "Guastalla (Re): nasce il primo asilo nido ecosostenibile, economico e interamente in legno e vetro", da www.eticamente.net, 10/04/2014

Brucoli N.,"La scuola come opera architettonica", da www.thewalkman.it, 25/10/2013

Galimberti B., Gambini A., "Prato fiorito", in "Bambini", n. 1/2010, pp.58-59

Gambini A., Parravicini V., "Costruire un giardino per i bambini", in "Bambini", n.8/2007, pp.56-62

Siti internet

www.house-of-education.com

www.isaff.com

www.reggiochildren.it

www.unopiu.it

www.verdiincontri.com

www.zpz-partners.squarespace.com

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)