Politecnico di Torino (logo)

De Valeriis, Veronica

Esperienze di Autocostruzione - Storia, apprendimento e il caso di Baia Mare.

Rel. Simonetta Pagliolico. Politecnico di Torino, Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta', 2014

Abstract:

La presente trattazione va ad affrontare, come si evince dal titolo stesso, il tema dell'autocostruzione.

Dopo una breve introduzione inerente al ruolo che questa tecnica ha avuto nella storia si passa all'analisi di esperienze avute personalmente su questo argomento.

Il risultato di alcune di queste esperienze è riassunto, in un manuale pratico di autocostruzione, fondamentale in quanto spiega in modo chiaro, pratico e conciso come le tecniche studiate possano essere riprodotte. Tale manuale è stato pensato per la formazione di personale non educato in materia di architettura.

L'ultima parte prevede invece l'analisi di un caso studio.

Grazie al Sermig e alla Fondazione dei Padri Somaschi si è optato partecipare ad un'esperienza di autocostruzione nella città di Baia Mare.

La partecipazione dal punto di vista realizzativo è stata attiva, con presenza quotidiana in cantiere.

Viene poi proposto un progetto, senza denaturalizzare la costruzione realmente avvenuta, ma aggiungendo alcuni dei manufatti presentati nel manuale.

Si vuole dimostrare come l'aggiunta di queste parti comporti un miglioramento delle prestazioni fisico tecniche, visivo e di educazione all'abitazione.

Relatori: Simonetta Pagliolico
Soggetti: A Architettura > AO Progettazione
T Tecnica e tecnologia delle costruzioni > TC Protezione degli edifici
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Architettura costruzione citta'
URI: http://webthesis.biblio.polito.it/id/eprint/3772
Capitoli:

PARTE I - L’AUTOCOSTRUZIONE NEL TEMPO

1.1 Autocostruzione nel‘900

1.1.1 Pratica storica e ‘900 in Italia

1.1.2 Il caso estero

PARTE II - ESPERIENZE DI AUTOCOSTRUZIONE

2.1 I materiali

2.1.1 La terra cruda

2.1.2 La paglia

2.2 Primi passi verso l’autocostruzione: i workshop

2.2.1 Riqualificare la città africana: interventi di autocostruzione per gli edifici pubblici di Kigali

2.2.2 Nelle piccole città peruviane: interventi di autocostruzione per attrzzature collettive e ricettive nella regione di Cusco

2.2.3 Progettare e costruire con le balle di paglia

2.2.4 Turuscia - Baratti Pavillion. Associazione culturale BACO

PARTE III - IL CASO STUDIO: BAIA MARE

3.1 Il contesto

3.1.1 La Romania

3.1.2 Baia Mare

3.1.3 Il Sermig e la Fondazione Padri Somaschi

3.2 Pre-intervento

3.2.1 La nascita dell’iniziativa

3.2.2 Analisi del fruitore

3.2.3 Analisi del sito e tipologie edilizie presenti

3.2.4 Rilievo fotografico e analisi visiva della struttura esistente

3.2.5 La demolizione

3.3 La ricostruzione

3.3. I lavori

3.4 Proposta progettuale

3.4.1 Distribuzione

3.4.2 Gli esterni e i prospetti

CONCLUSIONI

Bibliografia:

Assente

Modifica (riservato agli operatori) Modifica (riservato agli operatori)