Politecnico di Torino (logo)

Miotto, Cecilia

Kay Zewo : un prototipo abitativo in paglia portante per Haiti.

Rel. Francesca De Filippi, Fiammetta Venuti. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile, 2014

Questa è la versione più aggiornata di questo documento.

Abstract:

Premessa:

Nel 2010 Haiti è stata colpita da un terremoto devastante, che ha distrutto 105.000 abitazioni, ne ha danneggiate 208.000 e ha generato quasi 2,3 milioni di sfollati. Università ed associazioni di tutto il mondo hanno risposto all'emergenza edilizia in vari modi: proponendo nuovi materiali, riciclando macerie, creando moduli di emergenza o introducendo soluzioni tecnologiche o abitative innovative. Nonostante siano passati quasi 5 anni la situazione è ancora molto precaria, e 150.000 persone vivono ancora in rifugi temporanei e la ricerca di soluzioni è ancora in corso.

Da cosa nasce questa tesi:

Lo scorso settembre sono entrata in contatto con Architettura senza Frontiere Piemonte Onlus, un'associazione che si impegna nell'aiuto allo sviluppo (economico, culturale e sociale) attraverso progetti di sviluppo sia a livello nazionale che internazionale. ASF propone iniziative di salvaguardia del patrimonio, sensibilizzazione e formazione e da priorità a progetti di elevato valore sociale ed ambientale, ben integrati nel contesto locale ed autosostenibili.

In quel periodo il gruppo stava lavorando al progetto di un magazzino a Bocozelle, a ?? km da Saint-Marc, che prevedeva una struttura portante in legno appoggiata su una platea di calcestruzzo e tamponata con balle di paglia. Questo progetto faceva parte di un programma più ampio: lo sviluppo della filiera del riso e l’introduzione della paglia come materiale edile per la ricostruzione post-terremoto.

Il nome del progetto, Ri-partire dalla paglia, è dovuto al titolo della tesi di Gian Nicola Ricci e Matteo Restagno, dalla quale è scaturita l'idea. Nel 2012 i due studenti hanno infatti effettuato un viaggio ad Haiti, durante il quale hanno raccolto informazioni sulla situazione esistente. Le analisi hanno permesso loro di proporre la paglia di riso (ritenuta finora uno scarto delle risaie haitiane) come materiale utilizzabile in un sistema costruttivo portante. Dopo aver esaminato le caratteristiche di questo materiale hanno ideato un padiglione che potesse promuoverne la conoscenza e la diffusione in Italia, rivolgendosi soprattutto a famiglie e scolaresche. Il padiglione è stato realizzato a Biella tramite un workshop in collaborazione con n.o.v.a. civitas, facente capo a Cittadellarte-Fondazione Pistoletto. Inoltre hanno progettato una scuola in paglia portante ad Haiti e hanno costruito uno dei moduli che la compongono.

L’argomento mi è sembrato subito molto interessante ed ho iniziato a fare ricerche. La fase di documentazione è stata piuttosto lunga: durante il percorso universitario questo tema non era mai stato toccato e ho dovuto quindi ricostruirmi le basi. Ad agosto ho poi frequentato un workshop organizzato da BAG (Beyond Architecture Group): sotto la guida dell'architetto Paolo Robazza abbiamo realizzato una mini "stalla" in paglia portante, dalle fondazioni alla copertura. Il laboratorio è stato estremamente utile dal punto di vista pratico e mi ha insegnato a prestare molta attenzione a tutti i dettagli costruttivi. Inoltre ho potuto vivere di persona le dinamiche di un cantiere di auto-costruzione e conoscerne, almeno in parte, i potenziali problemi.

Nel frattempo il magazzino è stato terminato. L'auto-costruzione è durato da aprile ad agosto, ed ha visto la partecipazione di una quindicina di abitanti seguiti da Annalisa Mosetto e Veronica Brugaletta, due volontarie dell'associazione. Per far sì che il progetto fosse riproducibile, le fasi costruttive sono state illustrate in un manuale illontribuito nella stesura. Dopo un iniziale itanti/costruttori coinvolti hanno mostrato un cresso l'utilizzo a, che solleva però alcuni dubbi. Tra i polti quello economico è il più rilevante: se il c propomagazzino la stragrande maggioranza delle fermetterselo. Infatti il legno della struttura ed zioni proibitivo.

Obiettivi:

Partendo dagli inpesperienze (alcune direttamente, altre indirettamente proseguire sulla linea di "Ri-partire dalla paglia" e cercare mecnologiche integrate ad un sistle condizione ambientale. In particolare approfondirò l'utilizzo el bambù. Grazie alle sue caratteristiche strutturali, la sua velocità di crescita e la sua economicità il bambù risulta infatti una valida alternativa al legno (importato e molto incisivo sul costo totale della costruzione). Lo scopo finale è il progetto di una "maison temoine", chiamata appunto Kay Zewo (Casa Zero in creolo): un prototipo di abitazione in paglia portante accessibile economicamente, che potrebbe essere realizzato in collaborazione con l'ordine dei frati scalabriniani. Se la casa avesse successo si potrebbe veramente dare un forte slancio alla filiera della paglia, e creare un circuito chiuso per questo materiale: lo scarto del riso non solo diventerebbe materiale costruttivo per le abitazioni degli agricoltori, ma potrebbe diventare fonte di guadagno.

Presentazione:

La tesi è suddivisa in tre parti.

La prima parte riassume brevemente la situazione geografica e sociale di Haiti e l’analisi della paglia come materiale costruttivo, già descritti approfonditamente nella tesi citata sopra. A partire da questa prima base si vi è poi un capitolo relativo all’architettura tradizionale ed al modo di concepire la “casa” e uno incentrato sulla filiera del bambù ad Haiti. Qui analizzerò le specie autoctone ed i luoghi di diffusione/coltivazione, ed in generale la presenza del bambù nel Paese.

La seconda parte analizza i prototipi in paglia portante già realizzati, di cui alcuni ad Haiti, per prenderne spunto e analizzare gli eventuali punti deboli.

Il terzo è dedicato alla Kay Zewo ed alla sua capacità di adattarsi al contesto.

Oltre alle tavole di progetto, incentrate sui dettagli tecnologici che devono rispondere alle esigenze antisismiche e anticicloniche, vengono evidenziate le analisi economica e strutturale, che dimostrano la fattibilità del progetto.

Infine, le conclusioni e la bibliografia sono seguite dagli allegati riguardanti la normativa ed i test finora effettuati sulla paglia portante. Questo database sarà utile soprattutto per eventuali tesi o ricerche

Relatori: Francesca De Filippi, Fiammetta Venuti
Soggetti: A Architettura > AM Estimo
A Architettura > AO Progettazione
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura per il progetto sostenibile
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3971
Capitoli:

INTRODUZIONE

1. HAITI

IL CONTESTO GEOGRAFICO E SOCIALE

- Le condizioni geografiche e climatiche Le minacce ambientali L'organizzazione del territorio e i trasporti La storia

- La situazione socio-economica La condizione sanitaria I media

- La presenze straniere ad Haiti

L'ARCHITETTURA HAITIANA

L'ABITAZIONE

- Kay

- Creola

- Gingerbread

I SISTEMI COSTRUTTIVI

- Sistemi tradizionali

- Considerazioni generali

- Altri sistemi

LA FILIERA DELLA PAGLIA

LA PAGLIA IN EDILIZIA

- Storia

- La paglia

- Proprietà

I SISTEMI COSTRUTTIVI

- Metodo Nebraska

- Metodo pilastro-trave (Post-and-beam)

- Altre tecniche

- Elementi prefabbricati

IL RISO DELL'ARTIBONITE

IL BAMBÙ COME ALTERNATIVA AL LEGNO

IL PROBLEMA DELLA DEFORESTAZIONE

- Le possibili soluzioni

IL BAMBÙ: BREVE PRESENTAZIONE

LE SPECIE PRESENTI LE FATTORIE DI BAMBÙ

2. CASI STUDIO

RI-PARTIRE DALLA PAGLIA

- Presentazione

- Il cantiere

- Disegni tecnici

PROTOTIPO PAKSBAB

- Presentazione

- Il test strutturale

- Disegni tecnici

- Il cantiere tipo

TI-KAY-PAY

- Presentazione

- Il cantiere

- Disegni tecnici

- Controllo umidità

MAGAZZINO PER RISICOLTORI

- Presentazione

- Il cantiere

- Analisi economica

3. KAY ZEWO

CONTESTO

- Il lotto

PROGETTO ARCHITETTONICO

- Cos’è kay zewo

- Gli obiettivi

- Le scelte progettuali

ANALISI STRUTTURALI

- Impostazione del lavoro

- I carichi verticali

- I carichi del vento

- I carichi dei sismi

- Resistenza ai carichi laterali (vento e sismi)

ANALISI DEI COSTI

- Il budget disponibile

- I fornitori

- I materiali

- II computo metrico

- Considerazioni finali

CONCLUSIONI

ALLEGATI

NORMATIVA

- Storia

- Normativa

- Nel mondo

- In Italia

- Ad Haiti

TEST STRUTTURALI SULLA PAGLIA

- Test su balle di paglia non intonacate

- Test su pareti in balle di paglia non intonacate

- Test su balle di paglia intonacate

- Test su pareti in balle di paglia intonacate

ALTRE TIPOLOGIE DI TEST

BIBLIOGRAFIA / SITOGRAFIA

- Libri

- Tesi

- Articoli e report

- Sitografia

- Video

Bibliografia:

LIBRI

- Haiti: After the Catastrophe, What are the Perspectives? Reclaiming Heritage Project: the Case of Chanco, Habitat Unit, Berlino, 2011

- Experiencing life cycle in buildings, Workshop for reconstruction in Port-au-prince, Haiti, 2012

- Capuzzi Lucia, Haiti - Il silenzio infranto, "I rombi", Marietti, Genova-Milano, 2010

Goodall Jane e Nathaniel Corum, Building A Straw Baie House: The Red Feather Construction Handbook, New York, Princeton Architectural, 2005

- Jones Barbara, Costruire con le balle di paglia. Manuale pratico per la progettazione e la costruzione, Tradotto da A. Maluck, Firenze, Terra Nuova Edizioni, 2005

- King Bruce, Design of straw bale buildings: the state of the art, Green Building Press, San Rafael (CA) USA, 2006.

- Minke Gernot, Mahlke Friedemann, Building with Straw: design and technology of a sustainable architecture, Birkhàuser, 2005

Cárdenas Laverde Mauricio, Il bambù come materiale da costruzione, Sistemi Editoriali, Casoria (NA), 2008

- Hidalgo-Lopez Oscar, Bamboo, Gift of the Gods, D'VINNI LTDA, Bogotá, 2003

- Vélez Simón, Grow your own house: Simón Vélez and bamboo architecture, Vitra Design Museum/ZERI/C.I.R.E.C.A., Ginevra, 2000

- Villegas Marcelo, New bamboo. Architecture and design, Villegas Editores, Bogotá, 2003

- Villegas Marcelo, Bambusa guadua, Villegas Editores, Bogotá, 1989 178

TESI

- Ambrosio Davide, La paglia come materiale innovativo da costruzione per un'edilizia agro-compatibile, tesi di dottorato in Innovazione tecnologica per l'ambiente costruito, Politecnico di Torino, A.A. 2009-2010

- Bertorello Anna Rita, Stra(w)isolami. Analisi tecnologica di edifici esistenti isolati con balle di paglia, tesi di dottorato in Architettura, Politecnico di Torino, A.A. 2013-2014

- Canali Chiara, Felisatti Federica, L'esperienza di Tafensà: lo studio, il recupero, lo sviluppo di una tradizione dopo il terremoto, tesi di laurea in Architettura, Università degli studi di Ferrara, A.A. 2006-07

- Emmanueli Lucia, Costruire con la paglia : casi studio internazionali e l'esperienza italiana, Tesi di laurea magistrale in Architettura (Restauro e Valorizzazione), Politecnico di Torino, 2009-2010

- Jan Princip (rel. Piero Boccardo, correl. Fabio Giulio Tonolo), Remote sensing and earthquake damage assessment: thè Haiti case study, Tesi di laurea specialistica in Ingegneria Aerospaziale, Politecnico di Torino, A.A. 2010-11

- Macrì Maurizio e Mancuso Stefania, Costruzioni in balle di paglia : chiusure esterne alternative per edilizia a basso costo, Tesi di laurea specialistica in Architettura, Politecnico di Torino, 2004.

- Restagno Matteo, Ricci Gian Nicola, Ri-partire dalla paglia: la paglia di riso tra l'Italia e Haiti, Tesi di laurea magistrale in Architettura (Costruzione), Politecnico di Torino, 2012-2013

ARTICOLI E REPORT

- Analyse des menaces naturelles multiples en Haiti (MULTI-MENACES-HA), Governo di Haiti, 2010

- Better Work Haiti, Better Work Haiti: Garment Industry, 6th Biannual

- Synthesis Report Under the HOPE II, Legislation, 16 aprile 2013

- Binette Jean-Marie, Etude de l'environnement légal et institutionnel du crédit et des assurances agricoles en Haiti, SYFAAH, Haiti, 2013

- Etude ACTED, Situation économique et endettement des ménages haïtiens_ Port-au-Prince & Léogane, Haiti, 2010 (http://www.acted.org/fr/situation-conomique-et-endettement-m-nages-ha-tiens)

- United Nations Development Programme (UNDP), Human Development Report 2013 - The Rise of the South: Human Progress in a Diverse World, NY (USA), 2013.

- Institut Interaméricain de Coopération pour l'Agriculture (MCA) e Système de Financement et D'Assurances Agricoles en Haïti (SYFAAH), Haiti: étude de la filière riz -rapport de consultation, Haiti, 2012

- Bou-Ali Ghailene, Straw bales and straw bale wall systems, University of Arizona, 1993

- Aarthi N., Murugan K., Barnard Donald R., Hwang Jiang-Shiou e Govindarajan M., Larvicidal and repellent activity of Vetiveria Zizanloides (Poacecae) essential oil against the malria vector, anopheles stephensl (Liston) (dipteraxulicidae), International Journal of Recent Scientific Research Research, Vol. 5, Issue 4, pagg.899-901, april 2014

SITOGRAFIA

(Ho indicato solo i siti più rilevanti. Nel testo sono comunque riferite tutte le fonti utilizzate. I siti relativi alle varie associazioni inerenti la paglia sono indicati negli allegati. Dove non è specificato l'ultimo accesso ai siti che è stato effettuato nel dicembre 2014)

- http://www.alterpresse.org/

- http://www.haitilibre.com/

- http://www.haiticulture.ch/Haiti.html

- http://www.haitiautrement.com/

- http://haitireconstruction.ning.com/

- http://www.haitixchange.com/

- http://www.collectif-haiti.fr/histoire-dhaiti.php

- http://www.reclaimingheritage.org/

- http://www.tv5monde.com/

- http://it.peacereporter.net/

- http://earthquake.usgs.gov/

- http://www.defenseimagery.mil/

- http://www.mtptc.gouv.ht/accueil

- http://www.worldbank.org/country/haiti

- http://www.acted.org/fr/situation-conomique-et-endettement-m-nages-ha-tiens

- http://www.unicef.org/

- http://www.iadb.org/

- http://www.lincs-asso.com/

- http://www.vetiver.org/

- http://www.minustah.org

- http://www.inbar.int/

- http://www.guaduabamboo.com/

- http://www.oreworld.org/bamboo.htm

- http://wynnefarm.org/

- http://www.fondationseguin.org/index.html

- http://www.developingbamboo.org

- http://www.ripartiredallapaglia.wix.com

- http://nees.unr.edu/projects/straw-house

- http://www.paksbab.org/html/

- https://www.eeri.org/

- http://www.ecobuildnetwork.org/

- http://www.world-housing.net/

- http://tikaypay.wordpress.com/

- http://www.haiti.communitere.org/

- http://builderswithoutborders.org/index.htm

- http://www.asfpiemonte.org/

- http://www.eucentre.it

- http://earthquake.usgs.gov/

VIDEO

- https://www.youtube.com/watch?v=qvvllfwdXndo&feature=youtu.be

- https://www.youtube.com/watch?v=oDm8Fsc3zlc

- http://www.youtube.com/watch?v=WODBtCDtrlO (Pubblicato il 23-11-2011. Consultato il 20-10-2014)

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)